Sei sulla pagina 1di 1

La criminalit ha lo stesso significato sia in Serbia che in Italia.

un tipo di attivit
umana in cui si manifestano violazioni di regole o leggi per le quali un'autorit pu
prescrivere una pena detentiva (un periodo di tempo determinato, per tutta la vita o
a tempo indeterminato), una pena pecuniaria (l'obbligo di pagare una somma di
denaro alla pubblica amministrazione) o altre forme correttive o preventive al fine di
mantenere l'ordine sociale.Il soggetto che pone in essere tali attivit viene chiamato
criminale. I reati criminali sono: i furti (borseggi, scippi, furti in appartamento, furti
di autoveicoli, furti senza contatto), le rapine (in banca), gli omicidi, le violenze
contro le donne (forme di violenza: fisica, sessuale, psicologica, lo stalking), il
narcotraffico, la criminalit organizzata, la pornografia, la pirateria, la pedofilia, il
rapimento, il traffico di droga, di organi umani, di armi, lo stupro...
La criminalit in Italia presente in varie forme. Con un tasso di 0,97 omicidi ogni
100.000 persone nel 2009, l'Italia al 19 posto in Europa per omicidi ed anche
un paese con bassi tassi di stupro (46 nel mondo). Gli omicidi in ambito familiare o
per passioni amorose sono aumentati negli ultimi anni, le denunce per il reato di
violenza sessuale hanno registrato un forte incremento dalla fine degli anni
novanta. I furti e le rapine hanno registrato una forte crescita nel corso degli anni
settanta, ma l'Italia pi sicura di Finlandia, Francia, Islanda, Australia, Canada e
Regno Unito, sicura almeno quanto Spagna, Germania e Olanda. In Serbia, nei
primi nove mesi dellanno 2010, il 72 per cento di tutti i reati sono stati furti, 12 le
vittime del traffico di esseri umani, il numero di omicidi diminuito del 12,5 per
cento, il maggior numero di reati commesso a Nuova Belgrado.
A causa di difficili condizioni economiche, nella seconda met dell'Ottocento nel sud
del Paese si cominciarono a costituire federazioni di famiglie organizzate su base
territoriale, che sarebbero poi diventate: Cosa Nostra in Sicilia chiamata mafia
siciliana che viene utilizzata per indicare un'organizzazione criminale di stampo
mafioso-terroristico presente nella Sicilia occidentale, 'Ndrangheta in Calabria o
Famiglia Montalbano considerata la pi pericolosa organizzazione criminale del
mondo con un fatturato che si aggira intorno ai 53 miliardi di euro, con numerose
ramificazioni all'estero (dal Canada all'Australia e nei paesi europei meta
dell'emigrazione calabrese), Camorra in Campania l'insieme delle attivit criminali
organizzate, che cominciarono a svilupparsi nell'area napoletana, La Sacra corona
unita un'organizzazione criminale italiana di connotazione mafiosa che ha il suo
centro in Puglia e che ha trovato negli accordi criminali con organizzazioni dell'est
europeo la sua specificit per emergere e distaccarsi dalle altre mafie italiane.