Sei sulla pagina 1di 1

6

MARTEDÌ
5 GIUGNO
2007
cronache
LA CIRCOLARE DI AMATO AI QUESTORI IRAQ

Assassinati a Mossul

Permessi IL MERCATO DELLE LUCCIOLE

PROSTITUTE 60-70.000 CLIENTI (stima) 9.000.000


un prete e tre diaconi
MOSSUL. Padre Ragheed Ganni, cat­
tolico, e tre suoi diaconi sono stati

alle lucciole Straniere 94% Sposati 70%


uccisi a Mossul nel nord dell’Iraq. Il
triplice assassinio è avvenuto poco
dopo la messa domenicale, davanti
alla chiesa del Santo Spirito di cui il
sacerdote era parroco. I corpi sono

mancano
rimasti abbandonati per ore perché
nessuno osava recuperarli, data la
Minorenni 20% In strada 65% tensione. Da tempo in Iraq i cristiani
sono oggetto di persecuzioni. Padre
Ragheed aveva subito diversi atten­

i fondi
tati e la chiesa del Santo Spirito era

Transessuali 30% In albergo 20%


stata attaccata e bombardata anche
pochi mesi fa.

IL DECRETO
Chi abbandona il marciapiede Giro d’affari 15 miliardi In casa 15% Sospesi gli incentivi
potrà restare in Italia. Ma dove? ANSA-CENTIMETRI per le auto a Gpl
ROMA. Un provvedimento per to­ verno maggiori investimenti e prov­ all’estero. Il suo presidente, che di­ mento che approviamo ma che sarà ROMA. Il ministero dello Sviluppo
gliere migliaia di donne dalla strada, vedimenti per la sicurezza. E che chiara solo il suo nome di battesimo, difficile da tradurre in pratica se non economico sospende gli incentivi
che è piaciuto molto ai Comuni e agli hanno apprezzato la circolare di Antonio, «perché i cognomi è meglio verranno stanziati fondi adeguati». statali per la conversione delle auto
operatori sociali, ma che sarà difficile Amato, come ha spiegato ieri il vice­ non darli, visto l’attività che svol­ Fondi necessari per contrastare un a metano e Gpl, che aveva regi­
da applicare. Dopo tante polemiche e presidente dell’Associazione nazio­ giamo», si dice molto contento per la fenomeno che, secondo il presidente strato un boom: in meno di cinque
proposte su come arginare il feno­ nale dei Comuni italiani, il sindaco di circolare di Amato: «E’ un provvedi­ dell’associazione, è comunque in mesi è stato utilizzato l’80% dei 50
meno della prostituzione, il ministro Ancona Fabio Sturani: «Il provvedi­ mento ottimo, quasi rivoluzionario, crisi: «Dopo il gran parlare di prosti­ milioni di euro stanziati dalla Finan­
dell’Interno Giuliano Amato ha mentoemanatodalministroAmatoè che potrà risultare molto utile. tuzione in televisione e sui giornali, i ziaria 2007. Gli incentivi erano indi­
preso la sua decisione. Qualche un importante segnale di attenzione Spesso, infatti, le questure sono clienti sono diminuiti, tanto che è in rizzati a chi voleva installare un im­
giorno fa, ha inviato ai questori di verso le persone, per lo più donne e estremamente restie nel concedere atto una migrazione di ragazze pianto a metano o Gpl su auto con
tutta Italia una circolare in cui ordina soprattutto straniere, che hanno su­ permessi di soggiorno alle prostitute dall’Italia verso la Francia e la Spa­ meno di 3 anni di vita (650 euro) o
