Sei sulla pagina 1di 32

!

"#2
FEBBRAIO 2012

Fenomeno

social network

INOLTRE: CHE TIPO DI PREGHIERE DOVREMMO RIVOLGERE A DIO? PAGINA 12

FENOMENO

SOCIAL NETWORK

3 Teniamoci in contatto 4 Perche questo fascino irresistibile? 6 Quattro cose che dovreste sapere sui social network

!"#2
TIRATURA MEDIA 41.042.000 SI PUBBLICA IN 84 LINGUE

14 Allocchio si comanda 15 La gloria delle stelle 18 I giovani chiedono Come posso farmi piacere lo studio della Bibbia? 21 Frutto di un progetto? Listinto architettonico della vespa cartonaia

22 Si dovrebbe masticare betel? 26 Larabo: la lingua dei sapienti 29 Uno sguardo al mondo 30 Da considerare in famiglia ` 32 Questo libro e un capolavoro

` 10 Una singolare citta di carta 12 Il punto di vista biblico Che tipo di preghiere dovremmo rivolgere a Dio?

Teniamoci in contatto
Immaginate questa situazione. Lo chiamavano Sam il retrogrado. Per anni non aveva voluto saperne della nuova tecnologia per rimanere in contatto con familiari e amici. Tutti, perno i gli adolescenti di Sam, dicevano di volersi tenere in contatto. Tra il serio e il faceto, Sam diceva a sua glia sedicenne: Bei tempi quando la gente si parlava guardandosi in faccia! ` In seguito Sam inizio a ricredersi. Gli vennero in mente persone con cui non si incontrava ` e non parlava da anni. Penso ad alcuni fami` liari che sembravano cos occupati da non avere tempo per comunicare con lui. Se voglio tenermi in contatto con tutte queste persone, disse Sam fra se, forse devo modernizzarmi anchio. Erano gli anni 50, in una zona rurale degli Stati Uniti. Alla ne Sam il retrogrado si convinse a installare un telefono. Catapultiamoci ora nel 2012 e immaginiamo questa situazione. Nathan, il nipote di Sam, ha appena nito di parlare al telefono con Roberto e Angela, due cari amici che si sono trasferiti dallaltra parte del mondo. ` Sono gia passati dieci anni!, pensa Nathan, stupendosi di quanto in fretta passi il tempo. Finora, per comunicare con familiari o ami` ci lontani, a Nathan e bastato un colpo di tele` fono ogni tanto. Ora pero sembra che tutti, anche i gli adolescenti di Nathan, per tenersi in contatto usino un social network. La gente lo chiama Nathan il retrogrado perche si riuta di saltare sul carro della tecnologia. Bei tempi quando ci si parlava al telefono e si poteva ascoltare la voce delle ` persone!, dice. Adesso pero si sta ricredendo. Se voglio tenermi in contatto con tutte queste persone, dice Nathan fra se, forse devo modernizzarmi anchio. La vedete anche voi come Nathan? Per natura alluomo piace comunicare. (Genesi 2:18; Proverbi 17:17) Dato che molti si tengono in ` contatto grazie ai social network, che cosa ce da sapere su questa tecnologia?
Svegliatevi! Febbraio 2012 3

S O C I

A L

N E

W O R K

Perche questo fascino irresistibile?


T
RA i modi di comunicare che sono elencati qui sotto quali avete utilizzato nellultimo mese? Conversazioni Lettere a tu per tu e cartoline Telefono E-mail SMS Messaggi istantanei Videochiamate Social network ` ` Mai come ora ce stata una cos vasta scel` ta di modalita per tenersi in contatto, ognuna con i suoi vantaggi e svantaggi. Vediamo alcuni esempi. E-MAIL
Vantaggi: Si possono scrivere e inoltrare ve-

locemente.
Svantaggi: Spesso i sentimenti non traspaio` no ed e facile fraintendere. E ora ci sono i social network, che a detta di alcuni rappresentano il modo migliore per tenersi in contatto. Esistono centinaia di social ` network e il piu famoso di tutti, Facebook, vanta circa 800 milioni di iscritti. Se Facebook fosse un paese, dice la rivista Time, sarebbe ` il terzo piu popolato del mondo, subito dopo Cina e India. Ma che cosa sono` i social network, e perche sono diventati cos popolari? ` Un social network e un sito Web che permette agli utenti di scambiare informazioni con un ` gruppo selezionato di amici. E un modo eccezionale per restare in contatto, dice Jean, una ragazza di 21 anni. I social network ti permettono anche di mettere in condivisione foto di viaggi o di altri eventi. Ma non basta scrivere una lettera? Ci vuole troppo tempo, potrebbe obiettare qualcuno, e tra laltro fare copie delle foto risulta costoso.

CONVERSAZIONI A TU PER TU `Vantaggi: Permettono di cogliere anche la piu sottile sfumatura di espressioni facciali, ` tono della voce e gestualita. ` Svantaggi: Richiedono la disponibilita immediata di entrambe le parti. LETTERE E CARTOLINE
Vantaggi: Trasmettono calore e intimita. Svantaggi: Ci vuole tempo per scrivere e tem-

po prima che il messaggio arrivi a destinazione.

!"#2

QUESTA RIVISTA SI PROPONE di essere utile allintera famiglia. Mostra come far fronte ai problemi doggi. Riporta notizie, parla di popoli di molti paesi, tratta argomenti religiosi e ` scientici. Ma fa di piu. Va oltre le apparenze e addita il vero signicato degli avvenimenti attuali, pur restando sempre politicamente neutrale e non esaltando una razza al di sopra di unaltra. Soprattutto, questa rivista infonde ducia nella promessa del Creatore di stabilire un nuovo mondo pacico e sicuro, che sta per sostituire lattuale sistema di cose malvagio e illegale.

` Questa pubblicazione non e in vendita. Viene distribuita nellambito di unopera mondiale di istruzione biblica sostenuta mediante contribuzioni volontarie. Salvo ` diversa indicazione, la versione biblica usata e la Traduzione del Nuovo Mondo delle Sacre Scritture con riferimenti. ` Svegliatevi! e un periodico mensile edito in Italia dalla Congregazione Cristiana dei Testimoni di Geova, Via della Bufalotta 1281, Roma. Direttore responsabile: Romolo DellElice. Reg. Trib. Roma n. 14290 - 10/1/1972. Stampata in Germania da: Wachtturm Bibel- und Traktat-Gesellschaft der Zeugen Jehovas, e. V., Selters/Taunus. 5 2012 Watch Tower Bible and Tract Society of Pennsylvania. Tutti i diritti sono riservati. Druck und Verlag: Wachtturm Bibel- und Traktat-Gesellschaft der Zeugen Jehovas, e. V., Selters/Taunus. Verantwortliche Redaktion: Ramon Templeton, Selters/Taunus. Vol. 93, n. 2 Printed in Germany Monthly ITALIAN

Perche non usare il telefono? Ancora una volta si perderebbe troppo tempo, soprattutto perche si ` puo chiamare solo una persona alla volta, che potrebbe non essere a casa o disponibile quando lo siete voi. E se si mandasse une-mail? Ormai ` nessuno risponde piu alle e-mail, si lamenta la ventenne Danielle, e quando succede la risposta ` puo arrivarti dopo settimane. In un social net` work tutto quello che devo fare e postare un messaggio in cui dico cosa sto facendo e i miei amici possono postare i loro su come hanno passato la giornata. Il tempo di collegarsi, e tutti sappia` ` mo le novita. E facile! Con questo non si vuole dire che i social network servano solo per cose frivole. Per esempio, ` quando si vericano calamita naturali, come il terremoto e lo tsunami che l11 marzo 2011 hanno devastato il Giappone, molti ricorrono ai social network per avere notizie dei loro cari. Prendiamo il caso di Benjamin, che vive negli Stati Uniti. In Giappone dopo lo tsunami le linee telefoniche erano saltate, racconta. Un conoscente mi ha detto che aveva mandato une-mail a unamica comune che abitava a Tokyo, ma che non aveva ricevuto risposta. A quel punto mi sono collegato col telefonino e nel social network a cui siamo iscritti ho aperto la pagina di questa amica. Subito dopo ho letto un breve messaggio postato da lei: diceva che stava bene e che ci avrebbe dato maggiori informazioni in seguito. Benjamin prosegue: Per contattare gli amici che la conoscevano e che non erano iscritti a un social network ho dovuto mandare une-

COME FUNZIONA

1.

Voi postate un messaggio (aggiornamento di stato) sulla vostra pagina.

2.

Tutti quelli che sono nella vostra lista di amici ricevono il messaggio quando entrano nella loro pagina, e voi leggete i loro messaggi quando entrate nella vostra pagina.

` mail a ciascuno. Ci e voluto tempo per recuperare i loro indirizzi e scrivere a tutti. Nel giro di qualche giorno diversi mi hanno risposto, ma uno ci ha messo due settimane! Quelle persone ` hanno ricevuto cos tante e-mail da non riuscire a gestirle. Con un social network si sarebbe risparmiato un sacco di tempo. Tutti avrebbero potuto essere aggiornati in pochi minuti. ` E evidente che i social ` network presentano certi vantaggi. Ci sono pero anche delle insidie? ` Se s, quali sono e come si possono evitare?

LINGUE: afrikaans, albanese, amarico, arabo, armeno, birmano, bislama, bulgaro, cebuano, ceco,7 chichewa, chitonga, cibemba, cinese semplicato, cinese tradizionale7 (audio solo in mandarino), coreano,67 croato, danese,7 ebraico, estone, ewe, giano, nlandese,7 francese,687 georgiano, giapponese,67 greco, gujarati, hiligaynon, hindi, ibo, ilocano, indonesiano, inglese,67 islandese, italiano,67 kannada, kinyarwanda, kirghiso, kirundi, lettone, lingala, lituano, macedone, malagasy, malayalam, maltese, norvegese,7 olandese,67 polacco,67 portoghese,687 punjabi, rarotongano, romeno, russo,67 samoano, sepedi, serbo, sesotho, shona, silozi, singalese, slovacco, sloveno, spagnolo,67 svedese,7 swahili, tagalog,7 tamil, tedesco,67 thai, tok pisin, tongano, tsonga, tswana, turco, twi, ucraino, ungherese, urdu, vietna` mita, xhosa, yoruba, zulu
6 Disponibile anche su CD. 8 Disponibile anche su CD-ROM in formato MP3. 7 Disponibile anche in formato audio sul sito www.jw.org.

