Sei sulla pagina 1di 1

La religione ci insegna ad amare?

Perch la religione non ci insegna ad amare ? Facendoti credere di appartenere ad una religione (cattolica ecc.) la Chiesa crea una divisione tra le persone e i popoli: credendoti "diverso" o migliore dagli altri non comprendi pienamente il tuo posto in questo universo; non esistono differenze tra i popoli e le persone, esistono solo differenze di aspetto cos come un gatto pu essere grigio e l'altro marrone ma sono sempre gatti ! Gi il fatto di appartenere a un gruppo religioso o politico o altro significa che ci stanno sfruttandoinfatti non fanno altro che perseguire i loro interessi che in genere significa acquisire potere sugli altri e guadagnare soldi sfruttando chi si unisce ad essi. Se non ci insegnano a disidentificarci dal nostro ego non potremo mai amare gli altri perch la mente ci dir un giorno che siamo amorevoli e il giorno dopo che odiamo tutti! E la colpa non di nessuno se ci sentiamo di odiare gli altri: solo un pensiero (cio un vecchio ricordo) che sorge nella nostra mente e che non dobbiamo fare altro che osservare e lasciare passare senza credere che quel pensiero siamo noi!

Giuseppe.
Admin 9 visite 0 commenti