Sei sulla pagina 1di 8

Social media benchmark

I quattro eventi analizzati rappresentano delle


manifestazioni di particolare spicco nel mondo
della moda, e sicuramente un modello a cui poter
aspirare. Abbiamo quindi cercato di mettere in
evidenza:
engagement rate,
fan/follower growth rate,
metodo di comunicazione
riguardante i social più utilizzati:
Instagram, Facebook, Twitter.
Engagement

AltaRoma 0.42%
Instagram risulta essere la piattaforma più utilizzata
per comunicare con le persone e promuovere questo Pitti 0.25%
tipo di evento. Sembra infatti essere lo strumento
perfetto per rendere la moda più democratica. LFW 0.46%

Dalla nostra analisi è emerso come, nonostante la MFW 0.28%


notorietà degli eventi, ottenere un buon livello di
engagement rate non sia facile. Al contrario
l’acquisizione di follower risulta molto più agevolata.
Tutte le pagine hanno una costante crescita, con picchi - Le pagine rimangono attive tutto l’anno, pubblicando
di acquisizione follower durante gli eventi. giornalmente (o quasi) contenuti foto e video
riguardanti le edizioni passate o iniziative future.
- Il numero di post giornalieri pubblicati durante
Follower l’evento è, in media, tra i 5 e i 15.
- Quasi sempre nelle descrizioni è presente un rimando
238,729
210,802 al sito ufficiale dove vengono fornite più informazioni
159,475 e contenuti più approfonditi, nonché il live streaming
di alcune sfilate.
41,451 - Le stories vengono utilizzate soprattutto durante lo
svolgimento dell’evento, per rendere più partecipi i
follower. Una volta finita la giornata viene creato il
Milan London Pitti Alta Roma contenuto in evidenza per far sì che possano essere
Fashion Fashion Immagine viste per un periodo di tempo non limitato.
Week Week - Interessante è l’utilizzo dei takeover: persone influenti
del modno della moda e con un forte seguito su ig,
prendono in mano il profilo della pagina e invitano i
loro follower a seguirli su di esso.
La comunicazione sui due canali avviene in maniera molto I contenuti pubblicati sui due canali sono molto
simile, spesso i contenuti sono gli stessi. I contenuti pubblicati simili, spesso gli stessi:
sono perlopiù: - Post con immagini e video della LFW, sfilate e
- Video interviste a personaggi influenti e/o esperti nel mondo backstage;
della moda; - Highlights delle edizioni passate, sia video che
- Highlights delle edizioni passate, sia video che foto; foto;
- Foto delle passerelle e backstage; - Foto degli street style;
Si rimanda al sito ufficiale per poter
Inoltre in entrambi i casi, vedere i video completi e i live
nella descrizione/testo del streaming delle sfilate (queste solo da
post si rimanda al sito Twitter);
ufficiale per maggiori Per poter vedere tutti gli scatti dello
contenuti e live streaming street style si crea invece un
delle sfilate. collegamento a Pinterest

Facebook viene utilizzato molto di rado, con


post sporadici. È invece attiva la pagina Pitti
Uomo dove vengono pubblicati molti post Facebook: la pagina rimane attiva tutto l’anno. Viene fatto
con foto, in grado di far capire quali sono le grande uso di:
creazioni e lo stile ben definito del Pitti. In - video riassuntivi della giornata (1 min max), descrittivi
queste foto spesso non sono presenti dell’intero evento, con interviste agli stilisti e la mostra delle loro
nemmeno descrizioni, ma solamente gli creazioni;
hashtag ufficiali dell’evento. - Foto delle collezioni ed evento
Frequente è il rimando tramite link al sito ufficiale della pagina.
Twitter viene utilizzato abbastanza assiduamente, e
spesso viene pubblicato più di un post al giorno: L’utilizzo di Twitter è invece sporadico:
- molti sono retweet o menzioni da parte di testate c’è scarsa interazione con i follower e
giornalistiche, collaborazioni o altre pagine; pochi contenuti pubblicati. Più attivo
- numerosi post con sole frasi descrittive che rimandano al durante l’evento.
link della pagina facebook. I contenuti maggiormente pubblicati
sono video.
Comunicazione
frammentata tra i canali
social utilizzati dal brand;

Setting esclusivo che Ambiguità nel ton of voice


offre la città di che si alterna tra esclusività
Venezia; e inclusività;

Basso tasso di interazione


con i propri utenti.