GRADIRESTE ALTRE INFORMAZIONI O UN GRATUITO STUDIO BIBLICO A DOMICILIO?


Scrivete ai Testimoni di Geova usando uno dei seguenti indirizzi. Per lelenco completo degli indirizzi, vedi www.watchtower.org/address. Albania: PO Box 118, Tirana. Austria: PO Box 67, A-1134 Vienna. Belgio: rue dArgile-Potaardestraat 60, B-1950 Kraainem. Canada: PO Box 4100, Georgetown, ON L7G 4Y4. Etiopia: PO Box 5522, Addis Abeba. Francia: BP 625, F-27406 Louviers cedex. Germania: 65617 Selters. Gran Bretagna: The Ridgeway, Londra NW7 1RN. Grecia: Kisias 77, GR 151 24 Marousi. Italia: Via della Bufalotta 1281, I -00138 Roma RM. Paesi Bassi: Noordbargerstraat 77, NL-7812 AA Emmen. Spagna: Apar tado 132, 28850 Torrejon de Ardoz (Madrid). Stati Uniti dAmerica: 25 Columbia Heights, Brooklyn, NY 11201-2483. Sudafrica: Private Bag X2067, Krugersdorp, 1740. Svizzera: PO Box 225, 3602 Thun.

S O C I

A L

N E

W O R K

Quattro cose che dovreste sapere sui social network

Come per i vari usi che si fanno di Internet, anche i social network presentano certe insidie.1 Tenuto conto di questo, vediamo i seguenti punti.

Social network e privacy


Nellabbondanza delle parole non manca la trasgressione, ma chi tiene a bada le sue labbra agisce con discrezione. Proverbi 10:19.

Cosa dovreste sapere. Se non fate attenzione le informazioni sul vostro prolo, le foto, gli aggiornamenti di stato (brevi messaggi inviati a tutti quelli nella vostra lista di amici) e i commenti (le vostre risposte agli aggiornamenti di stato di altri) potrebbero rivelare troppe cose di voi. Per esempio potrebbero dire dove vivete, quando siete (o non siete) a casa, dove lavorate o dove andate a scuola. Il vostro indirizzo insieme a un breve post che dice domani partiamo per le vacanze ` e quanto basta a un ladro per sapere dove e quando entrare in azione. Altri dettagli il vostro indirizzo e-mail, la vostra data di nascita o il vostro numero di telefono potrebbero` esporvi a molestie, bullismo o furto didentita. Eppure molti, senza pen 1 Svegliatevi! non raccomanda ne condanna nessun social network in particolare. I cristiani dovrebbero accertarsi di usare Inter` net senza violare i princpi biblici. 1 Timoteo 1:5, 19.

sarci due volte, divulgano queste informazioni sulla propria pagina. Si tende a dimenticare che, una volta postato qualcosa, questo diventa di dominio pubblico. Anche se si specica che gli aggiornamenti sono ` condivisi solo con gli amici non si puo sapere che uso faranno questi amici delle informazioni po` state. In realta bisognerebbe tenere presente che qualunque cosa venga postata su un social net` ` work e pubblica o puo facilmente diventarlo. Cosa potete fare. Acquistate dimestichezza con le impostazioni per la privacy previste dal vostro social network e usatele. Fate in modo che i vostri aggiornamenti e le vostre foto siano accessibili solo alle persone che conoscete e di cui vi date. Anche in questo caso, mettete in conto che ` ` quello che postate puo avere una diusione piu ampia di quanto immaginiate. Esaminate regolarmente la vostra pagina e chiedetevi se qualche dato che avete inserito potrebbe permettere a individui senza scrupoli di rintracciarvi ` o rubarvi lidentita. Anche se siete tra amici, non postate informazioni che potrebbero favorire la violazione della vostra privacy o di quella altrui. (Proverbi 11:13) Se dovete parlare di questioni private, usate un altro strumento di comunicazione. Una ragazza che si chiama Ca` meron dice: Il telefono e un modo di comuni` care piu intimo e molto meno rischioso. Per tirare le somme. Una donna di nome ` Kim riassume cos la questione: Se quando sei su un social network stai attento a quello che fai, riesci a mantenere un certo grado di privacy. Generalmente non nisci nei guai, a meno che non te li vai a cercare.

Svegliatevi! Febbraio 2012

Social network e tempo


` Accertatevi delle cose piu importanti. Filippesi 1:10.

Cosa dovreste sapere. I social network possono sottrarvi un sacco di tempo e distoglier` ` vi da attivita piu importanti. Una donna che ` si chiama Kay lo spiega in questi termini: Piu ` contatti hai, piu tempo passerai sui social net` ` work e piu sara dicile farne a meno. Consideriamo i commenti di alcuni che dicono di essere `caduti in questa trappola. E dicile staccarsi da un social network, anche quando non ti piace un granche. Diventa quasi una droga. Elise. ` Ci sono cos tante cose da fare ` pagine fan di giochi, test e musica e poi ce da vedere quello che hanno inserito tutti i tuoi amici nella loro pagina. Blaine. Finisci in un vortice e non te ne rendi con to nche tua madre torna a casa e ti chiede per ` che i piatti sono ancora l da lavare. Analise. Se ero a scuola non vedevo lora di tornare a casa per vedere chi aveva risposto ai miei post. E poi dovevo rispondere a tutti e guardare

ogni nuova foto che avevano caricato. Quandero on-line diventavo intrattabile e non sopportavo le interruzioni. Conosco alcuni che sono praticamente sempre collegati, anche quando sono a casa di altri o a orari assurdi della notte! Megan. ` Cosa potete fare. Il tempo e un bene prezioso ` che non potete permettervi di sprecare. Per cio, come si fa col denaro, perche non stabilite un budget? Innanzi tutto scrivete quanto tempo considerate ragionevole passare sui social network. Poi prendete nota di quanto tempo vi trascorrete in un mese e vedete se riuscite ad attenervi a quello che avete stabilito. Se necessario fate qualche cambiamento. Se siete genitori e vostro glio adolescente passa troppo tempo sui social network cercate ` di capire se ce un problema di fondo. Per esempio, in un suo libro su come aiutare i gli a usare Internet in modo sicuro e responsabile, Nancy Willard spiega che luso eccessivo dei social ` network puo essere messo in relazione con ansia, stress e scarsa autostima. Molti adolescenti sono ossessionati dal loro status sociale, scrive. Se gli adolescenti misurano il loro valore sociale sulla base del livello di interazione elet` tronica con gli amici, puo risultarne una dipendenza. Cyber-Safe Kids, Cyber-Savvy Teens. Non lasciate mai che i social network, o qua` lunque altra attivita on-line, interferiscano` con i rapporti familiari. Uno degli aspetti piu contraddittori di Internet, scrive Don Tapscott nel ` suo libro Net Generation, e che se, da una parte, ` la Rete permette di salvaguardare la stabilita dei legami anche quando i membri del nucleo fa` miliare sono sicamente separati, dallaltra puo deteriorarli o minarne le basi quando tutti vivono nella stessa casa.1 Per tirare le somme. Una ragazza che si chiama Emily dice: Penso che i social network siano un modo straordinario per tenersi in contatto. Ma come con qualunque altra cosa bisogna sapere quando dire basta.
1 Trad. di E. Tomassucci, FrancoAngeli, Milano, 2011, p. 224.

Svegliatevi! Febbraio 2012

S O C I

A L

N E

W O R K
Cosa dovreste sapere. Quello che postate su un social network crea unimmagine di voi ` che e dicile da cancellare. (Proverbi 20:11; Matteo 7:17) Molti sembrano del tutto ignari del potenziale pericolo. A volte sembra che chi va su un social network perda luso della ragione, dice una ragazza di nome Raquel. Si dicono cose che normalmente non si direbbero. Alcuni non si rendono conto che basta inserire un post di cattivo gusto per rovinarsi la reputazione. Danneggiare la propria immagine su un so` cial network puo avere strascichi a lungo termine. Il libro Net Generation dice: La storia recen` te e piena di casi di persone che hanno perso il lavoro o non sono state assunte a causa del materiale pubblicato on-line.1 Cosa potete fare. Esaminate la vostra pagina e cercate di vederla come la vedrebbero gli ` altri. Chiedetevi: E questa limmagine che voglio dare di me? Se qualcuno guardasse le foto che ho postato, come mi denirebbe in base a quello che vede? Piacione? Civetta? Sexy? Fe` ` staiolo? In tal caso, e cos che voglio essere visto quando ad esempio faccio domanda per un impiego e il mio probabile datore di lavoro guarda la mia pagina? Queste foto rappresentano veramente i valori in cui dico di credere? Se sei un giovane, chiediti: Come mi sentirei se i miei genitori, il mio insegnante o un adulto che stimo vedessero la mia pagina? Proverei un certo imbarazzo? Per tirare le somme. A proposito di reputazione, ricordate le parole dellapostolo Paolo: ` ` Ciascuno raccogliera quello che avra seminato. Galati 6:7, CEI.
1 Ibid., p. 80.

Social network e reputazione


` La buona riputazione e da preferirsi alle molte ricchezze; e la stima, allargento e alloro. Proverbi 22:1, Nuova Riveduta.

SCOLLEGATEVI!
Se il vostro account rimane aperto quando non siete sicamente presenti, correte il rischio che altri postino del materiale sulla vostra pagina. Fare una cosa del genere equivale a lasciare il portafogli o il cellulare in vista su un tavolo da picnic, dice il procuratore Robert Wilson. Chiunque potrebbe iniziare a mettere dei post sulla vostra bacheca. Il suo consiglio? Assicuratevi di esservi scollegati.

IN CERCA DI GUAI?

Da un sondaggio condotto dalla rivista americana Consumer Reports ` e emerso che molti iscritti ai social network corrono rischi che possono portare a` violazione di domicilio, furto didentita e stalking. Il 15 per cento

aveva postato informazioni sulla sua residenza o sui progetti per le vacanze, il 34 per cento la data di nascita e il 21 per cento di chi aveva bambini aveva postato i loro nomi e le loro foto.

Social network e amicizie


Chi cammina con le persone sagge ` diverra saggio, ma chi tratta con gli ` stupidi se la passera male. Proverbi 13:20.

