Sei sulla pagina 1di 8

Meccanica fai da te:

come resettare la
centralina dell’auto

GIULIO ORZIERI
(HTTPS://BLOG.CLACSON24.COM/AUTHOR/GIULIO-
ORZIERI/) |
Nessun commento

(mailto:?
subject=Meccanica+fai+da+te%3A+come+rese

Sarà capitato a tutti gli automobilisti, anche a quelli più attenti che effettuano
tutti i tagliandi di rito e curano l’automobile come se fosse un membro di
famiglia, di trovare qualche spia accesa sul cruscotto ad indicare qualche
anomalia.
:
Dopo l’iniziale momento di panico e la consultazione del libretto d’uso e
manutenzione, però, anche i meno esperti sono in grado di riconoscere la
gravità dell’eventuale guasto segnalato.

Tra tutte le spie che si possono accendere, infatti, ce ne sono alcune che
indicano problemi gravi che necessitano dell’intervento di un professionista
meccanico, ed altre, invece, che non sono così pericolose. Tra queste ultime
sicuramente la spia, di colore giallo, dell’avaria motore generica è la meno
preoccupante, perché è frequente che rimanga accesa, soprattutto nelle
autovetture che hanno qualche anno sulle “gomme”, senza, però, che vi siano
problemi specifici.

Tutte le autovetture sono dotate della famosa “centralina”, tecnicamente


conosciuta con l’acronimo di ECU (Engine Control Unit), ovvero quel sistema di
controllo che monitora i parametri del motore e dello stile di guida e ne
conserva memoria.

Può capitare, dunque, che un accumulo eccessivo di dati all’interno della


centralina la metta, con il tempo, in “confusione” oppure che qualche sensore
possa mandare informazioni sbagliate. In questi casi la famosa spia di avaria
generica del motore si accende, a causa di qualche malfunzionamento a livello
di comunicazione delle varie componenti dell’impianto elettrico.

Se siete sicuri che non ci siano guasti al motore che si mette regolarmente in
moto e non dà decelerazioni improvvise o imprevisti mentre accelerate, potete
tentare di resettare la centralina dell’auto per far spegnere la fastidiosa spia.

È molto più semplice di quanto pensiate e non ci vogliono conoscenze


meccaniche particolari. Solo un bel po’ di pazienza e di accortezza.

Vediamo come procedere.


:
Occorrente
Prima di tutto vi dovete dotare dell’occorrente necessario, ovvero una chiave
inglese per scollegare il morsetto della batteria, guanti per proteggere le mani
ed un sacchetto di plastica o altro materiale isolante per avvolgere il cavo
scollegato della batteria. Tutti oggetti semplici e che avete quasi sicuramente in
casa e a portata di mano.

Scollegare la batteria
Dopo aver tenuto spenta la macchina per almeno 12 ore, si può procedere a
scollegare la batteria, in modo da poter resettare la centralina dell’auto:

aprite il cofano, mettendolo in sicurezza con l’apposita astina, infilate i


guanti ed individuate l’alloggiamento in cui è posizionata la batteria;
a questo punto trovate il connettore positivo della batteria, quello
contrassegnato dal colore rosso o dal simbolo “+”, e, con la chiave inglese,
svitate il dado e staccate il cavo, ponendo moltissima attenzione a non
farlo toccare né con il connettore negativo né con altre parti metalliche della
carrozzeria;
a tal fine è fondamentale avvolgere il cavo nel sacchetto
precedentemente preparato in modo da isolarlo da tutto ciò che c’è intorno;
richiudete il cofano.

Ricollegare la batteria
Fate trascorrere 10/12 ore alla fine delle quali potrete procedere a ricollegare
la batteria:

riaprite il cofano, accertandovi sempre di metterlo in sicurezza con l’astina


reggi-cofano, per evitare che ricada mentre lavorate e vi faccia male;
togliete il sacchetto di plastica che protegge il connettore del polo
:
positivo e ricollegate quest’ultimo alla batteria;
stringete il dado e riposizionate le protezioni di plastica nei vari
alloggiamenti;
richiudete il cofano.

