Sei sulla pagina 1di 2

Scultura

La scultura è l'arte di dare forma ad un oggetto partendo da


un materiale grezzo o assemblando tra loro differenti materiali.
È possibile modellare un oggetto per addizione(agiungere matteriale) o
sottrazione(tagliare materiale), e questo dipende dal tipo di materiale
usato:
Con il termine scultura si indica anche il prodotto finale, ovvero qualsiasi
oggetto tridimensionale ottenuto come espressione di ispirazione
artistica.
Puo essere di due tipi:
Rilievo (bassorilievo e altorilievo)
Statua/ tutto rilievo/tutto tondo

Il bassorilievo è un tipo di scultura in cui le figure sono rappresentate su


un piano di fondo (di marmo, di pietra, di bronzo, d'avorio, argilla.), dal
quale sporgono con un rilievo ridotto (se la riduzione è molto forte, si ha
il b. schiacciato o stiacciato). Esso produce un contrasto rialzato e dà la
sensazione di vedere un quadro in rilievo.
L'immagine ritratta è rilevata sopra la superficie piatta e di sfondo. Per
esempio, in alcuni lavori di scultura la figura può essere molto più
sporgente rispetto allo sfondo ed in questo caso si parla di altorilievo.

Altorilievo è una tecnica scultorea in cui le figure modellate si staccano


con rilievo evidente (per circa tre quarti del loro spessore o con parti a
tuttotondo) rispetto al piano di fondo.
Nella scala delle rappresentazioni plastiche, la tecnica dell'altorilievo è
situata tra la tecnica della scultura a tutto tondo e quella del bassorilievo;
è caratterizzata da figure molto che sembrano di uscire dalla linea del
piano di fondo.
Una statua è un'opera di scultura a tutto rilievo/ tutto tondo che può
raffigurare un oggetto, una figura umana o animale, o un'entità astratta e
idealizzata.
Una composizione artistica costituita da più figure statuarie connesse in
un'unica opera è detta gruppo scultoreo.
Possiamo distinguere le statue in base alla posizione del soggetto
rappresentato e a ciò che rappresenta.

Un busto è una rappresentazione, sotto forma di scultura, della parte


superiore di una figura umana, che ne riproduce solo la testa e il collo e,
in alcuni casi, anche il petto e le spalle, ma senza le braccia.
Quando è compresa anche la parte alta del petto, la statua è anche
detta mezzobusto o mezzo busto
Una statua equestre è una scultura raffigurante un uomo (molto
raramente una donna) in sella ad un cavallo.