Sei sulla pagina 1di 45

SCHEMA m DECREfO-Lfi=GGE RECANTE PROROGA or TERMINI PREVISTI DA mSrOSIZIONI LEGISLATIVE

IL PRESIDENTEDELLA REPUBBLlCA

Visu gli articoli 77 c 87 della Costituzione;

Ritenuta la straordinaria necessita ed urgenza eli provvedere alla proroga eli termini prevrsti da disposiziom legislative, al fine eli consentire una pill concrete e punruale auuazione del correlati adempimenti;

Vista la deliberazione del Consiglio de) Ministri, adottata nella riunione del

Sulla proposta del Presrdente del Consiglio dei Ministn e del Ministro dell'econornia e delle finanze;

Emana

il seguente decreto-legge:

Schema dl proroga ternun. 21 dic20 1 0 dopo PreC ore

TlTOLO 1 Capo j

PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI 1\·HNISTRI ARr, 1

(Agenzia Torino 2006 - proroga della attivtta commissartale)

I. II tcrminc di cui allarticolo 3, comma 25, della Ieggc 24 dicembre 2007, n. 244, e prorogato fino alia completa definizione delle auivita residue affidare al commissario liquidatore e comunque non oltre il31 dicembre 2014.

Schema dl proroga termln12ldic2010 dopo PreC 0,

;O.doc

)

ART' 2

tModifica 011 'articolo 120 del decreta legtslattvo 2 Iuglio 2010, n. 104)

L All'articolo 120, comma 5, de! decreto legislative 2 luglio 2010, n. 104, e aggiunto, in ;j

seguente periodo: "Il Termine eli cui alpresenie comma Sf applica anche per fa proposizione ricorso inch/en/ale, di Cut all'articolo 42. quando t] ricorso prtncipale concerne l'impugnazionc degli aut di CUI al presente arttcolo."

Schema dl proroga terrmrn 2! dic20 10 dopo PreC ore .doc

Art. 3

iAccordo di collaboraztone in materia radiotelevisiva

ita il Governo della Repubblica italtana e J! Governo della Repubblica di San Marinov

1. Fino alia ratifica del nuovo accordo eli collaborazione in campo radiotelevisivo tra 13 Repubblica ital iana c 1a Repubblica di San Marino, firmato III data 5 marzo 2008, e comunque non oltre il j i dicembre 2011, il Dipartimento per l'informazione e I'editoria della Presidenza del Consiglio del Ministri e autonzzato ad assicurare, nell'ambito delle risorse finanziarie del bilancio del L] Presidenza del Consiglio dei Ministri, 1a prosecuzione della fornitura dei servizi previsti dalla apposita convenzione con la RAI . Radiotelevisione italiana S,p.A., nel limite massirno eli spcsu previsto per la convenzione a legislazione vigente.

Schema dl proroga term HH 2! dic20 1 0 dopo PreC ore doc

Art. 4

(Prorogafondi tartf]« postali On/us articolo 2. comma 2 undecies DL 25 marzo 2010 n. 40 convertito dalla lcgge 22 maggie 2010, n. 73)

Le somme di CUI allarticolo 2, comma 2 undecies del decreto Icgge 5 marzo 2010 n. 4(1 convertito dalla legge 22 maggie 2010, n,73, finalizzate al ripristino delle agevolaziom rariffarie postali a favore dei soggetri di cui allarticolo 1 comma 2 del decreto Legge 24 dicembre 2003, n 353 convertito, con modificazioni dalla lcgge 27 febbraio 2004, D. 46 sono mantenute in bilancio anche per l'anno 20) 1.

Schema dl proroga terrmm 21 dic20 I 0 dopo Pree on: 19 GO.doc

Capo i1

RAPPORTI CON LE REGIONI E COESIONF TERRITORIALE ART. 5

(Proroga di terrnim per la riprogrammazionc umtaria delle risorse del Q.S.N.)

III terrnine eli cui all'articolo 6-sexles, comma 2, del dccreto-legge 25 giugno 2008, n. 112. convertito, con modificazioni, dalla legge 6 agosto 2008, D. 133, e prorogate a! 15 febbraio 201! AI fini della deliberazione del Cormtato intermmisteriale per fa programrnazione econornica di cui al comma 3 del citato articulo 6-sexzes, al rnedesimo comma le parole: "approva lintesa di CUI a! comma precedente", sono sostituite dalle seguenti: "a seguito della procedura si CUl al comma 2".

Schema ell promga termnu 21 dic20] 0 dopo PreC ore

6

Art.

(Trasporto pubblico locale)

L Con esclusivo riferimento al trasporte pubblico locale, H termine di cui all'articclo 23-bis, comma 8, lettera e), del decrero-legge 25 giugno 2008, n. 112, convertito, con modificaziuni. dalla lcgge 6 agosto 2008, n. 133, e prorngato a] 30 giugno 201 L Le procedure competitive ad evidenza pubblica, di cui al citato art. 23-bis, comma 2, necessarie per it nuovu conferimentu della gestione del servizio sono indette entre if 28 febbraio 2011. II risperto £Ii qeesr'ultimo termine, da parte degli enti affidanti, e monitorato dal Govemo il quale, ricorrendone i presupposti, esercita it potere sostitutivo at sensi dell'artieolo 120, comma secondo, della Costltuzione e secendo le modalita previste dall' articulo 8 della legge 5 giugno 2003, 0. 13 L

Schema dJ proroga rernnm 2! dic201 0 dopo PreC orec

Capo lJI

PtlBBLICA l\fvUvHNfSTRA7IONE E INNOVAZIC)NE ART. (-)

(Proroga della validita delle graduatorte di concorst pubblici)

!1 termine per Ia validiia delle graduatorie dei concorsi pubblici di CUI all' articolo 5, comma l , dt'! dccreto-lcggc 30 dicembre 2008, 11. 207, convertito, con modificazioni, dana legge 27 febbraio 2009,11, 14, come da ultimo modificato dal comma 8 dell'articolo 2 del decreto-legge 30 dicernbre 2009, D. 194, convertito. con modificazioni, dalla legge 26 febbraio 2010, D. 26, C ulteriormentc prorogate al 31 dicembrc 20 II.

2. Le autorizzazioni aile assunzioni c I 'efficacia delle graduatorie per concorsi pubblici per assunzioni a tempo indeterminate banditi dalla Corte dei conti con scadenza a! 31 dicernbre 20 Hi. sono prorogate sino at 31 dicembre 2011.

3. It termine del 31 dicembre 2010 di cui all'articolo 3, comma 6, del decreto-legge 30 dicembrc 2009, n. 194, convertito, con rnodificazion], dalla legge 26 febbraio 2010, n, 25, e prorogate al 31 dicembre 2011 (Intern 0- Vigili del Fuoco).

4·. II termine per procedere alle assunzioni di personale a tempo indeterminate di cui all'articolo 66, comma 9-bis, de! decreto-legge 25 giugno 2008, n. 112, convertito, con modificazioni, dalla legge 6 agosto 2008, n. 133, e prcrogato, limitatamente at personate della Polizia di State, al 31 dicembre 2011.

ART. (proposta P A) (Proroga termini in materia di assunzioni)

L II termine per procedere aile assunzioni di personate a tempo indeterminate di cui all'arrieolo 1, commi 526 e 527 della legge 27 dicembre 2006, n, 296 e successive modificazleni, e prorogate al 31 dicembre ZOll.

2~ II termine per procedere aile assunzioni di personale a tempo indeterminate relative aile cessazioni verificatesi nell'anno 2008, di cui all'articolo 66, cornmi 3, 5 e 14 del decreto-legge 25 giugno 2008, 11. 112, convertito, con rnodificazioni, dalla Jegge 6 agosto 2008, n. 133 e successive modificazioni, e prorogato al 30 giugno 2011

3. II termme per procedere alle assunzioni di personale a tempo indetermmato relative alle cessazioni verificatesi nell'anno 2009, di cui all'articolo 3 comma 102 della Iegge 24 dicembre 2007. 11. 244 e success! ve modificazioni e all'articolo 66, cornmi 9-bis e 14 c del decrcto iegge 25 giugno 2008, n. 112, convertito, con modificazioni, dalla legge 6 agosto 2008, n. 133 e successive modificazioni, e prorogato at 31 dicembre 2011 e le relative autorizzazioni possono essere concesse entro i I 30 giugno 2011 .

4 II tcrmmc per procedere alle assunzioni eli personale relative alle cessazroni verificatesi nell'anno 2009, eli cui all'articolo 66, comma 13, del decreto legge 25 giugno 2008, 11. 112.

Schema d] proroga (Crimm 21dic20 10 dopo PreC or,

iOC

convertuo, con modificazioni, dalla legge 6 agosto 2008, n. 133 c successive modificazion: prorogato al 31 dicembre 20 J 1 .

5. L'efficacia delle graduatonc dei concorsi pubblici per assunzioni a tempo indeterrninato

relative alle amrninistrazioni pubhliche soggette a limitazioni delle assunzioni, approvatc successivamente al 31 dicernbre 2003, e prorogata fino ai 31 dicernbre 2011

Schema d! proroga termuu 21dic20 1.0 dopo PreC Off; i (1)1: . 9

ART.

(Proroga di termini in materia di Programma statistico naiionale)

I. Fino all'approvazione del Programma sratistico nazionale 2011-2013, ai sensi dell'urticulo 13 del decreto iegisi:ltivo 6 settembre 1989, 11.322, e comunque non nitre il 31 dkcmbre 2011, e prorogata I'efficacia del Programma statistico nazionale 2008-2010 - Aggiornamento 2009- 2010, approvato con Decreto del Presidente del Consiglio del Ministri 3 agost« 2009, e defl'eventuale Aggiomamento 2010 del Programma statistico nazionale 2008-2010.

