Sei sulla pagina 1di 23

ALLEGATO CV.

2Pb Scheda profilo servizio


GARA EUROPEA A LOTTI PER LACQUISIZIONE DI SERVIZI INFORMATICI IN AMBITO PERSONALE,
AGRICOLTURA, DEMOGRAFIA E ASSISTENZA ALLE PDL.
SERVIZI INFORMATICI PER IL SISTEMA INFORMATIVO DELLAGRICOLTURA PIEMONTESE ANALISI E
PROGETTAZIONE (LOTTO 2PB)

SCHEDA PROFILO SERVIZIO


Le esperienze indicate devono essere espresse in maniera dettagliata e non generica, in quanto deve risultare chiaro, ai
fini della valutazione, il contesto di merito nel quale maturata lesperienza.
CODICE
NOME DEL DATORE DI LAVORO
ANNI DI ESPERIENZA ICT
COMPLESSIVA, CON
SPECIFICA DEI PERIODI

RUOLO PROPOSTO
ANNI DI ESPERIENZA NEL
RUOLO, CON SPECIFICA DEI
PERIODI
ANNI DI ESPERIENZA IN
CONTESTO SIMILE A QUELLO
DELLAPPALTO, CON
SPECIFICA DEI PERIODI
NUMERO PROGRESSIVO
ALLINTERNO DEL TEAM

Sottoambito

CV_16_PRG S_MM
aizoOn Consulting S.r.l.
10 anni
2010 ad oggi Aizoon, presso CSI Piemonte
2010- Aizoon presso Unicredit Bank
2006 al 2010 Altran, poi Aizoon, presso CSI Piemonte
2006 Accenture presso Bmp
Progettista senior
Progettista senior dal 2010 ad oggi
Progettista junior dal 2008 al 2010
Sviluppatore dal 2006 al 2008
10 anni
2010 - ad oggi Aizoon, presso CSI Piemonte
2010 - Aizoon presso Unicredit Bank
2006 - al 2010 Altran, poi Aizoon, presso CSI Piemonte
16

Servizi statistici decisionali per il Sistema Informativo Agricolo


Piemontese

ESPERIENZA 1 Anagrafe Agricola Unica Query e reporting SAP BOXI


Durata, periodo
Organizzazione/Dimensione del
progetto

Novembre2010 - In corso
Il progetto finalizzato alla creazione di un sistema di Query e reporting evoluto, in
affiancamento al sistema gestionale dellAnagrafe Agricola Unica, per la fruizione di reportistica
predefinita e, per i soli soggetti profilati, per la produzione in autonomia di ulteriore reportistica
personalizzata.
Il servizio web ad accesso riservato ed stato realizzato con la piattaforma SAP BOXI. Esso
accoglie un set selezionato di dati riguardanti i seguenti argomenti: aziende, mandati, validazioni,
terreni, unit vitate, allevamenti, conti correnti, fabbricati, documenti, Gis, Pratiche, attestazioni,
notifiche. Specifici processi di ETL (estrazione trasformazione caricamento) provvedono ad
alimentare con frequenza giornaliera la base dati su cui insiste il sistema di reportistica
prelevando i dati dalla base dati gestionale del SIAP.
Organizzazione
1

CV_16_PRG S_MM

Il referente regionale del progetto Cecilia Savio


Il referente CSI per la Direzione Sviluppo e manutenzione applicazioni, Unit
Organizzativa Trattamento Dati Filomena Nardacchione

Il team di sviluppo generalmente composto da: 1 analista di business, 1 analista, 1 progettista


SAS

Ruolo, responsabilit ed attivit


ricoperte/svolte personalmente
dalla risorsa (nel progetto)

Funzionalit applicative gestite


nello svolgimento del proprio
ruolo

Metodologia utilizzata
Tecnologie utilizzate
Normativa di riferimento

Enti destinatari

Progettazione della soluzione in base ai requisiti funzionali e tecnologici.


Analisi e sviluppo di processi per laggregazione di informazioni statistiche derivate
dalla diverse basi dati gestionali del SIAP in ambiente SAS 9.1 / 9.2;
Test del software in ambiente di sviluppo e di produzione.
Progettazione e realizzazione dellUniverso BOXI che ospita i metadati utili per la
realizzazione della reportistica di competenza del progetto..
Progettazione e realizzazione in ambiente SAP BOXI di reportistica in base alle
specifiche di analisi o di servizio fornite dallanalista;
Promozione del software in produzione secondo le linee guida aziendali e nel rispetto
dei processi aziendali;
Attivit di mantenimento applicativo delle componenti software (ETL, universi BO, basi
dati);
Attivit di manutenzione correttiva ed evolutiva sulle componenti software (ETL, universi
BO, basi dati);
Migrazione del software da piattaforma SAS9.1 a piattaforma SAS 9.2

Profilazione utenti e creazione di universi dedicati per tipologia utenti (CAA, PA),
Creazione e aggiornamento della base dati e dei metadati.
Creazione di report (elenchi e conteggi) riguardanti:
aziende, mandati, validazioni, terreni, unit vitate, allevamenti, conti correnti,
fabbricati, documenti, Gis, Pratiche, attestazioni, notifiche.
Le attivit prevedono lutilizzo degli strumenti messi a disposizione dalle Piattaforme SAP BOXI
e SAS 9.2
UML, Entityrelationship model, Enterprise Architect
Business Object XI, BusinessObject 6.5, SAS Base, SAS Data Integration Studio 3.4,
SAS Macro language, SQL, Pl/Sql Developer, Script Shell

L.R. 14/2006
DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 1 dicembre 1999, n. 503 Regolamento recante norme per l'istituzione della Carta dell'agricoltore e del pescatore e
dell'anagrafe delle aziende agricole, in attuazione dell'articolo 14, comma 3, del decreto
legislativo 30 aprile 1998, n. 173 (G.U. n. 305 del 30/12/1999).

I CAA, le Pubbliche Amministrazioni o gli altri Enti pubblici o privati che hanno titolo a consultare
i dati presenti nel sistema di reportistica.

2
CV_16_PRG S_MM

ESPERIENZA 2 Anagrafe Agricola Unica - Data Warehouse


Durata, periodo
Organizzazione/Dimensione del
progetto

Novembre 2010 - In corso


Il progetto finalizzato alla diffusione in web di informazioni statistiche derivate dallAnagrafe
Agricola Unica del Piemonte.
Le informazioni sono ospitate su di un data warehouse e sono consultabili sotto forma di report
ovvero di grafici e cartogrammi. Sono inoltre previste funzionalit di personalizzazione del
risultato e funzionalit specialistiche per analisi e navigazione multidimensionale secondo le
modalit tipiche dei sistemi decisionali.
Le informazioni statistiche presenti nel data warehouse sono organizzate e consultabili per
argomento: aziende, terreni e uso del suolo, allevamenti, vite, altre legnose agrarie, procedimenti,
forme associate
Specifici processi di ETL (estrazione trasformazione caricamento) provvedono ad alimentare
con frequenza semestrale la base dati multidimensionale prelevando i dati dalla base dati
gestionale del SIAP.
Il servizio web ad accesso libero ed stato realizzato con la piattaforma SAS 9.2. e JAVA.
Organizzazione

Il referente regionale del progetto Cecilia Savio

Il referente CSI per la Direzione Sviluppo e manutenzione applicazioni, Unit


Organizzativa Trattamento Dati Filomena Nardacchione
Il team di sviluppo generalmente composto da: 1 analista di business, 1 analista, 1 progettista
java, 1 progettista SAS

Ruolo, responsabilit ed attivit


ricoperte/svolte personalmente
dalla risorsa (nel progetto)

manutenzione delle stored processes.


manutenzione e realizzazione in ambiente SAS (SAS Web Report Studio, SAS
Information Map Studio) di reportistica in base alle specifiche di analisi o di servizio
fornite dallanalista;
Attivit di mantenimento applicativo delle componenti software (ETL, basi dati);
Attivit di manutenzione correttiva ed evolutiva sulle componenti software (ETL, basi
dati);
Migrazione del software da piattaforma SAS9.1 a piattaforma SAS 9.2

