Sei sulla pagina 1di 1

Santa Croce

La basilica di Santa Croce è una delle più grandi


chiese francescane ed inoltre un simbolo prestigioso di Firenze.
La chiesa di Santa Croce viene costruita inizialmente nel 1228 da
un gruppo di frati francescani che dopo la visita a Firenze di
Francesco d’Assisi rimasti meravigliati del suo stile di vita
costruiscono una chiesa sottoforma di oratorio per accogliere le
persone bisognose, però a causa dell’aumento dei frati
francescani furono obbligati ad ingrandire la Chiesa e quindi nel
1294 con l’architetto Arnolfo di Cambio ( anche come Arnolfo di
Lapo, è stato uno scultore, architetto e urbanista italiano attivo in
particolare a Roma e a Firenze alla fine del Duecento e ai primi
mesi del secolo successivo) costruirono una Chiesa molto più
grande e bella.