Schema di proroga termiru 21dic2010 dopo PreC ore 19 OO.doc

10

Capo IV ' SEiVlPIJI,rCAZIONE NORMATIV A ART.

(Proroga di termini in materia di tassa automcbilistica)

L All'urticolo 2 comma T, del Decr eto legge 30 dicernbre lOOS, n. 207, converrito, con modificazioni, dalla legge 27 febbraio 2009, n. 14 le parole «I? geunaio 20113» sono sostituite dalle seguenti: KP gennaio 20U), ed e aggiunto in fine H seguente pcriodo: «E' fatto salvo quanto previsto dai decreti Iegislativi di attuazione della legge 5 maggie 2009, n. 4b>.

2. Allartico!e 2, comma 2, del decreto legge 30 dicembre 200S, n. 207, convertito con modificazioni nella Icgge 27 febbraio 2009, n. 14 le parole «10 gennaio 20W}> sono sostituite dalle segnenti: «10 gennaio 2011, fatto salvo quanto previsto dai decreti legislativi di attuazione della Iegge 5 maggie 2009, n, 42:>:>.

Schema d! proroga terrmnt 2 i dic20 10 dopo PreC ore 19 OO,ooc

ARL

(Proroga de! termine di cui ailarticolo 14, comma 9, del d.L fl. i8/20W)

L Allarticolo 14 del decreta legge 30 maggie 2010, 11. 78, convertito, con medificazioni, dalla legge 30 luglio 2010, 11. 122, dopo il comma 9 aggiungere it segucnte comma:

"9 - his. Il termini: previsto dal comma 9 e prorogate al 10 gennaio 2012 per le regioni che hanno registrato un rapporto uguale o inferiore alia media nazionale fra spesa di personate e spesa corrente, al netto delle spese per i ripiani dei disavanzi sanitarj e del surplus di spes a rispetto agli obiettivi programmati dal patto di stabilita.",

Schema dl proroga ternnm 21 dic20 10 dopo PreC ore 19 OO.doc

.AIr1'.7

iModifiche allarttcolo 4

decreto-legge I luglio 2009. 11. 78)

1. All'arucolo 4, comma 4, pnmo periodo, del decreto-legge 1 Iuglio 2009, 11. 78, convertito, con modificaziorn, dalla legge 3 agosto 2009, n. 102, le parole "decors: trenta gtorni dalla

convocaztone del primo tncontro' S0l10 sostituite dalle scguenti: "decorsi novanta giorni dalla data fissata nella convocaztone per it prtmo tncontro"; correlativamente, al comma ), secondo periodo. della stesso articolo 4, dopo le parole "ll medesitno decreta determina" sono inserite le seguenti: ", In conformita con / cruert stabiliti neil 'intesa di CUl at commt 1 e 2, secondo pertodo,",

Schema dl proroga tenmm 2! dic20 i () dopo PreC ore 19 OO.doc

, .. ,

_)

Art 8

(Proroga de! termtne per la cessione delle partecipaziom bancartes

1. II tcrmine di un anno per l'adernpirnento del dovere di alienazione di cui all'articolo 30, comma'. terzo periodo, del teste unico delle leggi in materia bancaria e creditizia, di cui al decreto leg.is lativo 1 c scttcmbre 1993, n. 385, gla prorogate dall'arricolo 28-hlS del decreto-legge 31 dicernbre 20m. 248, convertito, con rnodificazioni, dalla legge 28 febbraio 2008, n. 31, dall'articolo 41 del dccreto I egge 30 dicembre 2008, n. 207, convertito, con modificazioni, dalla legge 27 febbraio 2009, fl. 14 c daH'articolo 1, comma l7-his del decreto-Iegge 30 dicembre 2009, n. 194, convertiro. con modificazioni, dalla legge 26 febbraio 2010, n. 25, e ultcnormente prorogato al 31 dicembre 2014 per i soggetti che alla data del 31 dicernbre 2009 detenevano una partecipazione al capitate sociale superiore ai limiti fissati dal prime periodo del citato comma 2, qualora il superamento del limite derivi da operazioni di concentrazione tra banche oppure tra investitori, fermo restando che tale partecipazione non potra essere incrementata.

Schema dl proroga termmi 21 dic20 10 dopo PreC ore 19 OO.doc

Capo GIOVENTU'

ART.

(Proroga di termini in materia di esame di abilitazione professionale)

An'ar-ticolo 3, comma 'i-bis, del decreto lcgge 9 maggie 2003, n. 105, convertito, con modificazioni, dana legge I 1 luglio 2003, n. 170, e successive modiflcazieni, Ie parole: "anno 2010" S0l10 sostituite dane seguenti: "annn 2011".

Schema dl prowga ternuru 2] dic20 lO dopo PreC ore 19 OO.doc

Capo TIJRISMO Art, ....

(Proroga til termini ill materia di prevenzione antincendi nelle strutture ricettive)

L Allart, 23, comma 9, del decreto-legge I luglio 2009, n. 78, convertito, con medificaztnni, dalla Iegge 3 agosto 2009, n. 102, le parole "31 dicernbre 2010" sono sostituite dalle seguenti "31 dicembre 2011".

