Sei sulla pagina 1di 19

Specifichetecnicheperlapubblicazionedei

datiaisensidellart.1comma32Leggen.
190/2012

Versione1.1
16dicembre2014

INDICE

1.1
1.2
1.3
1.4

ACRONIMIEDEFINIZIONI
RIFERIMENTI
STORIADELDOCUMENTO
OBIETTIVIDELDOCUMENTO

2
2
3
3

2. SPECIFICHEPERLACOMUNICAZIONEDELLADICHIARAZIONEDIADEMPIMENTO

2.1
2.2
2.3
2.4

4
5
7
7

MODALITETEMPISTICHEDIINVIO
COMPILAZIONEEDINVIODELMODULOPDFPERLACOMUNICAZIONE
REGOLEGENERALIEVINCOLIPERLACOMUNICAZIONEDELLADICHIARAZIONEDIADEMPIMENTO
RISCONTROCOMUNICAZIONIDIADEMPIMENTO

3. SPECIFICHEDIPUBBLICAZIONEDATI

3.1 FORMATODATASETAPPALTI
3.1.1 DESCRIZIONETRACCIATORECORDDATASETAPPALTI
3.1.2 CAMPIONEDIDATASETXMLVALIDO
3.1.3 CAMPIONEDIDATASETVUOTO
3.1.4 SPECIFICHEDELLOSCHEMAXSD
3.2 FORMATOINDICEDATASETAPPALTI
3.2.1 DESCRIZIONETRACCIATORECORDINDICEDATASET
3.2.2 CAMPIONEDIINDICEXMLVALIDO
3.2.3 SPECIFICHEDELLOSCHEMAXSD
3.3 REGOLEGENERALIEVINCOLIPERLAPUBBLICAZIONEDEIDATI

8
9
11
12
13
14
14
15
16
16

4. APPENDICE

18

4.1.1 SPECIFICHEDELLOSCHEMAXSDDEITIPI

18

ANACSpecifichetecniche

Versione1.1

Pagina1di19

1.1 Acronimiedefinizioni
Nella tabella riportata di seguito sono elencati tutti gli acronimi e le definizioni adottate nel
presentedocumento.

Termine
Descrizione
Ex Autorit di Vigilanza dei Contratti Pubblici soppressa a partire dal 25 giugno
AVCP
conlentratainvigoredellart.19deld.l.n.90/2014
AutoritNazionaleAnticorruzione
ANAC
Codicedeicontrattipubblici,Decretolegislativo163/2006es.m.
Codice
SA
StazioneAppaltanteoenteaggiudicatore,dicuiagliarticoli32e207delCodice,che
affidacontrattipubblici
OE
OperatoreEconomico;soggettopartecipanteaprocedureperlaffidamentodi
contrattipubbliciposteinesseredaSA
SIMOG
SistemaInformativoMonitoraggioGare;ilsistemautilizzatodaANACper
lacquisizionedelleinformazionisuicontrattipubblici
CIG
CodiceIdentificativoGara;sitrattadelcodiceassegnatodalsistemaSIMOGa
ciascunlottocomponenteunaproceduradisceltadelcontraente
XML
eXtensibleMarkupLanguage
XSD
XMLSchemaDefinition
HTTP
HyperTextTransportProtocol
HTTPS
HyperTextTransferProtocoloverSecureSocketLayer
PEC
Postaelettronicacertificata
Dataset
Unacollezionedidati,generalmenteriguardantiunastessaorganizzazione,che
vengonoerogatiegestiticongiuntamente
PDF
PortableDocumentFormat
Tabella1Acronimiedefinizioni

1.2 Riferimenti
Nella tabella riportata di seguito sono elencati i riferimenti a risorse Internet su temi ed
argomentiperlacomprensionedellepresentispecifichetecniche.

Riferimento
Descrizione
http://www.agid.gov.it/sites/default/files/linee_guida/pat
rimoniopubblicolg2014_v0.7finale.pdf
http://www.agid.gov.it/sites/default/files/documentazion
e_trasparenza/cdcspcgdl6
interoperabilitasemopendata_v2.0_0.pdf
http://www.agid.gov.it/sites/default/files/documenti_indi
rizzo/agendanazionalepatrimioniopubblico2014.pdf

Linee guida nazionali per la valorizzazione del patrimonio


informativopubblico(ANNO2014)
Linee guida per linteroperabilit semantica attraverso i
LinkedOpenData
Agenda nazionale per la valorizzazione del patrimonio
informativopubblico(Anno2014)
W3C(WorldWideWebConsortium)
"LineeGuidaperisitiwebdellePA"2011

http://www.w3.org
http://www.funzionepubblica.gov.it/media/835828/linee
_guida_siti_web_delle_pa_2011.pdf
Tabella2Riferimenti

