Sei sulla pagina 1di 4

UltraSeal XT hydro Sigillante per solchi e fessure

Descrizione: UltraSeal XT hydro un sigillante resinoso a base di


metacrilato, riempito al 53%, tissotropico, fotopolimerizzabile e
radiopaco. idrofilo con propriet autoadesive. La struttura chimica di
UltraSeal XT hydro permette la verifica visiva della ritenzione
marginale mediante luso di una lampada UV, dopo il posizionamento del
materiale e alle visite di controllo. La lampada UV non inclusa nel kit
UltraSeal XT hydro.
Indicazioni per luso: UltraSeal XT hydro si usa per la sigillatura
profilattica di solchi e fessure.
Istruzioni per luso
Sigillante per solchi e fessure
1. Inserire il puntale Inspiral Brush o Blue Micro sulla siringa del
mordenzante Ultra-Etch al 35%.
2. Inserire il puntale Inspiral Brush sulla siringa UltraSeal XT hydro.
3. Pulire le fessure mediante abrasione ad aria, una fresa diamantata
sottile per la preparazione delle fessure, un sistema per profilassi e
lucidatura, una miscela di acqua e polvere di pomice, Consepsis Scrub
oppure pasta per profilassi UltraPro Tx Pure. NOTA: al posto di una pasta
standard per profilassi si raccomanda luso della pasta per profilassi
UltraPro Tx Pure o della polvere di pomice, poich si risciacquano pi
facilmente dalle fessure senza ostruirle.
4. Isolare i denti da trattare per evitare che siano contaminati dalla saliva.
5. Applicare il mordenzante nei solchi e nelle fossette per 20 secondi
(figura 1). Risciacquare il mordenzante dal dente.

Fig. 1 Mordenzare
6. Asciugare delicatamente il dente per rimuovere accumuli dacqua.
Lasciare il dente umido, non disidratarlo. NOTA: se si usa un sistema di
lucidatura ad aria con bicarbonato di sodio, ripetere il passaggio di
mordenzatura/ risciacquo.
7. Erogare una piccola goccia di UltraSeal XT hydro attraverso il
puntale a spazzola prima dellapplicazione intraorale. (Figura 2)

Fig. 2 Erogare una piccola goccia di UltraSeal XT hydro attraverso il canale


a spirale del puntale a spazzola.
8. Frizionare la resina sulle fessure profonde. Evitare accumuli di resina.
(Figura 3)

Fig. 3 Sigillare
9. Fotopolimerizzare per 20 secondi con la lampada VALO LED in
modalit Standard oppure per 3 secondi in modalit Xtra Power. Invece
per lampade con intensit 600mW/ cm2 per 20 secondi. (Figura 4)

Fig. 4 Fotopolimerizzare
10.Controllare i margini e locclusione, se necessario. NOTA: possibile
usare una lampada UV per eseguire la verifica visiva della ritenzione
marginale. Ultradent produce sia la lampada polimerizzatrice VALO, con
una lente accessoria BlackLight, progettata appositamente per filtrare la
luce UV, sia una lampada piccola a UV. Per ottenere risultati migliori, si
consiglia di allontanare la lampada del riunito durante luso della lampada
UV.
Precauzioni e avvertimenti:
1. Leggere attentamente e capire tutte le istruzioni prima di usare
UltraSeal XT hydro.

2. Loperatore clinico e il paziente devono indossare occhiali di protezione


dai raggi UV durante la fotopolimerizzazione del sigillante.
3. Durante luso della lampada polimerizzatrice VALO, della VALO
dotata di lente VALO BlackLight o di qualsiasi altra lampada UV, fare
attenzione a non indirizzare il fascio di luce direttamente verso gli occhi.
4. Controllare il flusso del materiale di tutte le siringhe prima di passare
allapplicazione intraorale. Se si avverte resistenza, sostituire il puntale e
controllare nuovamente. Usare solo puntali consigliati.
5. Conservare a temperatura ambiente.
6. Allontanare la lampada del riunito per evitare che il materiale
polimerizzi prematuramente.
7. Le resine possono causare sensibilizzazione. Evitare contatti ripetuti
della resina per uso dentale non polimerizzata con la pelle. Non usare su
pazienti con sensibilit accertata verso acrilati o altre resine. In caso di
reazioni allergiche, dermatiti o eruzioni cutanee consultare un medico.
8. Richiudere immediatamente dopo luso per evitare la polimerizzazione
nel puntale e nella siringa.
9. Smaltire correttamente puntali e siringhe vuote.
10.Tenere fuori dalla portata dei bambini.
11. Usare le guaine Ultradent Syringe Covers e/o pulire e disinfettare le
siringhe dopo ciascun paziente.
NOTA: per le schede di sicurezza del materiale e per avere maggiori
informazioni sulluso di UltraSeal XT hydro e degli altri prodotti
correlati, visitare il sito www.ultradent.com.