Sei sulla pagina 1di 1

REDDITO

PER
DARE
DIGNIT
E
LIBERT
O
R
530 EU

AL MESE

AI CITTADINI ABRUZZESI
DISOCCUPATI E PRECARI

PROPOSTA DI LEGGE REGIONALE PER IL REDDITO MINIMO GARANTITO

LA PROPOSTA
DEL MOVIMENTO 5 STELLE.
Il M5S propone lerogazione di una somma di denaro pari a 530
euro circa al mese per i disoccupati e gli inoccupati mentre ai
lavoratori precari che percepiscano mensilmente una retribuzione inferiore a tale limite, una somma tale da consentire di
raggiungere i 530 euro mensili. La Regione erogher agli
interessati anche i contributi previdenziali in misura proporzionale alla somma versata.
La domanda va presentata, annualmente, al Centro per lImpiego
territorialmente competente.
Ciascun Centro per lImpiego redige una graduatoria delle
domande presentate sulla base di parametri predeterminati che
tengano conto, tra laltro, dellet, delle condizioni di povert, dei
carichi familiari, della situazione reddituale e patrimoniale del
nucleo familiare, della condizione abitativa.
I fondi a disposizione verranno suddivisi tra le quattro province
abruzzesi in misura proporzionale al numero di disoccupati di
ciascuna provincia ed attribuiti ai destinatari in base allordine di
graduatoria, fino al completo esaurimento dei fondi.
Il beneficiario della prestazione, oltre a seguire, con laiuto del
Centro per lImpiego, il percorso di ricerca attiva di
unoccupazione, dovr dare la propria disponibilit per
lespletamento di attivit utili alla collettivit da svolgere presso
gli Enti locali o in altri enti pubblici o privati che istituissero
progetti ai predetti fini.

www.movimento5stelleabruzzo.it

I REQUISITI per accedere a tale prestazione sono:


1) cittadinanza italiana;
2) residenza nella Regione Abruzzo da almeno trentasei mesi;
3) iscrizione nelle liste di disoccupazione del Centro per
lImpiego;
4) reddito personale complessivo non superiore a 5 mila euro
ed una situazione patrimoniale non superiore ai 130.000 euro;
5) non aver maturato i requisiti per il trattamento pensionistico,
6) sottoscrizione del patto di servizio con il Centro per lImpiego
(documento che pone a carico del lavoratore precisi obblighi
circa la ricerca di un impiego)
LA PRESTAZIONE VIENE SOSPESA qualora il beneficiario:
1) sia assunto con contratto di lavoro a tempo determinato;
2) partecipi a percorsi di inserimento professionale;
LA PRESTAZIONE DECADE:
1) al raggiungimento dellet pensionabile;
2) in caso di perdita di uno o pi requisiti previsti per accedere
alla prestazione;
3) inottemperanza degli obblighi posti a carico del beneficiario;
4) assunzione a tempo indeterminato;
5) rifiuto di una offerta di lavoro formulata dal Centro per
lImpiego a meno che non sia non congrua (cio non proporzionata alle competenze e professionalit del beneficiario) o di tre
offerte anche se non congrue

Movimento5StelleAbruzzo