Sei sulla pagina 1di 15

DIPLOMA DI LINGUA ITALIANA

LIVELLO C1
12 giugno 2012
ore 9.00

Cognome

..

Nome

..

Data di nascita

..

Luogo di nascita

Firma

PRIMA PARTE
I.
II.
III.

COMPRENSIONE DI TESTI SCRITTI


COMPETENZA LINGUISTICA
COMPRENSIONE DI TESTI ORALI

Durata delle prove: 2 ore e 15 minuti

I. PROVA DI COMPRENSIONE DI TESTI SCRITTI


Questa sezione vale 15 punti

TESTO N. 1
Leggete il seguente articolo e svolgete la successiva attivit.

Il danno all'ambiente anche psicologico

I cambiamenti climatici aumentano la depressione e l'uso della violenza. A


dirlo uno studio di due psicologi statunitensi, i cui risultati sono stati
pubblicati sulla rivista American Psychologist. Quel che succede all'ambiente
pu dunque ricadere sullo stato della nostra salute psicologica.
Tra le conclusioni di questa ricerca c' anche che l'aumento medio della
temperatura di almeno due gradi Fahrenheit possa aumentare gli omicidi e le
aggressioni. Questo probabilmente nei casi di persone che hanno gi una
situazione psicologica precaria.

10 Ma il cambiamento del tempo e del clima pu creare anche delle pi miti


meteoropatie, oppure in alcuni casi delle situazioni di ansia ambientale:
persone talmente preoccupate di quel che accadr al Pianeta da andare in
crisi. Altre persone, al contrario, non hanno la minima preoccupazione.
Probabilmente questo accade perch la televisione trasmette cos tante
15 notizie, su cambiamenti climatici e fenomeni meteorologici catastrofici, che
si crea una sorta di assuefazione psichica.
Da non sottovalutare gli stati di disturbo post traumatico da stress, che si
osservano costantemente tra la popolazione esposta ai grandi fenomeni
meteorologici. In futuro aumenteranno i profughi ambientali, principalmente
20 per la scarsit delle risorse idriche, una situazione che peggiorer con i
cambiamenti climatici dovuti a cause antropiche (delluomo). Infatti luomo
influisce sullambiente modificandolo continuamente per adattarlo alle
proprie esigenze: trasforma e altera l'ambiente naturale, per renderlo pi
consono ai propri fini, lo modifica in un modo che pu ripercuotersi nel
25 campo biologico o spaziale a breve o lungo termine spesso con effetti nocivi.
Questo fenomeno prende il nome di antropizzazione.
Forse bene chiederci, come fanno gli ecologi e gli ambientalisti, se la spinta
verso il progresso e lo sviluppo delle attivit umane debba tenere conto, e in
quale misura, dei turbamenti che avvengono negli equilibri naturali; se sia
30 lecito distruggere un ecosistema per promuovere linsediamento di nuove
attivit umane; fino a che punto si possano utilizzare le risorse definite non
rinnovabili; quali siano le concrete possibilit per attuare uno sviluppo
sostenibile, cio uno sviluppo della societ umana compatibile con le esigenze
34 dellambiente.
adattato da: www.corriere.it

Esercizio n. 1

Ogni risposta giusta 1 punto. Totale: 4 punti

In base al contenuto del testo scegliete l`alternativa pi appropriata per completare


le frasi che seguono. Indicate la vostra scelta con una crocetta sulla lettera
corrispondente.
1. Lo studio di due psicologi statunitensi
a. ha evidenziato che la salute psicologica dei cittadini incide sullambiente
b. ha individuato che alcuni comportamenti deleteri sono dovuti ai mutamenti del
clima
c. ha dato una nuova lettura degli effetti psicologici della precariet sull'individuo
d. ha dimostrato che l'aumento medio della temperatura provoca situazioni
psicologiche precarie.
2. Dai risultati dello studio, pubblicati sulla rivista American Psychologist, si evince
che
a. alcune persone sono talmente preoccupate del futuro del Pianeta da star male
b. a forza di sentire azioni delittuose in TV ci si abitua al peggio
c. c ancora molta indifferenza per il futuro del Pianeta
d. la televisione pu contribuire a sensibilizzare la gente al problema
3. Lantropizzazione consiste
a. nellopera di trasformazione dell'ambiente naturale attuata dall'uomo per
soddisfare le proprie esigenze
b. nellinsieme degli effetti ecologicamente nocivi dovuti allazione delluomo
c. nei riflessi delle scoperte in campo biologico e spaziale sulla vita delluomo
d. nel fenomeno delle persone costrette ad abbandonare il proprio paese per motivi
politici o in seguito a disgrazie naturali
4. Sarebbe bene chiedersi
a. in quale misura si debba tener conto delle osservazioni degli ecologi e degli
ambientalisti
b. se le alterazioni degli equilibri naturali possano rallentare la spinta verso il
progresso
c. fin dove ci si possa spingere nellutilizzo delle risorse non rinnovabili
d. se lo sviluppo sostenibile sia incompatibile con lo sviluppo della societ umana