Riscoperta dei
mestieri d’arte, con
la valorizzazione dei L’accessibilità agli eventi,
saperi da sempre poco supportati dai
presenti sul mezzi di trasporto
territorio Italiano.
Marc, 50
Livello di reddito: Alto
Alessandra, 38 Livello di educazione: Laurea-
Livello di reddito: Medio-Alto Master
Giulia, 23 Località: USA
Livello di educazione: Laurea
Livello di reddito: Basso Località: Veneto HOBBIES E INTERESSI:
Livello di educazione: HOBBIES E INTERESSI: Viaggiare; Lettura; Arte e
Studente universitario Moda artigianato locale; Moda;
Località: Nazionale Cinema Sartoria
HOBBIES E INTERESSI: Arte e artigianato locale SFIDE E OBIETTIVI:
Moda Cucina Scoprire le autenticità dei
Fotografia SFIDE E OBIETTIVI: Paesi Europei
Ricamo e sartoria Valorizzare l’artigianato Made in Apprendere e importare la
Architettura e design Italy, l’eccellenza dei tessuti e il coltura Made in Italy
Viaggiare lavoro manuale Visitare gli atelier degli
SFIDE E OBIETTIVI: Contribuire alla costruzione di artigiani veneziani per
Creare un brand di alta qualità un’idea diversa di Venezia, in assistere alla trasformazione
ed eco-friendly grado di oltrepassare la artistica di materiali pregiati
Lavorare in case di moda ed al monocultura turistica come vetro, oro, ottone e seta,
fianco di grandi stilisti Accrescere le proprie conoscenze nella città che inventò il taglio
Valorizzare il Made in Italy in tema di “Moda Etica” del diamante
DESCRIZIONE PERSONALE: DESCRIZIONE PERSONALE: DESCRIZIONE PERSONALE:
E’ una studentessa del corso E’ madre di un figlio e lavora E’ sposato, senza figli. E’ una
magistrale in “Arti Visive e nell’ufficio export di un persona sofisticata che
Moda”, presso l’università Iuav calzaturificio veneto. Nata nel idealizza e valorizza la storia e
di Venezia. E’ da sempre Veneziano, ha una la cultura europea. È
appassionata di moda e la sua propensione per il “bello” innamorato del vecchio
propensione verso questa estetico ed è sensibile alle continente, come dimostrano
forma d’arte deriva da una tematiche ambientali. Reputa il suo master in Storia
passione innata e dal desiderio uniche le qualità dell’alto dell’Arte e i numerosi biglietti
di vedere le sue idee artigianato veneziano e ritiene aerei collezionati negli anni.
materializzarsi. Sfoglia in modo che debbano essere Scrive per svariate riviste e
ossessivo riviste di moda e preservate e rivitalizzate, tiene una cattedra nel
segue in tempo reale le sfilate e sposando le cause di eco- dipartimento di History of Art
le nuove tendenze. sostenibilità e moda slow. dell’Università di Berkeley.

CITAZIONE: CITAZIONE: CITAZIONE:


“La moda è tutto ciò che “Venezia è una città unica, “L’umanità condivide le
visivamente noto e che fragile ma piena di speranze: stesse origini, sentieri che
concretamente lascia in me un per questo deve essere sono stati tracciati dalle
segno, è per me passato, protetta e valorizzata”. opere delle grandi menti del
presente e futuro”. passato, ma anche dai piccoli
PIATTAFORMA SOCIAL PIU’ gesti della gente comune,
PIATTAFORMA SOCIAL PIU’ UTILIZZATA: generatrice delle tradizioni”
UTILIZZATA: Facebook,
Facebook, Twitter PIATTAFORMA SOCIAL PIU’
Instagram, e in minoranza su Instagram UTILIZZATA:
Whatsapp Facebook
Twitter
1. Aumentare il traffico e
l’Awarness dei canali
dedicati alla VFW;

2. Aumentare il tasso di Per perseguire gli obiettivi preposti sono state


coinvolgimento e individuate sette categorie di pubblicazioni:
Incoraggiare il dialogo,
l’engagement; 1. Teaser clip

3. Improntare una strategia 2. Sondaggio


comunicativa che restituisca
un percezione unificata e 3. Post ispirazionale
coesa del brand, senza
deviare dai paradigmi 4. Contest
condivisi con VDV.
5. Backstage

6. Highlights

7. Post sui trend


In generale si tenterà un
progressivo indirizzo
dell’utenza interessata
dai canali di VDV
ai canali dedicati alla VFW,
evitando una vicendevole
“cannibalizzazione” tra i canali
dedicati e quelli di VDV.
A tal proposito, risulta
assolutamente necessario
Piattaforma di diversificare i contenuti tra le
snodo, dove pagine sulla stessa piattaforma.
veicolare i
contenuti degli
altri canali e
del sito