Sei sulla pagina 1di 10

Ottobre 2010 I PDF di www.designdellautomobile.

com

Prova 5008
LA FRANCESE
Equipaggiamenti
Lo stile DI FAMIGLIA
La produzione a Sochaux
Abitabilità
Su strada

Peugeot 5008 2.0 HDI Feline


testata per voi.
Lo Stile
La 5008 si presenta come una monovolume compatta, con 5 o 7 posti.
Il suo progetto deriva da quello della cross over 3008, con cui condivide il pianale
e molte componenti costruttive, sia dell’ esterno che degli interni.

Rispetto alla 3008, questa Peugeot ha un’ aspetto sobrio ed elegante, più adatto
ad un’auto da famiglia.

Il “muso” è particolarmente riuscito e mescola bene la dinamicità


del cofano, con una calandra che ci riporta alla vecchia 307, prima
dell’evidente “bocca” che ha decisamente contraddistinto lo stile
Peugeot degli ultimi anni.

Un cambio di stile, quest’ultimo, che giudichiamo positivo e che restituisce all’


anteriore un maggiore equilibrio estetico.

2 di 10
Il portellone posteriore è ampio e ben sagomato. La sua conformazione appare
molto vicina a quella delle station wagon, sia per la scarsa inclinazione del lunot-
to, che per l’ apertura bassa fino alla soglia di carico, che appare particolarmente
comodo durante le operazioni di carico e scarico del bagagliaio.

Le luci posteriori, provviste di led, “nascono” dalla linea dei vetri


laterali, in modo naturale e si perdono nella linea di chiusura del pa-
raurti, che termina nel parafango posteriore.

Il tetto è caratterizzato, nella versione Feline, dal panoramico cristallo “Ciel”, che
permette una visione a 360° del cielo sopra di noi.

I designer della Casa francese hanno lavorato sodo per dare origine ad una vet-
tura dall’ampio spazio abitabile e per curare anche l’aspetto aerodinamico ot-
tenendo un Cx da record per la categoria di soli 0.29.

3 di 10
Abitabilità

La 5008 ha nella flessibilità interna la sua massima qualità, con cinque poltrone
singole, che scorrono su binari e che possono essere ribaltati per ottenere un
vano di carico piatto.
Con l’ aggiunta di € 700 è possibile avere altri 2 posti in terza fila, che possono
essere utili per famiglie numerose.
L’abitacolo evidenzia una particolare cura nelle finiture e negli accoppiamenti dei compo-
nenti, ma anche per i materiali utilizzati.

I tessuti dei sedili risultano gradevoli alla vista ed al tatto e i sedili


anteriori sono dotati di tavolinetti stile aeroplano.

Anche il sedile passegero può essere ripiegato per ottenere una superficie piana
molto sfruttabile in caso di oggetti da caricare lunghi fino a 276cm.

Sul retro dei sedili posteriori ci sono dei ribaltini utilizzabili per i neonati.

4 di 10
La plancia è raffinata e ben
curata. Si apprezza anche il
disegno di alcuni particolari
come quello del climatizzatore
bizona, di serie sulla Feline.
La plancia è ripresa dalla 3008, ma
rispetto a quest’ultima la 5008 van-
ta un maggior numero di vani e ris-
postigli portaoggetti.

L trasmissione automatica a comando


sequenziale Tiptronic system Porsche
fuzione sia in automatico che in se-
quenziale, inoltre il tasto S (sprot)
conferisce alla vettura un’ ulteriore
spunto in ripresa ed in accelerazione Il freno di stazionamento
e dona un comportamento su strada è un pulsante posizionato
brioso e potente. sotto al cambio.

La strumentazione della 5008 ap-


pare chiara, leggibile e ben disposta.
L’ Head Up display, di serie nella ver-
sione Feline, aiuta a mantenersi con-
centrati sulla guida, monitorando la
velocità di crociera.

5 di 10
Su strada
L’ abbiamo provata in un viaggio di circa 450km, da Sochaux in Francia, sede del
museo L’ Aventure Peugeot e dello stabilimento produttivo, fino a Pero, vicino
Milano.

Comode le sedute, soprattutto per i passeggeri anteriori, la 5008 è stabile e si-


cura su strada, precisa nell’ inserimento di curva.

Il motore 2.0 HDi da 163CV, omologato Euro 5, offre un’ ottima spinta con prestazi-
oni di tutto rilievo per un’ auto di questa mole.

190km/h di velocità massima nella configurazione con cambio automatico, con un


consumo medio intorno ai 6,9L per 100km, mentre le emissioni di CO2 sono nella
media, con 181g/km.

