Sei sulla pagina 1di 1
== (ER 7 WD FONDAZIONE Deu NEAERRE EO cassnoieseanmo or cAUBRA EO LOAN ‘Comune di San Demetrio Corone INIZIATIVE CULTURALI PER IL BICENTENARIO DELLA NASCITA DI GIROLAMO DE RADA yy how Nef. 00 meena 1814 2014 INICIATIVA KULTURORE PER DYQINDVJETORIN E LINDJES SE JERONIM DE RADES Venerdi 28.11.2014 - 15,30-19,00 UNICAL - AULA F, SOLANO - CUBO 20 B CONFERENZA DI STUDI SULLA FIGURA E OPERA DI G.DE RADA: SESSIONE STORICO-ANTROPOLOGICA Bejtullah Destani (Ambasciata del Kosovo): Letérkémbimi F Krispi J. De Rada Nicola Sealdafers (Universit di Milano: I verso di De Rada i princip ritmici della tradzione orale: una proposta di analisi Fausto Cozzetto (Universita della Calabria): Note glornalistiche di politica europea in Padula e De Rada Francesco Fabbricatore (Santa Sofia d’Epiro): De Rada ela Questione Albanese Gezim Gurga (Universita di Palermo): De Rada nelfAlbanese dtalla Francesco Altimar (Universita della Calabria): UArbér immaginato nella geografia poetic di G.Oe Rada Salvatore Bugllaro (Rossano}:Alcunlaspettidel'azione politica e culturae di G.0e Rada consigliere comunale Monica Genesin (Université del Salento) La presenza arbereshe in Tera d’Otranto: proposte per una valorizzazione del patrimonio culturale Francesco Pert (Vaccarizzo Albanese}: : Note albanesi di fine Ottocento nel giotnale clabrese ‘ll Popolano’ Italo Sarro (Ovieto}: Sulla diffusione del cuto della Madonna del Buon Consiglio in Arbéria ‘Ardian Doka (Universita di Tirana-Universita della Calabria): Aleune osservazloni sulla relazione di Brocardus monacus ‘Antonello D’Alessandri (Universita di Roma It}: Gil albanes!e mpero ottomano secondo De Rada, Dora d'istia,Lorecchio Donato Martuce! (Universita del Salento): Veredita contesa: rodissea delfarchivio deradiano Venerdi 28.11.2014 - 20.30-21.30 TEATRO AUDITORIUM - UNICAL RAPPRESENTAZIONE DE “| CANTI DI MILOSAO” DI GIROLAMO DE RADA ACURA DEL GRUPPO TEATRALE STUDENTESCO DELL'UNIVERSITA’ DI TIRANA OMAGGIO A DE RADA di Pino Cacozza Sabato 29.11.2014 - 09.00-16.30 SAN DEMETRIO CORONE CONFERENZA DI STUDI SULLA FIGURA E LOPERA DI G.DE RADA: SESSIONE LETTERARIA PALAZZO MARCHIANO! (09,30-12.00 (CARMINE ABATE (seittore arbétesh): oe De Rada Michelangelo La Luna (University of hode Islan): La corispondenza De Rade-De Gubernatis Ll Suma (Universit di Tirana): tragco in alcuni poem arbéreshé della Rilindja Erenestina Halil (Universita di Tirana): Dramatizimii “Kéngéve té Milosacs” Gene tafe (Universit del Salento: 1! De Rada linguista: cenni sulla sua “Grammatica dela lingua albanese” Fiorella De Rosa (Universit della Calabria): Giorgio Castriota Skanderbeg, un eroe comune, nei “Canti di erafina Thopia* Gianni Bllusio (Universita della Calabria): Dalla corrispondenza epistolare De Rada-Santori ‘Matteo Mandala (Universita di Palermo): De Rada e git arbéreshé dl sila Emilla Confort (Unica): ta donna nei *Canti di Miloseo” él G. De Rada ‘Titos Jochalas (Accademia di Atene): | rapport di De Rada con gli Arvaniti di Yahra Dhurata Sher (Universita Tirana): Nd8rtmlisubjektt irk te “KEngét e Milosaut™ ‘Abana Alia (Cosenza): nfluenze deradiane nelfopera di Martin Cama] Monica Genesin Université de! Salento): La presenza arbereshe in Terra d Otranto: proposte per una valorzzazione del patrimonio cultural Griselda Doka (Unieal:Estraneita femminil in “Storie d'albania” di G.De Rada Francesco Marchiand (Spezzano Albanese}: | rapport di De Rada con gl intellettual spezzanesi del suo tempo Orjeta Hashorva (Unical) Alcune considerazon inguistiche sulla visita deradiana "Famuri Ar Gene Lafe (Universita del Salento}: i! De Rada ingusta:cenni sulla sua “Grammatica della lingua albanese’ ‘Anton Berisha (Universita della Calabria): Pari krijues poetik| De Radés né hartimin e “Skanderbekut té patan” Sabato 29.11.2014 - 12,00-13.00 SAN DEMETRIO CORONE PRESENTAZIONE DE’”L’ALBANESE D’ITALIA” (1848), IL PRIMO GIORNALE ALBANESE, FONDATO E DIRETTO DA G.DE RADA MOSTRA FOTOGRAFICA DI FRANCESCO LAVRIANI: ITINERARI ARBERESHE LA LUCE DELLE PAROLE: TRADUZIONE VISIVA DI VERSI DERADIANI a cura di Lucio Franco Masci