Risposte corrette:_________
Punti:_________

Esercizio n. 2

Ogni risposta giusta

punto. Totale: 4 punti

Individuate nel testo le parole che hanno un significato simile alle espressioni che
seguono e trascrivetele negli spazi appositi.

1. influire sulle condizioni

(righe 15)

.........................................................................................................................
2. uno stato mentale instabile

(righe 510)

.........................................................................................................................
3. degli stati di malessere

(righe 1015)

..........................................................................................................................
4. si finisce con labituarsi

(righe 1520)

...........................................................................................................................
5. si rilevano puntualmente

(righe 1520)

............................................................................................................................
6. crescer il numero degli sfollati

(righe 1520)

.............................................................................................................................
7. conseguenze disastrose

(righe 2530)

.............................................................................................................................
8. conciliabile con i bisogni

(righe 3034)

..............................................................................................................................

Risposte corrette:_________
Punti :_________

TESTO N. 2
Leggete il seguente testo e svolgete la successiva attivit.
Esercizio n. 1

Ogni risposta giusta

punto. Totale: 3 punti

In casa, auto, ufficio: quando fa bene e quando fa male


Il caldo e l'umidit eccessiva incidono negativamente sulla salute, sul benessere e persino
sul lavoro. Numerosi studi, soprattutto statunitensi, elogiano gli effetti benefici dell'aria
condizionata a cui attribuita la riduzione del numero delle morti per colpi di calore e la
salubrit di un'aria filtrata artificialmente. A confermare il lato buono dell'aria condizionata
anche una recente ricerca svolta dalla National University of Singapore che ha dimostrato
che una buona ventilazione e climatizzazione dell'ambiente di lavoro influisce sulla
prontezza di riflessi, sulla concentrazione, sulle capacit numeriche e sulla creativit dei
lavoratori.
"L'aria condizionata" spiega Walter Ricciardi, direttore dell'Istituto di Igiene dell'Universit
Cattolica di Roma " uno dei pi importanti contributi alla qualit del microclima
domestico e non c' dubbio che, se usata bene, sia un vantaggio per la salute oltre che per la
produttivit". In effetti, il condizionatore aiuta a ridurre la frequenza di effetti negativi sulla
salute dovuti al caldo e d una mano al sistema di termoregolazione dell'organismo.
"Grazie alla climatizzazione" conferma Ricciardi "si riesce a far conciliare il caldo e l'afa
con le attivit lavorative e i vari impegni della giornata. Si dorme anche meglio, si suda
meno e poi si al riparo da colpi di calore".
E se per la maggior parte di noi questo significa migliorare il comfort delle nostre giornate,
per alcune categorie di pazienti l'aria condizionata molto di pi. "Per chi affetto da
malattie croniche e per i cardiopatici" precisa l'esperto "il caldo e l'elevato tasso di umidit
possono causare malori e in alcuni casi addirittura la morte. Ecco perch importante che
le residenze per gli anziani siano dotate di questi apparecchi che per loro hanno quasi una
funzione salva-vita".
Ma gli effetti benefici dell'aria condizionata dipendono da come la usiamo: se ne abusiamo
o non rispettiamo alcune regole, diventa dannosa. Per prima cosa, i filtri dei condizionatori
vanno tenuti ben puliti: "Un condizionatore non tenuto in modo efficiente" spiega Ricciardi
"pu portare un accumulo di insetti e microrganismi dannosi che possono provocare varie
malattie". E poi ci sono le precauzioni d'uso: "Il condizionatore", ricorda ancora l'esperto
"non dovrebbe essere tenuto mai alle spalle, n acceso a temperature troppo basse, in
quanto si possono verificare dolori articolari-muscolari, cervicali e di natura gastrointestinale".
Oltre agli anziani e ai malati cronici, sono i bambini a risentire di pi delle temperature
alte. Da una recente indagine condotta da Lexis Ricerche su 100 pediatri, emerso che ben
il 69% favorevole all'uso della climatizzazione perch i bambini tendono a soffrire pi
degli altri il caldo. A patto sempre di usarlo con le dovute cautele. "Con i bambini ", dice
Nico Sciolla, vice-presidente della Federazione italiana medici pediatri, "il condizionatore
dovrebbe essere usato principalmente per deumidificare e non refrigerare, se non di pochi
gradi l'aria. Attenzione soprattutto agli sbalzi improvvisi di temperatura e al freddo
eccessivo specie quando li trasportiamo in macchina perch li esponiamo ad un maggior
rischio di infezioni e disturbi".
adattato da: www.repubblica.it

