Sei sulla pagina 1di 1

CARATTERISTICHE TECNICHE VALVOLE A SFERA TOTALMENTE SALDATE MODELLO STANDARD

La valvola a sfera totalmente saldata NFG sintetizza una pluriennale esperienza nei settori della distribuzione del gas e del teleriscaldamento, che ha consentito di individuare soluzioni progettuali innovative su misura per queste specifiche applicazioni. Tale valvola disponibile nei diametri fino a DN 300 (12) a passaggio totale e fino a DN 400 (16x12) a passaggio ridotto, con modelli e configurazioni variabili in funzione del diametro e della destinazione duso. Normative di riferimento ANSI/ASME B16.34, ANSI/ASME B16.5, ANSI/ASME B16.10, ANSI/ASME B16.25, API 6D, EN 558-1, UNI EN 12266-1, UNI EN ISO 17292, DIN 3230, UNI/CIG 9734. Certificazioni e omologazioni La valvola a sfera totalmente saldata NFG stata certificata e/o omologata da aziende utilizzatrici e da enti nazionali ed internazionali (ad esempio DIN-DVGW Deutscher Verein des Gas- und Wasserfaches; ISPESL; KGSC Korean Gas Safety Corporation). Tutti i procedimenti di saldatura utilizzati per lassemblaggio della valvola sono stati qualificati e certificati dallIstituto Italiano della Saldatura. Design Caratteristica fondamentale della valvola a sfera totalmente saldata NFG la costruzione del corpo per mezzo di parti saldate tra loro. Tale sistema consente di garantire lassenza di fughe verso lesterno durante tutto il periodo di vita utile della valvola, senza ulteriori interventi di manutenzione: requisito di particolare importanza soprattutto per i modelli installati sulle condotte interrate. Nel modello standard, la valvola stata progettata per le classi di pressione PN 10-16-25-40 / ANSI 150-300 e per tenuta anche a bassissima pressione (prove effettuate sino a 20 mbar), in considerazione delle esigenze operative pi frequenti sugli impianti di distribuzione gas. disponibile nelle configurazioni a sfera flottante fino a DN 200 (8) a passaggio totale o DN 250 (10x8) a passaggio ridotto, a sfera supportata per diametri superiori. Le principali caratteristiche costruttive sono le seguenti: - sedi incapsulate - stelo antiespulsione: montato dallinterno e trattenuto dal corpo stesso della valvola, non pu essere espulso dalla pressione - tenuta multipla sullo stelo, assicurata -a seconda dei diametri- da due/tre o-rings oppure da un o-ring e da una guarnizione in PTFE - sfera piena, senza cavit interne e dotata di passaggio sempre perfettamente cilindrico - scartamenti di serie secondo le normative sopra citate. Su richiesta, possono essere eseguiti anche scartamenti personalizzati; la valvola pu inoltre essere dotata di tronchetti di transizione saldati alle estremit - rivestimento standard a base di fosfati di zinco, altri rivestimenti su richiesta (ad esempio, rivestimenti epossidici con spessore fino a 2000 microns); per servizio teleriscaldamento, la valvola pu essere fornita gi preisolata. Nella versione da interrare con prolunga di manovra, la valvola a sfera totalmente saldata NFG pu essere dotata di valvole a sfera di sfiato preinstallate, disponibili nei diametri fino a DN 50 (2) e applicabili a monte e/o a valle della valvola a sfera di intercettazione. Materiali Negri Fratelli dedica particolare cura alla scelta dei materiali e dei fornitori presso i quali approvvigionarsi, nonch al controllo dei materiali in ingresso, consapevole di quanta incidenza abbiano tali elementi sulla qualit del prodotto finito. I principali materiali utilizzati sono dotati delle seguenti caratteristiche: - corpo e manicotti sono in acciaio al carbonio, ricavati esclusivamente da barra o da tubo (mai da fusione, per evitarne le porosit) con valore di carbonio 0,22% e carbonio equivalente 0,48%, a garanzia della buona saldabilit di tali componenti - la sfera in acciaio inossidabile oppure in acciaio al carbonio nichelato - le sedi sono in PTFE non rigenerato, puro o caricato in funzione delle condizioni di esercizio - lo stelo ricavato esclusivamente da barra in acciaio inossidabile. Estremit La valvola a sfera totalmente saldata NFG disponibile con estremit a saldare di testa o di tasca, flangiate ANSI o UNI/DIN, filettate GAS/BSP o NPT, miste (ovvero con unestremit flangiata e laltra a saldare di testa, con unestremit filettata e laltra a saldare di tasca, ecc.). Le estremit a saldare di testa sono eseguite di serie secondo ANSI B16.25, per accoppiamento a tubi di spessore secondo sch. 40 (su richiesta, anche per tubazioni di diverso spessore). La valvola a sfera totalmente saldata NFG pu inoltre essere fornita predisposta per saldatura su tubazioni in polietilene. Azionamento La valvola a sfera totalmente saldata NFG azionabile manualmente (tramite leva, quadro o riduttore), oppure motorizzabile con dispositivi di comando automatico (attuatori elettrici, pneumatici, elettro-idraulici). Nella versione da interrare, la valvola solitamente fornita completa di prolunga di manovra fissa, la cui altezza eseguita su misura e in funzione delle esigenze del Cliente. Qualora fosse difficile conoscere a priori tale quota, per i diametri da DN 40 (11/2) fino a DN 100 (4) a passaggio totale o DN 150 (6x4) a passaggio ridotto disponibile anche una versione con prolunga di manovra accorciabile. Le valvole da interrare con prolunga di manovra fissa a partire da DN 125 (5) a passaggio totale sono dotate di serie di flangia di accoppiamento dimensionata secondo la norma ISO 5211 F16, per leventuale utilizzo di un riduttore asportabile. Le valvole a partire da DN 250 (10) a passaggio totale sono fornite complete di riduttore fisso (con volantino per valvole da collocare fuori terra, con rinvio a 90 per valvole con prolunga da interrare onde agevolarne linstallazione e luso). Collaudo e marcatura Ciascuna valvola a sfera totalmente saldata NFG viene sottoposta di serie alle prove di resistenza e tenuta del corpo e di tenuta delle sedi, previste dalle norme UNI/CIG 9734, API 6D, DIN 3230, UNI EN 12266-1 oppure UNI EN ISO 17292 (a seconda dellapplicazione e dei riferimenti normativi del Cliente). Su richiesta, possono essere eseguite prove ulteriori in base alle specifiche del Cliente oppure riferite ad altre norme. Sono solitamente forniti certificati di collaudo e dei materiali in accordo alla norma EN 10204 3.1; altri tipi di certificato possono essere forniti su richiesta. La marcatura viene eseguita in base ai requisiti delle normative di riferimento; inoltre la marcatura in forma indelebile dei numeri di colata su tutti i corpi e i manicotti ne garantisce la totale rintracciabilit.
Via dei Martiri, 14 - 28075 GRIGNASCO (NO) - ITALY - Tel. 0163 417117 r.a. - Telefax O163 417777 - www.nfg.it - info@nfg.it - 2007 - tutti i diritti riservati