Sei sulla pagina 1di 15

AVERE DI PIU' CoNSUMANDo

fino al 30% EE*


*Efficienza Energetica

MENo

Perch Schneider Electric e i suoi distributori hanno scelto di adottare una comune strategia di Efficienza Energetica?
L'Efcienza Energetica il metodo pi rapido, economico e pulito per ridurre i consumi energetici e raggiungere gli obiettivi di limitazione delle emissioni dei gas responsabili dell'effetto serra e del riscaldamento del pianeta stabiliti dal protocollo di Kyoto. L'Efcienza Energetica anche unesigenza crescente ed una priorit strategica per tutti gli operatori presenti nel mercato. Schneider Electric, specialista globale in monitoraggio e analisi dell'energia, si impegnata a sviluppare una serie di servizi e soluzioni speciche in modo da migliorare lefcienza dei vostri impianti dal punto di vista energetico.

Schneider Electric il miglior partner per i vostri progetti di Efficienza Energetica.


In qualit di professionisti del settore i distributori possiedono dati afdabili e sempre aggiornati sulle aziende di ogni settore merceologico, informazioni rilevanti su cui ogni cliente pu contare per essere sempre al massimo delle sue potenzialit. I distributori sono nella posizione migliore per ascoltare i vostri problemi, rispondere alle vostre domande e risolvere eventuali dubbi sulle prestazioni delle soluzioni di Efcienza Energetica . Schneider Electric e i vostri distributori sono gli esperti in risparmio energetico su cui potete sempre contare e che vi garantiranno un supporto continuo per aiutarvi a realizzare risparmi rilevanti e sostenibili nel tempo.

Tutti possiamo avere di pi consumando meno.


Siamo ottimisti sul futuro e crediamo che sia possibile trovare e adottare soluzioni che ci permettano di soddisfare i nostri bisogni energetici riducendo l'impatto sull'ambiente.

Il compito di Schneider Electric e dei suoi partner distributori aiutare tutti ad ottenere il massimo dall'energia. Make the most of your energy!

Efficienza energetica = controllo dellenergia


Le variazioni dei prezzi dellenergia insieme alle nuove normative in materia di riduzione delle emissioni hanno reso sempre pi impegnativo il controllo dei consumi energetici. Reti di distribuzione dellelettricit sempre meno stabili ed afdabili e processi sempre pi sensibili alla qualit dellenergia mettono oggi a serio rischio la produttivit e i protti. I sistemi PowerLogic per la gestione dellenergia di Schneider Electric vi aiuteranno ad ottenere il massimo dellefcienza energetica: v Risparmi energetici notevoli grazie ad una maggiore efcienza energetica, alla riduzione delle emissioni e allabbassamento dei costi energetici per unit con un utilizzo ottimale della rete di distribuzione. v Miglioramento della qualit globale dellenergia utilizzata e dellafdabilit del vostro impianto e dei processi produttivi. La tecnologia PowerLogic aiuta la gestione delle variabili che inuenzano le modalit di produzione, distribuzione e consumo dellenergia, allinterno di un singolo edicio o dellintero stabilimento. Vi avvertir in caso di condizioni critiche fornendovi gli strumenti necessari ad intervenire con la massima rapidit. Vi consentir di adottare un programma strategico globale di gestione dellenergia analizzando e gestendo le prestazioni e consentendovi di prendere decisioni efcaci. Migliaia di aziende in tutto il Mondo utilizzano i sistemi PowerLogic guadagnando in produttivit e sostenibilit. Anche voi potete fare lo stesso, scegliendo di raggiungere ed ottimizzare i vostri obiettivi in termini di gestione energetica, massimizzando il ritorno sugli investimenti di tutta linstallazione elettrica. Questa brochure presenta prodotti, sistemi e servizi della gamma PowerLogic. Per maggiori dettagli in merito e per un aiuto nella scelta ed implementazione del vostro sistema, contattare lorganizzazione commerciale Schneider Electric o visitate il sito www.powerlogic.com.

25%
Gli studi effettuati dimostrano che gli edici commerciali possono ridurre i costi di esercizio del 25 % e oltre se correttamente gestiti.