Leggete il testo e indicate con una crocetta se le affermazioni seguenti sono vere o
false.

1. Alcuni studiosi sostengono che laria


condizionata faccia bene alla salute

2. Un ambiente di lavoro ben ventilato


favorisce la produttivit

3. E bene che i luoghi frequentati dagli anziani


siano privi di climatizzatori

4. I condizionatori devono essere puliti


mensilmente

5. I bambini, al contrario degli anziani, sono


molto sensibili alle temperature alte

6. Bisogna evitare ai bambini brusche variazioni


di temperatura

Risposte corrette:_________
Punti :_________

TESTO N. 3
Leggete i seguenti articoli e svolgete la successiva attivit.

TESTO A

TESTO B

Acquisti sicuri online

Gruppi di acquisto online:


cosa sono e come funzionano

In
questi
anni
accanto
all'autostrada
dell'informazione, come stato definito il web,
nato un enorme mercato con offerte di tutti i generi,
a volte troppo allettanti.
Ecco alcuni consigli per evitare brutte sorprese
quando si fanno acquisti online.
Attenzione alla Partita IVA.
In Italia chi svolge un'attivit commerciale come la
vendita deve avere la Partita IVA. Si tratta di un
numero di 11 cifre che permette di identificare
professionisti e aziende. I siti che vendono prodotti
devono esporre per legge la Partita IVA nella prima
pagina. Dubitate di chi non lo fa!
Verificate garanzia e diritto di recesso.
In Europa chi compra online tutelato da precise
norme, in particolare per quanto riguarda la
garanzia ed il diritto di recesso, ovvero la facolt di
annullare lacquisto.
Pagate solo in modo sicuro.
La credibilit del negozio o del venditore si pu
dedurre anche dai metodi di pagamento che
propone. Pagamenti tramite Carta di Credito o
Paypal, bonifico bancario, versamento su conto
corrente o in contrassegno vanno bene.
Dubitate delle offerte troppo allettanti.
Prodotti di marca, CD, DVD, perfino vestiti griffati o
introvabili in Italia. Il web ne pieno, ma a volte si
rischia di ricevere prodotti diversi da quelli visti
online. Dubitate sempre delle offerte troppo belle
ed esigete piena chiarezza da negozi e venditori
sulla provenienza del materiale offerto.
Attenzione ai dati personali.
Quando si acquista un prodotto bisogna fornire un
indirizzo a cui spedire la merce. Comprate solo da
siti che utilizzano collegamenti criptati (HTTPS) e
indicano chiaramente le modalit di trattamento dei
dati personali, che sono regolamentate da precise
leggi. Nel dubbio cambiate negozio!

I Gruppi di acquisto online (o Social Shopping)


sono in forte e continua espansione e sono siti
che permettono di acquistare online prodotti,
servizi o coupon di sconto fino al 90%.
Cos' il Social Shopping
L'idea di base quella di formare un gruppo di
persone interessate ad un prodotto per poterlo
ottenere ad un prezzo molto vantaggioso. Il tutto
applicato al web, cio utilizzando le possibilit di
condivisione (email, Facebook, Twitter, siti e blog
che diffondono notizie ed offerte a riguardo...).
Il risultato doppio: l'acquisto a prezzo ridotto per
l'utente, un'ottima vetrina ad un prezzo
conveniente anche per chi il servizio lo fornisce.
Come funziona
I siti di gruppi d'acquisto pur essendo numerosi
hanno tutti una struttura molto semplice e un
meccanismo simile:
registrazione dell'account, scelta della citt e
newsletter
offerte valide da uno a pochi giorni.
Due tipi di offerte: alcune per il territorio
cittadino delle citt principali ed altre valide a
livello nazionale
bonus in regalo per il primo acquisto di un
amico invitato (in alcuni casi solo se il primo
acquisto avviene entro un determinato numero
di ore)
pagamento con carta di credito o paypal (il
prelievo avviene solo nel caso che l'offerta
raggiunga il numero minimo di acquisti)
Le offerte riguardano il tempo libero, viaggi,
cura del corpo, degustazioni, cene ma anche
oggetti e buoni sconto per siti online.

