Sei sulla pagina 1di 4

Comunicato nr.

18 Bari, 25 Aprile 2011

VIVI IL
QUARTIERE
ci ha donato il potere
1° maggio beatificazione Wojtyla

CRONACA DI QUARTIERE
Torre a Mare e San Giorgio: “Ogni promessa e debito”.
I primi risultati dopo assemblea pubblica 7 Aprile 2011.
San Giorgio – Sulla Repubblica “mercato” e a Torre a Mare si respira
veniva così scritto - Arrivando a Bari
un’aria di sicurezza.
da sud il benvenuto lo danno una
Siamo consapevoli che queste non
ventina fra nigeriane e ragazze sono azioni definitive che
dell’Est. Hanno scelto la complanare debelleranno per sempre il fenomeno
fra San Giorgio e via Gentile come
della prostituzione, i problemi della
vetrina per vendere il loro corpo. E sicurezza e dell’abusivismo
così se ne stanno lì, di notte ma commerciale ma sicuramente
anche in pieno giorno, ad aspettare i
rappresentano grossi segnali.
clienti sedute sui muretti a ridosso
Per andare avanti c’è bisogno
della carreggiata. Succede da quando
dell’impegno di tutti i cittadini della
le forze dell’ordine le hanno
Città di Bari. Il mio personale augurio
allontanate dal lungomare. –
è quello di rendere la periferia barese
Questa situazione insopportabile ha un luogo dignitoso da vivere nella
costretto l’amministrazione All’incontro furono fatte diverse
totalità della sua bellezza; sono sicuro
circoscrizionale ed i cittadini di Torre promesse. Bene oggi è possibile
che questo sarà possibile perché io sò
a Mare e San Giorgio ad indire toccare con mano i grossi passi
di essere circondato da cittadini che
un’assemblea pubblica il giorno 7 avanti fatti in queste settimane.
come me, amano il proprio territorio.
Aprile 2011 a Torre a Mare. San Giorgio non è più un
“mercato” Lorenzo LEONETTI
All’incontro vi parteciparono diversi
rappresentati della V Circoscrizione, il
Comandante della polizia municipale, Dopo “il barbiere di Siviglia” ecco arrivare il bilancio
il Comandante della stazione dei
carabinieri di Noicattaro e tantissimi
comunale 2011. A farne le spese ci pensa la cultura.
cittadini. Furono esposte tutte le V Circoscrizione – Il giorno 18 Aprile corridoi del Comune centrale:
preoccupazioni dei residenti di San 2011 il Consiglio Circoscrizionale ha tagli..tagli…tagli. Dallo studio
Giorgio in merito al fenomeno della approvato il bilancio comunale 2011. eseguito si evince che nel corso del
prostituzione e la richiesta da parte La II commissione Ordinaria “Risorse 2011, l’attenzione nei confronti
dei residenti di Torre a Mare di avere e Qualità della Vita” ha potuto della situazione finanziaria da parte
una maggiore presenza delle forze confermare, con amarezza, le voci dell’amministrazione comunale,
dell’ordine specie nel periodo estivo. che da tempo circolavano nei continuerà ad essere massima al
corridoi del comune centrale: che fine
fine di consentire una migliore cittadini; istituzione dei Municipi.
ottimizzazione nell’impiego delle Relativamente alla prima delle azioni,
risorse finanziarie, in virtù dei ridotti l’incidenza della stessa sulle nove
trasferimenti da parte del Governo circoscrizioni comunali relativamente
centrale.
e Le scelte operate nel corso alla fase istruttoria dei provvedimenti
degli ultimi anni dall’Amministrazione rende prevedibili forme di resistenza al
sono indirizzate verso un cambiamento (durata stimata circa un
contenimento della politica di anno). Relativamente alla seconda
innalzamento tributaria delle imposte delle azioni, la criticità è rappresentata
e delle tasse a fronte di una crescita dall’approvazione in consiglio
esponenziale della spesa corrente, comunale delle modifiche al
Presidente II commissione
direttamente ed indirettamente regolamento sul decentramento
legata alle maggiori opere pubbliche necessarie per l’istituzione dei ordinaria - Lorenzo Leonetti
realizzate negli stessi anni; al tasso di municipi (conclusione prevista entro
inflazione e all’indice annuale ISTAT fine anno). Consistente l’impegno avvio delle procedure per la
dei contratti in essere. Nella fase di dell’amministrazione nell’istituire una realizzazione del BAC (Bari Arte
predisposizione dei documenti sana ed utile comunicazione verso i Contemporanea) presso il Teatro