ANACSpecifichetecniche

Versione1.1

Pagina2di19

1.3 Storiadeldocumento
Versione
1.0
1.1

Data
Maggio2013
16 dicembre
2014

Note
Primastesura
1. AggiornamentoriferimentiadA.N.AC.;
2. Inserite di maggiori indicazioni per la compilazione ed
inviodelmodulo;
3. Inseritedimaggioriindicazioniperlapubblicazionedei
fileXMLinformatostandardaperto.
Tabella3Storiadeldocumento

1.4 Obiettivideldocumento
Nellambitodelledisposizioniperlaprevenzioneelarepressionedellacorruzioneedellillegalit
nella Pubblica Amministrazione, adempimenti relativi allart.1, comma 32 Legge n.190/2012, il
presentedocumentointendefornirelespecifichetecnicheacuilaSAdevefarriferimentoper
adempiereagliobblighiprevisti.Insintesigliobiettivideldocumentosono:

descrivereindettagliolemodalitconcuilaSAdevecomunicareallAutoritlavvenuta
pubblicazionedeidatisulpropriositowebistituzionale;
descrivere le strutture dati che la SA deve utilizzare per la pubblicazione delle
informazioniinformatostandardapertosulpropriositowebistituzionale.

ANACSpecifichetecniche

Versione1.1

Pagina3di19

2. Specificheperlacomunicazionedelladichiarazionediadempimento
Le SA, devono comunicare allANAC, secondo le modalit descritte nei paragrafi seguenti, la
dichiarazione di adempimento dellobbligo di pubblicazione, indicando lindirizzo Internet presso
cuisonostatipubblicatiidatiprevistiedilcodicefiscaledellaSA.

2.1 Modalitetempistichediinvio
LeSAsonotenuteaprovvedereallacomunicazioneannualeattestantelavvenutoadempimento
entroenonoltreilterminedel31gennaiodiogniannosecondolemodalitdescrittediseguito.
IncasodimolteplicicomunicazioniPECinviateconlostessocodicefiscalevalidoentroiltermine
del31gennaio,verrpresainconsiderazioneesclusivamentelultimatrasmessainordinedidata
perleverifichediadempimentodellaSA.Nonsarannoconsiderateutiliaifinidelladempimento
lecomunicazionipervenuteoltreil31gennaio.

La dichiarazione di adempimento dovr pervenire allANAC esclusivamente tramite un


messaggio di Posta Elettronica Certificata (PEC),inviata da un indirizzo PEC afferibile alla SA al
seguenteindirizzoPECcomunicazioni@pec.avcp.it.Affinchtaledichiarazionediadempimento
possa essere acquisita ed elaborata da parte dellAutorit non dovranno essere utilizzati altri
canali di comunicazione come FAX, posta elettronica ordinaria, etc e non dovranno essere
inoltratecomunicazioniinformacartacea,viapostaoconsegnateamano.Ognicomunicazione
ricevutaattraversocanalidiversidallaPECnonsarannopreseinconsiderazioneenonverranno
consideratevalideaifinidellassolvimentodegliobblighiprevistidallanorma.

Talecomunicazionedovressereredattaconleseguenticaratteristiche:
indicarecomeoggettoiltestoLG190/2012comunicazionediavvenutoadempimento
<codicefiscaleSA>dovealpostodi<codicefiscaleSA>dovressereriportatolostesso
codicefiscaleindicatonelmodulo;
contenere in allegato il modulo PDF utilizzando esclusivamente il modulo predisposto
dallANAC e scaricabile dal portale web istituzionale dellAutorit allindirizzo
http://www.anticorruzione.it/portal/public/classic/Servizi/Modulistica/DichAdempLegge_190_2012

IlmoduloPDFallegatodovrcontenereidatirelativialcodicefiscaledellaSAelindirizzohttp
(URL)dipubblicazionedeidatichepotresserevalorizzatoconunadelledueseguentitipologie
dilink:

1. Linkdirettoaldatasetinformatodigitalestandardaperto;
2. Link ad un indice di dataset contenente una collezione di link, che puntano ai singoli
ANACSpecifichetecniche

Versione1.1

Pagina4di19

datasetinformatodigitalestandardaperto.

Laspecificadiquesteduetipologiedidocumentidettagliataneisuccessivicapitoli.

