Goditi questo podcast e tanto altro ancora

I podcast sono disponibili senza abbonamento, gratis al 100%. Offriamo anche ebook, audiolibri e tanto altro ancora a soli $9.99/mese.

221 Retorica e persuasione in Aristotele: linguaggio paraverbale e immagini mentali: Chi l'ha detto che la persuasione è una materia studiata soltanto ai giorni nostri? Già Aristotele, nel quarto secolo avanti Cristo, se n'era occupato in una delle sue opere più famose, la "Retorica".

In questo terzo episodio del mio documentario...

221 Retorica e persuasione in Aristotele: linguaggio paraverbale e immagini mentali: Chi l'ha detto che la persuasione è una materia studiata soltanto ai giorni nostri? Già Aristotele, nel quarto secolo avanti Cristo, se n'era occupato in una delle sue opere più famose, la "Retorica". In questo terzo episodio del mio documentario...

DaPublic Speaking Professionale


221 Retorica e persuasione in Aristotele: linguaggio paraverbale e immagini mentali: Chi l'ha detto che la persuasione è una materia studiata soltanto ai giorni nostri? Già Aristotele, nel quarto secolo avanti Cristo, se n'era occupato in una delle sue opere più famose, la "Retorica". In questo terzo episodio del mio documentario...

DaPublic Speaking Professionale

valutazioni:
Lunghezza:
19 minuti
Pubblicato:
Sep 7, 2021
Formato:
Episodio podcast

Descrizione

Chi l'ha detto che la persuasione è una materia studiata soltanto ai giorni nostri? Già Aristotele, nel quarto secolo avanti Cristo, se n'era occupato in una delle sue opere più famose, la "Retorica".In questo terzo episodio del mio documentario di viaggio nell'antica Grecia vi voglio leggere Aristotele nei luoghi di Aristotele, visitando il suo famoso Liceo, nel cuore di Atene.Vi parlerò di quanta importanza Aristotele attribuisse alle immagini mentali, alla capacità cioè di "immaginare", di visualizzare con la mente, e di quanto già all'epoca le immagini mentali venissero utilizzate come forma di mnemotecnica, ovvero come tecnica di memorizzazione.Ma non finisce qui: Aristotele nella Retorica si è occupato anche di emozioni, e di quanto la predisposizione del pubblico sia determinante per lasciarsi convincere dall'oratore. Così come si è occupato anche di quello che al giorno d'oggi chiamiamo linguaggio paraverbale, l'uso della voce, che collocava sotto il concetto di "elocuzione".Buon ascolto!Indice del documentario:0:45 Storia e origini della parola “ginnasio” e del Liceo di Aristotele ad Atene2:30 Il De Anima: immagini mentali e tecniche di memorizzazione5:46 La palestra e la disciplina del pankrátion (o “pancrazio”)6:30 La retorica di Aristotele7:35 L’orientamento al pubblico8:05 L’approccio fenomenologico9:25 Pubblico, emozioni e persuasione11:13 L’elocuzione: l’importanza del linguaggio paraverbale (uso della voce) per Aristotele13:02 La critica di Aristotele al "decadimento morale" dei cittadini14:53 Riflessioni sul Public Speaking contemporaneo: l'importanza di contestualizzare e storicizzare--Mi chiamo Patrick Facciolo, sono dottore in tecniche psicologiche e giornalista. Mi occupo di formazione e divulgazione sui temi del Public Speaking e della comunicazione efficace. Ho un blog, https://www.parlarealmicrofono.it , in cui mi occupo abitualmente di questi argomenti.
Pubblicato:
Sep 7, 2021
Formato:
Episodio podcast

Titoli di questa serie (40)

Ogni settimana spunti, consigli e approfondimenti sull’arte di parlare in pubblico. Con Patrick Facciolo, dottore in tecniche psicologiche, giornalista e formatore.