Sei sulla pagina 1di 2

DOMANDE 17/4/2018

HTML E GUI

1. cos’è il linguaggio HTML e qual è la struttura di un documento HTML?


2. cosa si intende per pagina statica e dinamica?
3. quali sono le principali differenza tra GUI e interfaccia a caratteri?
4. quali tipi di oggetti possono costituire una GUI?

5. cos’è la programmazione event-oriented?


6. quali sono le classi e i package più importanti per poter disegnare semplici interfacce
grafiche; come si collocano nella cerchia delle classi?

ARCHIVI DI DATI
7. Definire i concetti di FILE, RECORD e CAMPO e fare un esempio
8. Quali sono le tre forme di organizzazione degli archivi?
9. Come puo' avvenire l'apertura di un file e qual e' il significato?
10. Come si può eseguire la cancellazione di un record in un file sequenziale?
6. Quali sono le operazioni possibili in un archivio sequenziale e con quali aperture?
7. cos’è un record logico? Un record fisico? cosa si intende con fattore di blocco?
8. descrivere i livelli di progettazione di un prodotto informatico

MODELLO DEI DATI


1.cosa si intende per qualità di un prodotto informatico?
2.come può essere definito lo schema E/R?
3.definizioni di entità, attributo e associazione con esempi
4.cosa si intende con valore nullo per un attributo?
5.perché non si devono inserire attributi derivati
6.fornire la definizione di PK
7.come si passa dal livello concettuale al livello logico? (regole di derivazione)
8.come si tratta un’associazione N:M a livello logico?
9.definire la FK
è obbligatorio che un’entità presenti una PK?
10.

BASI DI DATI
1. spiegare il significato generale di base di dati, in relazione anche ai problemi di
ridondanza, incongruenza e inconsistenza (con opportuni esempi)
2. definire (con opportuni esempi) il significato del modello E/R, le entita’, gli attributi e i tipi
di associazioni
3. definire il concetto di chiave primaria (con esempi)
4. definire l’integrita’ referenziale
5. cosa si intende per database relazionale
6. la normalizzazione (con esempi)
7. le operazioni fondamentali su un database relazionale (con opportuni esempi)
8. operatori relazionali con esempi

SQL
1. cos’e’ e quali sono le caratteristiche di SQL?
2. quali sono i comandi di definizione delle tabelle (relazioni)?
3. quali sono i comandi per la manipolazione dei dati?
4. quali sono i comandi per la sicurezza, per l’integrità dei dati e per la gestione delle
transazioni?
5. come si realizza una operazione di proiezione (con esempi)
6. come si realizza una operazione di selezione (con esempi)
7. come si realizza una operazione di congiunzione (con esempi)
8. quali sono le funzioni di aggregazione (con esempi)
9. spiegare il significato dei “raggruppamenti” (con esempi)
10. cos’è un’interrogazione nidificata (con relative clausole)?
11. data una tabella non normalizzata, spiegare la differenza tra normalizzata e non
12. descrivere i tipi di join e produrre esempi per ogni tipo
13. definire il modello relazionale di un semplice DB (date due tabelle in associazione 1:N) e
fornire un esempio in SQL di selezione, proiezione e congiunzione
14. data 1 o 2 tabelle fornire un esempio di interrogazione SQL che utilizza una funzione di
aggregazione con raggruppamenti
15. scrivere un’istruzione SQL di creazione tabella
16. fornire un modello concettuale con 2 tabelle in associazione N:N; richiedere il modello
logico-relazionale e fornire una interrogazione SQL che effettui il join tra tutte le tabelle

APPLICAZIONI IN RETE E PROGRAMMAZIONE NEL WEB


1. definisci la programmazione lato client e lato server (nello specifico dei DB)
2. cosa sono i linguaggi di script?
3. cosa si intende con Web server?
4. come si realizza una connessione con un database? (oggetto ADO)
5. che differenza c’è tra una pagine web statica e dinamica?
6. come si realizza una pagina JSP?