Sei sulla pagina 1di 42

Lezioni tenute dal Prof.

Paolo Magrassi
al Master Universitario in Management dei Processi
Creativi
Libera Università di Lingue e Comunicazione IULM
Milano, 2009

prima parte
La good-enough society
Il meglio è l’inimico del bene

Paolo Magrassi
www.magrassi.net

Paolo Magrassi 2009


Tesi

Cresce la nostra consapevolezza della complessità del mondo.

Non solo in senso scientifico, ma anche in senso generale e di


business: basti pensare alla globalizzazione o ai flussi migratori.

Eppure, al contempo, diventiamo rapidamente una società nella


quale ci si accontenta di soluzioni semplici, per palati semplici: una
società del “buono quanto basta”.
www.magrassi.net

Chi dirige un’azienda, dovrà attrezzarsi di conseguenza.


Paolo Magrassi 2009
Django Reinhardt.flv
www.magrassi.net

Paolo Magrassi 2009


Complessità

•Comportamento emergente
•Caos deterministico
•Auto-organizzazione
www.magrassi.net

Paolo Magrassi 2009


Comportamento emergente

2002 – Real Madrid


2003 – Milan
2004 – Porto
2005 – Liverpool
2006 – Barcelona
2007 – Milan
2008 – Manchester United
www.magrassi.net

Paolo Magrassi 2009


www.magrassi.net
Caos deterministico

Paolo Magrassi 2009


http://www.ibiblio.org/lifepatterns/
www.magrassi.net

Paolo Magrassi 2009


Il gioco della vita di Conway

1. Una cellula con meno di due vicini muore.

2. Una cellula con più di tre vicini muore.

3. Una cellula che ha due o tre vicini vivi, vive inalterata sino alla
generazione successiva.

4. Una cellula morta ma con esattamente tre vicini vivi ritorna a


vivere.
www.magrassi.net

Paolo Magrassi 2009


Esempi

Allevamento
www.magrassi.net

Alianti

Paolo Magrassi 2009


www.magrassi.net

Paolo Magrassi 2009


Ma mentre il mondo scientifico prende una piega
sempre più complessa, in realtà noi abbiamo sempre
più bisogno di semplificare…
www.magrassi.net

Paolo Magrassi 2009


…e così è nata la G.E.S.

Le mieux est l'ennemi du bien.


www.magrassi.net

Voltaire

Paolo Magrassi 2009


Albero decisionale

Serve a valutare i
valori di utilità che si
possono attendere da
un insieme di
alternative
www.magrassi.net

Paolo Magrassi 2009

www.mindtools.com
Albero decisionale
Solo $
Rischio
di cambio Altre non €

Azioni
No rischio
cambio
Fondi
Corporate
Mix&match
Investo Obbligazioni
Italia
Titoli di Stato Altri Europa
www.magrassi.net

Non Europa

Solo hedging
Derivati

Anche
Paolo Magrassi 2009

speculazione
Applicazioni

•Percorso logistico (per es.: navigatore Gps)


•Valutazione di strategie alternative
•Diagnostica
•Analisi del rischio
•Data mining
•Apprendimento artificiale
•Partita a scacchi
•…
www.magrassi.net

Paolo Magrassi 2009


Analisi dapprima in
profondità (depth-first search)
breadth

2 7 8 depth
www.magrassi.net

3 6 9 12

4 5 10 11
Paolo Magrassi 2009
Depth first
Solo $
Rischio
di cambio Altre non €

Azioni
No rischio
cambio
Fondi
Corporate
Mix&match
Investo Obbligazioni
Italia
Titoli di Stato Altri Europa
www.magrassi.net

Non Europa

Solo hedging
Derivati

Anche
Paolo Magrassi 2009

speculazione
Analisi dapprima in
ampiezza (breadth-first search)
breadth

2 3 4 depth
www.magrassi.net

5 6 7 8

9 10 Paolo Magrassi 2009


11 12
Breadth first
Solo $
Rischio
di cambio Altre non €

Azioni
No rischio
cambio
Fondi
Corporate
Mix&match
Investo Obbligazioni
Italia
Titoli di Stato Altri Europa
www.magrassi.net

Non Europa

Solo hedging
Derivati

Anche
Paolo Magrassi 2009

speculazione
Cultura breadth-first
L’innaturalità della lettura. Sappiamo leggere
(da poche migliaia di anni) perché il cervello si
riprogramma appositamente.
[Maryanne Wolf, Proust and the Squid. The Story and Science
of the Reading Brain, Harper, 2007]

The Reader
Ferdinand Heilbuth, 1856
www.magrassi.net

Il fascino irresistibile del Web

Paolo Magrassi 2009


Cultura breadth-first

Siede la terra dove nata fui


su la marina dove ‘l Po discende
per aver pace co’ seguaci sui.