2.2 CompilazioneedinviodelmoduloPDFperlacomunicazione
EmostratadiseguitounimmagineconilmoduloPDFdautilizzareperlacomunicazione:

Figura1EsempiodimoduloPDFperladichiarazionediadempimento

LaSAdevecompilarelasezioneDatioggettodellacomunicazionecomediseguitodescritto:

1. Dati oggetto della comunicazione: I campi obbligatori sono contrassegnati con asterisco
comeindicatonellafigurachesegue:

Nella tabella seguente sono sintetizzate le istruzioni per la compilazione dei campi elencati in
precedenza:

ANACSpecifichetecniche

Versione1.1

Pagina5di19

Campo
CodiceFiscaleStazione
Appaltante

URL di pubblicazione dati


appalti

Istruzioni
Indicare obbligatoriamente il codice fiscale della Stazione
1
Appaltantecomunicante
Tale campo deve contenere un codice fiscale valido ed essere di
lunghezzaesattamentepariad11caratteri.

Indicare obbligatoriamente lindirizzo http (URL) del portale


istituzionale ove saranno pubblicati i dati degli appalti ovvero
lindice.
Tale indirizzo (URL) dovr obbligatoriamente contenere il
protocollo http (es: http://www....) e non https, essere di
lunghezza massima pari a 2.048 caratteri e rispettare lRFC 1738
deldicembre1994.

Esempio
97584460584

http://www.anticorruzione.it/portal
/rest/jcr/repository/collaboration/Di
gital%20Assets/L190_xml/datasetL1
90_2013.xml

Ognianno,laSAdovrcomunicare,medianteilmoduloPDF,ilnuovoindirizzoURLovesaranno
pubblicati i dati per lanno di riferimento; gli indirizzi URL comunicati negli anni precedenti
dovranno essere mantenuti disponibili in modo da garantire laccesso ai dati riferiti agli anni
precedenti.
LaddovelaSAabbiaoptatoperlapubblicazionetramiteundatasetindiceappaltiedunoopi
datasetappalti,nelcampoURLdipubblicazionedatiappaltideveessereindicatolindirizzohttp
(URL)deldatasetindice.
Nelcasoincuinelcorsodellannodiriferimentononsianostateavviateproceduredisceltadel
contraente, n risultino ancora contratti attivi stipulati negli anni precedenti, la stazione
appaltante deve comunque inviare la dichiarazione di avvenuto adempimento contenente il
codice fiscale e lindirizzo http (URL) di pubblicazione. Tale indirizzo http deve riferirsi ad un
datasetappaltinoncontenentelottiilcuidettagliodescrittoneisuccessivicapitoli(v.esempio
datasetvuoto).
Unesempiodicorrettacompilazionedelmodulomostratanellaseguentefigura:

La correttezza formale del codice fiscale e la valorizzazione di campi verificata


automaticamenteinfasedicompilazioneesalvataggiodelmodulo.Eventualidifformitsaranno
evidenziate con appositi avvisi a video che non precludono il salvataggio del modulo e, di
conseguenza,acaricodellaSAverificareidatiimmessiprimadiprocedereallinvio.

Una volta completata la compilazione di tutti i campi del modulo e superata la fase di
validazione,possibileprocedereallasuatrasmissione.

perindicazionididettagliofareriferimentoalleFAQpubblicate
http://www.anticorruzione.it/portal/public/classic/MenuServizio/FAQ/ContrattiPubblici/faq_legge190_2012

ANACSpecifichetecniche

Versione1.1

Pagina6di19

Il file devessere salvato localmente sul pc ed allegato ad un messaggio di posta elettronica


certificatainviatoallindirizzodidestinazionecomunicazioni@pec.avcp.it.
necessario inviare un solo modulo PDF riferito ad ununica SA univocamente identificata
attraversoilcodicefiscale.

2.3 Regolegeneralievincoliperlacomunicazionedelladichiarazionediadempimento
Lecomunicazionichenonutilizzerannolemodalitdiinviodescrittenelparagrafoprecedente
nonverrannopreseinconsiderazioneenonverrannoconsideratevalideaifinidellassolvimento
degliobblighiprevistidallanorma.
DovressereutilizzatoesclusivamenteilmoduloPDFresodisponibilesulportalewebdellANAC,
debitamente compilato in modalit informatica come sopra descritto. Il modulo dovr essere
compilato in modalit offline (scaricando il file in locale per la successiva compilazione),
utilizzando Adobe Reader nella versione 8.1 o successiva (disponibile sul sito del produttore)
oppurealtrosoftwareequivalente.
AffinchilmodulopossaessereacquisitodalsistemadellAutorit,necessariochelostesso
non sia mai trasmesso in formato diverso da quello originario (non saranno accettate, ad
esempio, le copie scannerizzate del modulo). Il modulo acquisito in modo automatico dal
messaggio PEC, pertanto non potranno essere considerati altri formati ed altri tipi di allegati
diversidaquellooriginario.Devessereallegatounsolomodulopercomunicazione.
Le comunicazioni dovranno pervenire esclusivamente allindirizzo PEC dedicato
comunicazioni@pec.avcp.it.