Cosa dovreste sapere. Le vostre amicizie inuiscono su quello che pensate e su quello che ` ` fate. (1 Corinti 15:33) Percio e solo ragionevole essere selettivi sulle amicizie che si allacciano in un social network. Alcuni accettano decine se non addirittura centinaia di richieste di amicizia da parte di persone che conoscono appena o non conoscono aatto. Altri scoprono che non tutti quelli che si trovano nella loro lista sono buone compagnie. Considerate alcune riessioni. Se una persona accetta lamicizia di chiunque va inevitabilmente incontro a dei guai. Analise. Molti che conosco accettano amici che ` in realta non vorrebbero avere, solo perche non vogliono che questi ci restino male vedendo ignorata la loro richiesta di amicizia. Lianne.

` E come stare sicamente in compagnia di quelle persone. Bisogna stare attenti a chi si sceglie come amico. Alexis. Cosa potete fare. Stabilite dei parametri su chi includere tra gli amici. Alcuni si sono posti dei limiti al riguardo.1 Accetto lamicizia di qualcuno solo se lo conosco davvero, non se semplicemente so come si chiama. Jean. Accetto lamicizia solo di persone che conosco da tempo. Non aggiungo mai estranei. Monique. Mi piace aggiungere solo chi conosco bene e so che ha i miei stessi valori. Rae. Se ricevo la richiesta di amicizia da qual` cuno che non conosco, la ignoro. E semplice. Tutti i miei amici sono persone che conosco e ` con cui sono gia in amicizia fuori della Rete. Marie. Se qualche amico inizia a postare foto o aggiornamenti che trovo discutibili, non mi faccio problemi a cancellarlo. Anche solo vedere quello che viene postato equivale a frequentare amicizie sbagliate. Kim. Quando ero iscritta a un social network ero molto attenta alla privacy. Permettevo solo ai miei amici di vedere i miei post o le mie foto, ` non agli amici degli amici. Facevo cos per che non sapevo con certezza se gli amici dei miei amici potevano andare bene anche per me. Non li conoscevo e non sapevo che reputazione avessero. Heather. Per tirare le somme. In un suo libro, la dott. Gwenn Schurgin OKeee scrive: La mi` gliore precauzione e scegliere come amici solo persone che si conoscono e con cui si ha un legame fuori dalla Rete.2 CyberSafe.
1 In questo articolo ci si riferisce ai contatti che si hanno per amicizia e non a quelli che si tengono per motivi di lavoro. 2 Per ulteriori informazioni sui social network, vedi Svegliatevi! di luglio 2011, pp. 24-27, e di agosto 2011, pp. 10-13.

Svegliatevi! Febbraio 2012

` UNA SINGOLARE CITTA DI CARTA

` NA citta di carta?, vi` chiederete. Ovviamente non una citta reale, ma una riproduzione in miniatura di Praga, capitale della Repubblica Ceca. Il modellino, conser` vato nel Museo della Citta di Praga, fu co ` struito da Antonn Langweil, che ci lavoro per 11 anni, dal 1826 no alla sua morte, nel 1837. Cosa spinse Langweil a cimentarsi in questo progetto? Langweil nacque nel 1791 nel` la citta di ` Postoloprty, in quella che oggi e la Repubblica Ceca. Dopo aver appreso le tecniche litograche allAccademia di Belle ` Arti di Vienna, apr il primo laboratorio litograco della Boemia. ` Gli aari pero non andarono bene e

` dovette chiudere lattivita. Nel 1826 a unesposizione tenuta a Praga vide un plastico della ` citta di Parigi. Ispirandosi a quello, decise di creare una riproduzione di Praga in cartone e legno. ` Per prima cosa Langweil dedico diversi anni a registrare meticolosamente vari dettagli di Praga. Percorse tutte le ` strade buttando giu schizzi e annotando lesatta ubicazione di edici, panchine dei parchi, baracche, statue e alberi. Non si ` lascio sfuggire neanche barili posati a terra, nestre rotte, una scala appoggiata al muro e cata` ste di legna. Poi inizio a costruire il suo plastico, realizzandolo in sca-

Pagina 10, Langweil: S laskavym svolenm Narodnho muzea v Praze; pagine 10 e 11, foto del plastico: S laskavym svolenm Muzea hlavnho mesta Prahy

Antonn Langweil

` Plastico di Langweil della citta di Praga /

Particolare del plastico ) di Langweil


10 Svegliatevi! Febbraio 2012

la 1:480. Per sbarcare il lunario costruiva su commissione anche modellini di case dei nobili. ` Nel giugno del 1837 Langweil mor di tubercolosi, lasciando la moglie e le cinque glie. Tre anni dopo il plastico venne collocato nel Museo Patriottico, ora Museo Nazionale. ` Come ci arrivo? Nel 1840 la vedova di Langweil aveva oerto il modellino allimperatore Ferdinando I, che lo aveva acquistato e ` donato a quel museo. Il plastico arrivo in nove casse. La direzione del Museo della Cit` ta di Praga, dove attualmente si trova il plastico, spiega: Nel XIX secolo il plastico di Langweil venne esposto al pubblico solo in alcune occasioni. Nel 1891 fu una delle opere esibite alla Mostra del Giubileo. Per quelle` vento sub un oneroso restauro . . . Nel 1905 divenne parte integrante dellesposizione permanente nel Lapidarium del Museo Nazionale.

` Il modellino di carta` di Langweil e molto conosciuto. Misura piu di cinque metri per ` tre ed e protetto da una teca di vetro in cui sono ` posti dei faretti per lilluminazione. La ` citta e talmente ben costruita da sembra` re reale. Langweil realizzo ognuno degli oltre duemila edici in miniatura con estrema accuratezza. Per esempio pose sugli edici il numero civico. Aggiunse lampioni, canali di scolo ` e acciottolato. Riprodusse cos fedelmente le chiese da includere anche le vetrate con ` pannelli rotti o mancanti. Disegno case dallintonaco scrostato in modo che si vedessero i mattoni. E non poteva mancare il ume ` Moldava, che attraversa la citta di Praga. ` Oggi il plastico di Langweil non e solo un interessante pezzo da museo. Rappresenta una vera chicca per gli appassionati darte e gli storici, interessati a scoprire come Pra` ga e cambiata nel tempo. Ovviamente, visto che molti edici sono stati ristrutturati o ricostruiti, certi quartieri oggi sono molto diversi, in particolare il quartiere ebraico e la ` Citta Vecchia. Grazie alla moderna tecnolo` gia e stato realizzato un modello digitalizzato del plastico di Langweil, che permette ai visitatori di vedere in modo interattivo la Praga del 1837. ` Nellaprile del 1837 Langweil, gia ammalato, propose di esporre il suo plastico in quello che allepoca era noto come Museo ` Patriottico, ma ` la direzione non si mostro interessata. Sara senzaltro rimasto deluso, ma immaginate se potesse vederlo esposto oggi o passeggiare per le vie della sua vecchia Praga dallo schermo di un computer! Penserebbe sicuramente di non aver faticato invano.

Una vera chicca per gli storici

1. Il toro per il sacricio. 2. La farina. 3. Una giara di vino. 4. 4.200. 5. B.


SOLUZIONI DEI QUIZ DELLE PAGINE 30 E 31

IL PUNTO DI VISTA BIBLICO

Che tipo di preghiere dovremmo rivolgere a Dio?


chiamandolo Padre per il Suo atteggiamento amorevole e protettivo, paragonabile a quello di un buon padre umano. Il Padre ha anche un nome proprio, Geova, che non dovrebbe essere confuso con i suoi tanti titoli, come Onnipotente, Dio o Signore.1 (Salmo 83:18) Ma per quale motivo il nome di Dio, che chiama in causa la sua reputazione, devessere santicato, o reso ` santo? Perche e stato infamato e calunniato. Alcuni danno a Dio la colpa dei loro problemi, mentre questi sono spesso riconducibili alluomo oppure al caso, come il trovarsi nel luogo sbagliato al momento sbagliato. (Proverbi 19:3; Ecclesiaste 9:11) Altri attribuiscono a Dio la re` sponsabilita dei disastri naturali. La Bibbia dice ` invece che con i mali Dio non puo essere prova to ne egli stesso prova alcuno. (Giacomo 1:13) Inoltre, molte religioni insegnano che Dio punisce i malvagi torturandoli per sempre nel fuoco dellinferno, dottrina che senza dubbio oende lIddio di amore. (Geremia 19:5; 1 Giovanni 4:8) ` Il salario che il peccato paga e la morte, dice Romani 6:23, non il tormento eterno.2 ` Venga il tuo regno. Il Regno di Dio e un ` ` governo retto da Gesu Cristo in qualita di Re. ` ` Gesu estendera presto il suo dominio sullintera terra. Daniele 7:14 dice: Gli furono dati domi` ` nio e dignita e regno. Il Regno di Dio verra nel senso che, intervenendo negli aari umani, ` stritolera tutti i governi che gli si oppongono e ` assumera il pieno controllo della terra. Daniele 2:44.
1 Nelle lingue originali in cui fu scritta la Bibbia, principalmente ebraico e greco, il nome divino ricorreva circa 7.000 volte. Purtroppo molte versioni odierne hanno sostituito il santo nome di Dio con alcuni dei suoi titoli. 2 I morti non continuano a esistere sotto altre sembianze, ma stanno riposando, non sono consci di nulla; sono in attesa di una futura risurrezione. Giovanni 5:28, 29; 11:11-13; Ecclesiaste 9:5.

OTERSI rivolgere allOnnipotente e condar` ` gli i piu intimi pensieri e un privilegio inesti` mabile. Molti pero si interrogano su` come pregare mentre altri vorrebbero rendere piu signicative le loro preghiere. Evidentemente anche tra i pri` mi seguaci di Gesu Cristo cera chi si chiedeva qual era il modo migliore di pregare. Infatti uno di loro gli fece questa richiesta: Signore, insegnaci a ` pregare. (Luca 11:1) Gesu rispose fornendo una preghiera modello, comunemente chiamata Padrenostro. Questa bella e semplice preghiera non solo ci aiuta a rivolgerci a Dio in modo a lui gradito, ma ci permette di capire meglio il principale messaggio contenuto nella Bibbia.
` La preghiera modello insegnata da Gesu

` ` Gesu disse: Voi dovete dunque pregare cos: Padre nostro che sei nei cieli, sia santicato il tuo ` nome. Venga il tuo regno. Si compia la tua volonta, come in cielo, anche sulla terra. Dacci oggi il nostro pane per questo giorno; e perdonaci i nostri debiti, come anche noi li abbiamo perdonati ai nostri debitori. E non ci condurre in tentazione, ma liberaci dal ` malvagio. Matteo 6:9-13. ` E degno di nota che Gesu disse: Voi dove` te dunque pregare cos, o in questa maniera. (Nuova Diodati) Che cosa intendeva dire? Non voleva che i suoi seguaci ripetessero le sue parole a pappagallo, recitandole. In eetti aveva appena sconsigliato questo modo di pregare. (Matteo 6:7) La preghiera modello, invece, ci insegna a ` ` cosa dare la priorita: ci aiuta a capire cose importante agli occhi di Dio, non tanto ai nostri. Per capire a cosa dare la precedenza dobbiamo ` comprendere il signicato delle parole di Gesu. Esaminiamole quindi punto per punto.
Una disamina del Padrenostro
Padre nostro che sei nei cieli, sia santicato ` il tuo nome. A ragione Gesu si rivolse a Dio
12 Svegliatevi! Febbraio 2012

` darmi ne poverta ne ricchezze. Fammi divorare il cibo prescrittomi.