finanziari per il 2011-2013, cittadini. Si cercherà di allargare la Margherita; avvio delle procedure
l’Amministrazione ha dovuto tener platea degli utenti e il numero di per la realizzazione ed istituzione del
conto delle forti limitazioni dei vincoli servizi che saranno disponibili presso la Teatro Stabile Pubblico presso il
imposti dal Patto di Stabilità ma, sede centrale dell’URP. Saranno avviati Teatro Comunale Piccinni; porre
nonostante ciò, l’Amministrazione si i seguenti sportelli: Informa Nonno, l’Assessorato alle Culture come
impegna ad assicurare il livello dei Informa Handicap, Informa Immigrati, centro coordinatore e punto di
servizi erogati, migliorandone la Informa Cultura-Volontariato-Turismo, riferimento del “Polo culturale,
qualità. l programma che Informa Famiglia. Per la comunicazione Artistico, Teatrale della Città”;
l’Amministrazione intende realizzare, l’URP si avvarrà degli ormai diffusissimi sistemazione delle collezioni del
in materia di innovazione tecnologica social networks, quali Facebook, Museo Civico all’interno degli Uffici
ed informatizzazione, riflette il Twitter, Myspace, nei quali saranno Comunali per renderle più fruibili.
profondo cambiamento che sta create delle pagine dedicate, redatte e Lo studio “dell’ipotesi P.E.G. 2011
interessando la Pubblica aggiornate dall’URP. Sarà inoltre (Piano Esecutivo di Gestione)”
Amministrazione in questi anni, attivato un canale “ You tube “ per la riguardante la V Circoscrizione,
caratterizzata da fitti scambi diffusione di filmati promozionali URP evidenzia importanti variazioni
informativi tra le proprie strutture e informazioni in merito ai servizi rispetto agli impegni dell’ultimo
organizzative e verso l'ambiente erogati. Nell’ambito dei servizi per i esercizio chiuso. Si può notare, con
esterno. In linea con questi principi i giovani l’URP perseguirà l’obiettivo di rammarico, un dimezzamento dei
macro-obiettivi del programma sono: supportare gli utenti nella ricerca delle fondi messi a disposizione per i
la ottimizzazione della rete comunale offerte di lavoro. L’entrata in vigore capitoli sport-cultura-spettacolo che
“Intranet” come presupposto per un del recente Decreto Legislativo sul rappresentavano una risorsa per il
maggiore l’impulso alla condivisione federalismo fiscale municipale quartiere e per le Istituzioni del
delle informazioni; il perfezionamento attribuisce ai Comuni già dal 2011, in territorio. Queste scelte coraggiose
degli strumenti a supporto dei servizi tutto o in parte, il gettito di numerosi lasciano, però, invariati i fondi da
e delle decisioni pubbliche; lo tributi erariali, e rafforza altresì, utilizzare in favore dei minori per la
sviluppo dell’e-government inteso attraverso sistemi di interscambio sicurezza e per la prevenzione della
come erogazione di servizi on-linea informativo, l’attività di recupero criminalità, del disagio, della
cittadini e imprese nonché come dell’evasione. Restano invariate i devianza e per l’acquisto di beni
partecipazione dei cittadini alle scelte tributi inerenti: la pubblica affissione, mobili ed immobili da utilizzare sul
di governo attivando servizi di la Tarsu e l’occupazione del suolo nostro territorio. La mia
democrazia elettronica. Prosegue il pubblico. Obiettivo principale in preoccupazione, in qualità di
programma relativo alla attuazione ambito culturale è quello di creare presidente della comm.ne Cultura,
del decentramento attraverso la “contenitori” che possano “aggregare” viene in parte attenuata dal fatto di
realizzazioni di due azioni principali: attività culturali di vario genere, al fine essere certo che i cittadini e le
riorganizzazione dei procedimenti di coalizzare le forze creative ed Istituzioni della V Circoscrizione
amministrativi inerenti le funzioni attivare le sinergie giuste per sapranno sicuramente come
attribuite alle Circoscrizioni e sostenere le iniziative nell’ambito del contribuire per limitare i danni
predisposizione della modulistica per teatro, dell’arte e della cultura in derivanti da questa situazione.
l’accesso ai servizi da parte dei genere. Punti fondamentali sono: Lorenzo LEONETTI
CULTURA & SPETTACOLO
01 Maggio 2011
Parrocchia San Marco - Via Caldarola

