Sei sulla pagina 1di 2

TECNICA PROFESSIONALE

Caso «Verdi S.p.A.»

La «Verdi S.p.A.» presenta al 31/03/2013 il I bilancio di verifica (situazione contabile ante rettifiche)
riportato in allegato.
Si proceda:
a) alla rilevazione a libro giornale della chiusura dei conti articolata in tutte le sue fasi.
A tal proposito, si tenga presente che:
1. sul mutuo maturano interessi passivi al tasso annuale del 9%. Tali interessi sono pagati in via
posticipata nelle seguenti date: 1/3-1/6-1/9-1/12. Ad ogni data di pagamento degli interessi
l’impresa rimborsa una quota capitale costante pari a 90.000 euro. Il mutuo è stato ottenuto in data
1/3;
2. i canoni di leasing vengono corrisposti in via anticipata nelle seguenti date: 1/1-1/5-1/9. Ciascun
canone è pari 45.000 euro. Il contratto di leasing è stato stipulato nel corso del precedente
esercizio;
3. la società controllata corrisponde gli interessi sul finanziamento ricevuto in via anticipata nelle
seguenti date: 1/4-1/10. La società controllata estingue il proprio debito versamenti annuali di
75.000 euro;
4. tutti i dati ed i valori relativi alle altre operazioni di rettifica sono a scelta e devono essere
opportunamente esplicitati.
b) alla redazione del bilancio d’esercizio al 31/03/2013 (stato patrimoniale e conto economico).

Allegato: Situazione contabile della «Verdi S.p.A.» (dati in euro) al 31/03/2013.

Denominazione dei conti Saldi Dare Saldi Avere


Acquisti di materie prime 28.302.000
Anticipi da clienti 360.000
Attrezzature industriali 307.500
Automezzi commerciali 480.000
Banca «X» c/c attivo 119.500
Banca «Y» c/c passivo 3.000
Banca c/RIBA 120.000
Canoni passivi di leasing 146.250
Capitale sociale 7.500.000
Cassa 18.000
Cedenti c/macchinari in leasing 500.000
Clienti 15.088.000
Commissioni passive bancarie 18.000
Commissioni passive factoring 3.500
Compenso amministratori e sindaci 135.000
Costi per avviamento nuova attività 80.000
Costi per servizi 5.646.000
Crediti commerciali verso imprese controllate 525.000
Crediti finanziari verso imprese controllate 225.000
Crediti verso società di factoring 180.000
Differenze attive di cambio 54.000
Differenze passive di cambio 30.000
Dividendi 50.000
Erario c/IVA 440.000
Erario c/ritenute su redditi da lavoro autonomo 45.000
Erario c/ritenute su redditi da lavoro dipendente 235.750
Erario c/ritenute subite 810
Fabbricati 3.000.000
Finanziamenti infruttiferi da soci 560.000

A.A. 2013/2014
TECNICA PROFESSIONALE

Denominazione dei conti Saldi Dare Saldi Avere


Fondo ammortamento attrezzature industriali 112.500
Fondo ammortamento automezzi commerciali 135.000
Fondo ammortamento fabbricati 1.350.000
Fondo ammortamento impianti generici 3.192.000
Fondo ammortamento macchinari automatici 1.680.000
Fondo ammortamento mobili e macchine d'ufficio 202.500
Fondo imposte differite 5.000
Fondo rischi di collaudo 30.000
Fondo rischi partecipazione B 368.000
Fondo svalutazione crediti 905.000
Fondo svalutazione partecipazione controllata B 600.000
Fornitori 7.075.000
Fornitori c/anticipi su impianti 292.500
Impianti generici 6.650.000
Imposte anticipate 35.000
Imposte di esercizi precedenti 12.000
Imposte indirette e tasse dell'esercizio 21.000
INPS 465.000
Interessi attivi su conto corrente bancario 3.000
Interessi attivi su crediti finanziari 9.000
Interessi passivi su conto corrente bancario 15.000
Interessi passivi verso factor 18.000
IRAP 200.000
IRES 400.000
Macchinari automatici 3.480.000
Macchinari in leasing 500.000
Minusvalenze da alienazione macchinario 120.000
Mobili e macchine d'ufficio 529.500
Mutuo passivo ipotecario 1.800.000
Oneri sociali 4.382.000
Partecipazioni in altre imprese 25.000
Partecipazioni in impresa controllata A 980.000
Partecipazioni in impresa controllata B 600.000
Perdite esercizi precedenti 2.576.000
Plusvalenze da alienazione impianto 160.000
Ricavi per vendite 61.353.000
Riserva di rivalutazione ex L. 342/2000 750.000
Riserva facoltativa 898.000
Riserva legale 750.000
Riserva sovrapprezzo emissione azioni 500.000
Salari e stipendi 14.145.000
Trattamento di fine rapporto 2.275.000
Valori bollati c/acquisti 450
Variazione rimanenze lavori in corso su ordinazione 2.350.000
Variazione rimanenze materie prime 2.865.000
Variazione rimanenze prodotti finiti 1.644.740
Variazione rimanenze semilavorati 67.500
Variazioni acquisti per resi 127.500
Versamenti a copertura perdite 1.600.000
Totale 96.239.005 96.239.005

A.A. 2013/2014