Sei sulla pagina 1di 29

Archeologia della guerra del 1812.

Regno di Württemberg.

<="" r="" width="250" size="1" color="c99cd4" align="right">

<="" r="" width="250" size="1" color="888cb7" align="right">

La rivista Kornet continua a pubblicare rari oggetti archeologici della guerra del 1812. Questo
articolo presenta gli oggetti indossati sull'equipaggiamento dei soldati dell'esercito del
Württemberg. La fanteria di questo contingente faceva parte della 25a divisione di fanteria del
generale Marchand e della 7a divisione di fanteria del generale Grangjean (7º reggimento di
fanteria). La cavalleria faceva parte della 9a e 14a brigata di cavalleria leggera: la 1,

25a divisione fu formata il 26 marzo 1812 dalla fanteria del contingente del Württemberg,
comandata dal principe ereditario Federico Guglielmo di Württemberg.

Il comandante della divisione è il tenente generale von Scheler, dal 28 luglio (9 agosto) - generale
di divisione francese J. Marchand.

Capo del personale- colonnello di stato maggiore francese Lelievre de Lagrange, dal 30 luglio (11
agosto) - colonnello di stato maggiore Meriage.

Il comando francese fu nominato per ordine di Napoleone, che non si fidava dei generali del
Württemberg, il cui re era imparentato con i Ros. dinastia.

La divisione è composta da 12 battaglioni, 18 cannoni - 8.200 persone. La divisione faceva parte del
3° Corpo d'Armata. Dal 18 giugno (30) al 3 agosto (15), a causa di estenuanti transizioni, mancanza
di cibo e malattie, il suo numero è sceso a 2800 persone. Nella battaglia di Smolensk, la divisione
subì pesanti perdite: il 10 agosto (22), rimasero nelle sue file 2.200 persone. Il 20 agosto (1
settembre), a Gzhatsk, la fanteria fu consolidata in tre battaglioni temporanei (1.456 persone) sotto
il comando generale del generale Hugel e del colonnello Stockmeier. Nella battaglia di Borodino, i
Vyutemberzhiti si distinsero nel respingere i contrattacchi russi sul filo meridionale. Dopo l'arrivo a
Mosca il 6 ottobre (18) del battaglione in marcia del colonnello JL von Kornot (747 persone), il
numero di fanteria è aumentato a 1.520 persone, ma durante la ritirata del 28 ottobre (9 novembre),
è stato ridotto a 700 persone.L'artiglieria ha sparato l'ultimo colpo il 14 ottobre (26) nella battaglia
di Borovsk, il reggimento di fanteria ha combattuto a Vyazma e Krasny. Il 3 ° battaglione
temporaneo del capitano Fribolin ha preso parte alla famosa ritirata del distaccamento del
maresciallo Ney dal villaggio di Syrokorenye a Orsha. Entro il 7 novembre (19), 307 uomini
rimasero nei due battaglioni del popolo del Württemberg, il 17 (29) novembre alla Berezina - 57
persone, dopo di che il reggimento fu sciolto.

A. I. Popov (Enciclopedia "1812") Il

corpo del Württemberg, sotto il comando del principe ereditario Guglielmo, fu formato il 6
febbraio 1812. Il corpo era composto da tre brigate di fanteria, sotto il comando del tenente
generale von Scheler, e due brigate di cavalleria, sotto il comando del tenente generale von
Wöllwart, divisioni. Il 26 marzo 1812 il corpo fu diviso, la divisione di fanteria divenne la 25a
divisione di fanteria della Grande Armata e la divisione di cavalleria, con un distaccamento del 3°
reggimento di cavalli Jaeger, divenne la 25a brigata di cavalleria leggera.

Comandante del corpo del Württemberg: principe ereditario del Württemberg Wilhelm Friedrich
Karl (kronprinz Wilhelm).

Aiutanti:Il maggiore generale K. von Theobald, il colonnello von Spitzemberg, il tenente


colonnello barone von Amerongon, il maggiore von Wimpffen.

Capo di stato maggiore del corpo del Württemberg: il maggiore generale Karl Friedrich von
Kerner.

Ufficiali di stato maggiore: capitano Joseph Konrad von Bangold, capitano von Karl Heinrich
Gelbke, tenente capo Moritz von Muller, tenente capo Ernst von Kampz.

Sotto il principe ereditario:

tenente generale barone August Friedrich Wilhelm von Woelwarth, comandante di cavalleria del III
corpo d'armata.
Aiutante: Capitano von Baer.
Il maggior generale principe Adam di Württemberg (prinz Adam), volontario.
Aiutante: Maggiore Wagner.
Il maggiore generale von Valsleben, comandante della 1a brigata della divisione di cavalleria.
Aiutante: Capitano von Maucler.
Comandante di divisione: tenente generale barone Johann Georg von Scheler.
Aiutante: Capitano Lesuire.
Capo di stato maggiore della divisione: colonnello di stato maggiore del marchese di servizio
francese, conte dell'Impero Armand Charles Louis Leliever de la Grange. Comandante della

prima brigata

: il maggiore generale barone Ernst Ogein von Hugel.