“XV PALIO DI SAN MARCO”


Come ogni anno il quartiere di Japigia nel giorno del
25 aprile si appresta a vivere la grande festa di San Marco
Evangelista, che, quest’anno, ricorrerà in via del tutto
eccezionale il 01 maggio. In questa occasione la Parrocchia
festeggia il Santo con solenni celebrazioni, addobbando il
quartiere e coinvolgendo i cittadini con Spirito ed
Entusiasmo Cristiano. Quest’anno, ad arricchire la festa ci
sarà, per la gioia dei bambini, la presenza di una grossa
mongolfiera alta quanto un palazzo di nove piani che
effettuerà dei piccoli voli verticali, di circa 40 metri., nell’area dello spiazzale situato di
fianco la parrocchia. Inoltre ad arricchire la parata, per gioia di grandi e piccini, vi saranno
sbandieratori e claowns. Infine la giornata si concluderà con uno spettacolo condotto dalla
compagnia teatrale barese “U’sottan” e successivamente si esibiranno bambini ed adulti alla
CORRIDA, che per il primo anno approda in parrocchia

14 Maggio 2011 ore 19:30


Arena Giardino Japigia - Via Caldarola
(di fronte al mercato coperto)

“COME IÈ BBÈLLÈ LA QUINDE


CERCOSCREZZIÒNE”
a cura del “Centro Polivalente di Cultura
Gruppo Abeliano”

Obiettivo della manifestazione è quello di portare


un po’ di sana baresità nel quartiere di Japigia.
La manifestazione potrebbe avere dei cambiamenti
circa la data o la location a causa di un guasto
verificatosi nell’Arena Giardino. Aggiornamenti e
dettagli circa gli ospiti vi saranno comunicati
tempestivamente.
01 Maggio 2011
Bosco di Scoparella-Castel
Castel del Monte

“LA V CIRCOSCRIZIONE IN
GIRO PER LA PUGLIA”
a cura della “Cooperativa
Cooperativa Murge”
Murge

La V Circoscrizione in collaborazione con la Cooperativa


Murge organizzano la terza gita dedicata ai cittadini del
territorio. Questa volta si partirà alla scoperta del bosco di Scoparella (12 km
da Ruvo di Puglia) che rientra
ientra nel territorio del Parco
Nazionale dell’Alta Murgia e alla visita del Castel del Monte
edificio del XIII secolo costruito dall'imperatore Federico
II in Puglia, nell'attuale frazione del comune di Andria,
Partenza dall’ingresso della sede circoscrizionale alle ore 08:00 e rientro previsto
prev alle ore
20:00.. A tutti i partecipanti auguro un buon viaggio.

SPORT

“ATTIVITA’ ESTIVE GRATUITE”


GRATUITE
Con la fine dell’anno scolastico la commissione Sport
della V Circoscrizione ha pensato di organizzare alcuni
corsi sportivi in modo da impegnare maggiormente i
giovani cittadini.
Prossimamente le date dei corsi programmati:
• Pattinaggio a rotelle
• Pallavolo
• Pallacanestro

se desideri contribuire in questa iniziativa o se sei


interessato a ricevere direttamente sulla tua posta
comitatosangiorgiomare elettronica questi comunicati scrivi a:
vivi.ilquartiere@libero.it