Perdonaci i nostri debiti, come anche noi li abbiamo perdonati ai nostri debitori. In que-

sto contesto il termine debiti signica peccati.1 A Dio tutti dobbiamo ubbidienza. Pertanto quando gli disubbidiamo, ovvero pecchiamo con` tro di lui, e come se accumulassimo un debito ` nei suoi confronti. Geova e comunque disposto a condonarci quel debito se perdoniamo volentieri chi pecca contro di noi. Matteo 18:21-35.
Non ci condurre in tentazione, ma liberaci ` dal malvagio. Il malvagio e Satana il Diavolo,

` La preghiera modello ` insegnata da Gesu ci aiuta a capire cose importante agli occhi di Dio, non tanto ai nostri

` ` ` si sottomettera alla volonta divina. Ci sara quindi vera pace e tutti gli esseri umani adoreranno ` Dio in armonia con la verita da lui rivelata. Le divisive forze politiche e la falsa religione non ci sa` ranno piu. Figurativamente parlando, la tenda ` di Dio [sara] col genere umano, dice Rivelazio` ne (Apocalisse) 21:3, 4, ed egli asciughera ogni ` ` lacrima dai loro occhi, e la morte non ci sara piu, ` ` ne ci sara piu cordoglio ne grido ne dolore. Le cose precedenti sono passate. ` Dopo aver dato la priorita al nome e al Regno di ` ` Dio, Gesu sposto lattenzione sui nostri bisogni. ` Dalle sue parole e evidente che non dovremmo ` aannarci per avere molto piu di quello che ci serve per questo giorno. Dovremmo invece seguire il principio esposto in Proverbi 30:8: Non
Dacci oggi il nostro pane per questo giorno.

` Si compia la tua volonta, come in cielo, an` che sulla terra. Sotto il Regno di Dio lumanita

chiamato anche il Tentatore. (Matteo 4:3) Visto ` che la nostra carne imperfetta e debole, abbiamo bisogno dellaiuto di Dio per resistere a Satana e agli esseri umani di cui si serve. Marco 14:38. Ci auguriamo che la preghiera del Padreno` stro vi spinga a rendere piu signicative le vostre ` preghiere, forse riconsiderando le vostre priorita. Ma in che modo la preghiera modello permette di capire meglio il principale messaggio della ` Bibbia? Come si evince dalle parole di Gesu, il ` tema conduttore della Bibbia e la santicazione del nome di Dio, leliminazione di tutta la malva` gita e il ristabilimento della pace sulla terra ad opera del Regno di Dio. Quante perle spirituali ` Gesu ha incluso nella preghiera modello!
1 Vedi Luca 11:4, dove i due termini vengono usati con lo stesso signicato.

VI SIETE CHIESTI . . .

` Cosa intendeva dire Gesu con le parole: ` Voi dovete dunque pregare cos?
Matteo 6:9.

In linea generale a cosa dovremmo dare la precedenza nelle nostre preghiere?


Matteo 6:9, 10.

Cosa sono i nostri debiti, e perche dovremmo perdonare chi pecca contro di noi? Matteo 6:12.

Svegliatevi! Febbraio 2012

13

ALLOCCHIO SI COMANDA
` ` Locchio umano e unopera darte. Ma non e soltanto bello. Ha anche un grande potere. Un libro che insegna a sfruttare le ` capacita visive per lapprendimento aerma che il 40 per cento di tutte le bre nervose connesse al cervello sono collegate alla retina, una sottile membrana che riveste la supercie interna dellocchio. Visual Impact, Visual Teaching. ` ` Gesu Cristo disse giustamente che locchio e la lampada del corpo. Spiegando cosa intendeva dire, aggiunse: Se . . . il ` tuo occhio e semplice [sincero, messo a fuoco sul bene], tutto ` ` il tuo corpo sara illuminato; ma se il tuo occhio e malvagio, ` tutto il tuo corpo sara tenebre. (Matteo 6:22, 23) Con que` sto linguaggio metaforico, Gesu voleva evidenziare il potere dellocchio di suscitare pensieri, sentimenti e azioni. I pensieri puri possono illuminare la nostra vita; i cattivi pensieri, invece, la ottenebrano. ` Per esempio, considerate le parole di Gesu riportate in Matteo 5:28, 29: Chiunque continua a guardare una donna ` in modo da provare passione per lei ha gia commesso adulterio con lei nel suo cuore. Se ora il tuo occhio destro ti fa inciampare, cavalo [gurativamente parlando]. Cosa voleva dire? ` Permettere agli occhi di vagare puo scatenare desideri errati ` al punto che, quando si presenta loccasione, si puo arrivare a commettere azioni immorali e perdere lapprovazione di Dio. Giacomo 1:14, 15. ` E molto meglio padroneggiarsi, anche se per farlo occorre un intervento drastico, quasi come cavarsi un occhio. Dopo tutto, avrebbe senso sacricare la prospettiva della vita eterna in cambio di alcuni fugaci momenti di piacere sensuale? ` Quello su cui concentriamo lo sguardo puo anche fomentare ` lavidita. Per questo la Bibbia ci avverte che legoistico desiderio degli occhi . . . non ha origine dal Padre, ma ha origine dal mondo. Inoltre, il mondo passa e pure il suo desiderio, ma chi ` fa la volonta di Dio rimane per sempre. 1 Giovanni 2:16, 17. Le norme della Bibbia sono forse troppo rigide? Assoluta` mente no. Ignorare i princpi biblici signica spalancare la por` ta ai problemi e allinfelicita. (Galati 6:7, 8) Dare ascolto alla Parola di Dio, inclusi i suoi saggi consigli relativi al nostro occhio ` simbolico, signica invece seminare felicita. Felici quelli che ascoltano la parola di Dio e la mettono in pratica, disse ` Gesu. (Luca 11:28) Chi ubbidisce a questa esortazione ha anche la prospettiva di vivere per sempre sulla terra. Al contrario, chi permette al proprio occhio di indugiare su pensieri che ` ` portano a immoralita e avidita nisce per perdere sia la felici` ta che la vita.
14 Svegliatevi! Febbraio 2012

GLORIA STELLE
I SIETE mai fermati a contemplare il cielo trapunto di stelle in una notte serena? Ammirando queste migliaia di puntini luminosi avrete notato che variano in quanto a brillantezza e colore. Come giustamente fa notare la Bibbia, una stella dierisce da unaltra stella in gloria. 1 Corinti 15:41. Come mai le stelle dieriscono in gloria, ov vero in splendore? Per esempio, perche alcune ci appaiono bianche e altre blu, gialle o rosse? E perche scintillano? Nel nucleo delle stelle si trovano immense fornaci nucleari che sprigionano enormi quan` tita di energia. Questa energia raggiunge gli stra` ti piu esterni per poi irradiarsi nello spazio, in gran parte sotto forma di luce visibile e raggi infrarossi. Per quanto possa sembrare strano le ` ` stelle piu calde appaiono blu, mentre le piu fred de rosse. Perche? ` La luce puo essere considerata come un fascio di particelle, chiamate fotoni, che si comportano anche come onde di energia. Le stelle ` che hanno una temperatura piu alta emettono fotoni a energia maggiore, i quali sono caratterizzati da lunghezze donda minori, corrispondenti alla regione blu dello spettro visibile. Le ` stelle con una temperatura piu bassa, invece, liberano fotoni a energia minore che appartengono alla regione rossa dello spettro. Il Sole, la ` ` nostra stella, sta per cos dire a meta strada, per che buona parte della luce che emette si trova nella fascia tra il giallo e il verde. Come mai allora non lo vediamo di questa sfumatura di co-

LA

DELLE

lore? Perche emette molta luce anche in altre lunghezze donda dello spettro. Visto dallo spazio, quindi, il Sole appare bianco.
Il colore del Sole e latmosfera

& NASA, ESA, and the Hubble Heritage (STScI/AURA) -ESA/Hubble Collaboration

Noi vediamo il Sole attraverso il ltro dellatmosfera, che ne altera laspetto conferendogli ` varie tonalita a seconda dellora del giorno. A mezzogiorno, per esempio, di norma il Sole ci appare di un giallo brillante, mentre allalba e ` al tramonto, quando e basso sullorizzonte, ci sembra arancione o anche rosso. Questi cambiamenti sono dovuti alle molecole di gas, al vapore acqueo e alle varie particelle microscopiche presenti nellatmosfera. A motivo della sua composizione, latmosfera disperde la componente blu e violetta della ` luce solare: il risultato in una giornata limpida e un meraviglioso cielo azzurro. A mezzogiorno, dal momento che il blu e il violetto vengono sottratti dallo spettro visibile del Sole, il colore do` minante della luce solare diretta che rimane e il ` ` giallo. Quando pero il Sole e basso, la sua luce giunge a noi formando un angolo acuto con lorizzonte. Di conseguenza deve attraversare un ` tratto piu spesso di atmosfera, che ne disperde in misura ancora maggiore la componente` blu ` e quella verde. Cos al tramonto il Sole puo apparire come un bel disco rosso. ` La nostra visione del cielo notturno e note` volmente condizionata dalla sensibilita dei nostri occhi. Locchio percepisce la luce grazie a
Svegliatevi! Febbraio 2012 15

Il cielo notturno e i suoi colori

Stella V838 Monocerotis

Galassie interagenti Arp 273

due tipi di recettori: i coni e i bastoncelli. I coni permettono di distinguere i colori, ma solo ` quando ce una suciente illuminazione. I ba stoncelli, invece, benche non siano sensibili al colore, sono fotorecettori estremamente eca` ci: in condizioni ottimali un bastoncello puo rilevare anche un singolo fotone di luce. I ba` stoncelli sono piu sensibili alle lunghezze donda minori, corrispondenti alla banda blu dello spettro. Pertanto, se guardiamo a occhio nudo ` stelle poco luminose, a parita di brillantezza vedremo molto probabilmente quelle blu, ma ` non quelle rosse. Fortunatamente, pero, disponiamo anche di altri mezzi per losservazione.