Aiutante: tenente capo von Reuss.

Reggimento di fanteria n. 1 del principe Paul

Comandante: colonnello von Dernbach.


1° battaglione.
2° Battaglione: tenente colonnello von Misani.

Totale: 2 battaglioni.

Persone: 27 ufficiali e 1.173 gradi inferiori. Cavalli: 16 cavalli da tiro. Comandante del

reggimento di fanteria n. 4

: colonnello von Roder.


1° battaglione.
2° Battaglione: tenente colonnello Buhl.

Totale: 2 battaglioni.
Persone: 28 ufficiali e 1 235 gradi inferiori. Cavalli: 16 cavalli da tiro.

Totale nella brigata: 4 battaglioni.

Comandante di brigata : il maggiore generale Christian Johann Gotgetroy von Koch.


Aiutante: tenente capo Karl von Martens.

Reggimento di fanteria n. 2 Duca Guglielmo

Comandante: colonnello Duke von Hohenlohe-Kirchberg (duc von Hohenlohe).


1° battaglione.
2° Battaglione: tenente colonnello von Baur.

Totale: 2 battaglioni.

Persone: 29 ufficiali e 1.309 gradi inferiori. Cavalli: 16 cavalli da tiro.

Reggimento di fanteria n. 6 del

comandante del principe ereditario : colonnello Wilhelm von Pollnitz.


1° battaglione.
2° Battaglione: tenente colonnello Leopold von Schmidt.

Totale: 2 battaglioni.

Persone: 27 ufficiali e 1 220 gradi inferiori. Cavalli: 16 cavalli da tiro.

Totale nella brigata: 4 battaglioni. Comandante della

3a brigata

: maggiore generale von Brussel.


Aiutante: tenente capo Dietrich (Dieterich).

Battaglione Jaeger # 1

Comandante: tenente colonnello von Seeger.

Persone: 15 ufficiali e 668 gradi inferiori. Cavalli: 8 cavalli da tiro.

Battaglione Jaeger #2

Comandante: tenente colonnello von Scheidemantel.

Persone: 14 ufficiali e 670 gradi inferiori. Cavalli: 7 cavalli da tiro.

Battaglione di fanteria leggera n. 1


Comandante: tenente colonnello von Cornotte.

Persone: 15 ufficiali e 675 gradi inferiori. Cavalli: 8 cavalli da tiro.

Battaglione di fanteria leggera n. 2

Comandante: tenente colonnello Ludwig Friedrich von Stockmaier.

Persone: 15 ufficiali e 668 gradi inferiori. Cavalli: 8 cavalli da tiro.

Totale nella brigata: 4 battaglioni. Comandante

dell'artiglieria di divisione

: tenente colonnello Friedrich Ernst Dionisius von Brandt.


Ufficiale di artiglieria: tenente capo von Roeder.

Batterie pedonali n. 1 e n. 2 - 8 cannoni da 6 libbre e 4 obici da 7 libbre.

Persone: 4 ufficiali e 160 gradi inferiori. Cavalli: 12 ufficiali, 4 da equitazione e 90 da tiro.

Batteria di riserva - 6 cannoni da 12 libbre.

Persone: 2 ufficiali e 171 gradi inferiori. Cavalli: 4 ufficiali, 1 cavallo e 86 cavalli da tiro.

Società del parco

Persone: 4 ufficiali e 294 gradi inferiori. Cavalli: 10 ufficiali, 4 da equitazione e 208 da tiro.

Totale: 18 pistole. Comandante

dell'artiglieria a cavallo

: tenente colonnello Christoph Friedrich Karl Ferdinand von Bartuff.

Batterie di cavalli n. 1 e n. 2 - 8 cannoni da 6 libbre e 4 obici da 7 libbre.

Persone: 6 ufficiali e 250 gradi inferiori. Cavalli: 22 ufficiali, 102 da equitazione e 143 da tiro.

Totale: 12 pistole.

In totale, la 25a divisione di fanteria: 12 battaglioni, 30 cannoni.

1. Materiali usati dal sito Runivers


Distintivo di un elmo della cavalleria del Württemberg del periodo 1810-1813

A sinistra una targa prima del restauro, a destra dopo il restauro. Durante questi
lavori, sono stati trovati due fori nella parte superiore sotto la scala del metallo
ferroso in decomposizione, da cui è stato realizzato il fissaggio della piastra.
Apparentemente, in questo luogo, il badge è stato inoltre attaccato con un filo al
casco. Successivamente, mentre era nel terreno, il filo si è decomposto, formando
uno spesso strato di ruggine sul retro della placca. Inoltre, durante i lavori di
restauro della parte anteriore, in alcuni punti da sotto lo strato di argilla incrostata e
patina, sono emersi resti di argentatura o stagno. Ciò suggerisce che nella sua
forma originale il distintivo era di metallo bianco e in questo caso potrebbe
appartenere a un
soldato semplice oa un ufficiale del 2nd Life Shevalegera reggimento.

