Goditi questo podcast e tanto altro ancora

I podcast sono disponibili senza abbonamento, gratis al 100%. Offriamo anche ebook, audiolibri e tanto altro ancora a soli $11.99/mese.

L’Italia è in ritardo sul Pnrr? Un po’ di fact-checking: Nei giorni scorsi, il governo guidato da Giorgia Meloni ha più volte lasciato intendere di avere ereditato da quello del predecessore Mario Draghi diversi ritardi nell’esecuzione del Piano nazionale di ripresa e resilienza, per cui eventuali...

L’Italia è in ritardo sul Pnrr? Un po’ di fact-checking

DaCorriere Daily


L’Italia è in ritardo sul Pnrr? Un po’ di fact-checking

DaCorriere Daily

valutazioni:
Lunghezza:
13 minuti
Pubblicato:
7 dic 2022
Formato:
Episodio podcast

Descrizione

Nei giorni scorsi, il governo guidato da Giorgia Meloni ha più volte lasciato intendere di avere ereditato da quello del predecessore Mario Draghi diversi ritardi nell’esecuzione del Piano nazionale di ripresa e resilienza, per cui eventuali inadempimenti non sarebbero da imputare all’attuale esecutivo. Federico Fubini spiega se le cose stanno davvero così, mentre il professor Luciano Monti dell’Università Luiss di Roma elenca i passaggi fondamentali per ottenere le nuove tranche di fondi nel 2023.Per altri approfondimenti:- Sul dossier Pnrr l’Italia va avanti. Giorgia Meloni: ora la Ue deve fare di più https://bit.ly/3VAK8EK- Pnrr, pressing di Palazzo Chigi su Camere e ministeri: “Ora decreto anti-ritardi” https://bit.ly/3BgWQjV- Bonomi: “Sul Pnrr ci siamo smarriti: le riforme sono ferme, si coinvolgano i privati” https://bit.ly/3iJ0BIC
Pubblicato:
7 dic 2022
Formato:
Episodio podcast

Titoli di questa serie (40)

Storie, persone e luoghi raccontati con le parole dei giornalisti del Corriere della Sera. Dal lunedì al venerdì, dalle 6 di ogni mattina.Tema musicale di Paolo Decrestina.