Sei sulla pagina 1di 6

Modulo 1 Aritmetica Ottobre

Modulo 2 Relazioni e funzioni Novembre - Maggio

Modulo 3 Dati e previsioni Dicembre - Gennaio

Modulo 4 Geometria Tutto l’anno

Modulo 5 Algebra Febbraio - Maggio

Modulo 6 Informatica Gennaio - maggio

Modulo n.1 Aritmetica e insiemi


 I numeri: naturali, interi, razionali, sotto forma frazionaria e decimale,
irrazionali e reali (in forma intuitiva).
 Ordinamento e loro rappresentazione su una retta.
 Le operazioni con i numeri naturali, interi e razionali e le loro proprietà.
CONOSCENZE
 Rapporti e percentuali.
 Concetto di insieme
 Operazioni tra insiemi
 Insiemi ed operazioni di conteggio
 Utilizzare le procedure del calcolo aritmetico (a mente, per iscritto,
mediante strumenti) per calcolare espressioni aritmetiche e risolvere
problemi.
ABILITÀ E COMPETENZE  Operare con i numeri interi e razionali e valutare l’ordine di grandezza
(C1, C3, C4) dei risultati.
 Saper descrivere insiemi per caratteristica, per elencazione.
 Saper individuare unione ed intersezione di insiemi
 Saper contare i sottoinsiemi di un insieme finito.
 Libro di testo: Colori della matematica - Edizione BLU - Primo biennio
Licei scientifici AUTORI L. Sasso, C. Zanone, CASA EDITRICE Petrini
STRUMENTI DIDATTICI
 Fotocopie distribuite dall’insegnante.
 Materiale a disposizione sulla piattaforma Moodle

METODOLOGIA Lezioni frontali, esercitazioni in classe, esercitazioni in laboratorio


U.D. TITOLO CONTENUTI
- Insiemi N, Z, Q ed introduzione intuitiva all’insieme R.
- Sistemi di numerazione in base b (binario, esadecimale).
- Operazioni tra numeri e proprietà delle operazioni di addizione e
Insiemi moltiplicazione: associativa, commutativa e distributiva.
1
numerici - Rappresentazione dei numeri: retta orientata, frazioni, numeri decimali.
- Percentuali, aumento e diminuzione percentuale (introduzione al modello
moltiplicativo).
- Massimo comun divisore e minimo comune multiplo tra interi

- Numero di sottoinsiemi di un insieme finito


Avvio al - Uso dei diagrammi ad albero per risolvere semplici problemi di conteggio
2 calcolo - Permutazioni, disposizioni e combinazioni in alcune situazioni concrete:
combinatorio possibili coppie rappresentanti di classe, possibili ordini di una fila,
possibili ordini di arrivo di una gara.

Modulo n. 2 Relazioni e funzioni


 Le funzioni e la loro rappresentazione (numerica, funzionale, grafica).
Linguaggio delle funzioni e delle relazioni.
 Funzioni di vario tipo (lineari, quadratiche, di proporzionalità diretta
CONOSCENZE e inversa).
 Il metodo delle coordinate: il piano cartesiano.
 Equazioni di primo grado.
 Equazioni fratte.
 Rappresentare sul piano cartesiano le principali funzioni incontrate.
 Risolvere equazioni di primo grado;
 Risolvere equazioni fratte;
ABILITÀ E COMPETENZE
 Risolvere problemi che implicano l’uso di funzioni e di equazioni sia
(C1, C3, C4)
in ambito matematico (problemi sui numeri e sulle figure
geometriche) sia nell’ambito di altre discipline e di situazioni di vita
ordinaria.
 Libro di testo: Colori della matematica - Edizione BLU - Primo biennio
Licei scientifici AUTORI L. Sasso, C. Zanone, CASA EDITRICE Petrini
STRUMENTI DIDATTICI
 Fotocopie distribuite dall’insegnante.
 Excel, Geogebra

METODOLOGIA Lezioni frontali, esercitazioni in classe, esercitazioni in laboratorio.

U.D. TITOLO CONTENUTI

A.S. 2018/2019 2/6


- Relazioni: lineari, quadratiche, di proporzionalità inversa.
- Lettura di grafico: immagini e controimmagini, zeri di una
1
Relazioni e funzione
funzioni
- Confronto grafico di funzioni lineari per la risoluzione di problemi
di scelta.
- Equazione esplicita: 𝑦 = 𝑚𝑥 + 𝑞.
La retta nel - Significato geometrico dei parametri m e q.
2 piano
- Retta passante per due punti.
cartesiano
- Punto di intersezione tra due rette date.

- Insieme di definizione e insieme soluzione.


- Principi di equivalenza nelle equazioni.
- Equazioni di primo grado;
3 Equazioni - Equazioni polinomiali di grado superiore al primo, risolubili con la
legge di annullamento del prodotto.
- Equazioni fratte.
- Equazioni come modello per la risoluzione di un problema.

Modulo n. 3 Dati e previsioni

 Dati, loro organizzazione e rappresentazione.


 Distribuzioni delle frequenze a seconda del tipo di carattere e
CONOSCENZE
principali rappresentazioni grafiche.
 Valori medi e misure di variabilità.