Binocoli e telescopi ci permettono di vedere nel cielo notturno oggetti poco luminosi come stelle, galassie, comete, nonche nubi di gas e polvere interstellare chiamate nebulose. Anche con questi strumenti, comunque, la nostra visione risulta in qualche modo condizionata dallatmo` sfera. Si e cercato di ovviare a questo problema lanciando in orbita il telescopio spaziale Hubble ` (HST). Questo gioiello di tecnologia puo rilevare oggetti che sono dieci miliardi di volte meno lumi` nosi della stella piu oca visibile a occhio nudo. Il telescopio Hubble ci ha fornito immagini strabilianti di oggetti situati nei remoti recessi dello spazio, tra cui galassie e nebulose.

V838: NASA, ESA, and H. Bond (STScI); Arp 273: NASA, ESA, and the Hubble Heritage Team (STScI/AURA)

PERCHE LE STELLE SCINTILLANO?


Le stelle scintillano, ovvero sembrano emettere una luce tremula, a causa delle turbolenze dellatmosfera terrestre. Per fare un esempio, immaginate che sul fondo di una piscina ci siano dei puntini luminosi. Cosa succede quando la supercie dellacqua si increspa? La loro luce diventa tremula, proprio ` ` come quella delle stelle. Le luci piu grandi, invece, appaiono piu stabili. I pia ` neti sono come queste luci, non perche siano piu grandi delle stelle, ma per ` ` che sono molto piu vicini alla Terra e quindi sembrano piu grandi.
16 Svegliatevi! Febbraio 2012

QUANTO SONO ATTENDIBILI I COLORI?


Telescopi di nuova generazione posizionati qui sulla Terra stanno conseguendo risultati degni del telescopio Hubble, se non addirittura superiori. Usando ingegnose tecniche per correggere le distorsioni prodotte dallatmosfera, questi telescopi permettono agli astronomi di ottenere immagini a una risoluzione maggiore rispetto a quella ` del telescopio Hubble. Un esempio e losservatorio W. M. Keck, sullisola di Hawaii, che ospita ` uno dei piu grandi telescopi ottici del mondo, il Keck I. Grazie a esso lastronomo Peter Tuthill ` dellUniversita di Sydney (Australia) ha scoperto nubi di polveri generate da sistemi binari di stelle nella costellazione del Sagittario, che dal nostro punto di osservazione si trova vicino al centro della Via Lattea, la nostra galassia. ` ` Piu gli astronomi scrutano lo spazio, piu stelle e galassie trovano. Quante ce ne sono? Noi ` possiamo solo tirare a indovinare, ma non e ` cos per il nostro Creatore, Geova Dio. Salmo 147:4 dice di lui: Conta il numero delle stelle; le chiama tutte per nome. Il profeta Isaia disse qualcosa di simile e addi` rittura ando oltre, aermando con sorprendente accuratezza scientica che luniverso materia` le e il prodotto dellinnita energia di Dio. Alzate gli occhi in alto e vedete, scrisse. Chi ha creato queste cose? Colui che ne fa uscire lesercito perno a numero, che tutte chiama perno per nome. A motivo dellabbondanza di energia dinamica, essendo egli anche vigoroso in potenza, non ne manca nessuna. Isaia 40:26. Come faceva Isaia, vissuto circa 2.700 anni ` fa, a sapere che luniverso e il prodotto dellin nita energia di Dio? Di sicuro non lo pote sco` prire da solo. Fu Geova che lo ispiro a scrivere quelle parole. (2 Timoteo 3:16) Pertanto, come gli altri scrittori della Bibbia, Isaia fece qualco` sa che nessun testo scientico o telescopio puo ` fare: addito Colui che ha conferito alle stelle la loro gloria e bellezza.
J. Hester and P. Scowen (AZ State Univ.), NASA )

` Vi sara capitato di vedere spettacolari immagini a colori di galassie, nebulose e stelle inviate dal telescopio spaziale Hubble. Ma i colori sono at` tendibili? In realta sono solo rappresentativi, una combinaImmagine zione di graca e scienza. Le immagini inviate dal telesco- monocromatica pio Hubble sono monocromatiche, ma vengono acquisite attraverso ltri colorati. Astronomi e tecnici dellelaborazione graca usano tecnologie avanzate e software sosticati per comporre le immagini nali, in ` modo da riprodurre il piu fedelmente possibile quelli che ritengono siano i colori naturali dei ` corpi celesti.1 A volte, pero, gli astronomi realizzano immagini in falsi colori per far risaltare certi particolari, magari a scopo di studio.
1 Quando si usa un telescopio per osservare oggetti appena visibili nel cielo notturno, nel nostro occhio al posto dei coni entrano in funzione i bastoncelli, che non sono sensibili ai colori.

Rosso

Verde

Blu

Immagine nale ottenuta combinando i tre colori

I GIOVANI CHIEDONO

Come posso farmi piacere lo studio della Bibbia?

Ma a che serve studiare la Bibbia? Prova a vederla in questi termini:

` La Bibbia puo aiutarti a trovare un tesoro. ` Questo best seller e in grado di . . . mostrarti come ottenere il meglio dalla vita rivelarti aspetti del futuro e del passato che non potresti conoscere altrimenti aiutarti a conoscere te stesso e a diventare una persona migliore1

Taglia

Piega

ER studiare la Bibbia ci vuole impegno, ma ne vale davvero la pena. Vuoi sapere come alcuni ragazzi ci riescono? Ritaglia e piega la pagina se` guente. Avrai cos un pratico manualetto di quattro pagine che mostra in che modo i tuoi coetanei stanno superando degli ostacoli in relazione allo studio ` della Bibbia e ottenendo notevoli benefci. ` La Bibbia ha qualcosa da dare a ognuno di noi. Ce ` uninnita di argomenti da approfondire! Valerie.2
1 Se desideri conoscere meglio la Bibbia, contatta i testimoni di Geova della tua zona o scrivi a uno degli indirizzi elencati a pagina 5, oppure visita il nostro sito www.watchtower.org/i. 2 In questo articolo alcuni nomi sono stati cambiati.

Altri articoli della rubrica I giovani chiedono si possono trovare sul sito www.watchtower.org/ypi

18

Svegliatevi! Febbraio 2012

TAGLIA LUNGO LA LINEA TRAT TEGGIATA

PIEGA

QUALCHE DRITTA DAI TUOI COETANEI

COME STUDIARE LA BIBBIA


Problema:

Zachary: Non limitarti a studiare quello che studiano i tuoi o altre persone. Lo studio diventa veramente personale se lo rendi su misura per te.

LA MANCANZA DI MOTIVAZIONI
Di cosa hai bisogno:

Mettermi seduta a studiare per unora non mi sembra proprio il massimo. Lena.

DI UN INCENTIVO

Kaley: Comincia un po alla volta. Se puoi dedicare solo 5 minuti va bene, limportan` te e farlo tutti i giorni. Poi puoi passare gradualmente a 10 minuti, 15 minuti . . . ` e alla ne ti piacera!

Daniela: A volte sono i dettagli a fare ` la dierenza. Procurati una bella varieta di penne e un blocco per appunti, oppure crea un le al computer con un nome tipo Studio personale .

Jordan: Se scelgo un argomento che ` mi piace riesco a studiare di piu. E poi ho bisogno di un ambiente tranquillo: non ` riesco a concentrarmi se intorno a me ce tanta confusione.

Per provare piacere nello studio della Bibbia devi prima sapere che cosa otterrai da questo studio. Ti piacerebbe diventare amico di Dio? Vorresti conoscere meglio il signicato ` degli avvenimenti mondiali? Desidereresti rendere piu attraen` ` te la tua personalita? La Bibbia puo aiutarti a raggiungere questi e altri obiettivi. Non devi pensare allo studio della Bibbia come a un lavoro ` o ai compiti di scuola. Consideralo unopportunita per avvici` narti allAmico piu grande di tutti, Geova Dio. Bethany. Il tempo che riservi allo studio rappresenta i tuoi momenti con Geova Dio. Se passi del tempo con qualcuno solo in pre` senza dei tuoi genitori, in realta si tratta di un amico dei tuoi, ` non di un tuo amico. Se studi per conto tuo, Geova puo diventare il tuo amico. Bianca. ` ` ` Ricorda: Tutto cio che e scritto nella Bibbia e ispirato da ` ` Dio, e quindi e utile per insegnare la verita, per convincere, per correggere gli errori ed educare a vivere in modo giusto. ` (2 Timoteo 3:16, Parola del Signore) La Bibbia puo aiutare anche te sotto questi aspetti. ` Mi concentro sui risultati. Se mi accorgo che in me ce qualcosa che non va, lo studio mi permette di arontare il problema e correre ai ripari. Max.
Rietti: ` Nel tuo caso, quale puo essere lincentivo per studiare?

Problema:

LA NOIA

` Dopo 10 minuti di studio sono gia stanca, dopo 20 mi viene voglia di fare qualcosaltro e dopo 30 mi annoio da morire! Allison.

Problema:

LA MANCANZA DI TEMPO
Di cosa hai bisogno:

` Vorrei tanto studiare di piu la Bibbia, ma con tutte le cose ` che devo fare e dicile trovare il tempo! Maria.

Di cosa hai bisogno:

DI UN PO Che si tratti di cosa studiare, DINVENTIVA come studiare o dove studiare, usa un po dinventiva. Prenditi il tempo di fare ricerche sulle domande che ti interessano. Approfondire un argomento a cui stavi pensando da un po ti fa provare un senso di soddisfazione, perno di gioia. Richard. Vivi in prima persona lepisodio che stai leggendo. Immagina di essere il protagonista o un testimone oculare dei fatti. Cerca di immedesimarti. Steven. Rendi piacevole lo studio. Mettiti comodo e prendi una bella limonata. Mentre studio a me piace sgranocchiare qualcosa, a te no? Alexandra. Ricorda: A volte si ha solo la sensazione di annoiarsi, ` ` ` ma magari non e cos. Anche se tu ti annoi, non e detto che studiare sia noioso. Cerca di vedere le cose da unaltra pro` spettiva. Cos riuscirai ad avere il controllo della situazione e magari potrai cambiare le cose. Proverbi 2:10, 11. ` Lo studio personale non deve essere una noia. Sara quello che vuoi tu. Vanessa.

