Sei sulla pagina 1di 1

Procedimento presente anche nelle didascalie delle foto: mettere a bagno i fagio li per tutta la notte e poi lessarli.

Sminuzzare il prezzemolo. Mettere in una p entola l'olio, il prezzemolo, il lardo, la pancetta e la margarina. Tagliare in ...pezzettini molto piccoli il sedano, la carota e la cipolla. Un coltello molto affilato prima e la mezzaluna dopo sono perfetti per quest'operazione. Far soff riggere leggermente il contenuto della pentola per il tempo in cui gli ingredien ti ci mettono a sciogliersi. Aggiungere gli altri ingredienti sminuzzati e far s offriggere un altro po'. Aggiungere i fagioli sempre tenendo la fiamma accesa. A ggiungere la salsa di pomodoro, il sale e il pepe, mescolare e lasciare la pento la a coperchio chiuso sulla fiamma bassa in modo che il pomodoro si possa cuocer e. Dopo circa 20 minuti si potr spegnere la fiamma. Con la farina, il pan grattat o e l'acqua fare un panetto d'impasto da lavorare finch non diventa morbido ed el astico. Staccare man mano dei pezzi d'impasto da allungare e dividere a loro vol ta fino ad ottenere delle strisce cilindriche del diametro di una matita, da cui stracciare a mano dei pezzettini pi piccoli. I pezzettini cos tagliati senza l'us o del coltello avranno quest'aspetto. Contemporaneamente, riempire d'acqua una p entola ed iniziare a riscaldarla. Mettere della farina su un punto del piano di lavoro e lavorarci su i pezzettini d'impasto con i pollici in modo da formare de gli gnocchetti, i pisarei. La farina servir anche a non farli unire fra loro una volta fatti. Togliere il coperchio e riaccendere la fiamma tenendola bassa. Fare in modo che l'altra pentola, quella con l'acqua, raggiunga l'ebollizione. Racco gliere i pisarei con un setaccio e far scrollare la farina. Versare i pisarei ne ll'acqua bollente ed aspettare che salgano a galla: in quel momento saranno pron ti, e ci vorranno solo pochi minuti. Raccogliere i pisarei con un colino partend o da quelli pi in superficie, e aggiungerli al sugo preparato nell'altra pentola. Sempre a fiamma accesa, mescolare il tutto prima di servirlo