Funzionalit applicative gestite


nello svolgimento del proprio
ruolo
Metodologia utilizzata
Tecnologie utilizzate
Normativa di riferimento

mantenimento e aggiornamento della base dati e dei metadati.


mantenimento e aggiornamento delle stored Processes per la personalizzazione dei
report statistici e /o per lesportazione dei dati in formati specifici.
Le attivit prevedono lutilizzo degli strumenti messi a disposizione dalla Piattaforma SAS 9.2.
UML, Entityrelationship model, Enterprise Architect
SAS OLAP Wiever, SAS Information Map Studio, Web Report Studio, SAS Base, SAS
Data Integration Studio 3.4, Sas Macro language, SQL, Pl/Sql Developer,

L.R. 14/2006

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 1 dicembre 1999, n. 503 Regolamento recante norme per l'istituzione della Carta dell'agricoltore e del pescatore
e dell'anagrafe delle aziende agricole, in attuazione dell'articolo 14, comma 3, del
decreto legislativo 30 aprile 1998, n. 173 (G.U. n. 305 del 30/12/1999)

Enti destinatari Il servizio rivolto a cittadini, imprese, Pubblica Amministrazione ed ad accesso libero

3
CV_16_PRG S_MM

ESPERIENZA 3
Durata, periodo
Organizzazione/Dimensione del
progetto

Regime di pagamento Unico - Query & Reporting SAP BOXI


Novembre 2010 - In corso
Il progetto finalizzato alla creazione di un sistema di Query e reporting evoluto, in
affiancamento al sistema gestionale del Regime di pagamento Unico, per la fruizione di
reportistica predefinita e, per i soli soggetti profilati, per la produzione in autonomia di ulteriore
reportistica personalizzata.
Il servizio web ad accesso riservato ed stato realizzato con la piattaforma SAP BOXI. Esso
accoglie un set selezionato di dati riguardanti i seguenti argomenti: Elenco Campagne, Domande,
Premio domanda, Anomalie, Avanzamento lavori, Pagamenti.
Specifici processi di ETL (estrazione trasformazione caricamento) provvedono ad alimentare
con frequenza giornaliera la base dati su cui insiste il sistema di reportistica prelevando i dati
dalla base dati gestionale del SIAP.
Organizzazione
Il referente regionale del progetto Cecilia Savio
Il referente CSI per la Direzione Sviluppo e manutenzione applicazioni, Unit
Organizzativa Trattamento Dati Filomena Nardacchione
Il team di sviluppo generalmente composto da: 1 analista di business, 1 analista, 1 progettista
SAS

Ruolo, responsabilit ed attivit


ricoperte/svolte personalmente
dalla risorsa (nel progetto)

Progettazione della soluzione in base ai requisiti funzionali e tecnologici.


Analisi e sviluppo di processi per laggregazione di informazioni statistiche derivate
dalla diverse basi dati gestionali del SIAP in ambiente SAS 9.1 / 9.2;
Test del software in ambiente di sviluppo e di produzione.
Progettazione e realizzazione dellUniverso BOXI che ospita i metadati utili per la
realizzazione della reportistica di competenza del progetto..
Progettazione e realizzazione in ambiente SAP BOXI di reportistica in base alle
specifiche di analisi o di servizio fornite dallanalista;
Promozione del software in produzione secondo le linee guida aziendali e nel rispetto
dei processi aziendali;
Attivit di mantenimento applicativo delle componenti software (ETL, universi BO, basi
dati);
Attivit di manutenzione correttiva ed evolutiva sulle componenti software (ETL, universi
BO, basi dati);
Migrazione del software da piattaforma SAS9.1 a piattaforma SAS 9.2

Funzionalit applicative gestite


nello svolgimento del proprio
ruolo

Metodologia utilizzata
Tecnologie utilizzate
Normativa di riferimento

Enti destinatari

Profilazione utenti e creazione di universi dedicati per tipologia utenti (CAA, PA),
Creazione e aggiornamento della base dati e dei metadati.
Creazione di report (elenchi e conteggi) riguardanti:
Elenco Campagne, Domande, Premio domanda, Anomalie, Avanzamento lavori,
Pagamenti.
Le attivit prevedono lutilizzo degli strumenti messi a disposizione dalle Piattaforme SAP BOXI
e SAS 9.2
UML, Entityrelationship model, Enterprise Architect
Business Object XI, BusinessObject 6.5, SAS Base, SAS Data Integration Studio 3.4, Sas Macro
language, SQL, Pl/Sql Developer, Script Shell

L.R. 14/2006
DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 1 dicembre 1999, n. 503 Regolamento recante norme per l'istituzione della Carta dell'agricoltore e del pescatore
e dell'anagrafe delle aziende agricole, in attuazione dell'articolo 14, comma 3, del
decreto legislativo 30 aprile 1998, n. 173 (G.U. n. 305 del 30/12/1999).

I CAA, le Pubbliche Amministrazioni o gli altri Enti pubblici o privati che hanno titolo a consultare
i dati presenti nel sistema di reportistica.

4
CV_16_PRG S_MM

ESPERIENZA 4

Regime di pagamento Unico Monitoraggio - Data Warehouse


Novembre2011 - In corso

Durata, periodo

Il progetto finalizzato alla diffusione in web di informazioni sull'attuazione dei regimi di sostegno
agli agricoltori previsti dal regolamento (CE) n. 73/2009 del Consiglio e, precedentemente, dal
regolamento (CE) n. 1782/2003. Le informazioni sono ospitate su di un data warehouse e sono
consultabili sotto forma di report ovvero di grafici e cartogrammi. Sono inoltre previste
funzionalit di personalizzazione del risultato e funzionalit specialistiche per analisi e
navigazione multidimensionale secondo le modalit tipiche dei sistemi decisionali.
Le informazioni statistiche presenti nel data warehouse sono organizzate e consultabili per
argomento: beneficiari, premi, titoli, superfici abbinati al premio, sintesi finanziaria.
Specifici processi di ETL (estrazione trasformazione caricamento) provvedono ad alimentare
con frequenza semestrale la base dati multidimensionale prelevando i dati dalla base dati
gestionale del SIAP.
Il servizio web ad accesso libero ed stato realizzato con la piattaforma SAS 9.2.

Organizzazione/Dimensione del
progetto

.
Organizzazione
Il referente regionale del progetto sono Mario Perosino e Cecilia Savio
Il referente CSI per la Direzione Sviluppo e manutenzione applicazioni, Unit
Organizzativa Trattamento Dati Filomena Nardacchione
Il team di sviluppo generalmente composto da: 1 analista di business, 1 analista, 1 progettista
java, 1 progettista SAS

Ruolo, responsabilit ed attivit


ricoperte/svolte personalmente
dalla risorsa (nel progetto)

Funzionalit applicative gestite


nello svolgimento del proprio
ruolo

Metodologia utilizzata
Tecnologie utilizzate
Normativa di riferimento
Enti destinatari

Progettazione della soluzione in base ai requisiti funzionali e tecnologici.


Analisi e sviluppo di processi per laggregazione di informazioni statistiche derivate
dalla diverse basi dati gestionali del SIAP in ambiente SAS 9.1 / 9.2;
Test del software in ambiente di sviluppo e di produzione.
Analisi e sviluppo di base dati multidimensionale (Cubi OLAP).
Sviluppo e manutenzione delle stored processes.
Progettazione e realizzazione in ambiente SAS (SAS Web Report Studio, SAS
Information Map Studio) di reportistica in base alle specifiche di analisi o di servizio
fornite dallanalista;
Promozione del software in produzione secondo le linee guida aziendali e nel rispetto
dei processi aziendali;
Attivit di mantenimento applicativo delle componenti software (ETL, basi dati);
Attivit di manutenzione correttiva ed evolutiva sulle componenti software (ETL, basi
dati);
Migrazione del software da piattaforma SAS9.1 a piattaforma SAS 9.2

Creazione, mantenimento e aggiornamento della base dati e dei metadati.


