Sei sulla pagina 1di 2

Esercizio 1: Calcolare il pH e le concentrazioni di tutte le specie allequilibrio per una soluzione ottenuta sciogliendo 7.

4035 g di acido ossacetico (HOs, Ka=3.50x10-4) in 2.000 L di una soluzione di NaOH 0.02M. Come varia il pH se alla soluzione finale si aggiungono 500 mL di HCl 0.01M?.Giustificare le approssimazioni adottate. Esercizio 2: Calcolare il pH e la concentrazione delle specie presenti allequilibrio per una soluzione di acido solforoso 0.008 M. (Ka1=1.23x10-2, Ka2=6.6x10-8). Fare un grafico approssimato del digramma di distribuzione per le frazioni di dissociazione dellacido diprotico. Esercizio 3: dimostrare che per un acido diprotico H2A le frazioni di dissociazione sono uguali a: H = H + H + [ ] = H + H + = [H ] + H + Utilizzando tali espressioni calcolare le concentrazioni di tutte le specie presenti in soluzione allequilibrio per una soluzione di acido solforoso 0.02 M a pH=8.00 Esercizio 4: Calcolare le frazioni di dissociazione della specie acida e basica per lacido acetico (Ka=1.75x10-5) a pH= 2.00, pH=5.00, pH=8.00. Esercizio 5: Calcolare il pH e le concentrazioni delle specie in soluzione allequilibrio di una miscela ottenuta sciogliendo in 2.000 L di soluzione di HBr 0.001 M 6110 L di ammoniaca gas prelevata da una bombola a 8 atm e temperatura ambiente. Verificare le approssimazioni fatte. (Consigli: Usare la legge dei gas ideali per calcolare le moli di ammoniaca sciolte in acqua; Lequazione di Henderson non applicabile perch la concentrazione di OH- non trascurabile, usare il sistema di equaioni in cui solo la specie H3O+ viene trascurata). Esercizio 6: In un litro di solvente vengono sciolti 4.79 g di CuSO4. Il solfato di rame completamente solubile, mentre il Cu2+ in acqua tende a precipitare come Cu(OH)2 (Ks=2.2x10-20). Calcolare la concentrazione delle specie allequilibrio in soluzione e i grammi di idrossido di rame precipitati quando come solvente si usa acqua neutra, o soluzioni tamponate a pH=2.00 e pH=11.00.(Considerare lanione solfato come una base debolissima e trascurare gli equilibri acido/base in cui potrebbe essere coinvolto).

Risultato Es1 : pH=3.28, [H3O+]= 5.35x10-4 M, [OH-]=9.5x10-10 M, [Na+]= [Os-]=0.02 M,[HOs]=0.03 M; dopo aggiunta HCl pH=3.19. Risultato Es2: pH= 2.26, [H3O+]=[HSO3-]= 5.52x10-3M, [SO32-]=6.6x10-8 M, [OH-]= 1.81x10-12M. Risultato Es3: [H2SO3]=2.14x10-9M, [HSO3-]=2.62x10-3M, [SO32-]=1.74x10-2 M. Risultato Es4: pH=2.00 (HAc)=0.998 (Ac)=0.002; pH=5.00 (HAc)=0.364 (Ac)=0.636; pH=8.00 (HAc)=5.71x10-4 (Ac)=0.999. Risultato Es5: [H3O+]=7.32x10-11M,[OH-]=1.365x10-4M, [NH3]=8.864x10-3M,[NH4+]=1.6136x10-3M, [Br-]=1.00x10-3M, pH=10.1. Risultato Es6: acqua: [SO42-]=3.00x10-2 M,[H3O+]=8.25x10-6 M, [OH-]=1.21x10-9 M,[Cu2+]=1.49x10-2 M, massa (Cu(OH)2) = 1.45 g; a pH=2.00: [SO42-]=3.00x10-2 M,[H3O+]=1.00x10-2 M, [OH-]=1.00x10-12 M,[Cu2+]=3.00x10-2 M, massa (Cu(OH)2) = 0 g; a pH=11.00: [SO42-]=3.00x10-2 M,[H3O+]=1.00x10-11 M, [OH]=1.00x10-3 M,[Cu2+]=2.20x10-14 M, massa (Cu(OH)2) = 2.92 g;