DI FISSARE Diventare adulti signica anche ` DELLE PRIORITA imparare ad accertarsi delle cose ` piu importanti. Filippesi 1:10. Mia madre mi ha aiutato a capire che non avrei mai avu` ` to del tempo in piu. Dovevo essere io a trovarlo. Cos, ho coltivato il desiderio di studiare e ho trovato il tempo. Natanya. Crescendo ho imparato che devo riservare un momento ` specico allo studio, ed e quello che faccio qualunque cosa accada. Yolanda. Se metti lo studio prima dello svago puoi star certo che ` ` studiare ti piacera ancora di piu. Poi potrai rilassarti senza provare sensi di colpa. Diana. ` Ricorda: Se non stabilisci che cosha la priorita,` non avrai ` piu il controllo del tempo e ne diventerai schiavo. E molto meglio prendere in mano la situazione e riservare del tempo per lo studio. Efesini 5:15, 16. ` Vado alle superiori e per me e facile essere assorbito da ` mille altre cose! Quando pero faccio lo sforzo di includere nel mio programma lo studio personale, questo diventa ` una priorita. Jordan.

Rietti: Come puoi usare un po dinventiva mentre studi?

Rietti: ` Che tipo di programma e adatto alle tue esigenze?

FRUTTO DI UN PROGETTO?

Listinto architettonico della

vespa cartonaia
Si dice che la vespa cartonaia sia in grado di realizzare capolavori di architettura. Come mai? Riettete. Come suggerisce il nome, la vespa cartonaia (del genere Polistes) fabbrica e mantiene in buono stato il suo nido con uno speciale tipo di carta, che lei stessa produce.1 Questo insetto raccoglie bre vegetali e legno secco sfruttando qualunque cosa: tronchi, pali di recinzione o del telefono e materiali da costruzione. Poi mastica questo materiale ricco di cellulosa impastandolo con la saliva, altamente adesiva e proteica. Lamalgama che ne risulta, una volta ancorato a una supercie, si secca acquisendo una consistenza di carta leggera e al tem` po stesso solida e resistente. Inoltre, le speciali proprieta ` della saliva conferiscono alla carta la capacita di assorbi` re il calore per poi rilasciarlo, permettendo cos al favo di ` mantenere la giusta temperatura nei giorni piu freddi. La vespa fabbrica il nido boccone dopo boccone. ` Il risultato e un agglomerato di celle esagonali protetto da una copertura cartacea a forma di coppa rovesciata. La forma esagonale delle celle garantisce un binomio di ` forza ed ecienza. Le vespe che vivono nelle zone piu umide non fanno che aumentare la secrezione di saliva ` sfruttandone le proprieta impermeabili. Per posizionare il nido, che rimane sospeso capovolto e attaccato con un peduncolo, in genere questi insetti cercano una sporgenza che ora un riparo. Tra laltro, a dierenza dellindustria cartaria che inquina aria, acqua e terra, le vespe cartonaie non danneggiano certo lambiente. Architetti e ricercatori stanno studiando il nido della vespa per riuscire a progettare materiali da costruzione di ` ` qualita superiore: leggeri, robusti, piu essibili e biodegradabili. Che ne pensate? Un insetto dal cervello grande quanto un paio di granelli di sabbia ha sviluppato per caso la ` capacita di fabbricare la carta e progettarsi il nido? Oppu` re le sue capacita in ambito di ingegneria chimica e meccanica sono frutto di un progetto?
1 Diverse specie di vespe costruiscono nidi di carta. Le celle che li compongono servono come depositi per le uova, da cui poi si sviluppano le larve.

Svegliatevi! Febbraio 2012

21

Si dovrebbe masticare betel?

betel (Piper betle). Di solito i consumatori di betel avvolgono uno spicchio di noce di areca in una foglia di pepe di betel, spolverandola con un po di calce spenta. Questultima induce il rilascio di alcaloidi, i quali hanno un eetto stimolante. Per migliorarne il sapore alcuni consumatori aggiungono spezie, tabacco o dolcicanti. ` La noce cos preparata, quando viene masticata, stimola la produzione di saliva e la tinge di rosso. I masticatori di noce di betel sputano frequentemente, anche mentre guidano, e a rimetterci potrebbe essere qualche passante. ` Labitudine di masticare noce di areca e molto antica e ha assunto un ruolo di primo piano in campo sociale, culturale e religioso, dice un articolo della rivista Oral Health. I masticatori abituali sono convinti che sia una cosa innocua e affermano che generi una sensazione di benessere, euforia e calore in tutto il corpo . . . Comunque, ` levidenza dimostra che non e aatto esente da ri schi. Perche? ` Le autorita che si occupano di prevenire luso di droghe ritengono che uno degli alcaloidi presenti nella noce di betel possa creare dipendenza: alcuni arrivano a masticare 50 bocconi al giorno! Dopo non molto i denti si macchiano e possono sopraggiungere lesioni alle gengive. I consumatori abituali, secondo Oral Health, possono sviluppare ` quella che e stata chiamata mucosa del masticatore, una patologia spesso caratterizzata da macchie marroni o rossastre e pieghe della mucosa che rive` ste la bocca. Puo anche insorgere una progressiva
Un boccone veramente amaro

N UNA strada dellAsia meridionale una persona ci sorride amichevolmente, esibendo denti anneriti e una bocca piena di saliva rosso acceso. ` Poi sputa e lascia cos una disgustosa macchia rossa per terra. Di sicuro sta masticando betel. DallAfrica orientale alla Micronesia, passando per Pakistan, India, Sud-Est asiatico e Papua Nuova Guinea, i consumatori di betel sono centinaia di milioni, circa il 10 per cento della popolazione mondiale. I venditori di noci di betel, a volte accompagnati dai gli, sistemano i loro banchi nei mercati pubblici o per le strade. Alcuni, per attirare i clienti, impiegano luci al neon e ragazze vestite in modo succinto, le cosiddette bellezze delle noci di betel. In tutto il mondo la vendita di noci di betel frutta miliardi di dollari. Ma cosa si intende per ` noce di betel? Perche cos tante persone masticano betel e come si ripercuote sulla salute questa abitudine? La Bibbia dice qualcosa sul masticare betel? In che modo chi ne fa abitualmente uso ` puo smettere?
` Cose una noce di betel?

Noci di areca avvolte in una foglia di betel

Quella che comunemente viene chiamata ` ` noce di betel e in realta il frutto carnoso della palma di areca (Areca catechu), una pianta tropicale diusa nei paesi bagnati dal Pacico e nel ` Sud-Est asiatico. Il nome betel deriva in realta da unaltra pianta, comunemente chiamata pepe di
22 Svegliatevi! Febbraio 2012

e cronica cicatrizzazione della mucosa orale, chiamata brosi orale sottomucosa. ` Labitudine di masticare betel e anche associata allinsorgenza di una forma di cancro orale chiamato carcinoma a cellule squamose, che ` puo anche interessare la laringe. Lalta incidenza di cancro orale tra gli adulti del Sud-Est asiatico sembra confermarlo. A Taiwan circa l85 per cento dei casi di cancro orale si riscontra fra i masti` catori di betel. Per di piu, come sostiene il China ` Post, a Taiwan il tasso di cancro orale, che e una ` delle 10 cause di morte piu frequenti nellisola, ` negli scorsi 40 anni e quasi quadruplicato. ` La situazione e pressoche la stessa anche altrove. Il Papua New Guinea Post-Courier aerma: Secondo la PNG Medical Society il chewing gum preferito in Papua Nuova Guinea, la noce di betel, uccide almeno 2.000 persone allanno ed ` e responsabile di molti problemi di salute. Se` condo quanto aerma un medico che e anche autore di testi scientici, masticare abitualmente betel produce eetti collaterali che sono molteplici almeno quanto quelli del fumo, tra cui malattie cardiovascolari. ` La Bibbia non e un testo di medicina e non fa ` specica menzione del masticare betel. Cio no` nostante, contiene unampia gamma di princpi che possono aiutarci ad avere una vita migliore e ` piu sana. Considerate i seguenti versetti biblici e le riessioni che ne scaturiscono.
Diletti, purichiamoci dunque da ogni contaminazione di carne e di spirito, perfezionando la ` santita nel timore di Dio. (2 Corinti 7:1) [Presentate] i vostri corpi in sacricio vivente, santo, accettevole a Dio. (Romani 12:1) Dio conside-

` Masticare abitualmente betel puo portare a problemi di salute molto seri

Denti macchiati e lesioni gengivali

Fibrosi orale sottomucosa

Cosa dice la Bibbia?

Carcinoma orale a cellule squamose

rerebbe santo, o puro, qualcuno che contami- re lapprovazione di Dio dovrebbe forse rendersi schiavo di un vizio, permettendogli di dominare nasse il proprio corpo masticando betel? Mediante [Dio] abbiamo la vita. (Atti 17:28) la propria vita? ` dono di Dio. Chi si da a un vizio che danneggia il proprio corpo mostra rispetto per questo dono?
Ogni dono buono e ogni regalo perfetto viene ` dallalto. (Giacomo 1:17) La vita e un prezioso Devi amare il tuo prossimo come te stesso.

