Sei sulla pagina 1di 3

Da sempre vanto dell’azienda è il riavvolgimento degli statori, attività scaturita

dallo studio sul campo degli avvolgimenti dei compressori per la


refrigerazione, anomali rispetto a quelli normalmente utilizzati nei motori
elettrici: l’esperienza ormai pluridecennale consente al reparto avvolgimenti
di ricreare ogni genere di statore sulla base dei dati raccolti o di trasformarli
in base alle necessità della Clientela.

GAMMA POTENZE
DA 1 HP AD OLTRE 200 HP

2 POLI – 4 POLI – DOPPIA VELOCITA’

PIANO DI VERIFICA – CONTROLLO

• SELEZIONI DEI MATERIALI DA IMPIEGARE


• FASE DI ISOLAMENTO
• FASE DI PRODUZIONE MATASSE
• FASE DI INSERIMENTO MATASSE
• COLLEGAMENTO
• COLLAUDO FINALE (OPERAZIONI DI CONTROLLO)
• IMPREGNAZIONE
• CONTROLLO POST ESSICCAZIONE

LA FRIGOR GAS IMPIEGA MATERIALI ISOLANTI COME MYLAR ® FILM DI POLIESTERE,


DMD SATURO (DACRON-POLIESTERE-DACRON) E NOMEX.
FILO DI RAME DOPPIO ISOLAMENTO TEMPERATURA DI ESERCIZIO 200°C.
CAVI GHR ISOLATI IN POLIESTERE PER CABLAGGIO DI USCITA.
RESINA IN POLIESTERE DOLPHON CC-1105 MONOCOMPONENTE PER
IMPREGNAZIONE IN VASCA APERTA.

GLI STATORI VENGONO PREPARATI (PULIZIA ED ASPORTAZIONE ASPERITA’ DALLE


CAVE) ED ISOLATI ACCURATAMENTE.

LE MATASSE APPRONTATE ED INSERITE IN CAVA, VENGONO COLLEGATE A


SECONDA DI SCHEMI PREDEFINITI.
LA FUNZIONE DELL’ISOLAMENTO È DI GARANTIRE IL FLUSSO DI CORRENTE NEL
CANALE PREPOSTO E DI PREVENIRE QUALSIASI PERICOLO DI FOLGORAZIONE. UN
SISTEMA DI ISOLAMENTO BEN STUDIATO E BEN REALIZZATO CONTRIBUISCE IN
LARGA PARTE ALLA DURATA DEL CICLO VITALE DEL MOTORE ELETTRICO.
L’ISOLAMENTO È COSTITUITO DA DUE PARTI:

PARTE PRIMARIA: SMALTATURA, CHE ISOLA I SINGOLI FILI DELLE SPIRE


DELL’AVVOLGIMENTO (IN FRIGORGAS SI USA DOPPIO ISOLAMENTO
CLASSE H)

PARTE SECONDARIA: COPERTURA E CHIUSURA DELLE GOLE, SEPARAZIONE TRA GLI


AVVOLGIMENTI, IMPREGNAMENTO.

I DATI DELLE MATASSE E GLI SCHEMI DI COLLEGAMENTO SONO


INSERITI IN DATA BASE AZIENDALE.

GLI STATORI VENGONO COLLAUDATI PRIMA DELL’IMPREGNAZIONE, SI TESTA IL


MOTORE CON IL MOTOR ANALYZER, CHE REGISTRA AUTOMATICAMENTE I DATI
RILEVATI (RESISTENZA ELETTRICA, SURGE TEST) ATTRAVERSO I PROGRAMMI
PRINTCOM E PROTOKOLLE. SPETTA ALL’ADDETTO AGGIUNGERE MANUALMENTE I
SEGUENTI DATI:

TIPO DI MOTORE, MISURE, TENSIONE

L’IMPREGNAMENTO DEL MOTORE HA UNA FUNZIONE ESTREMAMENTE IMPORTANTE


NELL’ISOLAMENTO DEL MOTORE: RIEMPIE GLI EVENTUALI SPAZI FRA I FILI
DELL’AVVOLGIMENTO E FAVORISCE LA DISSIPAZIONE DEL CALORE SVILUPPATO
DAGLI AVVOLGIMENTI.
CON L’IMMERSIONE COMPLETA DELLO STATORE NEL BAGNO IMPREGNANTE SI
PROVVEDE A FAR USCIRE LA MAGGIOR PARTE DELL’ARIA IN ESSO CONTENUTA. SI
PASSA POI ALLA FASE DI SOLIDIFICAZIONE DELL’IMPREGNANTE, CHE AVVIENE
PONENDO LO STATORE IN FORNO

DOPO IL PASSAGGIO IN FORNO LO STATORE VIENE PULITO DALLA RESINA IN


ECCESSO E TESTATO NUOVAMENTE PER SCONGIURARE DIFETTI DERIVANTI DALLA
SOLIDIFICAZIONE DELLA RESINA.