2.4 Riscontrocomunicazionidiadempimento
AlfinediverificarelavvenutaelaborazionedellecomunicazioniPECinviatedapartedelleSA,disponibile
un apposito servizio online ad accesso libero per la consultazione dellelenco delle comunicazioni
correttamentericevuteedelaborate,aventecodicefiscaleedURLformalmentevalide.
Ilserviziodisponibileallindirizzo:http://dati.anticorruzione.it/L190.html

ANACSpecifichetecniche

Versione1.1

Pagina7di19

3. Specifichedipubblicazionedati
Le procedure di scelta del contraente da pubblicare entro il 31 gennaio di ogni anno sui siti web
istituzionali delle SA, sono tutte quelle avviate nellanno di riferimento e quelle che presentano
ancoracontrattiattivistipulatineglianniprecedenti.
Nel caso in cui le SA non abbiano procedure del tipo indicato al passo precedente, devono
comunque pubblicare un tracciato vuoto rispondente alle specifiche tecniche descritte di seguito
nelpresentedocumento.
La pubblicazione dei dataset da parte della SA deve avvenire sul proprio sito web istituzionale
secondo le modalit e le specifiche descritte di seguito. Le SA inoltre sono tenute a garantire la
disponibilit nel tempo dei dati pubblicati presso gli indirizzi comunicati. Nel caso in cui la SA
ritenessedigestireidatisupidatasetovvero,qualoraladimensionedelsingolodatasetsuperasse
il limite di 5 Mbyte, la modalit di pubblicazione prevede lutilizzo di un documento indice
contenenteiriferimentiURLaisingolidataset.AtalfinesidefinisconoiseguentitracciatiXML:

TracciatorecordDatasetappalti
TracciatorecordIndicediDatasetappalti

LANAC,trail1febbraioeil30aprilediciascunanno,eseguedaunminimodidueaunmassimodi
cinque tentativi di accesso automatizzato agli indirizzi comunicati; lindisponibilit della risorsa a
tutti i tentativi di accesso sar equiparata ad omessa pubblicazione e, in quanto tale, ad
inadempimento.

3.1 Formatodatasetappalti
Inognifilechedovresserepubblicatopotrannocoesistereunoopilottirelativiaunaopi
procedure di scelta del contraente della stessa SA. Il file deve essere strutturato nel formato
standard aperto XML e deve soddisfare lo schema di definizione XSD datasetAppaltiL190
descrittonelseguito.
Ladimensionemassimadelfilenonpotrsuperarei5Mbytepercuiilnumeromassimodilotti
contenutiallinternodellostessovariabileedipendedallanumerositdeidatiadessiassociati.
Ilfilecosstrutturatologicamente:
1. unasezioneconimetadatideldataset;
2. unasezionedaticonlelencodeilotti,piprecisamente:
a. ogni record corrisponde ad un lotto. Il record strutturato ad albero, ovvero
esistonoperognilottounaseriedirecordfiglichepossonoriportareinformazioni
concardinalitvariabile;
ANACSpecifichetecniche

Versione1.1

Pagina8di19

b. ognilottocompostodaicampiindicatineltracciatorecord;
c. ognifilepucontenerepilotti.
3. per ciascun campo indicato il tipo dato e la rispettiva lunghezza massima, cos come
definitoneirispettivischemaXSD;
4. i dati codificati (come ad esempio i codici di procedura di scelta del contraente, ruolo
svoltodallOEecc.)sonodescrittiinappositischemaXSD.

3.1.1 DescrizionetracciatorecordDatasetAppalti
Segue una completa descrizione di ogni campo XML presente nel rispettivo schema XSD.
IndicazionigeneralisullaconvenzionedinomenclaturaadottataperlacolonnaTipoDato:

Data: Le date sono accettate nel formato YYYYMMDD (YYYY indica 4 digit per lanno,
MMindica2digitperilmeseeDDindica2digitperilgiorno)inquantodefinitecome
tipodatenelloschemaXSD.NonvadefinitalaTimeZoneevannoinseritieventuali0a
sinistraperMMeDD;
Importo: Sequenza di cifre nel formato europeo (Es. 423.89), con il vincolo di 15 cifre
totalidicui2decimali;
Stringaalfanumerica:Sequenzadicaratterialfabeticionumerici;
Numerico:Perdatiditiponumericosiintendenumeriinteri;
Stringanumerica:Sequenzadicaratterinumerici;
Stringa:Sequenzadicaratteri.

Diseguitounatabellacontenenteladescrizionefunzionaledeicampi.Permaggioridettagli,in
particolarelecardinaliteleobbligatoriet,sifacciariferimentoalrelativoXSD.

TagXML

Descrizione

Vincoli

TipoDato

Esempiotipodatovalido

InizioSezione<metadata>
titolo

abstract
dataPubbicazioneDataset

entePubblicatore

dataUltimoAggiornamento
Dataset

annoRiferimento

urlFile

Titolodellapubblicazione

Stringa

Pubblicazione1legge190

Brevedescrizione
pubblicazione
Dataprimapubblicazione
dataset
Denominazioneenteche
pubblicaildataset

Stringa
Data

Pubblicazione1legge190
anno1rif.2010
20011217

Stringa

ANAC

Datadellultimamodifica
dellapubblicazionedel
dataset

Data

20011217

Numerico

2008

Stringa

http://www.pubblicazione
.it/dataset1.xml
IODL

Annodiriferimentodella
pubblicazione

urldeldataset

Esattamente4cifre

URLvalido

Licenza

ANACSpecifichetecniche

Tipodilicenzaapplicata

Stringa

Versione1.1

Pagina9di19

FineSezione<metadata>
InizioSezione<data>/<lotto>
Cig

CodiceIdentificativoGara
rilasciatodallAutorit

Esattamente10
caratteri

Stringa
alfanumerica

50302147E7

InizioSezione<data>/<lotto>/<strutturaProponente>
codiceFiscaleProp

Denominazione

Codicefiscaledella
StazioneAppaltante
responsabiledel
procedimentodisceltadel
contraente
Denominazionedella
StazioneAppaltante
responsabiledel
procedimentodisceltadel
contraente

Codicefiscalevalidodi
lunghezza11

Stringa
numerica

97584460584

Massimo250caratteri

Stringa

AutoritNazionale
Anticorruzione

FineSezione<data>/<lotto>/<strutturaProponente>
Oggetto

Oggettodellotto
identificatodalCIG

Massimo250caratteri

Stringa

sceltaContraente

Proceduradisceltadel
contraente

Valoretipologica
sceltaContraenteType

Stringa

Garaaproceduraaperta
perlaffidamentodel
Serviziodiriscossionee
rendicontazionedei
contributi
17AFFIDAMENTO
DIRETTOEXART.5DELLA
LEGGEN.381/91

InizioSezione<data>/<lotto>/<partecipanti>
<raggruppamento>/<membro>
codiceFiscale

identificativoFiscaleEstero

ragioneSociale

Ruolo

CodicefiscaleOE
partecipantealla
proceduradisceltadel
contraente
IdentificativofiscaleOE
esteropartecipantealla
proceduradisceltadel
contraente
RagionesocialeOE
partecipantealla
proceduradisceltadel
contraente
Ruoloincasodi
partecipazionein
associazioneconaltri
soggetti

Stringa
alfanumerica

MRABCH84A19H501L

Stringa

Massimo250caratteri

Stringa

DittaBianchiMario

Valoretipologica
ruoloType

Stringa

03ASSOCIATA

Stringa
alfanumerica

00811720580

Stringa

Stringa

ENELspa

Codicefiscalevalidodi
lunghezza11oppure
16

<partecipante>
codiceFiscale

identificativoFiscaleEstero

ragioneSociale

CodicefiscaleOE
partecipantealla
proceduradisceltadel
contraente
IdentificativofiscaleOE
esteropartecipantealla
proceduradisceltadel
contraente
RagionesocialeOE
partecipantealla
proceduradisceltadel
contraente

Codicefiscalevalidodi
lunghezza11oppure
16

Massimo250caratteri

FineSezione<data>/<lotto>/<partecipanti>
InizioSezione<data>/<lotto>/<aggiudicatari>
<aggiudicatarioRaggruppamento><membro>
codiceFiscale

identificativoFiscaleEstero

ragioneSociale

ANACSpecifichetecniche

CodicefiscaleOE
aggiudicatariodella
proceduradisceltadel
contraente
IdentificativofiscaleOE
esteropartecipantealla
proceduradisceltadel
contraente
RagionesocialeOE

Codicefiscalevalidodi
lunghezza11oppure
16

Massimo250caratteri

Versione1.1

Stringa
alfanumerica

MRABCH84A19H501L

Stringa

Stringa

DittaBianchiMario

Pagina10di19

Ruolo

aggiudicatariodella
proceduradisceltadel
contraente
Ruoloincasodi
partecipazionein
associazioneconaltri
soggetti

