Sei sulla pagina 1di 1

Esame di Fisica Generale

24-06-2009
1. Un corpo di massa ma=2 kg posto su un carrello, che pu scorrere su un piano orizzontale
liscio. Inizialmente il corpo posto ad una distanza d=1m dal bordo del carrello, la cui massa
mb=8kg. Il coefficiente di attrito tra corpo e carrello d=0.2. Il carrello viene messo in
moto tramite lapplicazione di una forza orizzontale F= 30 N ed il corpo inizia a scivolare
verso il fondo del carrello. Si determini in quanto tempo il corpo arriva alla parete del
carrello.
d

2. Tra due superfici sferiche concentriche di raggio R 1=10 cm e R2=20 cm distribuita una
carica elettrica con densit uniforme =25 x 10-8 C/m3. Determinare il campo elettrostatico in
funzione della distanza dal centro del sistema.
Se un elettrone viene abbandonato in quiete sulla superficie esterna con che velocit arriva
sulla superficie interna?
+

R1

+R2
+

r
v 0 8ux

3. Un corpo puntiforme viene dotato di una velocit


[m/s] quando si trova nel punto
A su un piano orizzontale privo di attrito. Sapendo che la distanza tra i punti A e B pari a
d=18 m , e noto langolo = 30 che il piano inclinato (anchesso privo di attrito) forma con
lorizzontale, determinare:
r
v 1 2ux 2uy
a. listante t1 per cui la velocit del punto risulta essere
b. la velocit nel punto B dopo essere disceso lungo il piano inclinato;
c. lenergia cinetica in A.

[m/s];