loro di concedere il permesso di sog­ bito uno dei crimini più detestabili straniere, e questa circolare sbloc­ gna, dove la clientela è rimasta sta­ su veicoli euro 0 o euro 1 (350 euro).
giorno a tutte le “lucciole” che deci­ che ci sia: la tratta a scopo di sfrutta­ cherà sicuramente la situazione». bile. Ma è un fatto comunque passeg­ Ancora a disposizione gli incentivi
deranno di cambiare vita. Per otte­ mento, sessuale e non. Agevolando la Ma il provvedimento, per essere gero e ciclico. Appena discussioni e per l’acquisto di vetture nuove
nerlo le prostitute non dovranno ob­ loro presenza regolare, non solo ren­ applicato, ha bisogno anche di fondi e polemiche diminuiranno, molti (1500 o 2 mila euro) omologate
bligatoriamente denunciare il loro diamo più facile la loro reintegra­ di strutture adeguate, perché le ra­ clienti torneranno a farsi vedere». anche o soltanto a metano o Gpl.
protettore. Basterà dimostrare la vo­ zione, ma diamo un colpo alle orga­ gazze inserite nel programma di pro­ Certo è che le iniziative a favore
lontà di abbandonare la strada e di nizzazioni criminali che le sfruttano. tezione sociale devono essere allog­ delle minoranze non sempre riscuo­
reinserirsi nella società, con l’aiuto Esprimo quindi la soddisfazione dei giate presso associazioni e case­fami­ tono grande successo. Lo dimostrano SALUTE
delle associazioni umanitarie e degli comuni, che da tempo impegnano ri­ glie, e reinserite gradatamente nel le polemiche per l’iniziativa della Re­
assistenti sociali. sorse per trovare una via d’uscita a mondo del lavoro con corsi e periodi gione Toscana, che ha stanziato 150 La Ue: mal di schiena
Associazioni e funzionari pubblici questo problema». di apprendistato. mila euro per permettere ai transes­
potranno segnalare i casi di sfrutta­ Proprio come l’associazione “Fiori «Le strutture, però, sono insuffi­ suali di frequentare corsi di forma­
calvario di chi lavora
mentoallapolizia,cheasuavoltasarà di Strada”, nata a Bologna nello cienti ­ spiega Antonio, che cita un zione per il lavoro. Da Roma, la depu­
libera di concedere alle donne sfrut­ scorso ottobre, e che vede avvocati, episodio­Appenahannosaputodella tata di Rifondazione Vladimir Luxu­ BRUXELLES. I disturbi muscolo­
tate il permesso «per motivi di prote­ medici, psicologi e operatori sociali circolare, dieci ragazze ci hanno chia­ ria ha subito applaudito, mentre il ca­ scheletrici sono il problema di sa­
zione sociale». unitinelcombatterelaprostituzione. mato dicendo di voler cambiare vita. pogruppo di An in Regione, Maurizio lute legato al posto di lavoro più dif­
Una delle prime misure scaturite L’ente benefico ha già aiutato a cam­ Ma noi non sappiamo dove metterle. Bianconi, ha parlato di «atto di follia: fuso in Europa. Nella Ue, il 24,7% dei
dai patti per la sicurezza stretti qual­ biare vita 29 ragazze e punta a creare I posti a disposizione sono pochi, mancano i soldi per le carrozzine ai lavoratori soffre di mal di schiena e
che settimana fa tra il Viminale e i co­ sue filiali in tutte le principali città ovunque. Questo problema rappre­ disabili e li diamo ai transessuali». il 22,8% di dolori muscolari, dovuti