` Nessuno puo essere schiavo di due signori. ` ` (Matteo 6:24) Non mi faro porre sotto autorita da alcuna cosa. (1 Corinti 6:12) Chi vuole ave-

(Marco 12:31) Chi ama il suo prossimo, non gli fa del male. (Romani 13:10, Parola del Signore) Si dimostrerebbe amore al prossimo se, contrariamente alle norme igieniche, si sputasse a terra lasciando macchie disgustose sulle strade, sui marciapiedi o altrove?
Svegliatevi! Febbraio 2012 23

` ` E inevitabile: si raccoglie cio che si semina. (Galati 6:7, 8) Si tratta di una fondamentale legge del` la natura. Quindi, se per cos dire seminiamo cattive abitudini, raccoglieremo qualcosa di negativo. ` Quando invece viviamo in armonia con la volonta di Dio, il che include mantenere buone abitudini, non solo raccogliamo buoni risultati, ma proviamo ` anche vera felicita, quella che dura nel tempo. Ma cosa potete fare se avete labitudine di masticare betel e ` al tempo stesso volete avere una vita migliore e piu soddisfacente? Come potete sbarazzarvi del ` ` vizio e fare cio che e giusto agli occhi di Dio? Considerate questi tre suggerimenti che si sono rivelati pratici e fatene oggetto di preghiera.
Tre suggerimenti per vincere il vizio
1. Trovate la giusta motivazione. Per vincere ` un vizio non basta sapere che e ` nocivo per la salute. Ci vuole una motivazione piu forte. Dopo tutto molti continuano a masticare betel, fumare tabacco o fare uso di droghe pur sapendo che questo si ripercuote negativamente sulla loro salute e sulla loro vita. Un modo per raorzare le vostre motiva` ` zioni e esaminare la Bibbia. Questo vi permettera di conoscere il Creatore e rendervi conto del profondo amore che ha per voi. Ebrei 4:12 dice: La ` parola di Dio e vivente ed esercita potenza. 2. Chiedete aiuto a Dio. Continuate a chiede` ` re, e vi sara dato, disse Gesu Cristo. Continuate ` a cercare, e troverete; continuate a bussare, e vi sara aperto. Poiche chiunque` chiede riceve, e chi cerca trova, e a chi bussa sara aperto. (Luca 11:9, 10) Il vero Dio, Geova, non resta indierente alle vostre preghiere e alle vostre sincere richieste di aiu` to. Dio e amore, dice 1 Giovanni 4:8. Lapostolo ` Paolo sperimento in prima persona questo amore. ` Scrisse: Per ogni cosa ho forza in virtu di colui che mi impartisce potenza. Filippesi 4:13. 3. Chiedete aiuto ad altri. Le persone che frequentate possono inuire molto su di voi, in bene o in male. Chi cammina con le persone sagge diver` ` ra saggio, ma chi tratta con gli stupidi se la passera male, dice Proverbi 13:20. Per questo, sceglietevi bene le compagnie. Tra i testimoni di Geova ci sono molti che un tempo avevano labitudine di masticare betel, ma stando in compagnia di altri cristiani e studiando la Bibbia hanno ricevuto laiuto di cui avevano bisogno per avere la meglio sul vizio.
24 Svegliatevi! Febbraio 2012

Betty

Pauline

Wen-Chung

Jiao-Lian

Sam

SI SONO LIBERATI DEL VIZIO


Svegliatevi! ha intervistato cinque persone che un tempo avevano labitudine di masticare betel ma che hanno vinto questo vizio. Leggete le loro testimonianze. Perche hai cominciato a masticare betel? Pauline: Sono stati i miei genitori a farmi masticare betel per la prima volta quando ero una bambina. Nel villaggio in cui vivevo, in Papua Nuova Guinea, lo facevano tutti. Betty: Mio padre mi fece provare a masticare betel quando avevo appena due anni. Da ` adolescente portavo con me cos tante noci ` di betel che sembravo una palma! Ero cos assuefatta che la prima cosa che facevo ogni mattina era masticare betel. Wen-Chung: Ho cominciato a masticare betel quando avevo 16 anni. Era di moda e ti faceva sentire grande, e io volevo essere accettato. Jiao-Lian: Vendevo betel per mantenermi. Pensavo che per far andare bene gli aari il ` prodotto dovesse essere di ottima qualita, per ` cui iniziai ad assaggiarlo. E cos presi il vizio. Come ha inuito questo sulla tua salute? Jiao-Lian: Avevo sempre la bocca, le labbra e i denti macchiati di rosso. Quando vedo le mie foto di quegli anni, me ne vergogno. Ancora mi si formano afte sulle labbra. Pauline: Avevo sempre afte in bocca, nausea e diarrea. Betty: Pesavo appena 35 chili, e quindi ero notevolmente sottopeso per una donna della ` mia eta. Avevo i denti rovinati e spesso li stronavo con la lana dacciaio. Sam: Sorivo sempre di diarrea e lesioni ` alle gengive. Adesso mi e rimasto un dente solo! Mi stronavo i denti con la lana dacciaio, ` ma non mi e stato di grande aiuto. Perche poi hai deciso di smettere? Pauline: Ho letto nella Bibbia, in 2 Corinti 7:1, che Dio desidera che ci purichiamo da ogni contaminazione di carne. Ho deciso di mettercela tutta per piacere al mio Creatore. Sam: Volevo che Geova Dio operasse ` con il suo spirito santo nella mia vita, cos gli ho chiesto in preghiera di aiutarmi a resistere alla tentazione di masticare betel. Lui ha risposto alle mie preghiere: ormai non mastico betel da circa 30 anni. Jiao-Lian: Mentre leggevo la Bibbia, mi sono imbattuta nelle parole di Giacomo 4:8: Mondate le vostre mani, o peccatori. Questo comando mi ha colpito profondamente. Come potevo continuare a masticare e a vendere betel pur sapendo che faceva male? In quel preciso momento ho deciso di mondare le mie mani da questa abitudine impura sia dal punto di vista sico che spirituale. ` Che benefci hai visto su di te da quando hai smesso? Wen-Chung: Avevo cominciato a masticare betel per essere accettato dai miei coeta` nei. Adesso ho legami di amicizia molto piu preziosi, con Geova e con i miei fratelli spirituali. Sam: Mi sento molto meglio, sia sicamente che spiritualmente. Dato che non spreco i miei soldi nei vizi, riesco a provvedere meglio ai bisogni della famiglia. Pauline: Mi sento libera e pulita. Ho i denti bianchi e forti. La casa e il giardino non sono ` piu pieni di bucce di areca ne di quelle orribili macchie rosse. Betty: Ho la coscienza pulita e la mia salu` te e migliorata molto. Riesco a lavorare come insegnante e a servire come evangelizzatrice a tempo pieno.

Svegliatevi! Febbraio 2012

25

S PAG N A
Cordova

Roma

PE

RO

Ox

Dominio omayyade Dominio abbaside

` ER secoli larabo e stata la lingua di divulgazione del sapere. A partire dallVIII secolo E.V. studiosi di lingua araba in diverse ` citta del Medio Oriente tradussero ed emendarono testi scientici e losoci risalenti anche al tempo di Tolomeo e Aristotele. In questo modo gli studiosi di lingua araba contribuirono a preservare e rivalutare lopera di antichi pensatori.
Un crogiolo di idee

Il VII e lVIII secolo E.V. videro lascesa di due nuove potenze in Medio Oriente: la dinastia degli Omayyadi e successivamente quella degli Abbasidi. Dato che le popolazioni assoggettate da queste dinastie in Arabia, Asia Minore, Egitto, Palestina, Persia e Iraq erano state inuenzate dalla cultura greca e da quella indiana, i nuovi governanti potevano attingere a un ricchissimo patrimonio culturale. Gli Abbasidi edicarono una nuova capitale, Baghdad, ` che divenne un crogiolo di idee. In questa citta gli arabi si mescolarono con armeni, berberi, cinesi, copti, ebrei, greci, indiani, persiani, turchi e sogdiani (popolazione che viveva oltre il ume Oxus, lattuale Amudarja, nellAsia centrale). Insieme si dedicarono a studi e dibatti26 Svegliatevi! Febbraio 2012

us

BI

Costantinopoli

ZA

NTIN

PERSIA

Baghdad Gerusalemme Il Cairo

ARABIA

LA LINGUA DEI SAPIENTI


ti scientici dando luogo a un notevole interscambio culturale. I governanti abbasidi di Baghdad reclutarono brillanti pensatori di varia provenienza, af nche contribuissero allo sviluppo del sapere nellimpero. Si fecero notevoli sforzi per raccogliere e tradurre in arabo decine di migliaia di ` testi che trattavano una molteplicita di soggetti, tra cui alchimia, aritmetica, losoa, sica, geometria, medicina e musica. ` Il calio al-Mansur, che governo dal 754 al ` 775 E.V., invio ambasciatori alla corte di Bisanzio per acquisire testi greci di matematica. Il ` calio al-Mamun (813-833) segu le sue orme, avviando un lavoro di traduzione dal greco allarabo che sarebbe durato per oltre due secoli. ` Cos per la ne del X secolo quasi tutti gli scritti losoci e scientici greci erano disponibili in lingua araba. Il contributo degli studiosi ara` bi, comunque, ando ben oltre la traduzione.
Il contributo arabo

LARABO

Molti traduttori arabi lavorarono con accu` ratezza e impressionante velocita. Questo ha indotto alcuni storici a pensare che dovessero avere una certa dimestichezza con gli argomenti trattati. Inoltre molti studiosi utilizzaro-

Disegno dellocchio realizzato da Hunain ibn Ishaq

no quei testi tradotti come spunti per le proprie ricerche. Per esempio il sico e traduttore Hunain ibn Ishaq (808-873), cristiano nestoriano conosciuto anche come Giovannizio, diede un notevole contributo allo studio della vista: i suoi scritti, che includono disegni accurati dellanatomia dellocchio, divennero testi di riferimento per loftalmologia sia nel mondo arabo che in Europa. Il losofo e sico Ibn Sna, conosciuto in Occidente come Avicenna (980-1037), scrisse decine di opere che spaziavano dalletica alla logica, dalla medicina alla metasica. Il suo grande compendio, il Canone di medicina, ordinava sistematicamente la conoscenza medica disponibile a quel tempo, incluse le dottrine degli illustri pensatori greci ` Galeno e Aristotele. Il Canone continuo a essere il testo medico di riferimento per almeno 400 anni. I ricercatori arabi enunciarono il metodo sperimentale, uno dei pilastri del pro` gresso scientico. Questo li porto a riconsiderare la circonferenza della Terra e a correggere le informazioni geograche che si desumevano dallopera di Tolomeo. Osarono mettere in discussione anche Aristotele, dice lo storico Paul Lunde. Le maggiori conoscenze acquisite ebbero molte applicazioni pratiche, ad esempio nella costruzione di bacini idrici, acquedotti e ruote idrauliche. Grazie alle nuove nozioni su agricoltura, botanica e agronomia i coltivatori furono in grado di selezionare le migliori colture per ` una determinata zona, cos da incremen` tare la produttivita. ` Nell805 il calio Harun ar-Rashd istitu un ospedale, il primo nel suo vasto impero. In poco tempo tutte le principali ` citta dellimpero ne avevano uno. ` Diverse citta del mondo arabo vantavano biblioteche e centri di cultura
Svegliatevi! Febbraio 2012 27