Esercizio n. 1

Ogni parola giusta vale

punto. Totale: 4 punti

Leggete i due testi indicati rispettivamente con TESTO A e TESTO B.


Indicate con una crocetta a quale dei due testi si riferisce linformazione data.

TESTO A

TESTO B

1. Le ditte che vendono online devono pubblicare i


propri dati fiscali
2. Le modalit di pagamento sono garanzia di seriet

3. Consentono di risparmiare cifre considerevoli


4. Si consiglia di sospettare delle offerte
esageratamente appetibili
5. Questo tipo di commercio conveniente anche
per chi vende
6. Ci sono offerte diversificate geograficamente

7. Bisogna fare attenzione alle garanzie fornite


a tutela della privacy
8. Offrono prodotti in omaggio a chi procura clienti

Risposte corrette: ____________


Punti: ____________

II. PROVA DI COMPETENZA LINGUISTICA


Questa sezione vale 20 punti

Esercizio n. 1

Ogni parola giusta vale

punto. Totale: 4 punti

Da questo testo sono state cancellate 8 parole. Completatelo di nuovo inserendo una
sola parola per ogni spazio.

Rinnovabili: gli italiani dicono s


Un sondaggio rivela che la 1._______________ dei consumatori disposta a pagare
fino a 50 euro in pi all'anno sulla bolletta se l'elettricit 2._______________ da fonti
pulite. Uno schiaffo a chi vorrebbe disincentivare il fenomeno.
Gli italiani preferiscono le fonti rinnovabili e, piuttosto che ritrovarsi una centrale
nucleare sotto casa, sono 3._______________ disposti a pagare qualcosa in pi nella
bolletta di 4._______________ mese. A circa un mese dal referendum sull'atomo, il
sondaggio realizzato per il portale Ecoseven dimostra che anche le ragioni del
portafoglio possono finire in 5._______________ piano quando si parla di ambiente
ed energia.
Lo studio, realizzato su un 6._______________ di 500 soggetti, ha rilevato come pi
di sette italiani su dieci si dicano disponibili a pagare fino a 15 euro in pi l'anno la
bolletta della luce, in cambio della certezza di ricevere elettricit da fonti rinnovabili.
E, alzando l'asticella fino ai 50 euro in pi l'anno per le fonti verdi, quasi sei italiani su
dieci continuano a dirsi disponibili ad affrontare questa 7._______________.
Se la disponibilit a pagare di pi per le fonti rinnovabili pu stupire, gli altri risultati
del sondaggio confermano la netta opposizione degli italiani a riaprire il capitolo
nucleare: quasi il 70% degli intervistati si dichiara infatti 8._______________
all'atomo.

Risposte corrette: ____________


Punti: ____________

Esercizio n. 2

Ogni parola giusta vale

punto. Totale: 5 punti

Da questo testo sono state cancellate 10 parole. Completatelo di nuovo inserendo una
sola parola in ogni spazio.

Tendenze 2011, si viaggia gratis


Trovare un passaggio 1.______________ macchina. Scambiare ospitalit in tutto il
mondo. O andare a dormire nelle fattorie dove si paga solo con 2.______________
ora di lavoro. 3.______________ come la crisi aguzza l'ingegno dei vacanzieri nocost.
Una settimana a New York, un weekend a Parigi o una visita a Firenze
4.______________ spendere un euro. Si chiama "free travel" la tendenza a (tentare di)
viaggiare gratis chiedendo un passaggio o ospitalit alle persone della citt
5.______________ si decide di visitare. Possibile grazie 6.______________ nascita di
una serie di network in Rete che promuovono vacanze a costo zero e a ridotto impatto
ambientale. Per iniziare, si pu andare su Roadsharing.com, 7.______________ si
cerca un posto in auto o si offre il 8.______________ mezzo di trasporto per
raggiungere una stessa destinazione. Un'idea che rimpiazza il vecchio metodo
dell'autostop: accedendo al sito, prima di partire, si ha gi occasione di stabilire un
contatto con il futuro compagno di viaggio, conoscere 9.______________ sono i suoi
interessi e avere un'idea della sua affidabilit.
Tutto merito della creativit di Daniele Nuzzo, fondatore del portale: Il progetto
partito da un'esigenza personale. Ho creato la prima versione del portale, che si
chiamava viavai.it, 10.______________ frequentavo la facolt di ingegneria
all'Universit di Firenze: mi servivano compagni di viaggio per condividere il tragitto
fino a Francoforte, dove seguivo il programma Erasmus.