muni, che avevano chiesto al Go­ italiane, Genova compresa, e senta l’altra faccia di un provvedi­ LUCA DE CAROLIS Una “lucciola” in attesa di clienti anche a cattivi inpianti di riscalda­
mento e raffreddamento degli
stessi luoghi di lavoro. La lombalgia
è un calvario per milioni di lavora­
IN ARRIVO GLI ISPETTORI CORTE D’APPELLO tori e provoca più assenze della fa­
tica e dello stress. Emerge da uno
Elettrosmog, assolta
Mulinetti, ora si indaga sulla fuga di notizie Radio Vaticana
ROMA. A due anni da quella che fu ri­
studio dell'Agenzia europea per la
sicurezza e la salute sul lavoro, con
sede a Bilbao, che ha inaugurato ieri
la campagna 2007 «Lighten the
L’inchiesta innescata formate di ambienti ministeriali di servizio, possono essere diverse le Mommo. tenuta una sentenza storica, la corte load» (alleggerire il carico) per sen­
da un esposto che Walter della capitale, ha già incaricato suoi fontichehannointeressiafornirepa­ L’ultima parola, sull’iter giudizia­ di appello di Roma ribalta tutta la sibilizzare al problema i cittadini eu­
ispettori di indagare presso la pro­ ricolari. rio dell’inchiesta, è stata pronunciata questione legata al presunto inqui­ ropei e i loro datori di lavoro.
Lupi, direttore dell’ex cura di Genova sull’origine di queste Insomma quello di Mulinetti sem­ pochi giorni fa dal tribuinale del Rie­ namento elettromagnetico provo­
Genio civile e indagato, fughedinotizie.Ilprimorisultatoche bra divenire sempre più un caso visto same al quale l’avvocato Giovanni cato da Radio Vaticana a Cesano, a
ha presentato a Mastella consegue a tutto ciò è che il sostituto che il ministro della Giustizia in per­ Ricco che rappresenta Lupi aveva nord della capitale, e nelle zone limi­ IN SICILIA
procuratore Biagio Mazzeo, titolare sona sguinzaglia i suoi uomini per in­ presentato ricorso contro il seque­ trofe: Padre Pasquale Borgomeo,
GENOVA. Un esposto presentato di­ dell’inchiesta, da sempre abbotonato dividuare chi abbia avuto interesse a stro preventivo della villetta di Muli­ già direttore generale dell’emit­ Carro attrezzi uccide
rettamente nella mani del ministro con i rappresentanti della stampa svelare particolari contenuti nei fa­ netti firmato dal giudice per le inda­ tente, ed il cardinale Roberto Tucci,
della Giustizia Clemente Mastella vista la delicatezza dell’indagine, ora scicoli dell’inchiesta. gini preliminari Silvia Carpanini, che ex presidente del comitato di ge­
bimbo sul passeggino
per lamentarsi della fuga di notizie più che mai sia inavvicinabile sull’ar­ L’ indagine era nata a seguito della ha cacciato di casa il direttore dell’ex stione, sono stati assolti dall’ accusa
sull’inchiesta in cui è indagato. A con­ gomento. Nei giorni scorsi il magi­ denuncia presentata da Gianluca Genio Civile. Il Riesame ha però de­ di getto pericoloso di cose, perché il MESSINA. Un bambino di 1 anno è
segnarlo al Guardasigilli che si tro­ strato inquirente ha inviato una let­ Buccilli, sindaco di Recco, sul fatto ciso che non è suo compito decidere: fatto contestato non è previsto dalla morto ieri sera dopo che la sua car­