Schema dl prowga terrmrn 21 dic20 I 0 dopo PrcC ore 19 Ou.doc

Capo V

i\FFARI fSIERI (riforrnulazione) Art 9

tDsfferimento delle ptcvnoziom at gradi di Consigliere di Ambasctata, di Mintstro Plenipotenztarto e di Ambasciatores

l. All'articolo 108, comma L del decreto del Presidente della Rcpubb!ica 5 gennaro 1967, n. 18. le parole: "quattro anni'' sono sostituite dalle seguenti: "cmque ann!".

2. All'articolo 109. comma L del decreto del Presidente della Repubblica 5 gennaio 1967, n. 18, Ie parole: "quattro anni ", sono sostituite dalle seguenti: "cinque anni"

3 All'articolo 109 bis, comma 1, del decreto del Presidente della Repubblica 5 gennaio 1967, n. 18. ie parole: "set anni" sono sosutuite dalle seguenti: "sette anni",

Schema dl proroga (Crimm 21 dic201 0 dopo PreC ore 19 OO.doc

Capo Vi INfERNO ART. 10

iProroga di termini In materia di Amministrazione dell'Interno pertcdo mtntmo di servtzio del vtce-prefetti)

LAll'artlcolo 36, comma 5, secondo periodo, del decreta 1egislativoi 9 maggie 2000, n. 139, parole: "1') gennaio 2011" sono sostrtuite dalle seguenti: "1° gennaio 201r.

Schema d! proroga terrnmt 21 dic20 I () dopo PrcC ore 19 OO.doc

IX

AFcr. 11

iProroga di tertntm 1I1 materia di Ammtntstrazione dell'lnterno potert del prelerro in caso di inademptmento bilanci enu loculi}

1. /\1 Iini dell'approvazione del bilancio di previsione degli cnti locali e della verifica del 1;; sal vaguardia degli eq uilibri di bilancio SODO confermate, per I'anno 2011, le disposizion i eli ell! all'arncolo 1, comma J -bis, de! decreto-legge 30 dicernbre 2004, n. 314, converuto, con rnodificazioni, dalla legge 10 marzo 2005, n. 26.

Schema dl proroga terrnlill2idic2010 dopa PreC ore 19 OO.doc

ART,12

(Proroga di termini In materia di carta di identuo)

1. All' arncolo }, secondo comma, del teste unico delle leggr di pubblica sicurezza di cui al rcgio dccrcto 18 giugno 193 L n. 773. c successive modificazroni, le parole: "0 parttre dal i gennato 2011" sono sostituite dalle seguenti: "a partire dalI 0 gellnalO 2012"

Schema dl proroga termim 2ldic2010 dope PreC ore 19 OO.doc

20

ART.

iProroga til termini in materia di esercizi pubblici cheforniscono I'accesso ad Internet in via principalei

LAIl' articolo 7 del decreto-legge 27 luglio ZOOS, n. 144, convertito, con modificazioni, dalla iegge 31luglio 2005, IL 155, sono apportate le scguenti modifiehe:

ajal comma 1, le parole: «fino al31 dicembre 2010, chiunque» sono sostituite dalle seguenti: «finn al31 dicernbre lOn, chiunque, quale attivita principale,»:

b)] commi 4 e 5 sono soppressi.

Schema dl prorcga terrnuu 21 dic20 1 0 dopo PreC ore 19 OO.doc

21

Capo Vl!

GIUSTIZlA Art.

iProroga dCI magistral! onorari,

L AJ comma! dell'arncolo 245 del decreto legislauvo 19 febbraio 1998, n. 51, le parole: '01<)1l oltrc i131 dicernbre 201 Oil sono sostituite dalle seguenri: «non oltre il 31 dicembre 2011>;,

L Al comma 2 dell'articolo 1 del decreto-legge 29 dicembre 2009 u. 193, convertito con modificazioni dalla legge 22 febbraio 2010, n. 24 sono apportate le seguenti rnodificazioni:

a) le parole «il cui mandate e scaduto it 31 dicernbre 2009» sono sostituite dalle parole CUI mandate scade il 31 dicembre 20 l G»;

b) 1e parole «il cui mandate scade entre il 31 dicernbre 201 O,} sono sostituite dalle parole «i! cui mandato scade entro it 28 febbraio 2011>t;

c) Ie parole" a far data dal to gennaio 2010» so no sostituite dalle parole « a far data dal 1 gennaio 201 i»,

d) le parole « non oltre il 3] dicembre 201 On sono sostituite dalle parole « non oltre il 31 dicembre 2011 »:

Schema dl proroga termnu 21 dic20 10 dopo PrcC ore 19 OO.doc

Capo vtn DIFESA ART 13

(Proroga di termtm tn materia di competenza del Ministero della difesa: promoziont aggtuntive carabinteriv