Dopo aver atteso circa 15 minuti provate a mettere in moto la macchina e a


controllare se la spia dell’avaria generica del motore si è spenta.

L’aver scollegato la batteria per un tempo così lungo vi consentirà, infatti di


resettare la centralina dell’auto, la quale, a questo punto, comincerà a
monitorare i parametri del motore come se questo fosse nuovo e li
registrerà senza sovrascriverli a quelli precedenti e senza correre il rischio di
segnalare situazioni nella realtà inesistenti.

Se la spia dell’avaria motore risulterà spenta potete tirare un sospiro di


sollievo e congratularvi con voi stessi per essere riusciti a risparmiare
l’intervento del professionista, meccanico od elettrauto, che, anche se avesse
fatto la stessa cosa, vi avrebbe fatto spendere sicuramente qualcosa.

Ovviamente va sottolineato, però, che nel caso in cui la spia non si spegnesse
è molto probabile che esista un reale guasto e sarà, dunque, obbligatorio
portare quanto prima l’automobile da un meccanico perché possa intervenire
subito, prima che il malfunzionamento si trasformi in qualcosa di più serio.

CENTRALINA AUTO (HTTPS://BLOG.CLACSON24.COM/TAG/CENTRALINA-AUTO/)

RESETTARE CENTRALINA AUTO (HTTPS://BLOG.CLACSON24.COM/TAG/RESETTARE-CENTRALINA-AUTO/)

SHARE THIS:
:
SHARE THIS:

(mailto:?
subject=Meccanica+fai+da+te%3A+come+reset

PREVIOUS

L’Audi Q3 mette un longboard nel paraurti e conquista de8nitivamente


le città
(https://blog.clacson24.com/2016/09/12/longboard-audi-q3/)

NEXT

Le perdite di liquido refrigerante dell’auto: come individuarle e


ripararle
(https://blog.clacson24.com/2016/09/16/perdite-liquido-refrigerante-auto/)

GIULIO ORZIERI
(mailto:http://giulio.orzieri@gmail.com)

RELATED POSTS

Meccamico
:
Meccamico
(https://blog.clacson24.com/2020/03/13/meccamico/)
13 Marzo 2020

(https://blog.clacson24.com/2020/03/13/meccamico/)

Incentivi Auto 2020 – ecobonus


(https://blog.clacson24.com/2020/03/04/incentivi-auto-
2020-ecobonus/)
4 Marzo 2020

(https://blog.clacson24.com/2020/03/04/incentivi-
auto-2020-
ecobonus/)

XCeed, tutto sulla nuova arrivata in casa Kia


(https://blog.clacson24.com/2019/07/05/xceed-tutto-sulla-
nuova-arrivata-in-casa-kia/)
5 Luglio 2019

(https://blog.clacson24.com/2019/07/05/xceed-
tutto-sulla-nuova-
arrivata-in-casa-kia/)

Smart Air PuriYcation Hyundai, per monitorare la qualità


dell’aria alla guida
(https://blog.clacson24.com/2019/06/05/smart-air-
puriYcation-hyundai-per-monitorare-la-qualita-dellaria-alla-
guida/)
5 Giugno 2019
(https://blog.clacson24.com/2019/06/05/smart-
air-purification-
hyundai-per-
monitorare-la-
qualita-dellaria-alla-
guida/)
:
YOUR COMMENT

COMMENT

YOUR NAME (required)

EMAIL (required)

WEBSITE

POST COMMENT

Per informazioni e pubblicità info@webbdone.com Copyright © Webbdone s.r.l., 2015. All Rights
Reserved. Via Secondo Cremonesi, 4 - 26900 LODI (LO) P.I. IT06692450965

Informativa Privacy (https://it.clacson24.com/informativa-privacy-clacson24) -


:
Informativa Cookie (https://it.clacson24.com/informativa-cookies-clacson24)
: