Sei sulla pagina 1di 4

INDICE

CAPITOLO 1. IL MERCATO EUROPEO DELLE ENERGIE RINNOVABILI.................................1

1.1 Il consumo di energia nell‟UE e lo sviluppo delle fonti rinnovabili...................1

1.2 Perché le rinnovabili sono convenienti: un‟analisi di portafoglio...................11

1.3 Le prospettive future per le energie rinnovabili.............................................20

1.4 Dati essenziali sull‟eolico nel Mondo ed in Europa.......................................31

CAPITOLO 2. L’IMPRENDITORIALITÀ NEL SETTORE DELLE ENERGIE RINNOVABILI:

CARATTERISTICHE DEGLI ATTORI COINVOLTI E MODALITÀ DI COLLABORAZIONE

NELL’AREA DELL’INNOVAZIONE...................................................................................34

2.1 Modelli imprenditoriali nel settore delle energie rinnovabili...........................34

2.2 Caratteristiche degli attori imprenditoriali coinvolti........................................37

2.2.1 Imprenditorialità individuale e collettiva.............................................37

2.2.2 PMI e Multinazionali: differenti approcci collaborativi........................40

2.3 Le collaborazioni nel settore della R&S: un‟analisi della letteratura..............42

2.3.1 Le motivazioni alla base della collaborazione....................................42

2.3.2 Le principali forme di collaborazione.................................................47

2.3.3 Open Innovation: nuove forme di organizzazione per la R&S...........48

2.3.4 I drivers della collaborazione in una prospettiva teorica....................51

2.3.5 Potenziali barriere alla collaborazione...............................................54

I
2.3.6 Competenze e capacità necessarie alla collaborazione in R&S........55

2.3.7 La capacità di “assorbimento” di conoscenza....................................59

2.3.8 Implicazioni manageriali e meccanismi organizzativi connessi alla

capacità collaborativa........................................................................62

2.4 I progetti di collaborazione nel settore delle energie rinnovabili e la

legislazione dell‟UE.......................................................................................67

2.4.1 Introduzione.......................................................................................67

2.4.2 La politica dell‟UE a supporto della R&S in materia di energia

sostenibile e cambiamenti climatici....................................................68

2.5 Definire un nuovo modello collaborativo nel campo delle energie rinnovabili:

verso modelli d‟imprenditorialità di rete.........................................................73

2.5.1 Analisi del modello e delle variabili rilevanti.......................................73

2.5.2 Applicazione del modello proposto ai network nel campo

delle energie rinnovabili............................................................................................87

CAPITOLO 3. IL CASO VESTAS WIND SYSTEMS A/S: CARATTERISTICHE DI UNA

MULTINAZIONALE DELL’ENERGIA EOLICA E DEI SUOI RAPPORTI DI COLLABORAZIONE....96

3.1 Caratteri distintivi della Vestas Wind Systems A\S.......................................96

3.1.1 La creazione di una leadership globale nel settore dell‟energia

eolica.................................................................................................96

3.1.2 Caratteri strutturali dell‟impresa.........................................................98

3.2 Analisi strategica: caratteri del mercato e principali competitors.................103


II
3.3 La creazione di un network globale per l‟innovazione.................................107

3.3.1 Vestas e la sua presenza nel mondo: un network globale per la

R&S.................................................................................................107

3.3.2 Vestas Technology R&D nel mondo................................................111

3.3.3 La gestione delle dinamiche organizzative......................................114

3.4 Open Innovation in Vestas..........................................................................117

3.4.1 Introduzione.....................................................................................117

3.4.2 Open Innovation “industriale”: la collaborazione tra Vestas e

Boeing..............................................................................................118

3.4.3 Open Innovation “accademica”: Vestas e WEMPEC......................121

3.4.4 Il centro di eccellenza di Århus........................................................123

CAPITOLO 4. IL CASO JONICA IMPIANTI……………………………………………….....127

4.1 Caratteristiche del mercato europeo delle turbine eoliche di piccola

dimensione……………………………………………………………………….127

4.1.1 Drivers e limitazioni del mercato………………….............................129

4.2 La R&S nel settore delle energie rinnovabili in Puglia………………………133

4.2.1 Specificità del contesto regionale……………………………………..133

4.2.2 Imprese e ricerca in Puglia: alcuni elementi d‟insieme…………….138

4.2.3 La filiera dell‟eolico……………………………………………………..141

III
4.3 Il caso Jonica Impianti: la filosofia della generazione distribuita “made in

Puglia”…………………………………………………………………………….147

4.3.1 Come si realizza la generazione distribuita?...................................148

4.3.2 Quadro normativo Italiano……………………………………………..152

4.3.3 Leggi Regionali………………………………………………………….159

4.3.4 L‟attività di Jonica Impianti……………………………………………..162

4.3.5 Collaborazione JI, CETMA Brindisi, PoliBa………………………….167

4.3.6 La collaborazione Avio-PoliBa………………………………………...171

CONSIDERAZIONI CONCLUSIVE………………………………………………………..…176

Appendice 1 - Possibile struttura di network governance..………………………….183

Appendice 2 – Vestas, dati finanziari selezionati…………………………………….184

Appendice 3 – Vestas, dati non finanziari selezionati………………………………..185

Appendice 4 – Vestas, Portafoglio prodotti……………………………………………186

Appendice 5 – Struttura organizzativa di Vestas Technology R&D………………..189

Appendice 6 – Vestas, Excellence and competence centers……………………….190

Bibliografia………………………………………………………………………………..191

Sitografia………………………………………………………………………………….198

Appendice A - Un pensiero di Joichi Ito……………………………………………….200

Appendice B – Fare innovazione in Italia……………………………………………..202

IV