Sei sulla pagina 1di 18

SOLUTI E SOLVENTI

REGOLA de IL SIMILE DISCIOGLIE IL SIMILE


Composti APOLARI Composti IONICI E POLARI solventi APOLARI solventi POLARI e

H2O
Lacqua un solvente polare unico. La sua costante dielettrica elevata concorre a schemare ione da ione

SOLUBILIT DI GAS IN LIQUIDI

S = kH . P
Legge di Henry

Si usano anche i coefficienti di Bunsen, definiti come: mL di gas (a c.n.) sciolti in 1 mL di H2O sotto una P = 1 atm, a tC

La scarsa solubilit di azoto e ossigeno in acqua dovuta alla loro apolarit

La dissoluzione di un cristallo ionico in acqua. Si noti come la molecola polare dellacqua solvata in modo differente i cationi e gli anioni.

ENTALPIA DI DISSOLUZIONE Hsol

dissoluzione ESOTERMICA Hsol < 0

dissoluzione ENDOTERMICA Hsol > 0

nitrato

solfato

Si noti come lentalpia di idratazione dei sali la somma dei contributi cationici ed anionici

Dipendono solo dal numero di particelle presenti, indipendentemente dalla loro natura di molecole neutre o cationi ed anioni

Quando una sostanza si pu dissociare in i ioni, leffetto risulta maggiorato di circa i volte. (Particolarmente evidente in Ebullioscopia e Crioscopia)

Il flusso di solvente si interrompe con lo stabilirsi di una pressione idrostatica dequilibrio data dalla colonna liquida di altezza h, o con una contropressione eguale e contraria alla pressione esercitata dal solvente.

= ( n i) RT / V

Esempio. Calcolare la pressione osmotica a 20C di una soluzione contenente: Na3PO4 0.03 M, glucosio 0.64 M, MgCl2 0.27 M e KBr 0.15 M

= (0.03 x 4 + 0.64 + 0.27 x 3 + 0.15 x 2) R T = 1.87 M x 0.0821 x 293 = 45.0 atm

Una soluzione di NaCl di 0.9 g/100 mL, ca. 0.15 M (ma si noti 0.30 M in ioni) ha la stessa pressione osmotica dei fluidi corporei, ed detta ISOTONICA. Unanaloga soluzione ISOTONICA di Glucosio deve contenerne ben 5g/100 mL, cos da risultare ca. 0.30 M (il doppio della soluzione salina!!!)