Sei sulla pagina 1di 2

Note in margine all’ExCo di Buenos Aires

Premessa

Non intendo fare né un verbale né un resoconto del meeting, che risulterebbe oltremodo tedioso
per me nello scriverlo e per tutti quanti voi nel leggerlo.

Desidero solamente evidenziare alcuni punti che sono emersi e che sono stati discussi prevalen-
temente nelle riunioni per i presidenti e per i segretari; senza alcuna tema di rivelare cose segrete
perché in grandi linee le cose sono poi state riprese nella riunione plenaria.

Semplicemente, al di là della trattazione delle varie Questions, che riceveranno poi veste di pub-
blicazione ufficiale a disposizione di tutti, mi interessa sottolineare gli aspetti che riguardano più
direttamente la vita associativa e le implicazioni che ne conseguono, soprattutto nella relazione
tra Gruppi nazionali e Organizzazione internazionale.

Procederò quindi per flash e bullet sui vari argomenti.

Reports dai vari National Groups (NG)

Non arrivano; occorre facilitare il compito definendone gli items necessari sulla base di un for-
mat standardizzato; occorre sistematicamente dare informazioni sulle cariche sociali e sugli inca-
richi; è richiesta una copia dei propri Statuti; è richiesto un CV per tutti soci e possibilmente an-
che una foto.

Data Base presso la Segreteria Internazionale

E’ pronto ed è completo di tutto quello che può servire sia dal punto di vista anagrafico sia am-
ministrativo; ma vi sono difficoltà a esportarlo verso i NG.

Relazione del Membership Committee (Duran)


L’AIPPI è essenzialmente una organizzazione internazionale, ma la sopravvivenza del-
l’Aippi è legata alla sopravvivenza dei Gruppi Nazionali.


L’adeguamento, l’armonizzazione tra lo Statuto Internazionale dell’Aippi ed i vari Statuti
nazionali è “compulsory”; Aippi Int. ha l’autorità sufficiente per imporre ai NG di ade-
guare i propri Statuti, senza la minima esitazione.

Problemi di interferenze con leggi nazionali.
Aippi è apolitica, ma occorre fare distinzione tra essere: neutrale, politico o apolitico.
IP che piaccia o no è un problema politico e noi non possiamo ignoralo. Il ruolo di Aippi
non può essere autolimitato a questioni generali che non hanno impatto politico alcuno;
ma per essere incisiva Aippi deve essere presente alle importanti questioni del momento
attuale.


I presidenti devono parlare delle Questions nell’ambito dei CE nazionali e devono farsi
carico della loro disseminazione alle autorità nazionali.

Communication Committee


Si vuole fare una storia completa dell’Aippi e per questo verranno assunti specialisti di
Book Keeping e Pubblic Design. I NG sono invitati a trasmettere le loro storie nazionali
riguardanti l’Aippi in modo da contribuire al lavoro di organizzazione a livello centrale.

Miscellanea


Si è discusso se fosse più utile e conveniente fare un congresso ogni anno invece di alter-
nare ExCo a Congressi.
E’ poi fastidioso che i Forum siano in parallelo a ExCo o Congressi, ma non si intravede
una diversificazione possibile.
I Forum consentono comunque una partecipazione estremamente ampia dei soci e, so-
prattutto, dei non soci che, come noto, ad oggi non possono partecipare a Congressi ed
ExCo .

Bruno Muraca

25/10/2009