Sei sulla pagina 1di 2

Progetto

I-Stake/Ecocrypt

Il progetto I-Stake/Ecocrypt mira all introduzione di un economia che sia


in equilibrio con il mondo naturale e con la natura dell'uomo.

Secondo i fondatori del progetto, con le valute attuali (FIAT o CRYPTO)


non si è ancora riusciti a valorizzare correttamente quella “misura comune
di valori” che dovrebbe essere la base di valore di una moneta, che poi
possa essere usata come mezzo di scambio dei valori suddetti.

Il progetto vuole introdurre una moneta che non sia solo un mero mezzo di
scambio, ma che sia appunto, anche e soprattutto, una misura certa di
questi valori comuni.

I valori comuni ai quali riferire la moneta, sono stati individuate dai


fondatori del progetto, su basi scientifiche, nelle risorse di:
-Spazio
-Energia
-Tempo
-Conoscenza

Tutti questi valori possono essere comprati, o venduti, con le attuali


monete in circolazione, ma nessuna altra moneta lega intrinsecamente, o
collega direttamente il proprio valore ad una od all'insieme di queste
risorse.
Il nostro modello economico si propone di fornire gli strumenti più
adeguati per valorare queste risorse fisiche. Nel secondo livello del nostro
progetto, infatti grazie all adozione di un grafico aciclico diretto,
strumento ideale per la sua sicurezza intrinseca e per essere libero da costi
di transazioni o di mining, gli utenti avranno accesso al loro wallet unico e
personale, che gli permettera di gestire; acquistando, vendendo o
scambiando tra loro i 4 token messi a disposizione dal sistema;
corrispondenti alle risorse di: spazio, energia, tempo e conoscenza.

Secondo i fondatori, la risorsa meno correttamente quotata ma dall'estremo


valore intrinseco e sulla quale quindi focalizzare gli sforzi nel primo
livello del nostro progetto grazie all utilizzo di un token di Ethereum è: lo
spazio.
Tutti usufruiamo dello spazio, normalmente tendiamo a catalogarlo
secondo i canoni commerciali: abitativo, agricolo, o produttivo; senza
preoccuparci di esserne propietari o responsabili e senza soffermarci sul
concetto, basilare, di Spazio Vitale.
Secondo i fondatori del progetto, questo concetto di Spazio Vitale, nell
immaginario, limitato allo spazio occupato dal proprio corpo, và
implementato al concetto di possedere ed essere responsabile di uno spazio
fisico, che sia sufficiente almeno, a produrre il proprio fabbisogno
alimentare ed energetico.

Investire nella nostro Token quindi, significa investire nell acquisto di


spazio fisico, nell acquisto di territorio.
Un territorio che non verrà semplicemente acquistato, ma terraformato ed
oculatamente gestito dal progetto in maniera che possa redistribuire i suoi
frutti (in tutte le sue declinazioni: produzione alimentare, produzione
energetica, ricchezza del suolo) ai suoi propietari, a vita!

Grazie all'introduzione della moneta Ecocrypt/I-Stake, tutti potranno


acquistare il proprio spazio. Potranno acquistalo nella misura che piu
reputano opportuna, anche un metro quadro alla volta.
Potranno acquistarlo in una terra determinata, in una determinata area
geografica, oppure potranno acquistarlo in diverse proprieta, su diversi
territori, dedicati a produzioni diverse, in aree geografiche diverse.

Grazie al network del progetto si potrà facilitare l'incontro tra i propietari


dello spazio, le persone che dedicheranno il proprio tempo a terraformarlo,
e delle migliori risorse economico/energetiche/tecnologiche necessarie al
suo sviluppo in un ottica di terraformazione.