Sei sulla pagina 1di 3

Esame di Telecomunicazioni - 01 febbraio 2012 nome numero di matricola Esercizio 1 Si risponda alle seguenti domande, motivando le risposte.

Limite massimo: 60 parole a risposta. 1. Una variabile aleatoria discreta con alfabeto composto da M simboli equiprobabili ha entropia pari a log2 M. Si dimostri che questo ` il e caso di massima entropia per una variabile aleatoria discreta x con un alfabeto A di M simboli con generiche probabilit` px = {p1 , p2 , . . . pM }. a 2. Basandosi sulla denizione di matrice di controllo di parit`, dire perch a e la sindrome di una parola di codice ` la parola nulla. e 3. Dire quali condizioni devono essere vericate per poter applicare la legge di Little a un sistema a coda. Scrivere il risultato che si ottiene applicando la suddetta legge per ottenere il tempo medio speso in coda da un cliente. 4. Strategie di controllo derrore (come ARQ e FEC) possono essere implementate a diversi livelli dello stack protocollare (ad esempio, livello 2 e livello 4). Spiegare le ragioni di tale apparente ripetizione. cognome

Esame di Telecomunicazioni - 01 febbraio 2012 nome numero di matricola Esercizio 2 Un canale di comunicazione radio con una banda di 10 MHz centrata intorno alla frequenza f0 = 2.6 GHz viene usato con unecienza spettrale di 1.6 bit/s/Hz da una stazione radio-base per comunicare con al massimo Nu = 32 terminali cellulari, tutti uguali. Le diverse trasmissioni sono coordinate dalla stazione base tramite un protocollo FDMA. La stazione base pu` usare per lintera comunicazione con tutti i terminali una potenza o di 12 W (se fa pi` comunicazioni in parallelo, la potenza viene divisa tra u tutte queste). In ricezione, ogni terminale pu` essere visto elettricamente o come un carico adattato di 100 , e una serie antenna-amplicatore in cui lantenna si trova a 37 gradi Celsius e lamplicatore ha una temperatura di rumore di 125 kelvin. Ogni terminale che si connette alla stazione base richiede di ricevere un traco poissoniano di intensit` 30 kilobyte al secondo, a con pacchetti di lunghezza costante L = 1500 byte. La ricezione avviene con probabilit` derrore praticamente nulla se il terminale riceve un segnale con a un SNR di almeno 43 dB. 1. Si dica quanta energia elettrica consuma la stazione base per inviare a uno dei terminali, usando sempre la potenza massima possibile, un ammontare di dati pari a 150 megabyte. 2. Si dica qual ` lattenuazione massima consentita dal canale per avere e ricezione con SNR adeguato. 3. Si supponga che la propagazione radio segua la formula di Friis in spazio libero. Se amax ` lattenuazione massima consentita, si scriva la distane za massima a cui pu` allontanarsi un terminale dalla stazione base se o tutti i guadagni delle antenne in ricezione (al terminale) e trasmissione (alla stazione base) complessivamente ammontano a 13.5 dB. 4. Quanto vale in media il ritardo complessivo di ogni pacchetto quando il sistema ha il massimo numero possibile di utenti? Per tale calcolo, si trascuri il ritardo di propagazione. cognome

Esame di Telecomunicazioni - 01 febbraio 2012 nome numero di matricola Esercizio 3 Una sorgente binaria emette un bit ogni Tb = 19.2 ns. I bit vengono raggruppati a 2 alla volta e modulati 4-PAM usando un impulso di modulazione in banda base h(t) = A rect(t/T 1/2), dove A = 0.1 mV e T = 2Tb . Poi, vengono trasmessi su un cavo, che introduce unattenuazione di 10 dB e un rumore AWGN, che va considerato concentrato al ricevitore. A tale scopo, si modelli questultimo come unantenna a temperatura ambiente con resistenza di ingresso 100 seguita da una cascata di dispositivi con complessiva gura di rumore F = 13 dB. 1. Si dica quanto vale la densit` spettrale del rumore al ricevitore. a 2. Si dica quanto vale Es , lenergia statistica media ricevuta per simbolo. 3. Si dica quanto vale la probabilit` derrore sul bit del segnale PAM. a 4. Si denoti con Pbit la probabilit` derrore sul bit ricavata al punto precea dente. Si supponga ora che il usso di bit generato dalla sorgente sia luscita di un codicatore di canale che usa un codice di Hamming (7,4). Si calcoli la probabilit` residua derrore sul bit dopo la decodica. a cognome