Risposte corrette: ____________


Punti: ____________

10

Esercizio n. 3

Ogni parola giusta vale

punto. Totale: 5 punti

Da questo testo sono state cancellate 10 parole. Completatelo di nuovo inserendo una
sola parola in ogni spazio scelta fra le quattro alternative proposte.

Il bullismo
Il bullismo l'atteggiamento di 1._______________ da parte di bambini e adolescenti
nei confronti dei compagni pi deboli. E' un 2._______________ sociale che consiste
in una serie di prepotenze, umiliazioni e abusi, quindi azioni fisiche, quelle pi note
all'opinione 3._______________, possono andare dalle forme lievi come tirare i
capelli sino a quelle pi gravi di violenza fisica; comportamenti verbali che
4._______________ insulti e minacce; comportamenti indiretti, quale formula pi o
meno evidente di bullismo, basata sul pettegolezzo e sulla calunnia,
5._______________ femminile.
I bulli sono 6._______________ ragazzi che pensano di essere 7._______________
forti e furbi degli altri ma spesso, dietro questo loro atteggiamento ostile, si cela un
profondo sentimento di invidia nei confronti della 8._______________, perch
quest'ultima non necessariamente colei che ha caratteristiche fisiche o culturali
indesiderabili, pu infatti essere il compagno di classe studente 9._______________
o di famiglia agiata al punto tale da generare invidia nell'altro e, 10._______________
ben si sa, l'invidia un po' il motore di certe angherie.

1. A. attacco

B. oppressione

C. sopraffazione

D. forza

2. A. fenomeno

B. evento

C. atto

D. affare

3. A. pubblica

B. privata

C. comune

D. generale

4. A. capiscono

B. comprendono

C. inseriscono

D. riguardano

5. A. solamente

B. particolarmente

C. proprio

D. tipicamente

6. A. quelli

B. quei

C. questi

D. codesti

7. A. pi

B. meno

C. tanto

D. abbastanza

8. A. martire

B. preda

C. perseguitata

D. vittima

9. A. splendido

B. splendente

C. brillante

D. magnifico

10. A. cos

B. ci

C. come

D. certo

Risposte corrette: ____________


Punti: ____________

11

Esercizio n. 4

Ogni parola giusta vale

punto. Totale: 6 punti

Inserire negli spazi numerati i verbi sottoelencati nella forma,nel modo e nel tempo
richiesti dal contesto: 1.dedicare, 2.provare, 3.credere, 4.cogliere, 5.bastare,
6.guastarsi, 7.bastare, 8.vendere, 9.decidere, 10.andare, 11.dovere, 12.spingere.
I verbi sono in ordine di sequenza.

Basta poco e sei pi felice


Basta poco: si intitola cos lultimo libro del giornalista Antonio Galdo,
1._______________ ai comportamenti che tracciano la rotta di uno stile di vita nuovo.
Fatto di riduzione degli sprechi, di attenzione etica, di gesti di responsabilit verso
l'ambiente e verso gli altri.
Se 2._______________ a ridurre tutti i nostri consumi, dalle automobili in gi,
vivremmo meglio le nostre giornate. Provare per 3._______________. E' la tesi
sostenuta da Galdo nel suo libro.
Prove tecniche post-crisi. Ovvero: come fare di necessit virt, 4._______________
l'irripetibile occasione di prendere le distanze dagli eccessi, dai consumi esibiti, dai
gesti inutilmente costosi per il pianeta.
"5._______________ ritrovare il gusto della manutenzione, anzich buttare via e
ricomprare tutto ci che 6._______________ ", dice Galdo. Ma recuperare tempo e
spazio per s pi facile a dirsi che a farsi: siamo certi che basti cos poco?
"Ne sono convinto. Basta trasformare azioni facili in abitudini", ribadisce Galdo. Un
esempio? Le macchine: nelle metropoli la fonte principale di inquinamento. Siamo
cos certi che 7._______________ sempre necessarie? Che nelle nostre citt non ci si
possa muovere in autobus, in bici o persino a piedi? Nel mondo questo ripensamento
sta avvenendo".
A Manhattan, per esempio: oltre l'80% dei residenti va al lavoro in metropolitana, in
autobus, in bici.
In Cina 8._______________ 2.500 auto al giorno. Ma il rischio era il blocco totale
della circolazione. Oggi il governo cinese ha limitato la vendita di auto.
Anche in Italia i segnali sono positivi: secondo il Censis, 21 automobilisti su cento
9._______________, nell'ultimo anno, di usare meno l'automobile; colpa della crisi,
certo. Il risultato comunque che si 10._______________ molto di pi a piedi.
"Cresce l'esigenza di una vita pi leggera", continua Galdo: "La gente invoca il
piacere della normalit: meno traffico, meno stress".
Meno consumi. La gente non consuma. Ma perch 11._______________ farlo? Gli
armadi sono stracolmi. Tutti abbiamo i telefonini e altri gadget tecnologici. Ma non
abbiamo pi impulsi, pi stimoli. Niente che ci 12._______________ veramente a
nuovi folli acquisti.