Amor, ch’al cor gentil ratto s’apprende,


prese costui de la bella persona
che mi fu tolta; e ‘l modo ancor m’offende.
J. A. Koch, Paolo e Francesca
sorpresi da Gianciotto, Museo
Amor, ch’a nullo amato amar perdona, Thorvaldsen, Copenaghen
mi prese del costui piacer sì forte,
www.magrassi.net

che, come vedi, ancor non m’abbandona.

Paolo Magrassi 2009


Cultura depth-first (ieri)
Quando leggemmo il disïato riso
esser basciato da cotanto amante,
Paolo & Francesca
questi, che mai da me non fia diviso,

la bocca mi basciò tutto tremante.


Galeotto fu ’l libro e chi lo scrisse:
quel giorno più non vi leggemmo avante».
continuo a leggere
la Commedia
Mentre che l’uno spirto questo disse,
l’altro piangëa; sì che di pietade
io venni men così com’ io morisse.
www.magrassi.net

E caddi come corpo morto cade.


Forse leggerò anche Francesca da Rimini
di Riccardo Zandonai
Paolo Magrassi 2009
Cultura breadth-first (oggi)
Che Guevara
Paolo & Francesca

Rimini

Francesca da Rimini Evita


Il Grand Hotel
di Riccardo Zandonai
Andrew
Lloyd Webber
www.magrassi.net

Fellini
Gabriele D’Annunzio

Ronchi dei
Paolo Magrassi 2009
Oscar
legionari
Ieri e oggi

Depth Breadth

„ Approfondire mi fa „ Resto superficiale e rischio


apprezzare davvero quel abbagli
che merita di essere
approfondito „ Ma imparo a istituire
collegamenti
„ Approfondendo imparo a
capire a fondo „ E’ più probabile che mi
imbatta in una cosa che
The devil is in the details ritengo degna di essere
www.magrassi.net

„
approfondita…
„ Approfondendo qualcosa,
imparo a rifuggire tutte le „ … e allora colgo il meglio
semplificazioni dei due mondi
Paolo Magrassi 2009
Wikipedia vs. Britannica

o Del 32% meno accurata di Britannica secondo Nature.com


(autunno 2005). Ma:

¾ hanno analizzato solo voci scientifiche

¾ hanno scelto solo voci brevi o troncato quelle lunghe


www.magrassi.net

o Più probabile un penalty del 50%, o superiore

Paolo Magrassi 2009


Eppure…

Wikipedia è

9disponibile

9aggiornata

9vastissima
www.magrassi.net

9gratuita

9…good enough!

Paolo Magrassi 2009


Superstore, ipermercato

„ Omogeneizzazione „ Ampiezza della scelta


„ Prodotti mai sublimi „ Comodità
„ Il retail channel master „ Compelling shopping
www.magrassi.net

controlla e prezzi e experience


qualità „ Autonomia
Paolo Magrassi 2009
Drug is the ultimate
merchandise.
The drug merchant does
not sell his product to the
consumer: he sells the
consumer to the product.
He does not improve and
simplify his merchandise;
www.magrassi.net

he degrades and simplifies


the client.

Paolo Magrassi 2009


Volo low cost

„ Aeroporti secondari
„ Solo voli brevi o medi
„ Più sedili sull’aereo
„ Market making grazie alle tariffe basse
„ Organizzazione del lavoro snella e
produttiva
www.magrassi.net

„ Internet sales
„ Una sola classe, no frequent flying,
bagaglio a pagamento,poco catering, ...
Paolo Magrassi 2009
Mass customization

produzione mass produzione


di massa customization su misura
www.magrassi.net

Paolo Magrassi 2009


Shoes for the 21st Century.flv
www.magrassi.net

Paolo Magrassi 2009


Mass customization: due tipi

1 • Produrre in massa prodotti già personalizzati per i clienti


• si adatta poco al modello distributivo brick&mortar.
I negozi
• hanno un magazzino
• vendono prodotti finiti
• Viene meglio via Web

2 • Accoppiare prodotti e bisogni (transparent mass customization)


• customer profiling
www.magrassi.net

• narrowcasting (indirizzare gruppi definiti di clienti)


• fast fashion

Paolo Magrassi 2009


Design di massa

Un tempo, il design era in mano solo agli esperti, ossia i designer


(filosofia Bang&Olufsen).

Ma da anni furoreggia la tendenza a far sì che a progettare


siano gli stessi consumatori (M&M, H&M, Ducati),
e questo trend cresce col web 2.0.

Le soluzioni che ne derivano sono subottime


ma più vendute di quelle ottime.
www.magrassi.net

Paolo Magrassi 2009


Esempi

™fast fashion (Zara, H&M, Forever 21, Primark)

™personalizzazione via Web (M&M, Ducati)

™My Yahoo

™Zopa

™3D printing per modelli o accessori personalizzati


www.magrassi.net

™Software as a Service

Paolo Magrassi 2009


Ho fatto il poliziotto perché volevo lavorare in
un settore in cui il cliente ha sempre torto.

[Dichiarazione raccolta da Arlene Heath]


www.magrassi.net

Paolo Magrassi 2009


Telefonia IP

ÏCosto inferiore ÐMeno affidabile


ÏIntegrazione col web

Good enough!

Paolo Magrassi 2009


Mp3 invece di Hi-Fi

Hi-Fi (DIN), 1973

CD
WAV

AAC
www.magrassi.net

MPEG audio layer 3 WMA


1991-94

Paolo Magrassi 2009


Tablature invece del
pentagramma
Led Zeppelin, Stairway to Heaven, J.S. Bach, Preludio dalla Suite per
intro chitarra liuto in Sol minore, BWV 995

E-------5-7-----7-|-8-----8-2-----2-|-0---------0-----|-----------------|
B-----5-----5-----|---5-------3-----|---1---1-----1---|-0-1-1-----------|
G---5---------5---|-----5-------2---|-----2---------2-|-0-2-2-----------|
D-7-------6-------|-5-------4-------|-3---------------|-----------------|
A-----------------|-----------------|-----------------|-2-0-0---0--/8-7-|
E-----------------|-----------------|-----------------|-----------------|

E---------7-----7-|-8-----8-2-----2-|-0---------0-----|-----------------|
B-------5---5-----|---5-------3-----|---1---1-----1---|-0-1-1-----------|
G-----5-------5---|-----5-------2---|-----2---------2-|-0-2-2-----------|
D---7-----6-------|-5-------4-------|-3---------------|-----------------|
A-0---------------|-----------------|-----------------|-2-0-0-------0-2-|
www.magrassi.net

E-----------------|-----------------|-----------------|-----------------|

E-------0-2-----2-|-0-----0----------|---------3-----3-|
B-----------3-----|---1-----0h1------|-1-----1---0-----|
G-----0-------2---|-----2-------2----|---0---------0---|
D---2-----0-------|-3----------------|-----2-----------|
A-3---------------|---------0----0-2-|-3---------------|
E-----------------|------------------|---------3-------|
Paolo Magrassi 2009
Pro e contro

Notazione pentagrammatica: Leggo le note da eseguire, e


debbo sapere dove mettere le dita sullo strumento per produrre
quelle note. Ossia: vale per (quasi) tutti gli strumenti.
La notazione contiene anche informazioni circa
•la durata delle note
•il tempo
•le pause
•l’armonia …
www.magrassi.net

Tablatura: La notazione mi illustra dove mettere le dita sul


manico dello strumento, senza nominare le note. (NB: con gli
strumenti a corde come la chitarra, ogni nota può essere
suonata su tanti tasti e su ciascuna delle corde. Nel piano, le
cose non sono così complicate)
Paolo Magrassi 2009
Bilancio
Pentagramma Tablatura

„ Vale per qualunque „ In quanto linguaggio


strumento più povero, è più
„ Contiene più facile da imparare
informazioni „ Può essere facilmente
„ Può essere “cantato” memorizzata e
mentalmente riprodotta (Ascii)
www.magrassi.net

Good enough!
Paolo Magrassi 2009
La good-enough society
Il meglio è l’inimico del bene

Paolo Magrassi
www.magrassi.net

Paolo Magrassi 2009