Valoretipologica
ruoloType

Stringa

03ASSOCIATA

Stringa
alfanumerica

MRARSS86A19H501V

Stringa

Stringa

DittaindividualeRossi
Mario

<aggiudicatario>
codiceFiscale

identificativoFiscaleEstero

ragioneSociale

CodicefiscaleOE
aggiudicatariodella
proceduradisceltadel
contraente
IdentificativofiscaleOE
esteropartecipantealla
proceduradisceltadel
contraente
RagionesocialeOE
aggiudicatariodella
proceduradisceltadel
contraente

Codicefiscalevalidodi
lunghezza11oppure
16

Massimo250caratteri

FineSezione<data>/<lotto>/<aggiudicatari>
importoAggiudicazione

Importodiaggiudicazione
allordodeglioneridi
sicurezzaedalnetto
dellIVA

Importo

123600.97

InizioSezione<data>/<lotto>/<tempiCompletamento>
dataInizio
dataUltimazione

Datadieffettivoinizio
lavori,servizioforniture
Datadiultimazionelavori,
servizioforniture

Data

20121118

Data

20130118

FineSezione<data>/<lotto>/<tempiCompletamento>
importoSommeLiquidate

Importocomplessivo
dellappaltoalnetto
dellIVA

Importo

123600.97

Fine Sezione<data>/<lotto>
Tabella4DescrizionecampitracciatorecordLotti

3.1.2 CampionedidatasetXMLvalido
Ilseguenteesempio,riportalastrutturarelativaadunfiledatasetXMLcontenenteunsingolo
lotto.

<?xml version="1.0" encoding="UTF-8"?>


<legge190:pubblicazione xsi:schemaLocation="legge190_1_0 datasetAppaltiL190.xsd"
xmlns:xsi="http://www.w3.org/2001/XMLSchema-instance" xmlns:legge190="legge190_1_0">
<metadata>
<titolo> Pubblicazione 1 legge 190</titolo>
<abstract>Pubblicazione 1 legge 190 anno 1 rif. 2010</abstract>
<dataPubbicazioneDataset>2012-08-13</dataPubbicazioneDataset>
<entePubblicatore>ANAC</entePubblicatore>
<dataUltimoAggiornamentoDataset>2012-09-15</dataUltimoAggiornamentoDataset>
<annoRiferimento>2012</annoRiferimento>
<urlFile>http://www.pubblicazione.it/dataset1.xml </urlFile>
<licenza>IODL</licenza>
</metadata>
<data>
<lotto>
<cig>4939483E4E</cig>
<strutturaProponente>
<codiceFiscaleProp>97584460584</codiceFiscaleProp>
ANACSpecifichetecniche

Versione1.1

Pagina11di19

<denominazione>Autorit Nazionale Anticorruzione </denominazione>


</strutturaProponente>
<oggetto>Gara a procedura aperta per laffidamento della Fornitura di infrastrutture
informatiche per il programma AVCPass</oggetto>
<sceltaContraente>17-AFFIDAMENTO DIRETTO EX ART. 5 DELLA LEGGE
N.381/91</sceltaContraente>
<partecipanti>
<raggruppamento>
<membro>
<codiceFiscale>00000000001</codiceFiscale>
<ragioneSociale>Azienda 1</ragioneSociale>
<ruolo>04-CAPOGRUPPO</ruolo>
</membro>
<membro>
<codiceFiscale>00000000002</codiceFiscale>
<ragioneSociale>Azienda 2</ragioneSociale>
<ruolo>03-ASSOCIATA</ruolo>
</membro>
</raggruppamento>
<partecipante>
<codiceFiscale>00000000003</codiceFiscale>
<ragioneSociale>Azienda Individuale 1</ragioneSociale>
</partecipante>
</partecipanti>
<aggiudicatari>
<aggiudicatarioRaggruppamento>
<membro>
<codiceFiscale>00000000001</codiceFiscale>
<ragioneSociale>Azienda 1</ragioneSociale>
<ruolo>04-CAPOGRUPPO</ruolo>
</membro>
<membro>
<codiceFiscale>00000000002</codiceFiscale>
<ragioneSociale>Azienda 2</ragioneSociale>
<ruolo>03-ASSOCIATA</ruolo>
</membro>
</aggiudicatarioRaggruppamento>
</aggiudicatari>
<importoAggiudicazione>1000.00</importoAggiudicazione>
<tempiCompletamento>
<dataInizio>2012-08-13</dataInizio>
<dataUltimazione>2012-08-13</dataUltimazione>
</tempiCompletamento>
<importoSommeLiquidate>1000.00</importoSommeLiquidate>
</lotto>
</data>
</legge190:pubblicazione>

3.1.3 Campionedidatasetvuoto
Il seguente esempio, riporta la struttura relativa ad un file dataset XML non contenente lotti
quindivuoto.Imetadativannoaggiornaticoniriferimentiallastazioneappaltantechepubblicai
dati.