Creazione, mantenimento e aggiornamento delle stored processes per la
personalizzazione dei report statistici e /o per lesportazione dei dati in formati
specifici.
Creazione di report di sintesi riguardanti:
beneficiari, premi, titoli, superfici abbinati al premio, sintesi finanziaria.
Le attivit prevedono lutilizzo degli strumenti messi a disposizione dalla Piattaforma SAS 9.2.
UML, Entityrelationship model, Enterprise Architect
SAS OLAP Wiever, SAS Information Map Studio, Web Report Studio, SAS Base, SAS
Data Integration Studio 3.4, Sas Macro language, SQL, Pl/Sql Developer.

regolamento (CE) n. 73/2009 del Consiglio del 19/01/2009

Il servizio rivolto a cittadini, imprese, Pubblica Amministrazione, esperti del settore.


L accesso al servizio libero.

5
CV_16_PRG S_MM

ESPERIENZA 5 Procedimenti Amministrativi - Query & Reporting SAP BOXI


Durata, periodo Novembre 2010 - In corso
Organizzazione/Dimensione del
progetto

Il progetto finalizzato alla creazione di un sistema di Query e reporting evoluto, in


affiancamento al sistema gestionale dei Procedimenti Amministrativi del SIAP (GNPS), per la
fruizione di reportistica predefinita e, per i soli soggetti profilati, per la produzione in autonomia
di ulteriore reportistica personalizzata.
Il servizio web ad accesso riservato ed stato realizzato con la piattaforma SAP BOXI. Esso
accoglie un set selezionato di dati riguardanti i seguenti argomenti: Bandi, Conteggi, Stato
Avanzamento Lavori, Importi dettaglio, Importo sintesi, Elenchi, Liste di liquidazione, Anomalie,
Sanzioni.
Specifici processi di ETL (estrazione trasformazione caricamento) provvedono ad alimentare
con frequenza giornaliera la base dati su cui insiste il sistema di reportistica prelevando i dati
dalla base dati gestionale del SIAP.
Organizzazione
Il referente regionale del progetto sono Cecilia Savio
Il referente CSI per la Direzione Sviluppo e manutenzione applicazioni, Unit
Organizzativa Trattamento Dati Filomena Nardacchione
Il team di sviluppo generalmente composto da: 1 analista di business, 1 analista, 1 progettista
SAS

Ruolo, responsabilit ed attivit


ricoperte/svolte personalmente
dalla risorsa (nel progetto)

Funzionalit applicative gestite


nello svolgimento del proprio
ruolo

Metodologia utilizzata
Tecnologie utilizzate
Normativa di riferimento

Profilazione utenti e creazione di universi dedicati per tipologia utenti (CAA, PA),
Creazione e aggiornamento della base dati e dei metadati.
Creazione di report (elenchi e conteggi) riguardanti:
Bandi, Conteggi, Stato Avanzamento Lavori, Importi dettaglio, Importo sintesi, Elenchi,
Liste di liquidazione, Anomalie, Sanzioni.
Le attivit prevedono lutilizzo degli strumenti messi a disposizione dalle Piattaforme SAP BOXI
e SAS 9.2
UML, Entityrelationship model, Enterprise Architect
Business Object XI, BusinessObject 6.5, SAS Base, SAS Data Integration Studio 3.4, Sas Macro
language, SQL, Pl/Sql Developer, Script Shell

Enti destinatari

Progettazione della soluzione in base ai requisiti funzionali e tecnologici.


Analisi e sviluppo di processi per laggregazione di informazioni statistiche derivate
dalla diverse basi dati gestionali del SIAP in ambiente SAS 9.1 / 9.2;
Test del software in ambiente di sviluppo e di produzione.
Progettazione e realizzazione dellUniverso BOXI che ospita i metadati utili per la
realizzazione della reportistica di competenza del progetto.
Progettazione e realizzazione in ambiente SAP BOXI di reportistica in base alle
specifiche di analisi o di servizio fornite dallanalista;
Promozione del software in produzione secondo le linee guida aziendali e nel rispetto
dei processi aziendali;
Attivit di mantenimento applicativo delle componenti software (ETL, universi BO, basi
dati);
Attivit di manutenzione correttiva ed evolutiva sulle componenti software (ETL, universi
BO, basi dati);
Migrazione del software da piattaforma SAS9.1 a piattaforma SAS 9.2

Regolamento (CE) n. 1698/del Consiglio del 20 settembre 2005 sul sostegno allo
sviluppo rurale da parte del Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale FEASR).
programma di sviluppo rurale 2007-2013 della regione Piemonte

I CAA, le Pubbliche Amministrazioni o gli altri Enti pubblici o privati che hanno titolo a consultare
i dati presenti nel sistema di reportistica.

6
CV_16_PRG S_MM

ESPERIENZA 6 Utenti Motori Agricoli Query & Reporting SAP BOXI


Durata, periodo
Organizzazione/Dimensione del
progetto

Novembre2010 - In corso
Il progetto finalizzato alla creazione di un sistema di Query e reporting evoluto, in
affiancamento al sistema gestionale degli Utenti Motori Agricoli, parco macchine e carburanti
agevolati, per la fruizione di reportistica predefinita e, per i soli soggetti profilati, per la
produzione in autonomia di ulteriore reportistica personalizzata.
Il servizio web ad accesso riservato ed stato realizzato con la piattaforma SAP BOXI. Esso
accoglie un set selezionato di dati riguardanti i seguenti argomenti: Ditte Uma, Carburanti,
Macchine.
Specifici processi di ETL (estrazione trasformazione caricamento) provvedono ad alimentare
con frequenza giornaliera la base dati su cui insiste il sistema di reportistica prelevando i dati
dalla base dati gestionale del SIAP.
Organizzazione
Il referente regionale del progetto Cecilia Savio
Il referente CSI per la Direzione Sviluppo e manutenzione applicazioni, Unit
Organizzativa Trattamento Dati Filomena Nardacchione
Il team di sviluppo generalmente composto da: 1 analista di business, 1 analista,1 progettista
SAS

Ruolo, responsabilit ed attivit


ricoperte/svolte personalmente
dalla risorsa (nel progetto)

Funzionalit applicative gestite


nello svolgimento del proprio
ruolo

Metodologia utilizzata
Tecnologie utilizzate
Normativa di riferimento

Progettazione della soluzione in base ai requisiti funzionali e tecnologici.


Analisi e sviluppo di processi per laggregazione di informazioni statistiche derivate
dalla diverse basi dati gestionali del SIAP in ambiente SAS 9.1 / 9.2;
Test del software in ambiente di sviluppo e di produzione.
Progettazione e realizzazione dellUniverso BOXI che ospita i metadati utili per la
realizzazione della reportistica di competenza del progetto..
Progettazione e realizzazione in ambiente SAP BOXI di reportistica in base alle
specifiche di analisi o di servizio fornite dallanalista;
Promozione del software in produzione secondo le linee guida aziendali e nel rispetto
dei processi aziendali;
Attivit di mantenimento applicativo delle componenti software (ETL, universi BO, basi
dati);
Attivit di manutenzione correttiva ed evolutiva sulle componenti software (ETL, universi
BO, basi dati);
Migrazione del software da piattaforma SAS9.1 a piattaforma SAS 9.2

Profilazione utenti e creazione di universi dedicati per tipologia utenti (CAA, PA),
Creazione e aggiornamento della base dati e dei metadati.
Creazione di report (elenchi e conteggi) riguardanti:Ditte Uma, Carburanti, Macchine.
Le attivit prevedono lutilizzo degli strumenti messi a disposizione dalle Piattaforme SAP BOXI
e SAS 9.2
UML, Entityrelationship model, Enterprise Architect
Business Object XI, BusinessObject 6.5, SAS Base, SAS Data Integration
Studio 3.4, Sas Macro language, SQL, Pl/Sql Developer, Script Shell

Decreto Interministeriale del 14/12/2001 n. 454 Regolamento concernente le modalita' di


gestione dell'agevolazione fiscale per gli oli minerali impiegati nei lavori agricoli, orticoli, in
allevamento, nella silvicoltura e piscicoltura e nella florovivaistica.
D.M. 26 febbraio 2002. Approvazione delle nuove tabelle relative ai consumi medi dei
prodotti petroliferi da ammettere ad agevolazione fiscale in agricoltura in sostituzione di
quelle di cui alla D.G.R. n. 34-7338 del 31-3-2014.
Legge n. 228 del 24 dicembre 2012: Legge di stabilit 2013
legge n. 147 del 27 dicembre 2013: Legge di stabilit 2014

A queste si aggiungono tutte le DGR della Regione Piemonte di approvazione delle tabelle di
assegnazione per le diverse campagne (es. DGR . 35-959 del 26 gennaio 2015)
7
CV_16_PRG S_MM

Enti destinatari

ESPERIENZA 7
Durata, periodo
Organizzazione/Dimensione del
progetto

I CAA, le Pubbliche Amministrazioni o gli altri Enti pubblici o privati che hanno titolo a consultare
i dati presenti nel sistema di reportistica.