La scelta del sistema di gestione dellenergia pi adatto allesigenze dellimpianto e alle competenze dellutilizzatore
Quale esigenza ?
v Monitoraggio delle principali grandezze elettriche v Raccolta dei consumi energetici ed eventuale allocazione dei costi v Aiuto alla manutenzione Tipo di impianto: singolo Competenze richieste in loco: basic

Il nostro consiglio
Sistema di misura dellenergia elettrica Con questo sistema possibile leggere ed archiviare le misure di base dellimpianto: correnti, tensioni, potenze, energie, ecc. (in funzione della tipologia di strumenti installati). Report semplici pre-congurati ed esportabili in Microsoft Excel permettono, anche a personale non esperto, di tenere sotto controllo e confrontare i consumi elettrici totali dellimpianto o dettagliati per singola utenza.

Soluzione Schneider
EGX300 Passerella-server con pagine Web HTML integrate che non necessitano linstallazione di software dedicati e consentono laccesso alle informazioni da tutti i PC connessi alla stessa rete Ethernet PowerView Software per postazione (PC) dedicata con archiviazione dati sul disco locale. Disponibilit di report precongurati ed esportazione di dati per semplici analisi. EnergyView Online Un servizio web in abbonamento che consente di accedere facilmente, e da qualsiasi luogo, alle informazioni relative ai consumi energetici rilevati sul vostro impianto. I report potranno essere inviati direttamente al vostro indirizzo e-mail con le informazioni di sintesi che ritenete pi importanti.

v Gestione centralizzata dei consumi sui singoli impianti/siti v Comparazione dei consumi energetici tra differenti siti (bechmarking multisito) v Determinazione del prolo di carico per la scelta del miglior contratto energetico v Verica della fattura energetica rispetto agli effettivi consumi v Nessun software o postazione PC dedicate Tipo di impianto: singolo o multisito Competenza richieste in loco: basic v Controllo in tempo reale di tutti le grandezze misurate sullimpianto e segnalazionearchiviazione di allarmi ed eventi v Analisi dei consumi energetici allocazione dei costi e benchmarking tra differenti siti, processi, utenze, centri servizi, ecc. v Denizione ed analisi dei trend di carico per identicare i punti critici e sfruttare le capacit inutilizzate v Verica della qualit e dellafdabilit dellenergia per localizzare lorigine di problemi, pianicare interventi di manutenzione preventiva alla scopo di garantire massima continuit di servizio Tipo di impianto: singolo o multisito Competenza richieste in loco: esperto v Gestione completa dei consumi, della disponibilit e dellafdabilit energetica di tutto limpianto/i, prelevando ed uniformando le informazioni provenienti da differenti fonti o siti. v Analisi dettagliate e benchmarking sullutilizzo e sulla qualit dellenergia al ne di ridurre inefcienze e rischi di fuori servizio v Controllo delle emissioni per limitare limpatto ambientale v Valutazione dellefcacia delle azioni apportate sullimpianto e i tempi necessari per il raggiungimento degli obiettivi economici pressati Tipo di impianto: singolo o multisito Competenza richieste in loco: esperto

Portale Web per la gestione energetica Con questo soluzione possibile consultare attraverso Internet tutte le informazioni sui consumi energetici dellimpianto. Non richiede personale qualicato, postazioni e software dedicati al monitoraggio dei dati. Ideale per impianti multisito.

Sistema di energy data management Con questo sistema evoluto possibile visualizzare, archiviare e confrontare tutti i parametri degli strumenti di misura installati sullimpianto, compresi i dati relativi alla qualit dellenergia. Non ci sono limiti sul numero di apparecchiature che possono essere connesse al sistema di supervisione.

ION Enterprise Una soluzione completa e tecnologicamente avanzata per la gestione energetica di tutto limpianto. Informazioni ed allarmi in tempo reale, oltre ad archivi per analisi dettagliate e report personalizzati, consentono allenergy manager dellimpianto il totale controllo dei consumi e della disponibilit di energia (possibilit di controllare tutti i vettori energetici, non solo lelettricit).

Sistema di gestione energetica integrale Con questo sistema possibile rilevare le informazioni provenienti da diverse base dati (apparecchiature, software, internet, ecc.) e normalizzarle secondo standard personalizzati. Permette di valutare il corretto consumo e funzionamento energetico di tutto limpianto (non solo elettrico).