Timbro, ottone, resti di argentatura o stagnatura.


La dimensione della targa è 160 mm x 110 mm.

Collezione privata.
Soldato del 2° reggimento di Shevalezherny in abito completo.

Cappuccio. Jan Anthony, 1810


Frammento di stemma di un elmo della fanteria o cavalleria del Württemberg.

Questo tipo di distintivo fu indossato nell'esercito del Württemberg durante il


periodo 1807-1812. È stato ritrovato nel 2000 sulla sponda acquitrinosa del fiume
Berezina, nei pressi del luogo dove sorgeva nel 1812 il ponte nord, costruito dai
francesi durante la traversata. Come risultato di una lunga permanenza nella torba,
il metallo è diventato più sottile e in alcuni punti si è completamente dissolto, per cui
la placca ha delle perdite. Per percepire l'integrità dell'oggetto, i resti del manufatto
sono stati incollati su un rivestimento di cartone ricavato da un campione di una
placca intera.
Di seguito è riportato un disegno di un 3° reggimento di cavalleria privato del duca
Luigi, sul cui elmo è presente un distintivo recante lo stesso monogramma del re
come sul manufatto.

Timbro, ottone.
Dimensioni del cartello 160 mm X 215 mm
Le dimensioni sono approssimative, in quanto parte della targa è andata persa.

Collezione privata.
Privato del 3° reggimento di cavalleria del duca Louis

Hood. Jan Anthony, 1810.

Soldati del reggimento di fanteria Obernitz.

Acquerello di Johann Baptist e Ebner, 1806-14


Tipi di cime degli stendardi del Württemberg.

1 e 2 - dritto e rovescio del pomo del modello 1798 con stemma ducale;
3-4 - diritto e rovescio del pomo del modello del 1803 con lo stemma di Courfruer.
Tipi di cime degli stendardi del Württemberg.

Queste fotografie mostrano le cime degli stendardi del periodo del regno dal 1807.
Frammento di un distintivo di un elmo della fanteria, cavalleria o artiglieria del
Württemberg.

La lapide presenta forti perdite, ma nonostante ciò, i resti della parte inferiore sono
visibili in basso a sinistra. In linea di principio, questa targa aveva una forma simile
alla precedente, ad eccezione dell'immagine al centro. Al posto del monogramma
del re, qui è raffigurato lo stemma del regno.
Di seguito è riportato un disegno di un'artiglieria a piedi privata, sul cui elmo è
raffigurato un distintivo simile a un manufatto. È possibile che nel 1812 questo tipo
di distintivo fosse il principale nell'esercito del Württemberg e fosse indossato sia
nella fanteria che nell'artiglieria e nella cavalleria.

Timbro, ottone.
Collezione privata.
Artiglieria a piedi privata.

Stuttgar manoscritto Ebner.

Questa immagine mostra come è stato indossato il badge.


Frammento di un distintivo di un elmo della fanteria, cavalleria o artiglieria del
Württemberg.

Un altro distintivo simile al precedente. È possibile che questo sia il tipo di placca
mostrato nella figura sottostante.

Timbro, ottone.
Collezione privata.
Soldati del reggimento di fanteria Obernitz nel 1808.

Acquerello di Johann Baptist e Ebner, 1806-14


Distintivo da un sacchetto di cartucce della fanteria del Württemberg.

Sul retro sono presenti tracce di saldatura di un paio di baffi in metallo.

Timbro, ottone.
Dimensioni 95mm x 85mm.

Collezione privata.
Distintivo di un elmo dell'esercito del Württemberg del periodo 1807-1813.

La targhetta è simile per forma e dimensioni alla prima targhetta posta all'inizio
dell'articolo. Un'eccezione è l'immagine su di esso. A differenza del precedente, qui
sono raffigurate solo le corna di un cervo, incoronate da una corona, e lo scudo ha
una forma leggermente diversa.

Timbro, ottone.
Dimensioni 160mm x 110mm.
Collezione privata.
Decorazioni della fionda e della sacca degli ufficiali di fanteria e cavalleria
dell'esercito del Württemberg.

Le figure seguenti mostrano dove questi segni erano indossati


sull'equipaggiamento degli ufficiali.
Esercito del Württemberg nel 1808-12

Acquerello di Johann Baptist e Ebner, 1806-14


Decorazioni per i finimenti della cavalleria del Württemberg.
Acquerello di cavalleria del Württemberg di Johann Baptist e Ebner, 1806-14