J At dccreto legislative 15 marzo 2010, n. 66, sono apportate le seguenti modificazioni:

a) all'arncolo 2245, comma 1, Ie parole "do! 2012" sono sostituite dalle seguenti: "dal 2016"

Schema dl proroga terrnuu 21dic201 0 dopo PreC ore j 9 00 doc

ART. 14

(Proroga di termuu In materia di competenza de! Ministero della difesa: accesso corsi di laurea In medictna da parte deglt ufficiali medici)

1. All'articolo 4. comma 9, del decreto-Iegge 3 giugno 2008, n. 97, convcrnto, Con modificazioni. dalla Iegge 2 agosto 200S, n. 129. le parole "dallanno accademtco 2011-201 T sono sostituite dalle seguenri: "dall+anno accademico 2012~20] .i".

Schema dl proroga rcrnuru 21dic20 10 dopo PreC ore i 9 OO.doc

24

Art. 15 (riformulato)

(Proroga di termtni In materia di competenza del Mintstero della difesa assunzione personale civile iVA TO)

I. All'urticolo 2, comma 100, della legge 24 dicembre 2007, 11. 244, nel risperto dei limiti di spesa iVI previsri, il termine del "31 dicembre 2006", ovunque ricorra, e sostituito dal seguente: "31 dicembre 2010",

Schema dl proroga termun 2!dic2010 dopo Free ore 19 OO.doc

Art,

(Proroga di termini in materie di competenza de! Minisrero della difesa: proroga mandate dei delegati nei consigli di rappresentanza)

1. All'articolo 2257 del decreta legislativo 15 marzo 2010, 11. 66, le parole 'Ie prorogato fino at 30 luglio 2011" sonn sostituite dalle seguenti: "1: prorogatofino {{f30 luglio 2012".

Schema dl proroga ternnru 2 Idic201 0 dope PreC ore 19 OO.doc

16

.Art. 16

(Prorog(ic+fi-fePfH-mt 111 rnat-entl di corllpe+eHi!6I-d-e~liiilstCFe delhr dij£'!i&' eano:lI ttllogg+-tii ,·,·e;Tlz#+t

+~ A4~J:~-6,--€Bffffita- 21-tt-HEtter,---4et--. decreto ! egge~';+- --t:naggfe-~.&Q-Hl-,--tr.---f.g,--€Bfi'V0RttH-"€{}n fl10diflca-z,ietti-,-4.-:lita-!tgg€--30 luglio 20W.,..B. 122,k~-o4'? gennaio ')Oll'''~SB5ti+ttttetlag", s-eguelttto-" t c marzo 20-1-1-':-;-

Schema dl proroga terrmru 21 dic20 10 dopo PreC ore i 9 OO.doc

Capo IX SVILUPPO ECONOMICC) ART. 17

(Proroga divteto di incroci tra settore della stampa e settore della televtsione)

1. Al comma 12 dell 'articolo 43 del teste unico dei servizi di media audiovisivi e radiofomci. eli cur al decreto legislativo 31 luglio 2005, n. J 77, e successive modificazioni, le parole "prima del 3! dicembre 2010" sono sostituite dalle seguenti: "prima del 3! dicembre 201 r.

Conseguentemcnte ... ,

Schema d1 proroga termini 21 dk20 I 0 dope PrcC ore t 9 Ou.doc

28

ARL 18

(Posiziont di comando del personale di Poste italiane s.p. a.}

I All'articoloJ, comma 112, della lcggc 24 dicembre 2007, n. 244, C successive modificazioni, It" parole: "per I 'anno 20 J(T' sono sostituite dalle seguenti "per I 'anne 201 I"; conseguenternente, le parole "31 dicembre 20 I 0" so no sostituite dalle seguenti: "31 diccmbre 20 I I"

Schema d! proroga tcrmim 2l dic20!O dopo PreC ore! 9 OO.doc

29

ART. 19

(Prectsazioni e termiru per garantire I 'attuazione del comma 1129 e segue nil dellart. 1 della legge 26 dicembre 2006. n. 2(6)

1 Lo smaltimento delle scorte non conformi ai requisiti di biodegradabilita indican dagli standard tecnici europei vrgenti 0 non rientranti nella deroga di CUI al comma I, esistenn nel sistema della distribuzione c degli esercizi commcrciali alla data del 1 o gennaio 2011, deve avverure:

a) Entro il 30 aprile 2011, per il sistema della distribuzione;

b) Entre il 3 l agosto 201!. le grandi strutture di vendita come definite allart. 4,. comma i letteraj) del decreta legislativo 31 rnarzo 1998, n.l 14:

c) Entro il 31 dicembre 201 L le medic strutture di vendita e gli esercizi di vicmato cOlne definiti allart. 4, comma L lettere d) ed e), del decreto legislative 31 marzo 1998, n. 114. nonche per gli esercizi di vendita a! dettaglio operant! SD pubblico suolo.

(PROPOSTA AMBlENTE)

(Disposizioni In materia di competenze dei comuni e in materia di tassa per /0 smaWmento dei rijiuti soUdi urboni e di toriffa integrata ombiento!e}.

L All'articolo 1 i del decreto-Iegge 30 dtcernbre 2009, n. 195, convertito, can modificazioru, dalla legge 26 febbraio 2010, n, 26, sono appartate le seguenti modificazioni:

0) at comma 'i-ter, le parole: ,,31 dicernbre 2010» sono sostituite dane seguenti: ,,31 dicernbre 2011»; b} at comma 5-blS, le parole: "Per t'anno 2010", Ie parole: «30 settembre 2010» e le parole" per l' anna 2010" sono scstitutte, nspettivarnente, dalle seguenti: "Per gli anm 2010 e 2011", ,,30 settembre 2011" e " per gli anm 2010 e 2011 H;

C) al comma 5·ter, Ie parole: "Per l'anno 2010" sono sostituite dalle seguenti: "Per gli anni 2010 e 2011,,;

d) al comma S·quater, te parole: "A decorrere dal 10 gennaio 2011" sono sostituite dalle seguentr: "A decorrere dal t" gennaio 2012".

Per quanta concerne la disposizione proposta alIa lettera a), 51 ritiene che, al fine di garantire che le attivita di spazzamento e raccolta dei rifrun siano effettuate senza soluzione di continuita nel territono della Regione Campania, on de consentire it completamento delle operazioni di gestrone dell'intero cicio del rifluti nella regione, sia necessano consentrre [a proroga di un anna della fase transitoria attribuita alla competenza del comuni per la raccolta, to spazzamento ed it trasporto, none he per 10 smaltimento ed it recupero deHa frazione raccolta in modo differenziato.

Per quanta concerne le proposte di cui alle lettere b), c) e d), tali modifiche SI rendono necessane at fine di non sottrarre alle amministrazioni locali competent! 1 poteri finora esercitati per rendere effettiva la nSCOSSlOne della T ARSU e della TIA nel territorio della Regione Campania, anche 111 considerazione della circostanza per cui proprio con il corrispettivo versato dagli utenn e possibile copnre i costi delle operazioni di raccolta e srnaltimento dei rifiuti nella regione. Ne denva La necessita di posticipare di un anno la possibilita per te societa provinciali di avvalersi degli ordinan rnezzi di riscossione previstt dal D.lgs. 15 dtcernbre 1997, fl. 446.

Si segnala che le disposizlOni in...m::2QQsta riproducono l'art.J..:.~jsQel DDL AC 3909 di cOnVe[SlOn~ del DL 1961ZQ1O recante.,DisQ()SlZlOni relative a! sub(:'?ntro delle amministrazioni territoriali della reglOne Campania nelle at~ivita dj gesti_one del cielo integrato d~irifj~J1 come introdotto aU'esito de!i'esam~ g~tlQ_.,~amer,'1,dei .peputatl in prima {ettur<!; si rappresenta inoltre che ['accoglimento delle predette rkmeste di proroga In tare sede ha favorito l'approvazione in tempi brevi del predetto DL alia Camera, nelle note condizroni.

Le disposrnom in proposta non comportano nuovi 0 rnaggion oneri per (a finanza pubbtica.

Schema dl proroga term m 1 21 d ic20 [0 dopo PreC ore 19 OO.doc

'.1)

ART 20

tProroga termtnt asseveraztone tecntca tmptanttfotovoltaicis

LAl comma i-bIs dellarticolo 2-sexlCs del decreto-legge 25 gennaio 2010, n. 3, convertito, con modificazioni. dalla legge 22 marzo 2010, n. 4l, le parole "La comumcazione di cut 01 comma I e accompagnata da asseverazione" sono sostituite dalle seguenti: "A seguito della comunicazione di CUI al comma 1, entro il 3! gennato 201! (\ trasmessa 01 medestmt soggetti una asseverazione".

Schema ell proroga ten-mill 21dic2010 dopo fOreC ore 19 DO.doc

31

Aftc~H fF'-FeF-(fg~Ej.(fne--F£!£li8-F£I£lie£tkj

+----P-2-}1R:Jrogata per l·-afHttt--M1:-2-lft--l_"BftV£-R-?;iflfl:€lRt--i+---M-tr~·il'Jppo EconOll1te(:;'-8ff Centro B~T~'-Hi--i±:l-t'-arL 1 della --!-cgge~l+· luglio 1-9-9-&-,£;)'21 1\ tal fH1-C--£ a-ttteHz-lffia--la-spesa dil4-:2-Hl-i--Honi di carLl pCf-+anno )012.

Schema ell proroga terrruru 21 di.c2010 dopo PrcC ore! 9 OO_doc

Capo _X'

POLrrICflE AGRICOLE ALIMENTARY E fORESTAll ART. 22

(Proroga del termine di CUI all 'art/colo 8.qlllnqwes, comma 6, del decreto-legge If) [ebbraio 2009. n. 5, convertito, con modificaztom, dalla legge 9 aprile 2009, n. 3

I. All' articolo 8-quinQI.nes, C01l11Tla 6~ del decreto-legge 10 febbraio 2009:_ n. c::: convertito, con rnodificazioni, dalla legge 9 aprile 2009, 11. 33, Ie parole: dicembrc 2010" sono sostituite dalle seguenti: "31 dicernbre 2011 ".'

Schema dl proroga termini 2 j dic20 to dopo PrcC ore 19 OO.doc

ART. 23

(Proroga del termtne per if riordino dell' E1PL/J

I. Il terrrune del 31 dicembre 20J 0 di cui all'articolo 3, comma 's-bis, del decreto-legge 3 novernbre 2008, rL 171, convertito, con modi ficazioni, dalla legge 30 dicernbre 2008, n. 205, e success! ve modificazroni, e ulteriormente prorogate a131 dicembre 2011.

2. All'onere derivante dall'attuazione della disposizione di cui al comma L pari a 272.000 euro per l'anno 2011, 51 provvcde mediante parziale utilizzo delle residue disponibilita del F ondo per in sviluppo della meccanizzazione in agricoltura, di .cui all'articolo 12 della legge 27 ottobrc 1966, n. 910. A talc fine il Ministero dell'economia e delle finanze, a valere sulle predette disponibilita, provvede a versare all'entrata del bilancio della State la somma di 272.000 euro.

Schema di proroga term If1 I 21 dic20 10 dopo PreC ore 19 OO.doc

i\Kr.24

(Program rna nazionale trtennale della pesca e dell'acquacoltura)

1. II Programma nazionale triennale della pesca e dellacquacoltura di CUI allarticolo 5, comma L del dccrcto lcgislauvo 26 maggie 2004, n, 154, di cui al decrcto del Ministro delle pol itiche agncole alirnentari e forestali ::; agosto 2007, pubblicato nel supplemento ordinario alia Gazzetta Ufficiale n. 236 del 10 ottobre 2007, e prorogate per Ianno 2011, a valere e nei Iimiti delle risorse disponibili di cui allarncolo 1, comma J, della legge 8 agosto 1991, n. 267

Schema dl proroga terrrnm 21 dic2iJ I 0 dopo PreC ore J9 OO.doc

35

ART. 25

(Proroga del termine di CUI all'artico 3 del decreta legtslativo 28 rnagglO 20! O. n. 85)

1. II termine per l'adozionc del provvedimenti di cui all'arncolo 3 del dccrcto legislative 28 maggie 2010, no 85, lirmtatamente ai terreni agricoli e alle valli da pesca delia Laguna di Venezia, e prorogate sino al :3 j dicembre 20 11, prey ra effettuazione eli una apposna attivita di ricognizione dei tcrreni agricoli e delle valli cia pesca gUOl arginate all'entrata in vigore del codice della navigazione. Ferrna cd irnpregiudicata la natura demaniale degli spazi acquei lagunari soggerti alla Libera espansione di rnarea, 31 fine di determinate 1a natura gruridica degli spazi acquei recinti da argini in relazione all'articolo 28 del medesimo cod ice e definire le differenziate situazioni presenti in laguna di Venezia in modo da garantime la gestione sostenibile, e riconosciuta la titolarita ai proprietari delle valli da pesca gia arginate all'entrata in vigore del codice stesso.

Schema dl proroga termun 21 dic20 1 0 dopo PreC ore) 9 00 doc

36

C~apoXl

/\MIm:NIE E TeTTELA DEL TERRrrORIO E DEL MARE

ART. 26

(Proroga di termmi per lafunztonalita del servtzt pubblici ambtentali negli ambiti territonali otumali)

I. All' articulo 2, comma 186~bis, della legge 23 dicernbre 2009, n. 191, al pnmo, at tC17C) e ,,) quinto periodo le parole: "un anno" sono sostituite dalle seguenti: "due anni",

Schema dl proroga temum 2ldic2()lO dopo PreC ore 19 OO.doc

~ .-'~ _J.'

ARt, 27

(Proroga di ternunt tn materia di gesttone de! rtfiuti}

1, Allarticolo 6, comma j, Iettera p), del decreto legislanvo 1 J gennaio 2003, n. 36, le parole: "3 j dic embre 2010" sono sostituite dalle seguenti: "3 j dicembre 201 l".

