Sei sulla pagina 1di 3

SEDIE E FAZZOLETTI

È un gioco per ragazzi dai 10 ai 15 anni. I giocatori devono essere


almeno sei. Il gioco è molto semplice: occorrono sei sedie, sei
fazzoletti di cotone, una benda scura e un orologio con il
cronometro.
Bisogna avere uno spazio abbastanza grande in una stanza e
mettere le sedie senza un ordine preciso. Tra una sedia e l’altra
bisogna riuscire però a muoversi facilmente. Sopra ogni sedia si
deve mettere un fazzoletto. Poi si mette la benda scura sugli
occhi di un giocatore. La persona che gioca non deve vedere e ha
due minuti di tempo per raccogliere tutti i fazzoletti che sono
sulle sedie. Non deve inoltre mettere le mani su una sedia da
dove abbia già preso il fazzoletto e che quindi è vuota. Se mette
le mani per caso su una sedia vuota, deve lasciare lì uno dei
fazzoletti che ha già raccolto e allontanarsi. Il capogioco, cioè chi
guida il gioco, deve dare il via e lo stop al giocatore e deve
contare i fazzoletti raccolti nei due minuti. Si gioca uno alla volta.
Gli altri, mentre uno gioca, devono controllare che le regole
vengano rispettate. Alla fine di ogni prova bisogna mettere le
sedie in un nuovo ordine, per non facilitare e aiutare quelli che
giocano dopo. Vince chi riesce a raccogliere il maggior numero di
fazzoletti. Il gioco ha regole semplici, ma è abbastanza difficile e
mette alla prova il senso di orientamento di chi gioca, la sua
capacità di capire dove si trova nello spazio.
INVENTA UN GIOCO DA FARE ALL’APERTO O AL CHIUSO E SCRIVI
LE INFORMAZIONI NECESSARIE PER ESEGUIRLO UTILIZZANDO IL
SEGUENTE SCHEMA: