Sei sulla pagina 1di 12

TIMER PER CONTROLLO ACQUARI DI ENRICO BENEDETTI

Le apparecchiature da controllare sono, le luci su quattro canali indipendenti, la luce lunare, un riscaldatore, due ventilatori un
areatore, una pompa di marea, la pompa del (filtro è sempre attiva), controllo per due mangiatoie, misura delle temperature dell’aria
e dell’acqua e controllo termostatico su riscaldatore e ventilatori.
Funzioni regolate da un processore PIC16F877 con display LCD alfanumerico 2x20 caratteri della Xiamen Ocular HD44780
compatibile, cinque pulsanti di controllo, otto relè per luci, pompe , riscaldatore e ventilatori, un buzzer, un rtc tipo DS1307 per gestire
ora e data, un led per luce lunare, due ingressi di temperatura per sonde tipo DS1820, due uscite per servo controllo mangiatoie.
I collegamenti da e verso la PIC sono strutturati secondo il seguente schema:

Pin Porta Funzione Pin Porta Funzione


1 MCLR - 40 RB7 LCD DB7
2 RA0 SONDA ACQUA 39 RB6 LCD DB6
3 RA1 SONDA ARIA 38 RB5 LCD DB5
4 RA2 SERVO 1 37 RB4 LCD DB4
5 RA3 SERVO 2 36 RB3 LCD R/S
6 RA4 VENTILATORE 1 35 RB2 LCD E
7 RA5 VENTILATORE 2 34 RB1 ILLUM. LCD
8 RE0 PULSANTE 1 33 RB0 ILLUM. TASTI
9 RE1 PULSANTE 2 32 VDD +5V
10 RE2 PULSANTE 3 31 VSS GND
11 VDD +5 V 30 RD7 POMPA FILTRO
12 VSS GND 29 RD6 POMPA AREAT.
13 CLKIN QUARZO 20MHz 28 RD5 POMPA MAREA
14 CLKO QUARZO 20MHz 27 RD4 RISCALDATORE
15 RC0 PULSANTE 4 26 RC7 RS 232 RX
16 RC1 PULSANTE 5 25 RC6 RS 232 TX
17 RC2 BUZZER 24 RC5 LED LUNARE
18 RC3 RTC SCL 23 RC4 RTC SDA
19 RD0 LUCE 1 22 RD3 LUCE 4
20 RD1 LUCE 2 21 RD2 LUCE 3

Nota per la retroilluminazione del display tipo GDM2002D della Xiamen Ocular, la tensione nominale di funzionamento è di 4 V con
una corrente di funzionamento di 82 mA pertanto per un funzionamento a 12 V conviene limitare l’assorbimento con una resistenza
da 100 ohm 1 W.
Il sistema è gestito da cinque pulsanti quattro di cui sono posizionati sotto il display in modo da farli corrispondere con la voce di
menu interessata, in funzione in quel momento, un quinto tasto posizionato fuori dal display corrisponde ad un “ESC” e permette di
tornare indietro fino alla schermata iniziale.

0.0 Schermate sul display:


Messaggio di benvenuto

1
0.1 Schermata principale

Premendo il pulsante sotto acqua si scambia la visualizzazione tra temperatura dell’ acqua e dell’aria.

1.0 Menu principale


Premendo il pulsante sotto la scritta menu si passa al menu principale, diviso in quattro sotto menu;

il menu per la regolazione della data , il menu per la regolazione dell’ora , il menu per la regolazione dell’orario di accensione e
spegnimento delle luci ed infine il menu per la regolazione degli apparati di controllo ( riscaldamento / ventilazione , pompe di
circolazione e orario dei pasti ) .

1.1 Menu principale > data/ora


Il menu data si presenta con la data attuale, le frecce sopra il tasto 3 indicana la possibilità di modificare i valori del giorno il mese e
l’anno a turno, in diminuzione in aumento (tasto “>”),il tasto 4 corrisponde ad un “INVIO” e pertanto conferma l’avvenuta modifica e
contemporaneamente scambia tra i tre parametri (giorno, mese ed anno), per far ripartire l’orologio occorre uscire e passare al menu
precedente bisogna premere il quinto tasto “ESC” sopra descritto.

1.2 Menu principale > luci


Dal menu “luci” si passa ad un sotto menu che permette di regolare i quattro parametri stabiliti: il tempo di accensione, il gradiente di
alba e tramonto, il tempo di visibilità della luna , e la forzatura dell’accensione delle luci in qualsiasi momento occorrano.

2
1.2.1 Menu principale > luci > tempi
Il menu per regolare i tempi si gestisce con la solita logica ma in più abbiamo un doppio orario rappresentato dall’accezione e lo
spegnimento.

1.2.2 Menu principale > luci > gradiente


Il gradiente di alba e tramonto è il tempo che occorre alla luce ad arrivare al massimo (alba) od al minimo (tramonto) , la regolazione
va da un minimo di un minuto fino ad un massimo di 60 minuti.

1.2.3 Menu principale > luci > luna


La luce lunare si controlla al solito modo con orario di accensione e spegnimento.

1.2.4 Menu principale > luci > forzatura


Questo menu permette di accendere le luci o spegnerle indipendentemente dalle programmazioni in esecuzione.

3
1.3 Menu principale > apparati
Questo menu permette di regolare i parametri di funzionamento delle pompe, dei sistemi distribuzione del mangime, del
riscaldamento dell’acqua, della ventilazione per il raffreddamento in caso di elevate temperature esterne, controllo della pompa del
filtro.

1.3.1 Menu principale > apparati > tempi


Da questo menu si accede ad un sottomenu per la regolazione dei tempi di funzionamento della pompa di marea, della mangiatoia 1,
della mangiatoia 2, e della pompa di areazione.

1.3.1.1 Menu principale > apparati > tempi > marea


Siamo davanti alla consueta maschera di regolazione di accensione e spegnimento, in questo caso, della pompa di marea.

1.3.1.2 Menu principale > apparati > tempi > mangiatoia 1


Maschera di regolazione dell’orario di funzionamento della prima mangiatoia, qui dobbiamo inserire un solo orario, quelo di
attivazione, nel campo prima dell’ora è indicata una lettera “A” equivale ad attivata e “D” equivale a disattivata, questo campo
pertanto permette di rendere attiva o non attiva la mangiatoia.

1.3.1.3 Menu principale > apparati > tempi > mangiatoia 2


Stesse regole della mangiatoia 1 nella schermata si vede la posizione in disattivazione.

4
1.3.1.4 Menu principale > apparati > tempi > areatore
Siamo davanti alla consueta maschera di regolazione di accensione e spegnimento, in questo caso, della pompa di marea.

1.3.2 Menu principale > apparati > t h2o


Qui si regola la temperatura dell’acqua minima al di sotto del quale viene azionato il riscaldatore, la regolazione va in passi di +/- 0,5
°C , le moalità di regolazione sono sempre le stesse, l’isterisi d’intervento è di +/- 0,25 °C.

1.3.3 Menu principale > apparati > t °Ventilatori


Qui si regola la temperatura dell’acqua massima al sopra del quale viene azionato un ventilatore dopo 15 minuti se la temperatura
non scende sotto la soglia parte il secondo ventilatore, dopodiché si spegneranno contemporaneamente una volta sotto la soglia.

1.3.4 Menu principale > apparati > filtro


In questo menu possiamo disattivare la pompa di circolazione per permettere operazioni di manutenzione.

5
Mappa della memoria EEprom interna

indirizzi decimali
0 0 0 1 2 3 4 5 6 7 dec hex descrizione
8 8 8 9 10 11 12 13 14 15 120 78 ora accensione luce
16 10 16 17 18 19 20 21 22 23 121 79 minuti accensione luce
24 18 24 25 26 27 28 29 30 31 122 7A ora spegnimento luce
32 20 32 33 34 35 36 37 38 39 123 7B minuti spegnimento luce
40 28 40 41 42 43 44 45 46 47 124 7C gradiente alba e tramonto
48 30 48 49 50 51 52 53 54 55
56 38 56 57 58 59 60 61 62 63 128 80 ora accensione luna
64 40 64 65 66 67 68 69 70 71 129 81 minuti accensione luna
72 48 72 73 74 75 76 77 78 79 130 82 ora spegnimento luna
80 50 80 81 82 83 84 85 86 87 131 83 minuti spegnimento luna
88 58 88 89 90 91 92 93 94 95
96 60 96 97 98 99 100 101 102 103 136 88 ora accensione pompa marea
104 68 104 105 106 107 108 109 110 111 137 89 minuti accensione pompa marea
112 70 112 113 114 115 116 117 118 119 138 8A ora spegnimento pompa marea
120 78 120 121 122 123 124 125 126 127 139 8B minuti spegnimento pompa marea
128 80 128 129 130 131 132 133 134 135
136 88 136 137 138 139 140 141 142 143 168 A8 ora accensione pompa areatore
144 90 144 145 146 147 148 149 150 151 169 A9 minuti accensione pompa areatore
152 98 152 153 154 155 156 157 158 159 170 AA ora spegnimento pompa areatore
160 A0 160 161 162 163 164 165 166 167 171 AB minuti spegnimento pompa areatore
168 A8 168 169 170 171 172 173 174 175
176 B0 176 177 178 179 180 181 182 183 144 90 ora accensione mangiatoia 1
184 B8 184 185 186 187 188 189 190 191 145 91 minuti accensione mangiatoia 1
192 C0 192 193 194 195 196 197 198 199 146 92 attivazione mangiatoia 1
200 C8 200 201 202 203 204 205 206 207
208 D0 208 209 210 211 212 213 214 215 149 95 ora accensione mangiatoia 2
216 D8 216 217 218 219 220 221 222 223 150 96 minuti accensione mangiatoia 2
224 E0 224 225 226 227 228 229 230 231 151 97 attivazione mangiatoia 2
232 E8 232 233 234 235 236 237 238 239
240 F0 240 241 242 243 244 245 246 247 184 B8 temperatura massima acqua
248 F8 248 249 250 251 252 253 254 255 185 B9 decimali temperatura massima acqua
200 C8 temperatura minima acqua
201 C9 decimali temperatura minima acqua

6
Schema elettrico scheda principale

7
Schema elettrico scheda attuatori

8
Schema elettrico alimentatore

9
piano di montaggio scheda principale

prototipo in funzionamento

Il prototipo è montato su una scheda di sviluppo universale

10
piano di montaggio scheda alimentatore

piano di montaggio scheda relè

11
Il Pannello principale finito in funzione

L’acquario finito e funzionante

12