Sei sulla pagina 1di 8

Introduzione alle letterature

comparate
a.a.2016 - 17
Letteratura come sistema e come
comunicazione
• Autore Testo Lettore

• Autore esplicito
• Autore implicito - strategia testuale
• Testo= nozione fluida
• Natura dinamica del testo
• Testo come campo di tensioni con altri testi
• Testo e contesto( storia e società di una cultura)
• Testo e genere ( raggruppamento di opere
letterarie)
Genere= codice
• Platone: serio(epopea e tragedia)
• faceto( commedia e giambica)

• Platone, Repubblica:
• Mimetico o drammatico ( tragedia e commedia)
• Espositivo o narrativo (ditirambo, nomo , poesia
lirica
• Misto (epopea)
Aristotele

• Poetica
• : genere tragico
• genere epico
Dioniso Trace II sec. A. C.
• Canone di Tragedia
• Commedia
• Elegia
• epos
• lirica
Medio evo: nascita di nuovi generi
• “Commedia” e “tragedia” comprese soltanto nella loro
accezione stilistica, in base alla conclusione fausta o
infausta.
• Dante definisce il suo poema Commedia(Epistola a
Cangrande, 10).
• Nascita del romanzo e della novella;
• Teatro sacro e poi profano autonomi dal teatro latino
• Nuova epica della chanson de geste.
• Romanzo psicologico (Elegia di madonna Fiammetta di
Boccaccio).
• Cantare in ottave.
• Romanzo cavalleresco in ottave.
Il Cinquecento e le discussioni sulla
Poetica di Aristotele
• Difesa del romanzo come genere misto di
diegesi e mimesi.
• La questione delle unità aristoteliche della
tragedia : tempo, luogo e azione.
• Le discussioni sul genere lirico: Daniello, Tasso
e Guarini.
• Difficoltà di definizione della lirica.
Il Seicento tra classicismo e
innovazione
• Diluvio dei romanzi in prosa.
• Il genere eroicomico
• Il classicismo di Boileau: Art poétique 1674.
• Il trattato sull’origine dei romanzi di Huet