ION EEM Un software potente per unicare la gestione di tutte le utenze e le fonti di alimentazione dellimpianto. Strumenti avanzati per la creazione di modelli e analisi dei ussi energetici che consentano di denire report storici e previsioni statistiche per i diversi livelli di responsabilit dellazienda.

PowerLogic EGX300
Una passerella con server integrato per consultare facilmente, e senza software aggiuntivi, landamento dei consumi e della qualit dellenergia del proprio impianto. La passerella Ethernet EGX300 integra al suo interno delle pagine web (HTML) pre-caricate, e richiede solamente una rete Ethernet e un qualsiasi web-browser per visualizzare le misure rilevate dagli strumenti PowerLogic compatibili. La funzione di rilevamento automatico consente di vericare tutte le apparecchiature PowerLogic compatibili connesse alla rete, rendendo semplice e rapida la congurazione del sistema di monitoraggio. PowerLogic EGX300 dispone di una memoria a bordo da 256Mb che permette di conservare i dati storici forniti dagli strumenti, oltre a personalizzare la pagina di visualizzazione dei dati e allegare documentazione esterna come manuali duso o schemi di collegamento. v Supporta no a 64 apparecchi PowerLogic compatibili su rete Ethernet o RS232/RS485 con protocollo modbus v Consente di visualizzare le misure in tempo reale e gli storici attraverso pagine HTML precaricate e congurabili v Include la possibilit di inviare automaticamente al vostro PC i dati memorizzati (tramite e-mail o FTP) v Non necessita linstallazione di nessun PC e software dedicato permettendo laccesso multiutente v Utilizzabile con le centrali di misura PowerLogic PM800, PM700, PM210, PM9, i rel di protezione SEPAM e gli interruttori Masterpact e Compact con unit di controllo Micrologic v Compatibile ed espandibile con tutti i software PowerLogic EGX300 pagina web

Graci dei trend

File con dati storici

EGX300

Visualizzazione dati (su pagine HTML) provenienti da altre passerelle PowerLogic (PM8ECC, EGX100)

EGX100

PM210

PM800

MicroLogic

Sepam

Visualizzazione dati tramite browser standard senza software dedicati

PowerLogic PowerView
Una soluzione semplice di monitoraggio dellenergia facile da utilizzare e adatta ai piccoli impianti. Questo software consente di ridurre i costi energetici ottimizzando la gestione del vostro impianto con il monitoraggio a distanza della rete elettrica ed un controllo in tempo reale delle condizioni di esercizio. Rileva e acquisisce i dati dai dispositivi compatibili collegati alla rete, semplicando la congurazione del sistema e dei singoli apparecchi. Stabilita la connessione, la registrazione dei dati viene effettuata in automatico ad intervalli predeniti, facilmente personalizzabili e modicabili dallutente. v Supporta no a 32 apparecchi su rete Ethernet o RS-485 tramite protocollo Modbus. v Offre la possibilit di registrare i dati su pc per gli apparecchi senza memoria integrata. v Funzioni per la visualizzazione dei dati storici ed in tempo reale, con report esportabili in Microsoft Excel. v Utilizzabile con le centrali di misura PowerLogic PM800, PM700, PM210 e PM9 e gli interruttori Masterpact e Compact con unit Micrologic integrata.

Intranet aziendale
Passerella comunicazione seriale-Ethernet

Stazioni di misurazione a distanza comunicanti su rete seriale

PowerLogic: misura, controllo e qualit dellenergia su


Soluzioni base di misura Soluzioni di misura e analisi della qualit dellenergia

Funzioni1
Ingressi, uscite e alimentazione Trifase / monofase Ingresso e Uscita digitale / Ingresso e Uscita analogico Opzioni alimentazione Misure Tensione, corrente, frequenza, fattore di potenza Potenza, valore medio Energia / tempo di utilizzo Classe di precisione IEC / ANSI (% del valore letto) Compensazione delle perdite Misura e analisi della qualit dellenergia Conformit alle norme EN50160 / IEC 61000-4-30 Classe A Flicker Rilevazione e cattura dei transitori / direz. disturbi Rilevazione dei buchi e picchi di tensione Tasso di distorsione armonica: individuale / totale Calcolo disponibilit (numero di 9) Cattura donda Registrazione dei dati e degli eventi Curve di tendenza/previsione/fatturazione Min/Max dei valori istantanei Storici degli eventi e degli allarmi Cronodatazione (secondi) Sincronizzazione seriale / Ethernet NTP Sincronizzazione GPS: seriale / IRIG-B / DCF-77 Valori di regolazione, allarmi e controlli Condizioni dallarme / richiamo su allarme Archiviazione dei dati e delle forme donda Funzioni specifiche Programmazione personalizzata: aritmetica / booleana / modulare Firmware scaricabile Comunicazione
Porte: Ethernet 10BaseT / 10BaseFL / 100BaseTX / 100BaseFX