Utenti Motori Agricoli - Data Warehouse


Novembre2010 - In corso
Il progetto finalizzato alla diffusione in web di informazioni statistiche dai sistemi informativi del
SIAP preposti alla gestione degli Utenti Motori Agricoli, parco macchine e carburanti agevolati
Le informazioni sono ospitate su di un data warehouse e sono consultabili sotto forma di report
ovvero di grafici e cartogrammi. Sono inoltre previste funzionalit di personalizzazione del
risultato e funzionalit specialistiche per analisi e navigazione multidimensionale secondo le
modalit tipiche dei sistemi decisionali.
Le informazioni statistiche presenti nel data warehouse sono organizzate e consultabili per
argomento: carburanti, ditte, parco macchine.
Specifici processi di ETL (estrazione trasformazione caricamento) provvedono ad alimentare
con frequenza semestrale la base dati multidimensionale prelevando i dati dalla base dati
gestionale del SIAP.
Il servizio web ad accesso libero ed stato realizzato con la piattaforma SAS 9.2.
Organizzazione
Il referente regionale del progetto Mario Sanguinetti
Il referente CSI per la Direzione Sviluppo e manutenzione applicazioni, Unit
Organizzativa Trattamento Dati Filomena Nardacchione
Il team di sviluppo generalmente composto da: 1 analista di business, 1 analista, 1 progettista
java, 1 progettista SAS

Ruolo, responsabilit ed attivit


ricoperte/svolte personalmente
dalla risorsa (nel progetto)

Funzionalit applicative gestite


nello svolgimento del proprio
ruolo

Metodologia utilizzata
Tecnologie utilizzate
Normativa di riferimento

Progettazione della soluzione in base ai requisiti funzionali e tecnologici.


Analisi e sviluppo di processi per laggregazione di informazioni statistiche derivate
dalla diverse basi dati gestionali del SIAP in ambiente SAS 9.1 / 9.2;
Test del software in ambiente di sviluppo e di produzione.
Analisi e sviluppo di base dati multidimensionale (Cubi OLAP).
Sviluppo e manutenzione delle stored processes.
Progettazione e realizzazione in ambiente SAS (SAS Web Report Studio, SAS
Information Map Studio) di reportistica in base alle specifiche di analisi o di servizio
fornite dallanalista;
Promozione del software in produzione secondo le linee guida aziendali e nel rispetto
dei processi aziendali;
Attivit di mantenimento applicativo delle componenti software (ETL, basi dati);
Attivit di manutenzione correttiva ed evolutiva sulle componenti software (ETL, basi
dati);
Migrazione del software da piattaforma SAS9.1 a piattaforma SAS 9.2

Creazione, mantenimento e aggiornamento della base dati e dei metadati.


Creazione, mantenimento e aggiornamento delle stored processes per la
personalizzazione dei report statistici e /o per lesportazione dei dati in formati
specifici.
Creazione di report di sintesi riguardanti:carburanti, ditte, parco macchine.
Le attivit prevedono lutilizzo degli strumenti messi a disposizione dalla Piattaforma SAS 9.2.
UML, Entityrelationship model, Enterprise Architect
SAS OLAP Wiever, SAS Information Map Studio, Web Report Studio, SAS Base, SAS Data
Integration Studio 3.4, Sas Macro language, SQL, Pl/Sql Developer.

Decreto Interministeriale del 14/12/2001 n. 454 Regolamento concernente le modalita' di


gestione dell'agevolazione fiscale per gli oli minerali impiegati nei lavori agricoli, orticoli, in
allevamento, nella silvicoltura e piscicoltura e nella florovivaistica.
D.M. 26 febbraio 2002. Approvazione delle nuove tabelle relative ai consumi medi dei
prodotti petroliferi da ammettere ad agevolazione fiscale in agricoltura in sostituzione di
quelle di cui alla D.G.R. n. 34-7338 del 31-3-2014.
Legge n. 228 del 24 dicembre 2012: Legge di stabilit 2013
legge n. 147 del 27 dicembre 2013: Legge di stabilit 2014
A queste si aggiungono tutte le DGR della Regione Piemonte di approvazione delle tabelle di
8

CV_16_PRG S_MM

assegnazione per le diverse campagne (es. DGR . 35-959 del 26 gennaio 2015)

Enti destinatari Il servizio rivolto a cittadini, imprese, Pubblica Amministrazione ed ad accesso libero

9
CV_16_PRG S_MM

ESPERIENZA 8
Durata, periodo

Vite, Estirpo e Reimpianto Query & Reporting SAP BOXI


Novembre2012 - In corso

Organizzazione/Dimensione del Il progetto finalizzato alla creazione di un sistema di Query e reporting evoluto, in affiancamento
progetto al sistema gestionale del comparto vitivinicolo, per la fruizione di reportistica predefinita e, per i soli
soggetti profilati, per la produzione in autonomia di ulteriore reportistica personalizzata.
Il servizio web ad accesso riservato ed stato realizzato con la piattaforma SAP BOXI.
Esso accoglie un set selezionato di dati riguardanti i seguenti argomenti: aziende vitivinicole,
dichiarazioni annuali aziende vitivinicole ed enologiche, Estirpazione ed impianto vigneti,
Procedimenti amministrativi Vino.
Specifici processi di ETL (estrazione trasformazione caricamento) provvedono ad alimentare
con frequenza giornaliera la base dati su cui insiste il sistema di reportistica prelevando i dati dalla
base dati gestionale del SIAP.
Organizzazione
Il referente regionale del progetto Cecilia Savio
Il referente CSI per la Direzione Sviluppo e manutenzione applicazioni, Unit
Organizzativa Trattamento Dati Filomena Nardacchione
Il team di sviluppo generalmente composto da: 1 analista di business, 1 analista, 1 progettista
SAS

Ruolo, responsabilit ed attivit


ricoperte/svolte personalmente
dalla risorsa (nel progetto)

Funzionalit applicative gestite


nello svolgimento del proprio
ruolo

Metodologia utilizzata
Tecnologie utilizzate
Normativa di riferimento

Progettazione della soluzione in base ai requisiti funzionali e tecnologici.