(Comma aggiuuto)

(Proroga di termini in materia di commerclalizzazione di solventi in Paesi extra-Ulis

2. All'articnlo 7;comma 2, del decreto legislative 27 marzo 2006, n. 161, le parole: =nei quattro anrti successivi aile date ivi prevlste" sono sostituite dalle seguenti: "nei cinque anni successivi aile date ivi previste";>>,

Sell elTia dl proroga termiru 2] dic20 i 0 GO po PreC ore 19 OO.doc

Art 28

iProroga iii termtni per lafunzionalita dellIstituto superiore per Iii /IrOleZIOfW e fa ricer-co ambtentale- procedure concorsualii

L All'artrcolo 3, comma L del decreto-legge 30 dicernbre 200S, n. 208 .. convertno. con rnodificazioni, dalla legge 27 febbraio 2009, n. 13, Ie parole: "31 dicembre 2010", sono sostituitc dalle seguenti: "31 dicembre 2011"

Schema £II proroga termmi 21 dic20 10 dopo Pree ore 19 OO.doc

Capo XII INFRASIRUTTURE E TRASPORTf ARr.29

(Proroga di termint in materia di servtzt pubblici non di linea)

1. Allarticolo 2, comma 3, del decreto-legge 25 marzo 2010, n. 40, convertito, con rnodificazroni. dalla lcggc 22 maggio 2010, n. 73, le parole: "entro e non oltre il Ll dicembre 2010", sono sosutuiic dalle seguenti: "entre e non oltre II 30 giugno 201 l ,"

Schema d! prowga rermuu 2Idic2010 dope Pree ore 19 OO.doc

40

ART.

(Diritti aeroportuali}

L Atlarticolo 5, comma 6, del dccreto-legge 30 dicernbre 2009, n, 194, convertitu, con rno dificaztoni, dana legge 26 febbraio 2010, n. 25, sono apporrate le seguenti modificazioni:

a) alia lettera a) le parole: "3/ dicembre 2010" soon sostituite dalle seguenn: " 31 dicembre 2011";

b) ana lettera b) le parole: n31 dicembre 20W" sono sostituite dalle seguenti: "31 dicembre 20lT'.

2. All'articolo 5, comma 7, del decreto- Iegge 30 dicembre 2009, n, 194, convertito con modifleazioni, dalla legge 26 febbraio 2010, n. 25 sonn apportate le seguenti modificazioni, le parole: "31 dicembre 2010" sono sostituite dane parole: "31 dicembre 2011".

Schema dl proroga tenmm 2] dic201 0 dope PreC ore 19 GO.doc

41

ART 30

(Proroghe in materia di infrostrutture vertfiche sismiche]

(concordaro con Protezionc Civile)

I. II tcrmine di cui all' articolo 20, comma 5, del decreto lcggc 31 dicembre 2007, n. 248, convertito dalla lcggc 28 febbraio 2007, n. 3 I, comprese anche ie disposizioni relative aile dighe di ritenuta di cui allarticolo 4, comma l , del decreto legge 29 marzo 2004. n. 79, convert ito, con modificazioni, dalla lcgge 28 maggJO 2004, n. 139, e prorogate al 31 dicembre 2011.

2. Le verifiche sisrniche di cui allarticolo 4, comma 1, del dccreto legge 29 marzo 2004. n. 79, convertito con modificazioni dalla legge 28 maggie 2004, n. 139, devono essere trasmesse entro Ia data del 31 dicernbre 2011 alia compente Direzione generale de! Ministero delle infrastrutture e dei trasporti per 1a relativa approvazione.

J. All'articolo 253 del decreto legislative 12 aprile 2006, n. 163, sono apportate lc seguenti modificazioni:

a) al comma 9-bis, primo e secondo periodo, le parole: '"31 dicembre 2010" sono sostituite daHe seguenti: "31 dicembre 2013 ":

b) al comma IS-bis lc parole: "31 dicembre 2010" sono sostituite dalle seguenti: "31 dicembre 2013";

c) dopo it comma 20 e inserito il seguente:

"20-bis. Le stazioni appaltanti possono applicarefino al 31 dicembre 2013 le disposizioni eli cui allarticolo 122, comma 9, e 124, comma 8, per i contratti eli importo inferiore aile soglie di cui allarticolo 28.";.

d) al comma 21 le parole: "entre un anno dall' entrata in vigore del predetto decreto" sono sostituite dalle seguenti: "entro il 31 dicembre 2011 ".

Schema dl proroga ternnm 21dic2010 dopo PreC ore 19 CO.doc

An.31

(Proroga per it settorejumviarto)

Allart. 3 L comma L della icgge I" agosto 2002 n. 166 Ie parole "proroga di due anni" sono sostitune dalle seguenti: "proroga di quattro anni'

Schema dl proroga terrmm 2 I dic20! 0 dopo PreC ore j 9 OO.GOC

ART. 32

(Concessions aeroportuali)

Allarticolo 5, comma 1, del decreto-legge 30 dicembre 2009, n. 194, converuto. con modificazioni, dalla legge 26 febbraio 2010, n. 25, Ie parole: "31 dicembre 2010" sono sostituire dal le seguenti: " 31 dicembre 2011".

Schema dl proroga rennin! 21 dic2DlO dopa Pree ore 19 DO. doc

·li

Art. 33

(Proroga del termini per fa provo pratica di guida del ciclomotore)

L All'arucolo 17, comma 2, della lcgge 29 !uglio 2010, n. 120, le parole, "j9 gennato 201 l" sono sostituite dalle seguenti: 11 I" ottobre 2011".

Schema dl proroga terrm:u 21 dic20 1 0 dopo PreC ore 19 OO.doc

4')