<?xml version="1.0" encoding="UTF-8"?>


ANACSpecifichetecniche

Versione1.1

Pagina12di19

<legge190:pubblicazione xsi:schemaLocation="legge190_1_0 datasetAppaltiL190.xsd"


xmlns:xsi="http://www.w3.org/2001/XMLSchema-instance" xmlns:legge190="legge190_1_0">
<metadata>
<titolo> Pubblicazione 1 legge 190</titolo>
<abstract> Pubblicazione 1 legge 190 anno 1 rif. 2010</abstract>
<dataPubbicazioneDataset>2012-08-13</dataPubbicazioneDataset>
<entePubblicatore>ANAC</entePubblicatore>
<dataUltimoAggiornamentoDataset>2012-09-15</dataUltimoAggiornamentoDataset>
<annoRiferimento>2012</annoRiferimento>
<urlFile>http://www.pubblicazione.it/dataset1.xml </urlFile>
<licenza>IODL</licenza>
</metadata>
<data>
</data>
</legge190:pubblicazione>

3.1.4 SpecifichedelloschemaXSD
DiseguitounimmaginechemostrainformatograficoloschemaXSDdeldatasetappalti.

Figura2SchemaXSDdatasetappalti

ANACSpecifichetecniche

Versione1.1

Pagina13di19

LoschemaXSDdeldatasetappaltidiconvalidaacuifarriferimentodisponibileallindirizzo:

http://dati.anticorruzione.it/schema/datasetAppaltiL190.xsd

3.2 FormatoIndiceDatasetappalti
Nelfileindicesarannopresentiilinkaisingolidatasetchecompongonolinsiemecompletodei
dati da pubblicare sugli appalti per lanno di riferimento. Il file deve essere strutturato nel
formato standard aperto XML e deve soddisfare lo schema di definizione XSD
indiceDatasetAppaltiL190diseguitospecificato.
Ciascunlottodeveesserepresenteinunosolodeidatasetindicatinelfileindice.

La dimensione massima del file indice non potr superare i 5 Mbyte. Sar gestito un solo file
indiceperSA.
Ilfileindicecosstrutturatologicamente:
1. unasezioneconimetadatideldataset;
2. lelencodeiriferimentiaidatasetpubblicati,piprecisamente:
a. ognirecordcorrispondeadundataset;
b. ognidatasetcompostodaicampiindicatineltracciatorecord;
c. ilfileindicepucontenereriferimentiapidataset.
3. per ciascun campo indicato il tipo dato e la rispettiva lunghezza massima, cos come
definitonelrispettivoschemaXSD.
3.2.1 DescrizionetracciatorecordIndiceDataset
Segue una completa descrizione di ogni campo XML presente nel rispettivo schema XSD.
IndicazionigeneralisullaconvenzionenominalisticaadottataperlacolonnaTipoDato:

Data: Le date sono accettate nel formato YYYYMMDD (YYYY indica 4 digit per lanno,
MMindica2digitperilmeseeDDindica2digitperilgiorno)inquantodefinitecome
tipodatenelloschemaXSD.NonvadefinitalaTimeZoneevannoinseritieventuali0a
sinistraperMMeDD;
Importo: Sequenza di cifre nel formato europeo (Es. 423.89), con il vincolo di 15 cifre
totalidicui2decimali;
Stringaalfanumerica:Sequenzadicaratterialfabeticionumerici;
Numerico:Perdatiditiponumericosiintendenumeriinteri;
Stringanumerica:Sequenzadicaratterinumerici;
Stringa:Sequenzadicaratteri.

Diseguitounatabellacontenenteladescrizionefunzionaledeicampi.Permaggioridettagli,in
particolarelecardinaliteleobbligatoriet,sifacciariferimentoalrelativoXSD.
ANACSpecifichetecniche

Versione1.1

Pagina14di19

TagXML

Descrizione

Vincoli

TipoDato

Esempiotipodatovalido

InizioSezione<metadata>
Titolo

abstract
dataPubbicazione
Dataset
entePubblicatore

dataUltimo
Aggiornamento
Indice

annoRiferimento

urlFile

Titolodellapubblicazione

Stringa

Pubblicazione1legge190

Brevedescrizione
pubblicazione
Dataprimapubblicazione
indice
Denominazioneenteche
pubblicaildataset

Stringa
Data

Pubblicazione1legge190anno1
rif.2010
20121217

Stringa

ANAC

Datadellultimamodificadella
pubblicazionedellindice

Data

20121217

Numerico

2012

Stringa

http://www.pubblicazione.it/
dataset1.xml
IODL

Esattamente4cifre

Annodiriferimentodella
pubblicazione

urldeldataset

URLvalido

licenza

Tipodilicenzaapplicata

Stringa

FineSezione<metadata>
InizioSezione<indice><dataset>
linkDataset
dataUltimo
Aggiornamento