Analisi e sviluppo di processi per laggregazione di informazioni statistiche derivate
dalla diverse basi dati gestionali del SIAP in ambiente SAS 9.1 / 9.2;
Test del software in ambiente di sviluppo e di produzione.
Progettazione e realizzazione dellUniverso BOXI che ospita i metadati utili per la
realizzazione della reportistica di competenza del progetto..
Progettazione e realizzazione in ambiente SAP BOXI di reportistica in base alle
specifiche di analisi o di servizio fornite dallanalista;
Promozione del software in produzione secondo le linee guida aziendali e nel rispetto
dei processi aziendali;
Attivit di mantenimento applicativo delle componenti software (ETL, universi BO, basi
dati);
Attivit di manutenzione correttiva ed evolutiva sulle componenti software (ETL, universi
BO, basi dati);
Migrazione del software da piattaforma SAS9.1 a piattaforma SAS 9.2

Profilazione utenti e creazione di universi dedicati per tipologia utenti (CAA, PA),
Creazione e aggiornamento della base dati e dei metadati.
Creazione di report (elenchi e conteggi) riguardanti:
aziende vitivinicole, dichiarazioni annuali aziende vitivinicole ed enologiche,
Estirpazione ed impianto vigneti, Procedimenti amministrativi Vino.
Le attivit prevedono lutilizzo degli strumenti messi a disposizione dalle Piattaforme SAP BOXI
e SAS 9.2
UML, Entityrelationship model, Enterprise Architect
Business Object XI, BusinessObject 6.5, SAS Base, SAS Data Integration
Studio 3.4, Sas Macro language, SQL, Pl/Sql Developer, Script Shell

L.R. 13 maggio 1980 n.39 modificata dalla Legge Regionale 5 agosto 2002 n.21
Repressione delle frodi: sistema di rilevazione e controllo della produzione e del
commercio dei prodotti vinicoli;
Reg. (CE) n. 1282/2001 Regolamento (CE) n. 1282/2001 della Commissione del 28
giugno 2001 recante modalit di applicazione del regolamento (CE) n. 1493/1999 per
quanto riguarda le informazioni per la conoscenza dei prodotti e il controllo del mercato
nel settore vitivinicolo e recante modifica del regolamento (CE) n. 1623/2000
Reg. (CE) n. 436/2009 della Commissione del 26 maggio 2009 recante modalit di
applicazione del regolamento (CE) n. 479/2008 del Consiglio in ordine allo schedario
viticolo, alle dichiarazioni obbligatorie e alle informazioni per il controllo del mercato, ai
documenti che scortano il trasporto dei prodotti e alla tenuta dei registri nel settore
10

CV_16_PRG S_MM

Enti destinatari

vitivinicolo
Reg. 10R/2007 Comunicazione utilizzo acque reflue di cantina

I CAA, le Pubbliche Amministrazioni o gli altri Enti pubblici o privati che hanno titolo a consultare
i dati presenti nel sistema di reportistica.

ESPERIENZA 9 Banca dati faunistica e anagrafe venatoria - Data Warehouse


Durata, periodo Novembre2010 - In corso
Organizzazione/Dimensione del
progetto

Il progetto finalizzato alla diffusione in web di informazioni statistiche sulla fauna selvatica e
lattivit venatoria in Piemonte. Le informazioni sono ospitate su di un data warehouse e sono
consultabili sotto forma di report ovvero di grafici e cartogrammi. Sono inoltre previste
funzionalit di personalizzazione del risultato e funzionalit specialistiche per analisi e
navigazione multidimensionale secondo le modalit tipiche dei sistemi decisionali.
Le informazioni statistiche presenti nel data warehouse sono organizzate e consultabili per
argomento: abbattimenti, censimenti, controlli, danni, immissione, ritrovamenti, sinistri, dati
integrati, statistiche cacciatori.
Specifici processi di ETL (estrazione trasformazione caricamento) provvedono ad alimentare
con frequenza annuale la base dati multidimensionale prelevando i dati dalla banca dati faunistica
e dallAnagrafe Venatoria.
Il servizio web ad accesso libero ed stato realizzato con la piattaforma SAS 9.2.
Organizzazione
Il referente regionale del progetto Loredana Carisio
Il referente CSI per la Direzione Sviluppo e manutenzione applicazioni, Unit
Organizzativa Trattamento Dati Filomena Nardacchione
Il team di sviluppo generalmente composto da: 1 analista di business, 1 analista, 1 progettista
java, 1 progettista SAS

Ruolo, responsabilit ed attivit


ricoperte/svolte personalmente
dalla risorsa (nel progetto)

Funzionalit applicative gestite


nello svolgimento del proprio
ruolo

Metodologia utilizzata

Progettazione della soluzione in base ai requisiti funzionali e tecnologici.


Analisi e sviluppo di processi per laggregazione di informazioni statistiche derivate
dalla banca dati faunistica e dalla Anagrafe Venatoria in ambiente SAS 9.1 / 9.2;
Test del software in ambiente di sviluppo e di produzione.
Analisi e sviluppo di base dati multidimensionale (Cubi OLAP).
Sviluppo e manutenzione delle stored processes.
Progettazione e realizzazione in ambiente SAS (SAS Web Report Studio, SAS
Information Map Studio) di reportistica in base alle specifiche di analisi o di servizio
fornite dallanalista;
Promozione del software in produzione secondo le linee guida aziendali e nel rispetto
dei processi aziendali;
Attivit di mantenimento applicativo delle componenti software (ETL, basi dati);
Attivit di manutenzione correttiva ed evolutiva sulle componenti software (ETL, basi
dati);
Migrazione del software da piattaforma SAS9.1 a piattaforma SAS 9.2

Creazione, mantenimento e aggiornamento della base dati e dei metadati.


Creazione, mantenimento e aggiornamento delle stored processes per la
personalizzazione dei report statistici e /o per lesportazione dei dati in formati
specifici.
Creazione di report di sintesi riguardanti: abbattimenti, censimenti, controlli, danni,
immissione, ritrovamenti, sinistri, dati integrati, statistiche cacciatori
Le attivit prevedono lutilizzo degli strumenti messi a disposizione dalla Piattaforma SAS 9.2.
UML, Entityrelationship model, Enterprise Architect

Tecnologie utilizzate SASOLAP wiever, SAS Information Map Studio, Web Report Studio, SAS Base, SAS
Data Integration Studio 3.4, Sas Macro language, SQL, Pl/Sql Developer

Normativa di riferimento Normativa nazionale e regionale in materia.


Enti destinatari Il servizio rivolto a cittadini, imprese, Pubblica Amministrazione ed ad accesso libero
11
CV_16_PRG S_MM

ESPERIENZA 10 Rete conoscenze agricole su base comunale


Durata, periodo Novembre2011 - In corso
Organizzazione/Dimensione del
progetto

Il progetto finalizzato alla diffusione in web di informazioni di sintesi di fonte statistica Ufficiale
(censimenti) e di fonte amministrativa riguardanti il comparto agricolo e rurale.
Le informazioni sono ospitate su di un data base e sono consultabili sotto forma di report e
cartogrammi.
Le informazioni statistiche trattate dal servizio sono organizzate e consultabili per argomento:
agriturismi, allevamenti, attivit economiche e produttive, aziende agricole, fondi stanziati in
agricoltura, zone vulnerabili da nitrati, manodopera.
Specifici processi di ETL (estrazione trasformazione caricamento) provvedono ad alimentare
con frequenza annuale la base dati multidimensionale prelevando i dati dai sistemi alimentanti:
SIAP (anagrafe agricola unica, utenti motori agricoli, pratiche, uso del suolo, allevamenti),
BDDE (Banca dati demografica ed evolutiva), Indagine Istat sugli agriturismi, AAEP (Anagrafe
attivit economiche e produttive).
Il servizio web ad accesso libero ed stato realizzato con la piattaforma SAS 9.2.
Organizzazione
Il referente regionale del progetto sono Mario Perosino
Il referente CSI per la Direzione Sviluppo e manutenzione applicazioni, Unit
Organizzativa Trattamento Dati Filomena Nardacchione
Il team di sviluppo generalmente composto da: 1 analista di business, 1 analista, 1 progettista
java, 1 progettista SAS

Ruolo, responsabilit ed
attivit ricoperte/svolte
personalmente dalla
risorsa (nel progetto)

Funzionalit applicative gestite


nello svolgimento del proprio
ruolo

Metodologia utilizzata

Progettazione della soluzione in base ai requisiti funzionali e tecnologici.


Analisi e sviluppo di processi per laggregazione di informazioni statistiche derivate
di differenti sistemi alimentanti in ambiente SAS 9.1 / 9.2;
Test del software in ambiente di sviluppo e di produzione.
Sviluppo e manutenzione delle stored processes.
Promozione del software in produzione secondo le linee guida aziendali e nel rispetto
dei processi aziendali;
Attivit di mantenimento applicativo delle componenti software (ETL, basi dati);
Attivit di manutenzione correttiva ed evolutiva sulle componenti software (ETL, basi
dati);
Migrazione del software da piattaforma SAS9.1 a piattaforma SAS 9.2

Creazione, mantenimento e aggiornamento della base dati e dei metadati.