PM9C

PM210

PM710

PM750

PM810

PM820

PM850

b/b

b/b

b/b

b/b

b/b

b/b

b/b

3/ AC/DC AC/DC AC/DC AC/DC

18 / 8 AC/DC

18 / 8 AC/DC

18 / 8 AC/DC

b b b/ 1

b b b/ 1

b b b/

b b b/

b b b/b

b b b/b

b b b/b

0.5

0.5

0.5

0.5

b/

/b

/b

b/b

b/b

b/b

/ /b b b b b

/ /b b b

b/ /b b b

1
b/

1
b/

1
b/

b/

b/b b/

b/b b/

b/b b/b

b/ / b

b/ / b

b/b/ b

b/b/ b

b/b/ b

b/ /b/ b

b/ /b/ b

b/ /b/ b

Ethernet-seriale Telefono modem Modem-seriale Infrarosso RS485 / RS232 Web server / email / SNMP / XML Protocolli: Modbus3 / DNP / MV-90 / DLMS
1 4

b/

b/

b/

b/

b/b b/b/b/b

b/b b/b/b/b b/ / /

b/b b/b/b/b b/ / /

b/ / /

b/ / /

b/ / /

b/ / /

b/ / /

Questa non la lista completa delle funzioni e delle caratteristiche dei dispositivi di misura; per maggiori dettagli si prega di consultare il sito PowerLogic oltre ai cataloghi e alle guide tecniche dei prodotti. Alimentazione ausiliaria non obbligatoria 5 Classe di precisione (potenza/energia secondo la IEC61557-12) relativa allintera catena di misura, comprensiva dei TA integrati nellinterruttore

tutti i punti di distribuzione


Soluzioni avanzate di misura, controllo e analisi della qualit dellenergia Soluzioni di misura integrate negli interruttori e nei rel di protezione

PM870

ION7550

ION7650 C

ION8800 B A

Micrologic per Compact e Masterpact E P H

Rel di protezione SEPAM S40 S80

b/b

b/b

b/b

b/b

b/b

b/b

b/b

b/b

b/b

b/b

b/b

18 / 8 AC/DC

20 / 8 AC/DC

20 / 8 AC/DC

16 / AC/DC

16 / AC/DC

16 / AC/DC

2/ DC(4)

6/ DC(4)

6/ DC(4)

18 / 1 AC/DC

65 / 1 DC

b b b/b

b b b/b

b b b/b

b b b/b

b b b/b

b b b/b

b b b/b

b b b/b

b b b/b

b b b/b

b b b/b

0.5

0,2

0.2
b

0.2
b

0.2
b

0.2
b

2(5)

2(5)

2(5)