 Raccogliere, organizzare e rappresentare un insieme di dati (anche


ABILITÀ E COMPETENZE utilizzando strumenti informatici)
(C4)  Calcolare i valori medi e alcune misure di variabilità di una
distribuzione.
 Fotocopie distribuite dall’insegnante
 Geogebra, Excel
STRUMENTI DIDATTICI  Libro di testo: Colori della matematica - Edizione BLU - Primo biennio
Licei scientifici AUTORI L. Sasso, C. Zanone, CASA EDITRICE Petrini

METODOLOGIA Lezioni frontali, esercitazioni in classe, esercitazioni in laboratorio.

U.D. TITOLO CONTENUTI

A.S. 2018/2019 3/6


- Diagrammi a barre;
- Diagrammi a settori circolari;
Rappresentazioni
1 - Serie temporali;
grafiche
- Istogrammi;
- Diagrammi di tipo box-plo.t
- Tabelle di frequenza (frequenza assoluta, relativa, percentuale,
cumulata, densità di frequenza);
Statistica
2 - Indici di posizione centrale: moda, media (pesata), mediana.
univariata
- Indici di variabilità: campo di variabilità; distanza interquartile,
scarto quadratico medio, scarto assoluto medio.

Modulo n.4 Geometria


 Gli enti fondamentali della geometria e il significato dei termini
CONOSCENZE definizione, teorema, dimostrazione.
 Il piano euclideo: relazioni tra rette, congruenza di triangoli
 Eseguire costruzioni geometriche elementari utilizzando la riga e il
ABILITÀ E COMPETENZE
compasso e/o strumenti informatici.
(C2)
 Comprendere dimostrazioni e sviluppare semplici catene deduttive.
 Libro di testo: Colori della matematica - Edizione BLU - Primo biennio
Licei scientifici AUTORI L. Sasso, C. Zanone, CASA EDITRICE Petrini
STRUMENTI DIDATTICI  Fotocopie distribuite dall’insegnante.
 Materiale a disposizione sulla piattaforma Moodle
 Geogebra
METODOLOGIA Lezioni frontali, esercitazioni in classe, esercitazioni in laboratorio

U.D. TITOLO CONTENUTI

- Definizione di angolo; angoli retti, piatti, adiacenti, consecutivi,


1 Angoli complementari, supplementari;

- Classificazione dei triangoli in base agli angoli e in base ai lati;


- Somma degli angoli interni di un triangolo;
- Criteri di congruenza dei triangoli: LAL, ALA, LLL.
2 Triangoli - Teorema di Pitagora;
- Criteri di congruenza dei triangoli rettangoli;
- Mediane, altezze, bisettrici e assi di un triangolo.
- Luoghi geometrici: asse di un segmento.

3
Rette - Introduzione alla problematica dell’assioma delle parallele
parallele - Configurazione delle rette parallele tagliate da trasversale
- Riconoscimento e denominazione degli angoli: alterni, corrispondenti,

A.S. 2018/2019 4/6


coniugati

- Parallelogrammi e proprietà;
4 Quadrilateri - Corrispondenza di Talete.

- Somma degli angoli interni in un poligono convesso;


5 Poligoni - Somma degli angoli esterni in un poligono convesso

Modulo n.5 Algebra

 Le espressioni letterali e i polinomi.


CONOSCENZE
 Operazioni con i polinomi.

 Padroneggiare l’uso della lettera come simbolo e come variabile.


ABILITÀ E COMPETENZE  Eseguire le operazioni con i polinomi; fattorizzare un polinomio.
(C1, C3, C4)
 Utilizzare il calcolo letterale per rappresentare e risolvere un problema.

 Libro di testo: Colori della matematica - Edizione BLU - Primo biennio


Licei scientifici AUTORI L. Sasso, C. Zanone, CASA EDITRICE Petrini
STRUMENTI DIDATTICI
 Fotocopie distribuite dall’insegnante.
 Materiale a disposizione sulla piattaforma Moodle.

METODOLOGIA Lezioni frontali, esercitazioni in classe, esercitazioni in laboratorio

U.D. TITOLO CONTENUTI

- Definizione di polinomio.
- Operazioni tra polinomi
- Prodotti notevoli: quadrato di binomio, somma per differenza, cubo di
1 Polinomi binomio, quadrato di trinomio, potenza di binomio.
- Scomposizione in fattori irriducibili: raccoglimento (totale, parziale) e
utilizzo dei prodotti notevoli.
- Minimo comune multiplo tra polinomi.

- Campo di esistenza di una frazione algebrica;


Frazioni - Operazioni tra frazioni algebriche.
2
algebriche
- Metodo dei fratti semplici: esempi

A.S. 2018/2019 5/6


Modulo n.6 Informatica

 Lettura ed interpretazione di algoritmi


CONOSCENZE
 Comandi base di Scratch

 Decomporre un problema in sottoproblemi;


 Riconoscere schemi che si ripetono;
ABILITÀ E COMPETENZE  Generalizzare e astrarre
(C1, C3, C4)
 Scrivere un algoritmo in linguaggio naturale e tradurlo in linguaggio di
programmazione

 Fotocopie distribuite dall’insegnante.


STRUMENTI DIDATTICI
 Materiale a disposizione sulla piattaforma Moodle.

METODOLOGIA Lezioni frontali, esercitazioni in classe, esercitazioni in laboratorio

U.D. TITOLO CONTENUTI

- Programmazione su carta a quadretti


Introduzione al - Algoritmi
1 pensiero
- Funzioni
computazionale
- Istruzioni condizionali

A.S. 2018/2019 6/6