Creazione, mantenimento e aggiornamento delle stored processes per la
personalizzazione dei report statistici e /o per lesportazione dei dati in formati
specifici.
Creazione di report di sintesi riguardanti: agriturismi, allevamenti, attivit economiche e
produttive, aziende agricole, fondi stanziati in agricoltura, zone vulnerabili da nitrati,
manodopera.
Le attivit prevedono lutilizzo degli strumenti messi a disposizione dalla Piattaforma SAS 9.2.
UML, Entityrelationship model, Enterprise Architect

Tecnologie utilizzate SAS Base, SAS Data Integration Studio 3.4, Sas Macro language, SQL, Pl/Sql Developer
Normativa di riferimento Normativa nazionale e regionale in materia.
Enti destinatari Il servizio rivolto a cittadini, imprese, Pubblica Amministrazione ed ad accesso libero

12
CV_16_PRG S_MM

ESPERIENZA 11 Censimenti generali dell'agricoltura - Data Warehouse


Durata, periodo Novembre 2012 - In corso
Organizzazione/Dimensione del Il progetto finalizzato alla diffusione in web di informazioni statistiche derivate dai dati definitivi dei
progetto censimenti generali dellagricoltura condotti a cadenza decennale dallIstat sul comparto agricolo e
rurale.
Le informazioni sono ospitate su di un data warehouse e sono consultabili sotto forma di report
ovvero di grafici e cartogrammi. Sono inoltre previste funzionalit di personalizzazione del risultato
e funzionalit specialistiche per analisi e navigazione multidimensionale secondo le modalit tipiche
dei sistemi decisionali.
Le informazioni statistiche presenti nel data warehouse sono organizzate e consultabili per
argomento: Censimenti Agricoltura 2010, Confronti Censimenti Agricoltura 1961-2010, Censimenti
agricoltura 2010,confronti censimenti agricoltura 1982- 2000.
Specifici processi di ETL (estrazione trasformazione caricamento) provvedono ad alimentare la
base dati multidimensionale prelevando le informazioni dai dati definitivi dei censimenti generali
dellagricoltura condotti dallIstat.
Il servizio web ad accesso libero ed stato realizzato con la piattaforma SAS 9.2.
Organizzazione
Il referente regionale del progetto Mario Perosino
Il referente CSI per la Direzione Sviluppo e manutenzione applicazioni, Unit
Organizzativa Trattamento Dati Filomena Nardacchione
Il team di sviluppo generalmente composto da: 1 analista di business, 1 analista, 1 progettista
java, 1 progettista SAS

Ruolo, responsabilit ed attivit


ricoperte/svolte personalmente
dalla risorsa (nel progetto)

Funzionalit applicative gestite


nello svolgimento del proprio
ruolo

manutenzione delle stored processes.


manutenzione in ambiente SAS (SAS Web Report Studio, SAS Information Map
Studio) di reportistica in base alle specifiche di analisi o di servizio fornite dallanalista;
Attivit di mantenimento applicativo delle componenti software (ETL, basi dati);
Attivit di manutenzione correttiva ed evolutiva sulle componenti software (ETL, basi
dati);

Manutenzione e aggiornamento della base dati e dei metadati.


Manutenzione di report di sintesi riguardanti:
Censimenti Agricoltura 2010, Controlli Censim. Agricoltura 1961-2010, Censimenti
agricoltura 2010,confronti censimenti agricoltura 1982- 2000.
Le attivit prevedono lutilizzo degli strumenti messi a disposizione dalla Piattaforma SAS 9.2.

Metodologia utilizzata UML, Entityrelationship model, Enterprise Architect


Tecnologie utilizzate SASOLAP wiever, SAS Information Map Studio, Web Report Studio, SAS Base, SAS Data
Integration Studio 3.4, Sas Macro language, SQL, Pl/Sql Developer.

Normativa di riferimento

Regolamento (CE) n. 1166/2008del Parlamento europeo e del Consiglio del 19


novembre 2008 relativo alle indagini sulla struttura delle aziende agricole e allindagine
sui metodi di produzione.

Enti destinatari Il servizio rivolto a cittadini, imprese, Pubblica Amministrazione ed ad accesso libero

13
CV_16_PRG S_MM

ESPERIENZA 12 Statistiche agricole congiunturali - Data Warehouse


Durata, periodo Novembre2010 - In corso
Organizzazione/Dimensione del Il progetto finalizzato alla diffusione in web di informazioni sulle Statistiche agricole congiunturali.
progetto Le informazioni sono ospitate su di un data warehouse e sono consultabili sotto forma di report

ovvero di grafici e cartogrammi. Sono inoltre previste funzionalit di personalizzazione del risultato
e funzionalit specialistiche per analisi e navigazione multidimensionale secondo le modalit tipiche
dei sistemi decisionali.
Le informazioni statistiche presenti nel data warehouse sono organizzate e consultabili per
argomento: statistiche congiunturali (AGRISTAT) , indagine AGRIT.
Specifici processi di ETL (estrazione trasformazione caricamento) provvedono ad alimentare
con frequenza annuale la base dati multidimensionale prelevando i dati dai sistemi alimentanti.
Il servizio web ad accesso libero ed stato realizzato con la piattaforma SAS 9.2.
Organizzazione
Il referente regionale del progetto Daniele Michelotti
Il referente CSI per la Direzione Sviluppo e manutenzione applicazioni, Unit
Organizzativa Trattamento Dati Filomena Nardacchione
Il team di sviluppo generalmente composto da: 1 analista di business, 1 analista, 1 progettista
java, 1 progettista SAS

Ruolo, responsabilit ed attivit


ricoperte/svolte personalmente
dalla risorsa (nel progetto)

Funzionalit applicative gestite


nello svolgimento del proprio
ruolo
Metodologia utilizzata

Attivit di aggiornamento di base dati multidimensionale (Cubi OLAP).


Attivit di mantenimento delle stored processes.
Progettazione e realizzazione in ambiente SAS (SAS Web Report Studio, SAS
Information Map Studio) di reportistica in base alle specifiche di analisi o di servizio
fornite dallanalista;
Promozione del software in produzione secondo le linee guida aziendali e nel rispetto
dei processi aziendali;
Attivit di mantenimento applicativo delle componenti software (ETL, basi dati);
Attivit di manutenzione correttiva ed evolutiva sulle componenti software (ETL, basi
dati);

Manutenzione e aggiornamento della base dati e dei metadati.


Manutenzione e aggiornamento delle stored processes per la personalizzazione dei
report statistici e /o per lesportazione dei dati in formati specifici.
Le attivit prevedono lutilizzo degli strumenti messi a disposizione dalla Piattaforma SAS 9.2.
UML, Entityrelationship model, Enterprise Architect

Tecnologie utilizzate SASOLAP wiever, SAS Information Map Studio, Web Report Studio, SAS Base, SAS
Data Integration Studio 3.4, Sas Macro language, SQL, Pl/Sql Developer,

Normativa di riferimento
regolamenti comunitari: CE 357/79, CE 543/2009

Enti destinatari Il servizio rivolto a cittadini, imprese, Pubblica Amministrazione ed ad accesso libero

14
CV_16_PRG S_MM

ESPERIENZA 13 PSR 2007-2013 monitoraggio - Data Warehouse


Durata, periodo Novembre2010 - In corso
Organizzazione/Dimensione del Il progetto finalizzato alla diffusione in web di informazioni statistiche sull'attuazione del
progetto Programma di Sviluppo Rurale 2007-2013 ai sensi del regolamento (CE) n. 1698/2005.

Le informazioni sono ospitate su di un data warehouse e sono consultabili sotto forma di report
ovvero di grafici e cartogrammi. Sono inoltre previste funzionalit di personalizzazione del risultato
e funzionalit specialistiche per analisi e navigazione multidimensionale secondo le modalit tipiche
dei sistemi decisionali.
Le informazioni statistiche presenti nel data warehouse sono organizzate e consultabili per
argomento: sintesi finanziaria, iter Procedurale, valori fisici e realizzazione, Statistiche dei
beneficiari, Focus Asse 1, Focus Asse 2, Focus Asse 3, Focus Asse 4.
Specifici processi di ETL (estrazione trasformazione caricamento) provvedono ad alimentare
con frequenza mensile la base dati multidimensionale prelevando i dati dalla base dati gestionale
del SIAP.
Il servizio web ad accesso libero ed stato realizzato con la piattaforma SAS 9.2.
Organizzazione
I referenti regionali del progetto Mario Perosino
Il referente CSI per la Direzione Sviluppo e manutenzione applicazioni, Unit
Organizzativa Trattamento Dati Filomena Nardacchione
Il team di sviluppo generalmente composto da: 1 analista di business, 1 analista, 1 progettista
java, 1 progettista SAS

Ruolo, responsabilit ed attivit


ricoperte/svolte personalmente
dalla risorsa (nel progetto)

Funzionalit applicative gestite


nello svolgimento del proprio
ruolo

Metodologia utilizzata
Tecnologie utilizzate
Normativa di riferimento

Attivit di aggiornamento di base dati multidimensionale (Cubi OLAP).


manutenzione delle stored processes.
Promozione dei Cubi OLAP in produzione secondo le linee guida aziendali e nel
rispetto dei processi aziendali;
Attivit di mantenimento applicativo delle componenti software (ETL, basi dati);
Attivit di manutenzione correttiva ed evolutiva sulle componenti software (ETL, basi
dati);

Manutenzione e aggiornamento della base dati e dei metadati.


Manutenzione e aggiornamento delle stored processes per la personalizzazione dei
report statistici e /o per lesportazione dei dati in formati specifici.
mantenimento di report di sintesi riguardanti:
sintesi finanziaria, iter Procedurale, valori fisici e realizzazione, Statistiche dei
beneficiari, Focus Asse 1, Focus Asse 2, Focus Asse 3, Focus Asse 4.
Le attivit prevedono lutilizzo degli strumenti messi a disposizione dalla Piattaforma SAS 9.2.
UML, Entityrelationship model, Enterprise Architect
SASOLAP wiever, SAS Information Map Studio, Web Report Studio, SAS Base, SAS
Data Integration Studio 3.4, Sas Macro language, SQL, Pl/Sql Developer,

Regolamento (CE) n.1698/2005


programma di sviluppo rurale 2007-2013 della regione Piemonte

Enti destinatari Il servizio rivolto a cittadini, imprese, Pubblica Amministrazione ed ad accesso libero

15
CV_16_PRG S_MM

A) Progettazione e Sviluppo (Senior)


Per ciascuna delle competenze sotto riportate, dovranno essere indicati gli anni di esperienza ed il contesto di merito
nel quale la figura professionale presentata ha maturato lesperienza.

ESPERIENZA DI MATERIA (Contesto, Normativa, Funzionalit)

Competenza

Dominio applicativo del Sistema Informativo


dellAgricoltura Piemontese (SIAP) e dei relativi
servizi di business di cui al paragrafo Descrizione
dellambito del Capitolato Speciale dAppalto
Requisiti Tecnici
Normativa di cui al paragrafo Riferimenti
Normativi di materia del Capitolato Speciale
dAppalto Requisiti Tecnici
Organizzazione e funzioni della Direzione
Agricoltura del Piemonte (funzioni e deleghe)
Organizzazione e funzioni degli Enti di Controllo
(funzioni e deleghe)
Organizzazione e funzioni dei Centri di Assistenza
Agricola (funzioni e deleghe)

Anni di
esperienza

Contesto di merito nel quale maturata lesperienza

10

Esperienza maturata in ambito SIAP sistema


informativo agricoltura piemontese con riguardo agli
ambiti: Anagrafe Agricola Unica, Gestore Procedimenti
Amministrativi, Regime di pagamento unico, Utenti motori
agricoli, Comparto vitivinicolo, Caccia ed anagrafe
venatoria.

10

Conoscenza della normativa per la progettazione dei


Webi, come evidenziato nei progetti inseriti in precedenza

10

Conoscenza delle funzioni e deleghe della Direzione


Agricoltura perch ho dovuto implementale le regole per
la progettazione dei Webi,

10

Conoscenza delle funzioni e deleghe degli Enti di


Controllo perch anche qui ho dovuto implementale delle
regole per la progettazione dei Webi,

10

Conoscenza delle funzioni e deleghe i CAA perch ho


dovuto implementale le regole per la progettazione dei
Webi,

10

Conoscenza delle funzioni e deleghe di Arpea perch ho


dovuto implementale le regole per la progettazione dei
Webi,

13

Comprensione: B1

Organizzazione e funzioni dellOrganismo


Pagatore Nazionale AGEA
Organizzazione e funzioni dellOrganismo
Pagatore Regionale ARPEA (funzioni e deleghe)
Logiche di cooperazione funzionale e applicativa
tra Organismi Pagatori e con Agea

Inglese scritto e parlato

Parlato: B1
Scritto: B1

16
CV_16_PRG S_MM

COMPETENZE DI PROCESSI, METODOLOGIE E STRUMENTI CARATTERISTICI DEL RUOLO/SERVIZIO


PROFESSIONALE
Anni di
esperienza

Contesto di merito nel quale maturata


lesperienza

10

Lesperienza prevalente stata maturata in CSI


Piemonte (ex direzione Coordinamento Dati, Centro
di competenza Agricoltura, Direzione sviluppo e
manutenzione applicazioni) seguendo le linee guida
architetturali del SIRe specifiche per le componenti di
business intelligence.

Progettazione e sviluppo di reportistica

Esperienza maturata nello sviluppo di applicativi di


Query e reporting su piattaforma SAP BOXI per
lagricoltura

Conduzione di unit test e test di integrazione

10

Nello sviluppo dei processi ETL faccio abitualmente


lo unit test ed i test di integrazione. Tali passi sono
parte integrante del flusso standard di sviluppo.

Configurazione per test / collaudo / rilascio

10

Esperienza maturata durante la promozione del


software in produzione secondo le linee guida
aziendali e nel rispetto dei processi aziendali

Progettazione ed implementazione di processi di


migrazione dati da un sistema ad un altro

Significativa esperienza nelle soluzioni applicative


per la migrazione Etl da SAS 9.1 a SAS 9.2

Competenza
Definizione di soluzioni architetturali e tecnologiche
coerenti con il sistema informativo e con le
infrastrutture del contesto

Governo e la validazione delle attivit tecniche e dei


prodotti realizzati dagli sviluppatori
Progettazione e sviluppo di funzionalit web
Progettazione e sviluppo di servizi SOA

Significativa esperienza nelle soluzioni applicative


per la migrazione da SAP BO 6.5 a SAP BOXI
Utilizzo di sistemi di tracciatura (Jira, Remedy, o simili)

10

Utilizzo di Remedy per mappare le attivit di


manutenzione e malfunzionamento applicativi di
back office.

Stime in function point o altre metriche di singoli moduli

Partecipazione alla stima in FP cosmic delle


applicazioni decisionali per lAgricoltura (componenti
di ETL)

Realizzazione e manutenzione di soluzioni integrate,


con componenti gestionali e amministrative,
geografiche e decisionali

Lesperienza riguarda la realizzazione dellapplicativo


AGRICAT i cui dati, opportunamente aggregati e
strutturati per la finalit di rappresentazione
territoriale dellinformazione sulluso del suolo,
provengono dal DWH Anagrafe Agricola Unica.