b/

b/b b /b b/b b b/b b b b b/b b

b/b b

b/b b b/

b b/b

b b/b b

b b/b b

b b/b b b b b b /b /b b/b /b

b/ /b b b

b/b/b b b

b/b/b b b

b/ /b b b

b/ /b b b

b/ /b b b b b b b b b b b b b

0.001
b/b / /b

0.001
b/b b/ /

0.001
b/b b/ /

0.001
b/ b/b/

0.001
b/ b/b/

0.001
b/ b/b/

0.001
b/ b/

0.001
b/ b/

0.001
b/ b/

0.001
b/ b/

0.001
b/ b/

b/b b/b

b/b b/b

b/b b/b

b/b b/

b/b b/

b/b b/b

b/b b/

b/b b/

b/b b/b

b/b b/b

b/b b/b

b/b/ b

b/b/b b

b/b/b b

b/b/b b

b/b/b b

b/b/b b

b/ b

b/ b

b/ b

b/b b

b/b b

b/ /b/ b

b/b/b/b b b b b

b/b/b/b b b b b b/b b/b/b/b b/b/b/

b/b/ / b b b b b/b b/b/ /b b/b/b/b

b/b/ / b b b b b/b b/b/ /b b/b/b/b

b/b/ / b b b b b/b b/b/ /b b/b/b/b b/


3

b/b b/b/b/b b/ / /
2

b/b b/b/b/b b/b/b/

b/

b/

b/

b/b

b/b

b/

b/

b/b

b/b

Le caratteristiche indicate rappresentano le capacit massime con tutte le opzioni installate; alcune opzioni non sono attualmente disponibili.

ION7650, ION7550 offrono anche le funzioni Modbus Master.

Gestione dell'Energia

Controllo e analisi dei consumi elettrici di diversi reparti di produzione

Esigenze del Cliente


Il responsabile dell'attivit vuole monitorare l'utilizzo di energia elettrica controllando i consumi dei diversi reparti di produzione per permettere agli ufci incaricati di analizzare e allocare i costi ai rispettivi centri di costo. Con l'obiettivo di ridurre i consumi energetici del 10% desidera poter visualizzare costantemente i dati attraverso un sistema di monitoraggio a distanza facile da utilizzare, con report cronologico dei dati, andamento dei consumi e utility di ripartizione dei costi.

Consigli del distributore


La scelta giusta un sistema Power Logic! Il sistema di misura comprende 1 Power Meter PM710 e 2 PM9C da installare nei quadri elettrici dei diversi reparti. Una centrale Power Meter PM820 controlla il quadro generale. I Power Meter sono collegati tra loro con cavo seriale RS485 e sono dotati di scheda Ethernet. Al PM820 aggiunta la scheda PM8ECC per consentire il collegamento alla rete Ethernet aziendale. La funzione di supervisione realizzata con il sistema di monitoraggio PowerView.

Soluzioni per unelevata Efficienza Energetica


Q O O O Q O O O O

PM9C con funzioni base di misura per il monitoraggio di impianti elettrici semplici: Valori rms istantanei Valori energia Valori medi e comunicazione RS485. Software PowerView, sistema base di monitoraggio facile da usare per piccoli sistemi: Monitoraggio dei consumi di energia Ripartizione dei costi Monitoraggio apparecchi Manutenzione preventiva.

Q PM serie 700 e 800 con funzioni complete e avanzate di misura, registrazione dati e comunicazione

Zoom on

PM
Tutto sempre sotto controllo!

A Scheda prodotto

pagina 112, 113, 114, e 115 di questo catalogo

A La lista completa dei


PM710 PM820 PM9C

prodotti disponibile nell'Indice (Pag. 119 di questo catalogo)

Efficienza Energetica: una priorit per tutti!


Con il Protocollo di Kyoto i Paesi industrializzati si sono impegnati a ridurre entro il 2012 le loro emissioni di gas responsabili dell'effetto serra di almeno il 5,2% rispetto ai livelli di emissioni del 1990. Attualmente il settore elettrico il principale produttore di gas serra. I consumi di elettricit possono arrivare ad essere la causa di quasi il 50% delle emissioni di CO2 negli edici residenziali e del terziario. Nelle nostre case cresciuta la diffusione degli elettrodomestici, computer e videogiochi sono sempre pi utilizzati, cos come i sistemi di condizionamento e ventilazione. Tutto ci ha provocato un aumento sporporzionato dei consumi di energia elettrica. Questa tendenza non cambier se non facciamo qualcosa!

Per affrontare la sfida ambientale, la parola d'ordine Efficienza Energetica!


Efficienza Energetica, una sfida per ognuno di noi!