Indirizzodipubblicazionedel
dataset
Dataultimoaggiornamentodel
dataset

URLvalido con il
protocollohttp

Stringa
Data

http://www.pubblicazionelegge19
0.it/linkdataset1.xml
20121215

FineSezione<indice><dataset>
Tabella5DescrizionecampitracciatorecordIndice

3.2.2 CampionediindiceXMLvalido

Ilseguenteesempio,riportalastrutturarelativaadunfileXMLindicecontenenteriferimentia2
dataset.

<?xml version="1.0" encoding="UTF-8"?>


<indici xsi:noNamespaceSchemaLocation="datasetIndiceAppaltiL190.xsd"
xmlns:xsi="http://www.w3.org/2001/XMLSchema-instance">
<metadata>
<titolo>Indice pubblicazione n1</titolo>
<abstract>Pubblicazione relativa allanno 2010</abstract>
<dataPubblicazioneIndice>2010-08-13</dataPubblicazioneIndice>
<entePubblicatore>ANAC</entePubblicatore>
<dataUltimoAggiornamentoIndice>2010-12-19</dataUltimoAggiornamentoIndice>
<annoRiferimento>2010</annoRiferimento>
<urlFile>http://www.anticorruzione.it/indicedataset.xml</urlFile>
<licenza>IODL</licenza>
</metadata>
<indice>
<dataset id="ID_1">
<linkDataset>http://www.anticorruzione.it/dataset1.xml</linkDataset>
<dataUltimoAggiornamento>2013-03-13</dataUltimoAggiornamento>
ANACSpecifichetecniche

Versione1.1

Pagina15di19

</dataset>
<dataset id="ID_2">
<linkDataset>http://www.anticorruzione.it/dataset2.xml</linkDataset>
<dataUltimoAggiornamento>2013-03-13</dataUltimoAggiornamento>
</dataset>
</indice>
</indici>

3.2.3 SpecifichedelloschemaXSD
DiseguitounimmaginechemostrainformatograficoloschemaXSDdellindicedeidataset.

Figura3SchemaXSDdell'indicedeidataset

LoschemaXSDdellindicedeidatasetdiconvalidaacuifarriferimentodisponibileallindirizzo:

http://dati.anticorruzione.it/schema/datasetIndiceAppaltiL190.xsd

3.3 Regolegeneralievincoliperlapubblicazionedeidati
LapubblicazioneonlinesuisitiwebistituzionalidelleSAdeveavveniretramitelapubblicazionedi
unfilestaticonelformatoapertoXMLaccessibileattraversoprotocollohttp,secondolicenzache
consenta almeno di scaricare liberamente, analizzare e rielaborare, anche a fini statistici, i dati
informaticiinessocontenuto.
IlfiledapubblicaredovressereinformatostandardXML1.0encodingUTF8.
Per ogni tracciato XML, fornito il relativo XSD di convalida a cui far riferimento. I file che non
rispettano,intuttooinparte,lecaratteristicheXSDdescrittediseguitononverrannoelaborati.

ANACSpecifichetecniche

Versione1.1

Pagina16di19

AffinchifileXMLpubblicatipossanoessereacquisitidalsistemadellAutorit,necessarioche
glistessisianopubblicaticonleURLcheinizinosempreconilprotocollohttp(es:http://www.),
chenonsiautilizzatoilprotocollohttpselafunzionedihttpredirect.
Sievidenziainoltrechelapubblicazionedeidatisupifiledatasetcollegatiadundatasetindice
dautilizzaresonoquandostrettamentenecessarioperleesigenzedipubblicazionedellaSA(ad
es. file dataset maggiori di 5 Mbyte). Laddove sia possibile, da preferire lutilizzo di un solo
dataset.
Ad esempio, casi come quello di utilizzare un file dataset per ogni CIG da pubblicare, tutti
successivamentecorrelatidaundatasetindicesonodaevitareselutilizzodiunsolofiledataset
comunquepugarantireunapubblicazionecorrettadapartedellaSA.

ANACSpecifichetecniche

Versione1.1

Pagina17di19

4. Appendice
4.1.1 SpecifichedelloschemaXSDdeitipi
LoschemaXSDdeitipiacuifarriferimentoperlaconvalida,contenentiancheletipologiche,
disponibileallindirizzo:

http://dati.anticorruzione.it/schema/TypesL190.xsd

ANACSpecifichetecniche

Versione1.1

Pagina18di19