Goditi questo podcast e tanto altro ancora

I podcast sono disponibili senza abbonamento, gratis al 100%. Offriamo anche ebook, audiolibri e tanto altro ancora a soli $11.99/mese.

Ep. 24 - Quello con Cyberpunk 2077 e i TGA: Ultima puntata dell'anno per Joypad, che non poteva non aprire con Cyberpunk 2077 e il suo disastroso lancio. Tra rinvii, possibili cause e richieste di rimborso la bellezza del gioco CD Projekt RED è difficile da vedere, ma indiscutibilmente c'è....

Ep. 24 - Quello con Cyberpunk 2077 e i TGA: Ultima puntata dell'anno per Joypad, che non poteva non aprire con Cyberpunk 2077 e il suo disastroso lancio. Tra rinvii, possibili cause e richieste di rimborso la bellezza del gioco CD Projekt RED è difficile da vedere, ma indiscutibilmente c'è....

DaJoypad


Ep. 24 - Quello con Cyberpunk 2077 e i TGA: Ultima puntata dell'anno per Joypad, che non poteva non aprire con Cyberpunk 2077 e il suo disastroso lancio. Tra rinvii, possibili cause e richieste di rimborso la bellezza del gioco CD Projekt RED è difficile da vedere, ma indiscutibilmente c'è....

DaJoypad

valutazioni:
Lunghezza:
50 minuti
Pubblicato:
23 dic 2020
Formato:
Episodio podcast

Descrizione

Ultima puntata dell'anno per Joypad, che non poteva non aprire con Cyberpunk 2077 e il suo disastroso lancio. Tra rinvii, possibili cause e richieste di rimborso la bellezza del gioco CD Projekt RED è difficile da vedere, ma indiscutibilmente c'è. L'altro grande argomento dell'episodio sono i TGA, evento di fine anno ormai diventato classico nel quale l'industria si premia e celebra, annunciando anche parte dei suoi piani per il futuro. Se per esempio non è affatto una sorpresa che The Last Of Us Parte 2 sia il chiarissimo vincitore, lo sono stati di più gli annunci relativi a Mass Effect, Perfect Dark e Back 4 Blood.Cyberpunk 2077 (ma per Stadia), Call of the Sea e (ancora) Elite: Dangerous i consigli per un Natale frizzantino.
Pubblicato:
23 dic 2020
Formato:
Episodio podcast

Titoli di questa serie (40)

Il podcast di videogiochi di Matteo Bordone, Alessandro Zampini e Francesco Fossetti.