+30%

I nostri prodotti e le nostre soluzioni sono presenti in ogni anello della catena energetica e sono in grado di contribuire sensibilmente al risparmio energetico. Si pu ottenere no al 30% di risparmio attraverso la combinazione di: Apparecchi ed impianti efcienti
Dispositivi basso consumo, isolamento edici, ecc

Utilizzo ottimizzato di impianti e apparecchi


Spegnimento apparecchi non necessari, regolazione motori o riscaldamento al livello ottimale, ecc

Monitoraggio costante e manutenzione programmata


Programma rigoroso di manutenzione, misure di intervento in caso di necessit

da +10 a 15%
Consumo energetico i ch ec i ar iant p Ap imp ti ed icien f ef

da +5 a 15%

da +2 a 8%
mi ar isp lo, a R trol it rd on e Pe za c zion io* en uten agg s n or ma onit em o
ile rgia nib e te en e ot dell , nt o ell zo ollo sta Liv tiliz ontr o co u c gi e di za ag on i r n se nito tenz a t o m anu ma m e mgra o pr

100% 90% 70% 50%

zo to iliz za Ut imiz t ot o nit ra

gg

io ne

io Mo nz e nute a m

le ibi e en ent ott fici llo o ef e Liv tilizz ia nte u rg , di ene rollo costa ll nt io de co gg e n a n co nitor nzio e mo anut ma a m am e gr pro

0%
* Senza ladozione di sistemi di regolazione e controllo la perdita pu raggiungere il 12% allanno Senza monitoraggio costante e manutenzione programmata la perdita raggiunge l8%

Questo catalogo presenta una serie di soluzioni speciche per promuovere e implementare soluzioni di EE nei seguenti settori: Residenziale e piccolo terziario
Q Controllo illuminazione: interruttori automatici,

Per ottenere un'efcienza energetica signicativa si pu agire su tre assi:


Q Migliorare l'efcienza intrinseca dell'impianto

temporizzatori, rilevatori di movimento e presenza, interruttori specici, interruttori crepuscolari.


Q Controllo temperatura: termostati,

(materiali di isolamento, lampade basso consumo, ecc).


Q Ottimizzare in modo proattivo l'utilizzo di

controllo sistemi di riscaldamento a pavimento.


Q Controllo serrande.

Terziario medio-grande
Q Controllo illuminazione, controllo temperatura,

energia (mantenendo la temperatura di un edicio costantemente al giusto livello, spegnendo gli impianti e le apparecchiature appena se ne interrompe l'utlizzo, ecc).
Q Seguire in modo proattivo l'evoluzione

controllo serrande: dispositivi elettronici standalone, soluzioni modulari e sistemi integrati in rete.
Q Condizionamento e ventilazione: variatori di velocit. Q Sistemi di gestione dell'energia: sistemi di misura,

dell'impianto (usura, diversicazioni d'uso, ampliamento di un edicio) con un approccio mirato ad un costante miglioramento. provato che contare sui comportamenti individuali delle persone coinvolte per implementare in modo signicativo gli interventi di efcienza energetica non funziona: dopo poche settimane di buone intenzioni i risparmi vengono dimenticati. L'unico modo per ottenere un risparmio energetico signicativo implementare soluzioni automatizzate che permettano agli utenti di misurare, comandare, controllare ed analizzare i consumi energetici dell'impianto.

di monitoraggio e di comando. Industria e infrastrutture


Q Condizionamento, ventilazione, aria compressa,

sistemi di movimentazione: variatori di velocit.


Q Sistemi di gestione dell'energia: sistemi di

misura, dispositivi di controllo a distanza dei consumi, sistemi di monitoraggio e comando.

Tecnologie dei prodotti di Schneider Electric.

Esperienza e competenze

Le tecnologie attuali vi permettono di ottenere fino a un 30% di risparmio sui consumi di energia. Con la semplice applicazione di variatori di velocit ai motori, si pu arrivare fino al 40% di potenziale risparmio. Con un sistema di controllo dell'impianto di illuminazione si arriva a risparmiare fino al 30%.

Etichetta Efficienza Energetica


Le nostre label EE aiutano a fare la scelta giusta

Questa label per soluzioni EE indica i potenziali risparmi energetici ottenibili con la soluzione scelta. Le nostre soluzioni assicurano efcienza e risparmio energetico prolungati nel tempo.

Questa label EE viene apposta sui prodotti che sono il cuore della soluzione. Queste gamme di prodotti fanno davvero la differenza rispetto ad una soluzione tradizionale.

Schneider Electric vi aiuta a fare davvero la differenza!

Come valutare i vantaggi per utenti, proprietari e inquilini?