Risposte corrette: ____________


Punti: ____________

12

III. PROVA DI COMPRENSIONE DI TESTI ORALI


Questa sezione vale 20 punti

Ogni risposta giusta 1 punto. Totale: 8 punti

TESTO N. 1

Leggete le affermazioni che trovate sul vostro foglio e ascoltate il testo. Decidete se le
affermazioni sono VERE o FALSE. Indicate la vostra scelta con una crocetta.
Ascolterete il testo una seconda volta.

Giorgio Vasari

1) Nel 2011 ricorrono 5 secoli dalla nascita

2) Le Vite sono un'opera architettonica monumentale

3) E' autore di biografie di grandi artisti

4) E' stato a lungo considerato il pi autorevole storico dell'arte

5) Caratteristica de Le Vite l'imparzialit

6) E' stato sia pittore che architetto

7) E' nato ad Arezzo

8) Il suo primo maestro era un suo concittadino

Risposte corrette: ____________


Punti: ____________

13

TESTO N. 2

Ogni risposta giusta 1 punto. Totale: 5 punti

Leggete le affermazioni con i completamenti che trovate sul vostro foglio e ascoltate
il testo che segue. In base a quanto ascoltato, per ciascuna affermazione, scegliete il
completamento giusto. Indicate la vostra scelta con una crocetta.
Ascolterete il testo una seconda volta.

Il cervello e l'esperienza

1. Un gruppo di studiosi ha stabilito che:


a. il cervello non invecchia
b. il cervello invecchia ma non perde in efficienza
c. in et avanzata il cervello perde in efficienza
d. in et avanzata il cervello smette di apprendere

2. L'esperienza si acquisisce:
a. soprattutto in ambito scolastico e familiare
b. soprattutto in ambito lavorativo e familiare
c. in tutti gli ambiti
d. a seconda del bagaglio culturale

3. Il miglior funzionamento del cervello:


a. dipende dall'et
b. dipende dall'intelligenza
c. dipende dall'esperienza quotidiana
d. dipende dall'ambiente in cui si vive

4. In generale il cervello memorizza:


a. tutte le esperienze
b. solo le esperienze positive
c. solo le esperienze negative
d. solo le esperienze acquisite in et avanzata

5. Nei loro messaggi gli ascoltatori sostengono che i problemi:


a. vengono affrontati con paura solo dai giovani
b. vengono risolti con saggezza dagli anziani
c. vengono affrontati con superficialit dai quarantenni
d. vengono affrontati con decisione dai quarantenni

Risposte corrette: ____________


Punti: ____________

14

TESTO N. 3

Ogni risposta giusta 1 punto. Totale: 7 punti

Ascoltate attentamente il testo che segue e completate le affermazioni, negli spazi


numerati da 1 a 7. Le parole da inserire in ogni spazio sono quattro.
Ascolterete il testo una seconda volta.

Una delle perle dItalia: Bergamo


1. Al Festival della Scienza, _______________________________________________
___________________________ 80.000 visitatori, partecipa tutta la citt
2. tante le iniziative in atto e allo studio ______________________________________
_______________________________ a visitare la citt
3. Ma per ______________________________________________________________
___________ Bergamo ha anche altri volti molto interessanti
4. il Censis ha messo nella top ten dei _______________________________________
______________________________ per l'innovazione in Italia
5. credono nella contaminazione a livello tecnologico trasferendo _________________
____________________________________________ in un settore ad altri settori
6. Nella moda ce n' una che _____________________________________________
___________________________ della citt
7. Ci spiegano che un prodotto pu _________________________________________
__________________________ pienamente

Risposte corrette: ____________


Punti: ____________

15