Sei sulla pagina 1di 3

COMPARATIVO DI MAGGIORANZA E MINORANZA

IL SECONDO TERMINE DI PARAGONE INTRODOTTO DA PI/MENO .. DI (DEL,


DELLA, DEI, ECC...):
1- Quando si confrontano due nomi o pronomi non preceduti da preposizione*:
Es.: Lidia pi educata di Paola (due nomi)
Lei meno grassa di me (pronomi)
Laereo pi veloce del treno (due nomi)
Marina conosce pi lingue di lui (nome, pronome)
LItalia ha una superficie pi estesa della Svizzera (due nomi)

2- Quando il secondo termine di paragone costituito da un avverbio* o da un numero:


Es.: Lidia pi felice di prima (avverbio)
Oggi pi freddo di ieri (avverbio)
Io bevo meno di tre caff al giorno (numero)
Non vengo se ci sono pi di cinque bambini (numero)

IL SECONDO TERMINE DI PARAGONE INTRODOTTO DA CHE:

1- Quando si confrontano due nomi o pronomi preceduti da preposizione:


Es.: Amina pi gentile con Marta che con loro
Luca pi affezionato a te che a me
Gli italiani bevono il caff pi al bar che in ufficio
Sono pi attratta dai gatti che dai cani

2- Quando si paragonano, aggettivi, nomi, pronomi o quantit riferiti allo stesso nome
Es.: Ho comprato pi mele che arance (quantit)
Napoleone aveva pi nemici che amici (quantit)
Marta pi simpatica che gentile (aggettivi)

I supermercati americani sono pi grandi che belli (aggettivi)


Lo ha fatto pi per dovere che per piacere (nomi)
Il pipistrello pi un topo che un uccello (nomi)
Paola ama pi lui che te (pronomi)

3-Quando si paragonano due verbi* o avverbi


Es.: Leggere meno rilassante che correre (verbi)
Mi piace pi cucinare che mangiare (verbi)
La medicina mi ha fatto pi male che bene (avverbi)
Agisce pi istintivamente che razionalmente (avverbi)
*In alcuni casi DI e CHE sono interscambiabili.

Es.: Oggi il tempo pi bello di ieri (avverbi)


Il tempo piu bello oggi che ieri

Lui adesso mangia pi di prima (avverbi)


Lui mangia pi adesso che prima

La carne mi piace pi della pasta (due nomi)


Mi piace pi la carne che la pasta

In citt le auto si usano pi delle biciclette


In citt si usano pi auto che biciclette