La prova con esempi concreti!
Controllo dei motori con lapplicazione di variatori di velocit
Esempio In un comune impianto di pompaggio e ventilazione i motori elettrici sono alimentati direttamente dalla rete di alimentazione e funzionano alla velocit nominale. Installando un variatore tra l'interruttore e il motore si pu ottenere un risparmio variabile, in funzione dell'installazione, dal 15% al 50%. Il ritorno sull'investimento generalmente molto rapido, tra i 9 e i 24 mesi. Q Controllo tradizionale: 80% usso nominale A 95% potenza nominale

Controllo pompe e ventilatori nel terziario e nell'industria

100% 80% 60%

50%

Controllo con variatore di velocit: 80% del usso A 50% potenza nominale Valutate il vostro risparmio e il vostro ritorno economico con il nostro software Eco8!

40% 20% 0% 20% 40% 60% 80% 100%

Sistema di misura: risparmio potenziale fino al 10%


Esempio

Edicio industriale
(fonte: Gimelec "Efcacit Energtique Aprile 2008")

Q Consumo elettrico annuale: 100 MWh Q Costo annuale: 120 k Q Obiettivo di risparmio energetico: 10% Adozione di una soluzione di misura e controllo con Power Meter e software di comando e controllo a distanza. Q Investimento: 11 k

L'intervento ha permesso all'utente di realizzare un risparmio di 14.4 k sulla sua bolletta elettrica, ovvero 45 giorni di consumo disponibili per la produzione.

Il controllo dell'illuminazione permette risparmi fino al 30%


L'illuminazione consuma il 14% di tutta l'elettricit in Europa e il 19% di tutta l'elettricit nel mondo (fonte IEA-International Energy Agency). Passare da un vecchio sistema di illuminazione ad un nuovo sistema a basso impatto energetico il primo passo. A questo occorre per aggiungere l'utilizzo di dispositivi di controllo ad elevata efcienza in grado di comandare l'accensione e lo spegnimento delle luci in funzione della presenza delle persone e/o del livello di luminosit richiesto.

Esempio 1

Tipo di edicio
Scuole Ufci Ospedali Hotel

Risparmio potenziale
dal 25 al 30% no al 42% 18% 20%

Aree di impiego
classi, zone di ricreazione, ecc atrii, ingressi stanze stanze, ristorante, atrio

Risparmo potenziale sull'illuminazione superua o sul mancato spegnimento


(fonte: Cardonnel consultant)

Esempio 2

Soluzioni di controllo
Interruttore manuale Interruttore orario programmabile Rilevamento presenza Dimmers con rilevatori di luminosit

Risparmio
base di analisi 10% 20% 29%

Consumo annuale (kWh/m2)


19,5 17,5 15,6 13,8 11,1

Soluzioni di controllo e riduzione dei consumi


(fonte: French Lighting association)

Rilevamento illuminazione naturale e rilev. presenza 43%

Soluzioni per il medio e grande terziario

fino al 30% di risparmio


E IL A GI VAB ER O EN INN R A E GI IO NER G AG O E OROLL T O NI TR ND I MO ON MA OR C CO OT M LO NE OL ZIO TR INA N COLLUM I MI TE IS AC S V H

Prodotti
Q Controllo illuminazione:

interruttori con dimmer integrato, temporizzatori, rilevatori movimento e presenza, interruttori automatici
Q Sistemi HVAC:

variatori di velocit per pompe impianti HVAC


Q Comando motori:

variatori di velocit
Q Sistemi di gestione dell'energia:

misura e controllo qualit dell'energia


Q Energia rinnovabile:

sistemi fotovoltaici

Sistemi di gestione
Q Sistemi di gestione edici (BMS) Q Monitoraggio e analisi dellenergia elettrica

fornita

20% del consumo totale di energia

3 aree chiave: HVAC, illuminazione e soluzioni integrate di gestione edifici (BMS)

I motori consumano pi del 35% dell'elettricit

Servizi a valore aggiunto


Q Audit sugli impianti Q Raccolta e Analisi dei Dati Q Analisi Finanziaria e Indice di valutazione ROI

(Return on Investment)
Q Pianicazione di un programma di manutenzione

e interventi migliorativi
Q Monitoraggio e ottimizzazione a distanza

ATV12

ATV61

PM9C

Compact NSX

IC2000P+