Il volante è posizionato similmente a quello delle berline medie e questo con-


ferisce alla seduta una maggiore sportività.

6 di 10
Vedere il cielo e pensare al tempo
libero, alla natura, a ciò che rende la
nostra vita più serena.
L’effetto del tetto “Ciel” è quello di un
toccasana per i nostri pensieri.
Il tasto di apertura della tendina che chiude il
vetro è posizionata in basso sulla plancia. Forse
avremmo preferito trovarla vicino alla plafo-
niera.

Versioni, misure, motorizzazioni


Le versioni disponibi per la Peugeot 5008 sono:

PREMIUM (ESP, Clima manuale, ITC, wip sound,


regolatore di velocità, tavolinetti sul retro dei sedi-
li)

TECHNO (+bizona con AQSensor +cerchi in lega


16’’ +modanature in tinta +profili cromati +clima
automatico bizona +fari fendinebbia)

BUSINESS (+wip bluetooth +Peugeout connect


+rilevatore ostacoli posteriore)

FELINE (+ cerchi in lega da 17’’ +tetto Ciel)

Le motorizzazioni della 5008: Il viaggio, organizzato


per la stampa da Peu-
> benzina 1.6 16V Vti 88kW geot Italia, è consistito in
> diesel 1.6 HDI FAP 82kW oltre 450km di prova su
> diesel 2.0 HDI FAP 110kW strada, immersi nel verde
> diesel 2.0 HDI FAP 120kW delle montagne svizzere,
che separano l’ Italia da
Sochaux, Francia.

A 820 - B 824 - B1 1650 - B2 2432 - C 520 - D 919 Larghezza:


1830
E 825 - F 897 - J 1165 - T 799 - U 782
Misure in mm

7 di 10
Di serie il sistema di aereazione della
seconda fila di sedili, con regolazione del
flusso d’ aria.

Equipaggiamenti, optional e prezzo


La Feline è la versione alta di gamma della 5008. Tra gli equipaggiamenti di se-
rie figurano l’ ESP, i cerchi in lega da 17 pollici, il WIP Sound con 6 altoparlani e
comandi al volante, l’ Head Up display, il Distance allert (che misura la distanzza
dall’ auto che precede, l’ indicatore di pressione dei pneumatici, l’ accensione au-
tomatica dei proiettori e del tergicristallo, il freno di stazionamento elettrico il già
citato tetto “Ciel” e tanto altro ancora.

Inoltre sulla vettura da noi provata era anche istallato il Cruise Control, il naviga-
tore satellitare con Peugeot Connect ed il Pack Video, che permette di visualizzare
DVD video in due schermi posteriori collegati, attraverso degli ingressi video ad
un lettore esterno. Delle cuffie collegate in bluetooth permettono l’ ascolto del
video.

Il prezzo della Peugeot 5008 2.0 HDI 120 kW Feline con cambio automatico è di
€ 30.250, optional esclusi e si pone come la versione più alta di gamma.
Per una 5008 1.6 benzina Vti 16v da 88kW Premium (base) occorrono € 21.690.

8 di 10
La produzione a Sochaux
Abbiamo visitato le linee produttive dove vengono assemblate le 5008 ,le 3008 e
le 308 a Sochaux (Francia), nella regione della franca contea, nelle vicinanze della
Svizzera.
Lo stabilimento Peugeot è sviluppato su di una superficie superiore i 200.000mq, ha
oltre 11.000 dipendenti e vanta una produzione giornaliera di 1673 veicoli.

Il sistema 1 produce le 308 su due turni, mentre il Sistema 2 produce le 3008 e le


5008 su tre turni, dal Lunedì al Venerdì, con la possibilità di straordinari nel Sabato.

Il sito gestisce la logistica dei materiali in entrata da oltre 5000 fornitori ed ogni auto-
mobile viene trattata come un lotto produttivo a se stante... una sorta di lotto unico,
gestito alla perfezione dal sistema attraverso un’ attenta ed efficientissima program-
mazione della produzione.

Oltre 1200 i controlli di qualità ef-


fettuati su ogni veicolo, da quelli di
fuzionamento a quelli estetico-tattili.

Nella foto sopra, la 5008 nella apposita


galleria luminosa con nastro trasporta-
tore per il controllo di qualità

Alcune tecniche produttive sono piuttosto particolari, come la necessità di smontare le portiere
per poi rimontarle verso la fine della catena di montaggio.

9 di 10
PEUGEOT 5008 2.0 HDI Feline, automatica

DESIGN

ABITABILITÁ

SU STRADA

EQUIPAGGIAMENTO/PREZZO

COMPLESSIVO

10 di 10