vava a Milano per un impegno poli­ tera al procuratore capo Francesco che una villetta da sogno, di proprietà infatti prima del sequestro firmato legge. In primo grado, il 9 maggio rozzina è stata travolta da un carro
tico è stato Walter Lupi, direttore Lalla spiegando di aver sempre evi­ pubblica, fosse divenuta l’incante­ dal giudice esisteva già un provvedi­ 2005, i due imputati erano stati con­ attrezzi. È accaduto a Sant’Agata
dell’ex Genio Civile della Liguria, che tato di fornire alcun particolare a vole alloggio di servizio di Walter mento di sfratto del demanio e dannati a dieci giorni di arresto con Militello, dove il mezzo, dal quale
è accusato di concussione, peculato, qualunque persona fosse al di fuori Lupi. Mentre Antonino Mommo ­ quindi, secondo il tribunale della Li­ sospensione condizionale della era sceso il conducente, per la rot­
corruzione, omissione in atti d’uffi­ dell’inchiesta. che recentemente da comandante bertà, Lupi non ha nessun titolo per pena. In quella stessa sede era stato tura dei freni ha iniziato a scivolare
cio,falsoideologico.Lanotiziagiunge Evidentemente gli ispettori di Ma­ provinciale della Guardia Forestale è riavere la restituzione dell’abitazione assolto, per non aver commesso il lungo la strada finendo prima su una
daicorridoideipalazziromani:sidice stella dovranno accertare in che stato retrocesso a semplice funziona­ di Mulinetti. La sede competente, in fatto, Costantino Pacifici, uno dei re­ casa e poi sulla carrozzina del
che a Lupi non sia piaciuto che su al­ modo si sia determinata la fuga di no­ rio presso il comando regionale ­ vi­ questo caso, sarebbe il Tar che po­ sponsabili dell’emittente. La sen­ bimbo, spinta dalla nonna. Il pic­
cuni giornali siano uscite molte e par­ tizie: un compito non da poco perché veva nell’appartamento di servizio trebbe pronunciarsi sulla decisione tenza di oggi recepisce, in sostanza, colo, ricoverato in gravissime con­
ticolareggiate notizie sull’anda­ su un argomento alquanto scottante presso la caserma di Rapallo. Sul caso del demanio ed è probabile che quella le argomentazioni dei difensori dizioni, è morto poche ore dopo
mento delle indagini che riguardano come quello della splendida villa a ri­ era intervenuto anche il ministero del tribunale amministrativo sia la degli imputati i quali avevano soste­ all’ospedale di Palermo. La nonna
la villetta di Mulinetti e la caserma di dosso sul mare che sarebbe stata ri­ delle Infrastrutture Di Pietro che nuova strada che Walter Lupi deci­ nuto che il reato di getto pericoloso del bambino è rimasta lievemente
Rapallo del Corpo Forestale. E Ma­ strutturanta in un modo esagerata­ aveva inviato suoi ispettori per inda­ derà di percorrere. di cose non configura il cosiddetto ferita. I carabinieri stanno rico­
stella, assicurano sempre voci ben in­ mente elegante per essere un alloggio gare sulle accuse mosse a Lupi e a ELISABETTA VASSALLO inquinamento elettromagnetico. struendo la dinamica dell’incidente .

