Sei sulla pagina 1di 1

Crostata di Frutta

Ingredienti per la pasta frolla:


300 gr. di farina,
3 tuorli d'uovo,
150 gr. di zucchero,
150 gr. di burro,
1 pizzico di sale,
scorza grattugiata di un limone non trattato (solo la parte gialla),
1 scatola di fagioli secchi per la cottura.

Ingredienti per la crema:


mezzo litro di latte,
3 tuorli d'uovo,
100 gr. di zucchero,
80 gr. di farina,
1 scorza di limone (solo la parte gialla).

Ingredienti per la decorazione:


1 cestino di fragole,
3-4 fette di ananas fresco o sciroppato,
2 kiwi,
1 banana (oppure scegliete della frutta di vostro gradimento),
1 bustina di gelatina per torte (Tortagel PaneAngeli).

Preparazione:
sulla spianatoia mettete la farina a fontana, al centro mescolate i tuorli con lo zucchero, il burro a
pezzetti, il pizzico di sale e la scorza del limone grattugiata, amalgamate gli ingredienti e impastate
velocemente il tutto con le mani fino a formare un panetto, avvolgetelo in una pellicola da cucina e
mettetelo in frigo per circa 30 minuti.
Riprendete la pasta frolla dal frigo e stendetela con il matterello su un foglio di carta forno (per
evitare che si attacchi al piano di lavoro), con la sfoglia ottenuta rivestite uno stampo per crostate di
26 cm. di diametro imburrato e infarinato, rifilate la pasta sui bordi e punzecchiate il fondo con i
rebbi di una forchetta, foderate poi la crostata con un foglio di carta forno e riempite con i fagioli,
infornate in forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti, togliete poi dal forno ed eliminate i
fagioli e la carta, proseguite poi la cottura per altri 5-6 minuti circa. Sfornate la crostata e fatela
raffreddare.
In un tegame mescolate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere una crema soffice, unite poco a
poco la farina setacciata e sempre mescolando aggiungete il latte a filo, unite la scorza del limone e
mettete sul fuoco, mescolate con un cucchiaio di legno sempre nello stesso verso e fatela addensare.
Togliete la scorza del limone e fate raffreddare la crema mescolandola di tanto in tanto per evitare
che si formi una pellicola in superficie.
Mettete la crostata su di un piatto da portata, riempitela con la crema pasticciera e livellatela con
una spatola. Lavate le fragole e asciugatele, tagliatele a metà e sistematele sulla crema partendo dal
bordo formando un cerchio, tagliate ogni fettina di ananas in 6 ventaglietti e disponeteli sulla crema
formando un'altro cerchio, proseguite con le fettine di kiwi, le fettine di banana (spruzzate con un
pò di limone per evitare che anneriscano) e per ultimo usate qualche fragola per chiudere il centro.
Sciogliete la gelatina seguendo le indicazioni riportate sulla bustina e spennellatela sulla frutta, fate
riposare e mettete poi la crostata in frigo.
Note:
per evitare che la pasta frolla si inumidisca troppo, vi consiglio di farcire la crostata solo qualche
ora prima di servirla. Non buttate i fagioli, ma conservateli perchè li potete riutilizzare per la cottura
di altre crostate. Potete decorare la crostata come in foto, oppure seguendo la vostra fantasia.