Stime in function point o altre metriche di intere


soluzioni architetturali

aspetti geografici dei dati, comprese le strutture


primitive dei dati, la modellazione logica e fisica, la
topologia, i sistemi di riferimento, e competenze in
ambito GIS
17
CV_16_PRG S_MM

Competenza

Anni di
esperienza

Contesto di merito nel quale maturata


lesperienza

elementi di cartografia compresa quella catastale,


sistemi di riferimento plano-altimetrici, sistemi di
rilevamento dei dati geografici, architettura di un
DBMS spaziale
logiche, delle soluzioni e delle tecnologie inerenti alla
realizzazione di trasmissioni e flussi di dati,
comunicazioni ed interscambio informativo tra
applicazioni della PA ai vari livelli (locale, regionale e
nazionale)

Flussi da e verso Istat

metodologie (basate su approccio MVC) e tecnologie


per la generazione di output in html (partendo da una
rappresentazione del modello tramite XML/XSLT) e per
la gestione di logiche di business configurabili e
dinamiche mappate, tramite metadati, su database
relazionali
degli standard per linteroperabilit in ambito OGC
(WMS WFS GML)
progettazione e sviluppo di applicazioni native per
dispositivi mobili, con utilizzo di database interni,
interazione con i sensori dei dispositivi (accelerometro,
bussola digitale, fotocamera, GPS) ed utilizzo di
webservices con rete mobile e rete locale (3G, Wifi)
Sistemi operativi open source
Interfacciamento di sensoristica realtime analogica e
digitale
Integrazione con dispositivi per la sicurezza ed il
controllo accessi
Sistemi e tecniche di monitoraggio ambientale e dei
Sistemi e tecniche di Radar-meteorologia
Standard internazionali di sicurezza del software e
interscambio dati
Inglese scritto e parlato

13

Comprensione: B1
Parlato: B1
Scritto: B1

18
CV_16_PRG S_MM

ESPERIENZA TECNICA
AMBITO

Linguaggi di
programmazione

TECNOLOGIA

Anni di esperienza

Contesto di merito nel quale maturata lesperienza

JAVA 1.5 e/o sup.

SQL

10

PL/SQL

In ambito lavorativo nello sviluppo degli


applicativi in ambito bancario
Utilizzato nello sviluppo e nella fase di test dei
processi per il caricamento e laggiornamento
delle basi dati decisionale e Data Warehouse
Esperienza maturata in ambito universitario

PHP

Esperienza maturata in ambito universitario

C++

Esperienza maturata in ambito universitario

Javascript

Esperienza maturata in ambito universitario

10

Utilizzato per la creazione di ShellScript per


laggiornamento giornaliero
(mensile o annuale) delle basi dati decisionale .

10

Sviluppo di programmi SAS in ambito


decisionale e Data Warehouse

ASP
Python

ESRI Avenue
ESRI ArcInfo
Perl
MS Access
ShellScript
C#
Ambienti di sviluppo per
mobile: Android, IOS
SAS Base

SAS Macro Language

10

Certification for SAS Base Programming for SAS


9
Sviluppo di programmi SAS in ambito
decisionale e Data Warehouse

Altro
Linguaggi di Markup e
derivati

XML

HTML

Utilizzato in ambito lavorativo per la creazione


dello strato dei metadati a supporto della
generazione di grafici e mappe dei Data
Warehouse dellagricoltura.
In ambito lavorativo nello sviluppo degli
applicativi.

XSLT
Linguaggi di scripting

Apache ANT, Ivy


JAVASCRIPT

Middleware

DB ORACLE v 9.0 e
superiori

Utilizzato per la creazione di base dati


decisionali.

19
CV_16_PRG S_MM

DB MySQL 5.0
AS BEA WEB LOGIC 7
e/o sup
AS JBOSS 4.3 , 6.2
Oracle Spatial Oracle
10g
ESRI ArcSDE 8.x /SDE
3.x
ESRI Arc Gis
ESR Arc View
PostGIS Postgres
SQL
FME desktop Oracle
edition
Penthao
Web Server

APACHE 2.0.64
IIS

Tecnologie JAVA

JSP

In ambito lavorativo nello sviluppo degli


applicativi in ambito bancario

Utilizzato in ambito agricoltura per la componente


di back-end (cubi SAS)

SERVLET
EJB 2 e superiori
Framework java

J2EE 1.4
APACHE STRUTS 2
FRAMEWORK SPRING
2
Librerie grafiche
fusioncharts

Framework applicativi

CUFRE (Framework
CSI)

20
CV_16_PRG S_MM

GOVI (Framework CSI)

Utilizzato in ambito agricoltura per la componente


di back-end in ambito agricoltura

Usato per la richiesta dellaccesso riservato da


parte degli utenti ai servizi di Query Reporting.

C.S.I Interoperability
Framework
SSOBART
SSO Shibboleth
CSI Iride2
MDD Tools
J2ee, visualizzatore gis:
CSI Gedeone
J2ee, visualizzatore gis:
CSI Elvira
J2ee, visualizzatore gis:
CSI Grease
J2ee, visualizzatore gis:
CSI Veronica
Metodologie di
integrazione

WEB services

Ambiente di sviluppo

ECLIPSE

Metodologie di
integrazione

WEB services

Code Management &


Testing

HP Loadrunner

Tecnologie di test

JUNIT

Sistemi Operativi

Sistemi UNIX

10

Utilizzo giornaliero

SO WINDOWS

10

Utilizzato come sistema operativo principale


in cui sono installati tutti i programmi per la
gestione e lo sviluppo degli applicativi.

Shell

Ambiente Unix e Linux

10

Altro

JiraProd

Utilizzato per laggiornamento


giornaliero(mensile o annuale) delle basi dati
decisionale e Data Warehouse

Remedy

10

Erwin

10

Utilizzato per mappare le attivit di back


office che vengono fatte per garantire il
corretto svolgimento delle basi dati
decisionali e multidimensionali o per
verifiche e malfunzionamenti applicativi.
Utilizzato per la consultazione della base
21

CV_16_PRG S_MM

dati dellapplicativo
Sparx Enterprise
Architect

10

Utilizzato per descrivere i legami tra le basi


dati, i processi SAS e i servizi decisionali e
le basi dati multidimensionali.

10

Utilizzato per lo sviluppo degli applicativi

MSOffice

10

Openoffice

10

Utilizzato giornalmente per la consultazione


o la stesura di documentazione
Utilizzato giornalmente per la consultazione
o la stesura di documentazione

CSS
Serena Dimension

StarUML

Tortoise SVN o simili


PLSQL Developer

10

Utilizzato giornalmente per linterrogazione e


la creazione di base dati

10

Utilizzo giornaliero.

Designer

10

Infoview

10

Utilizzato per la progettazione e la


realizzazione dellUniverso BOXI,
che ospita i metadati utili per la realizzazione
della reportistica di competenza dei progetti
di query reporting di agricoltura.
Utilizzato per la realizzazione e per la
suddivione per argomenti della reportistica
di competenza dei progetti di query
reporting di agricoltura.

Web Intelligence

10

Utilizzato per la realizzazione della


reportistica di competenza dei progetti di
query reporting di agricoltura

Web Intelligence Rich


Client

10

Utilizzato per la realizzazione della


reportistica di competenza dei progetti di
query reporting di agricoltura

PGAdmin
SSH-Secure
Shell/WinSCP
Dataflux
Adobe LiveCycle
Designer 8.2 e
Workbennch 8.2
Joomla
Stylereport
Visualbasic/access/crist
alrexport
Ambienti lavorazioni grafico
catastali

Ambienti
di
sviluppo
DWH / BI

SAP
Business
Object
X1

DB Map ABACO
SITIClient - Abaco S.r.l.
Software Informer

Desktop Intelligence
22
CV_16_PRG S_MM

Central Management
Console
SAS 9.2

Data Integration Studio

OLAP Cube Studio

10

10
3

Utilizzato per lo sviluppo e laggiornamento


dei processi che alimentano/aggiornano
(giornalmente, mensilmente o annualmente)
le basi dati decisionali e i Data Warehouse
Utilizzato per lo sviluppo e laggiornamento
dei processi che alimentano/aggiornano le
basi dati multidimensionali
Conoscenza di base

Enterprise Guide

Web Report Studio


Information Map Studio

10

10

Enterprise Miner

Utilizzato per la realizzazione della


reportistica di competenza dei progetti di
Data Warehouse
Utilizzato per la creazione dello strato di metadati
di business per i servizi decisionali.

Forecast
Data Quality

10

Utilizzato per lo sviluppo di processi batch per


lintegrazione delle basi dati .

DataFlux
DfPower Studio

23
CV_16_PRG S_MM