Sei sulla pagina 1di 8

LA SELEZIONE

DI ZANELLATO / BORTOTTO

SOSPESI, Zanellato / Bortotto, The Gallery Bruxelles 2017

Una narrazione di storie,


luoghi e tradizioni
Giorgia Zanellato e Daniele Bortotto hanno fondato il loro studio a Treviso nel 2013
con l’intento di sviluppare una ricerca a lungo termine sul rapporto tra i luoghi
e lo scorrere del tempo. I due designer collaborano con diversi marchi e gallerie
internazionali come Moroso, Rubelli, Cappellini, Cedit, Louis Vuitton, Galleria Luisa
delle Piane, The Gallery Bruxelles. “Le nostre scelte per questa Selezione sono state
dettate da una combinazione di passioni e interessi che condividiamo, e che hanno
a volte influenzato il nostro lavoro”, spiegano. “Innanzitutto per la sfera artigianale
del progetto, e nella maggior parte dei casi per il racconto e la narrazione di storie,
luoghi, tradizioni. Poniamo inoltre una particolare attenzione sul colore. Per questo
abbiamo pensato di inserire alcuni riferimenti, tra i quali Paolo de Poli con i suoi
smalti e i bellissimi mobili laccati di Kazuihide Takahama per Cassina. C’è anche una
passione per i grandi maestri, che continuano ancora oggi a stupirci con le loro
creazioni. È il caso dei Tre Primitivi che Alessandro Mendini ha disegnato per Alpi
poco prima della sua morte, o delle coloratissime gabbie per uccelli disegnate da
Andrea Branzi per Galleria Luisa delle Piane”. n

19
LA SELEZIONE

PETALI 5 ROOMS, Zanellato / Bortotto, 2018

ZEPPELIN3, Zanellato Bortotto PETALI 5 ROOMS, Zanellato / Bortotto, 2018


Galleria Luisa Delle Piane, 2019

21
LA SELEZIONE

Sedute BIX, Zanellato / Bortotto, B-Line, 2018 

Armadio MAREA, Zanellato / Bortotto, De Castelli 2018  STORIE, Zanellato / Bortotto, Cedit Ceramiche D’italia 2016

23
LA SELEZIONE

Forme arcaiche TRE PRIMITIVI, Alessandro Mendini, Alpi 2018 

CIOTOLA SMALTATA, De Poli 

Poltrona COSTUME, Stefan Diez, Magis 2019 

25
LA SELEZIONE

Polittico IL GIARDINO DELLE DELIZIE, Hieronymus Bosch, 1480 

UPUPA IN VETRO DI MURANO, Toni Zuccheri, Venini 1992 Tessuto RED AND BLUE LAYERS, Anni Albers,
Guggenheim Museum Bilbao 1954

27
LA SELEZIONE

Elementi plastici ALGUE, Ronan & Erwan Bouroullec


Vitra 2004 

VOLIERE, Andrea Branzi, Galleria Luisa Delle Piane, 2016

FETTA D’ANGURIA PENSILE IN RAME SMALTATO


Gio Ponti, Paolo De Poli 1956 

COPPA A PIANTA OVALE IN MURRINE OPACHE,


Carlo Scarpa, Venini 1940 

29
LA SELEZIONE

Poster LOCUS SOLUS, Gae Aulenti, Poltronova 1963 

SERVIZIO DA TÈ, Gae Aulenti, Cleto Munari 1988 

Mobili da giardino LOCUS SOLUS, Gae Aulenti, Poltronova 1963 


31
LA SELEZIONE

Tavolo ANTELLA, Kazuhide Takahama, Cassina SimonCollezione 2013 

OCEANOMANIA, Mark Dion Mack, 2011 

Lampada MODEL-2065, Gino Sarfatti, Astep, 1950 

33

Interessi correlati