Disegno dellocchio: 5 SSPL/Science Museum/Art Resource, NY; Canone di medicina: 5 The Art Gallery Collection/Alamy

Nuovi centri del sapere

Pagina del Canone di medicina di Avicenna

specializzati in determinati campi. A Baghdad ` il calio al-Mamun fondo un istituto di traduzione e ricerca chiamato Bayt al-Hikma, ovvero casa della sapienza, dove lavoravano anche studiosi che percepivano un salario. Si dice che la principale biblioteca del Cairo contenesse ` piu di un milione di volumi. Nello stesso periodo a Cordova, capitale del caliato omayyade in Spagna, cerano 70 biblioteche, che costituivano un polo dattrazione per eruditi e studiosi provenienti da tutto il mondo arabo. Per ol` tre due secoli Cordova continuo a essere un importante centro culturale. In Persia le concezioni matematiche greche si fusero con quelle sviluppate in India, dove i matematici avevano ideato un sistema per luso della numerazione posizionale e dello zero. In questo sistema lo stesso simbolo numerico as-

5 Scala/White Images/Art Resource, NY

sume valori diversi a seconda della posizione ` in cui e posto rispetto agli altri e allo zero. Il ` simbolo 1, ad esempio, puo signicare uno, ` dieci, cento e cos via. Questo sistema, secon` do Lunde, non solo semplico i calcoli, ma rese possibile lo sviluppo dellalgebra. Gli studiosi arabi fecero inoltre passi da gigante nel campo della geometria, della trigonometria e anche della navigazione. I traguardi raggiunti dagli arabi nel campo della matematica e delle scienze spiccavano nel ` diuso torpore intellettuale. E vero che anche nellEuropa del Medioevo, specialmente nei ` monasteri, si cerco di preservare il lavoro di antichi studiosi. I risultati ottenuti, comunque, non reggono il confronto con quelli raggiun` ti nel mondo arabo. Lo scenario comincio a cambiare allinizio del X secolo, quando le traduzioni degli studiosi arabi iniziarono a diondersi in Occidente. Col tempo questo processo di diu` sione crebbe e porto alla rinascita delle scienze in Europa. Sfogliando le pagine della storia si evince che nessun popolo o nazio` ne puo attribuirsi il merito esclusivo del raggiungimento delle attuali conoscenze scientiche. ` Oggi le piu orenti culture devono molto alle civil` ta del passato che diedero impulso alla ricerca, misero in discussione convinzioni radicate e favori` rono le menti piu vivaci.

Studiosi arabi in una biblioteca di Bassora, 1237 E.V.


28 Svegliatevi! Febbraio 2012

UNO SGUARDO AL MONDO

Leader in erba In Malesia sta riscuotendo successo uno show televisivo che ha lobiettivo di scoprire bravi imam, o leader isla` mici. Si intitola Imam Muda (giovane leader) ed e girato a Kuala Lumpur. I concorrenti, di varia estrazione e ` provenienza, hanno uneta compresa fra i 18 e i 27 anni e vengono via via eliminati nche ne rimane uno solo. Tra i premi in palio ci sono denaro e auto, ma al vincitore vengono oerti anche un posto di imam, una borsa di studio ` per frequentare luniversita in Arabia Saudita e un pellegrinaggio alla Mecca. I concorrenti devono conoscere bene i compiti dellimam, essere capaci ` di arontare dibattiti su tematiche religiose e di attualita e recitare brani del Corano. Lideatore del programma aerma che lo` biettivo e quello di avvicinare i giovani allIslam. Web e privacy Molti utenti di social network non si rendono conto ` che rivelare informazioni di natura privata puo avere ri` percussioni in futuro. Lo scotto di tale leggerezza si puo pagare anche a distanza di anni. Il quotidiano australiano Sydney Morning Herald ha riportato le parole di Timothy Wright, preside di un istituto scolastico, secondo il quale a motivo della tecnologia moderna, una parola di troppo, una calunnia, una foto di cattivo gusto o uninformazione di natura privata diventa permanentemente di pubblico dominio e accessibile a chiunque. Questo vuol dire ` che uno sbaglio fatto a 15 anni puo essere scovato da un datore di lavoro anche 10 anni dopo, aggiunge Wright.

Quando fai il presidente ti rendi conto che hai bisogno di pregare.


BARACK OBAMA, PRESIDENTE DEGLI STATI UNITI DAMERICA.

` Quando e stato chiesto di indicare un modo per esprimere lorgoglio nazionale, in Argentina il 56 per cento degli intervistati fra i 10 e i 24 anni ha optato per indossare la maglia della nazionale di calcio. LA NACION, ARGENTINA. I risultati di uno studio indicano che a livello mondiale circa un

terzo del cibo prodotto ogni anno per il consumo umano, grosso modo 1,3 miliardi di tonnellate, va perduto o sprecato. FAO, ITALIA.
` Oggi la terra e piena di guerre e di notizie di guerre, ragion per cui

lesercito della nostra patria dovrebbe essere sempre pronto a proteggere la po`

KIRILL, CAPO DELLA CHIESA ORTODOSSA RUSSA.

polazione e tutto cio che essa considera sacro da ogni ingerenza di nemici esterni. PATRIARCA

Il picco nel numero dei sinistri automobilistici denunciati nel 2010 a una compagnia di assicurazioni tedesca si riscontrava fra le sette e le otto del ` mattino. Una delle piu importanti misure di prevenzione degli in` cidenti stradali e quella di riservare suciente tempo per recarsi sul posto di lavoro la mattina, aerma uno dei dirigenti della compagnia. PRESSEPORTAL, GERMANIA.
Svegliatevi! Febbraio 2012 29

DA CONSIDERARE IN FAMIGLIA

Cosa manca nella gura?


Leggete 1 Samuele 1:24-28; 2:11. Ora guardate la gura. Quali elementi mancano? Scrivete le risposte qui sotto. Unite i puntini per completare la gura e poi coloratela. 1 2 3
Le soluzioni di questa rubrica sono a pagina 11

PARLIAMONE: I genitori di
Samuele come volevano che impiegasse la sua vita? In che modo Geova benedisse Samuele? INDIZIO: Leggete 1 Samuele 3:19-21. Quali mete potete porvi per onorare Geova? INDIZIO: Leggete Ecclesiaste 12:13; 1 Timoteo 4: 6-8, 12, 13.

DA FARE INSIEME: Un componente della famiglia potrebbe mimare uno dei personaggi di cui si parla nel brano biblico menzionato sopra, mentre gli altri provano a indovinare di chi si tratta.

41 42 34 35 33 32 30 36 37 38 40 39 44 43 45

31 29 27 28 26 46 5 3 6 2 1 24 23 22 21 20 9 10 11 12 8 25 7 4

19

18

13

30
16 17 15 14

Potete scaricare altre copie di questa rubrica dal sito www.jw.org

Da collezionare
Stesura dellultimo libro della Bibbia 98 E.V.

Da ritagliare, piegare e conservare


` Nato a Rama, ando a vivere a Silo Silo Rama

1 E.V.

SAMUELE

Gerusalemme

S A M U E L E
PROFILO I suoi genitori lo prestarono a Geova e lo incoraggiarono n da piccolo a servire Dio per tutta la vita. (1 Samuele 1:24, 28) Pur vedendo sacerdoti corrotti che approttavano degli altri, Samuele si ` dimostro leale, onesto e coraggioso. 1 Samuele 2:22-26; 3:18, 19; 12:2-5, 17, 18.
Vissuto intorno al XII secolo a.E.V. 4026 a.E.V. Creazione di Adamo

14

DOMANDE A. I genitori di Samuele si chiamavano e . ` B. Geova impiego Samuele per scrivere alcuni libri biblici. Quali? C. Completate questa frase che compare nella Bibbia: E il ragazzo Samuele . . .

SC HEDA BIBLIC A

RISPOS T E A. Elcana e Anna. 1 Samuele 1:19, 20. B. Giudici, Rut e parte di Primo Samuele. C. . . . continuava a crescere presso Geova. 1 Samuele 2:21.

Paesi e popoli
4. Siamo Oskar e Saskia. Abbiamo 10 e 7 anni ` e viviamo in Estonia. Piu o meno quanti testimoni di Geova ci sono in Estonia: 2.400, 4.200 o 6.800? ` 5. Qual e il punto che sulla cartina indica lEstonia? Ora mettete un puntino sul luogo in cui vivete voi e vedete quanto siamo lontani.

Bambini, trovate la gura!


Sapete trovare queste gure nella rivista? Descrivetele a parole vostre.

B C D

Questo libro ` e un capolavoro


` Vi piacerebbe leggere un libro sulla vita di Gesu Cristo quandera sulla terra, i suoi straordinari insegnamenti e le sue indimenticabili parabole? Allora ` vi invitiamo a leggere Il piu grande uomo che sia mai esistito. Dopo averlo esaminato, un lettore riconoscente ` ha detto: Questo libro e un capolavoro: nella sua ` semplicita descrive con interessanti dettagli la vita terrena del nostro Signore. ` Questo libro, per quanto e possibile, presenta gli avvenimenti in ordine cronologico. Si basa sugli ` scritti ispirati di quattro contemporanei di Gesu: gli evangelisti Matteo, Marco, Luca e Giovanni. Matteo ` e Giovanni erano apostoli e accompagnarono Gesu nei suoi viaggi. Marco era un intimo amico di Pietro, ` uno degli apostoli di Gesu. E Luca, che era medico, ` viaggio molto con lapostolo cristiano Paolo. Potete richiedere una copia di questo libro compilando laccluso tagliando e spedendolo allindirizzo ivi indicato oppure allindirizzo appropriato fra quelli elencati a pagina 5 di questa rivista.

Q Richiedo senza impegno una copia di questo libro. Indicare la lingua.

IL ` PI U GRANDE

Nome e cognome Indirizzo

UOMO

CHE SIA MAI ESISTITO

Q Vogliate contattarmi per un gratuito studio biblico a domicilio.

` C.A.P., citta e provincia

Data

Firma

Testimoni di Geova, Via della Bufalotta 1281, I-00138 Roma RM g12 02-I

www.watchtower.org /i