È mancato all'affetto dei suoi cari Dopo una lunga malattia è mancato Siamo vicine a Giacomo per la La Polycontrol si unisce al dolore La famiglia Basso commossa La Veneranda Compagnia di Elba
Giovanni Arnaboldi all' affetto dei suoi cari il scomparsa del = della famiglia per la scomparsa del
caro amico e collaboratore
stringe in un affettuoso abbraccio
Emilio ed Antonietta Ganzino,
Misericordia ricorda con
grandissimo affetto e riconoscenza
Un ricordo per tutta la vita.
Mamma, nonno e nonna.
COMANDANTE È mancato all'affetto dei suoi cari
Milani Angiolo Candeli Papà Guido Bolognesi Giancarlo Morando piangendo con loro la perdita della
cara
Giuseppina Torello
I funerali hanno luogo oggi martedì autentica colonna della sezione 2002 5 giugno 2007
Ana, Elena, Elisabetta, Ilaria, Laura Ne danno il triste annuncio la
5 giugno alle ore 10 nella chiesa dell'
Ne danno il triste annuncio la
moglie, il figlio ed i parenti tutti. Le famiglie Pesciallo Dino, Marciano
Maria femminile e meraviglioso esempio Fabrizio Zucchini
moglie Liliane, il figlio Avy, Delphine B., Laura L., Mariella. di virtù cristiana, discrezione e Ciao Fabry, con nostalgia e
ospedale San Martino. Michele, Reghitto Sandro, Ghitta,
e Marco, Elodie e Pauline, i fratelli I funerali avranno luogo oggi 5 operosità rimpianto viviamo ogni giorno con
A.Se.F. del Comune di Genova De Caro, Scianca, Queirolo Franco Amministrazione e condomini di via
Giovanna, Giuseppe, Cristiano con giugno alle ore 8,15 nella parrocchia te.
Tel. 010.291.54.01 Marina, Assereto, Parodi, Tedeschi, Marco Polo 9 partecipano al dolore Papà, mamma e il tuo piccolo
le loro famiglie. De Marini Gualtiero di San Giuseppe Cottolengo. della famiglia Raimondo Calini per Nicola.
I funerali avranno luogo domani Andrea, Lucia, Luca, Giorgia, Lele e
A.Se.F. del Comune di Genova Donà, Quici, Rissotto, Pagliosa,
Torre, Pesciallo Ugo, Pesciallo Italo,
la scomparsa della signora =
= mercoledì 6 alle ore 11,45 nella
chiesa del Padre Santo.
Alessandro partecipano commossi
Tel 010.291.56.03
Farina, Lotti, Queirolo Luigi, Tosca Pierucci È mancata all'affetto dei suoi cari
È mancato all'affetto dei suoi cari
al dolore degli amici Giacomo, Didi I condomini e l'amministratore di
Reghitto Michelino, Pesciallo
ved. Calini Maria Trucco
Genova, 3 giugno 2007. Non fiori, Franco, Virone Reghitto Annibale,
Roberto Bauda ma offerte alla Gigi Ghirotti. e Marina e si stringono intorno alla via Piaggio 46­48­50­52­54 Sacco, Malpeli, Fogli sono vicine alla ved. Delucchi
partecipano al dolore della famiglia Ne danno il triste annuncio, la figlia,
di anni 59
Lo annunciano con profondo dolore
La Generale Pompe Funebri Spa
Tel. 010.41.42.41
famiglia De Marini per la perdita del per la scomparsa del signor
famiglia Morando per la perdita del
caro
Èmancato
= il genero, gli adorati nipoti e parenti
tutti.
papà Gualtiero.
la moglie Emilia, il figlio Luca, amici Ireno Fabretti Giancarlo I funerali avranno luogo oggi 5
e parenti tutti. Franco Portunato giugno alle ore 11 nella chiesa
Il funerale verrà celebrato
mercoledi 6 giugno alle ore 10 nella
= ne danno il triste annuncio la
moglie, le figlie, i fratelli e i parenti
parrocchiale di Montoggio.
La presente quale partecipazione e
Èmancato all' affetto dei suoi cari tutti. Il funerale avrà luogo martedi
parrocchia di S. Maria dei Servi, via ringraziamento.
Cecchi. Gualtiero De Marini 5 giugno alle ore 11, presso la Luigi Oberti Onoranze Funebri
parrocchia Natività di Maria di Montoggio ­ 010.943217
Il S. Rosario viene recitato oggi, di anni 73
S.Terenzo ­ La Spezia.
martedi 5 giugno alle ore 18 presso Ne danno il triste annuncio: la
la camera ardente dell' ospedale moglie Annalia, i figli Marina, Maria Condomini, amministratore ed
Galliera.
Un sentito ringraziamento ai
Giovanna e Giacomo con Eleonora.
I funerali avranno luogo oggi alle
=
Serenamente ci ha lasciato
inquilini di via Bellotti 5 partecipano
commossi al grave lutto dei
ore 10 nella chiesa parrocchiale di familiari per la scomparsa del caro
chirurghi dott. Marco Filauro e dott.
Claudio Bagarolo ed a tutto il Sori. Giuseppina Torello congiunto
personale medico e paramedico Terminato il rito funebre la cara Ne danno il triste annuncio i nipoti Angelo Vallarelli
tutti.
della Rianimazione dell' ospedale salma verrà trasferita nel cimitero di
I funerali si svolgeranno oggi alle
Galliera per le cure prestate. Levanto. 1994 5 giugno 2007
ore 11,45 nella parrocchia del Sacro
Genova, 5 giugno 2007 Sori, 5 giugno 2007 Cuore in Carignano. Aldo Corsini
La Generale Pompe Funebri Spa Onoranze Funebri De Marchi Campirio e Mangini Con amore immenso sempre nel
Tel. 010.41.42.41 Tel. 0185.74.611 ­ Recco 010.581.581 ­ 010.321.437 cuore di mamma e papà.