Goditi questo podcast e tanto altro ancora

I podcast sono disponibili senza abbonamento, gratis al 100%. Offriamo anche ebook, audiolibri e tanto altro ancora a soli $11.99/mese.

Episodio 218: tauromachia: Episodio numero duecentodiciotto, setoso e morbido come un piumino da cipria. Il menu di una puntata bifronte e allampanata, a due sole voci ma che vede il ritorno ai microfoni di Francesco Deriu detto French the Conqueror: la stagione del Bayern...

Episodio 218

DaSpremuta di Enganche


Episodio 218

DaSpremuta di Enganche

valutazioni:
Lunghezza:
59 minuti
Pubblicato:
20 apr 2022
Formato:
Episodio podcast

Descrizione

Episodio numero duecentodiciotto, setoso e morbido come un piumino da cipria. Il menu di una puntata bifronte e allampanata, a due sole voci ma che vede il ritorno ai microfoni di Francesco Deriu detto French the Conqueror: la stagione del Bayern Monaco, tra la vittoria in campionato e l'uscita prematura (?) in Champions League; la Bundesliga 2021/2022 tra sorprese e squadre che non sono riuscite ad azzeccare subito il giusto assetto stagionale; la Roma, la Champions League e libero cazzeggio a strafottere.???????? ????????! ? ???????? ?????? ?????? ? ??? ?????????? ?? ?????? ?/? ???????! ⭐⭐⭐⭐⭐? ????????? ?? ?????? ?????? ???????? ? ??? ???????? ??????? ?? ????????: https://t.me/SpremEnganche? ??????? ?? ???????:https://twitter.com/SpremEnganche? ????? ????? ?? ???????:https://bit.ly/3cbY3g8✨ ????? ?? ?????? ????? ???????????!?'????? ????? ?? ????? ?? ??? ??????? ?? ??? ????? ➡ https://t.co/ebtvfSnqhzDa un'idea ancora da dimostrare, realizzato da Edoardo Battaglion, Giuseppe Chiaramonte, Giorgio Crico, Francesco Deriu, Alessandro Moro, Matteo Osti e Federico Raso.Logo: Serena PetragliaSigla di apertura e di chiusura: Pomade - Silent partner
Pubblicato:
20 apr 2022
Formato:
Episodio podcast

Titoli di questa serie (40)

Quello che gli altri podcast non dicono. Analisi, pensieri, opinioni, cialtronerie e risate sul calcio, spaziando su ogni aspetto possibile del pallone. Ovviamente, la Spremuta è buona qui, è buona qui.