Sei sulla pagina 1di 6

PAGANICA news

parlare senza censura

Data 08 agosto 2009 Responsabile: Alessio Bucaioni

DAGLI AMICI MI GUARDI DIO, CHE DAI NEMICI MI GUARDO IO


Come agnelli al macello...

Doveva essere la capitolazione


di un Sindaco lontano,
piagnucolone ed inetto; doveva
essere la ri-scossa di un popolo
accecato da parole infide;
doveva essere, ma non lo è
stato...!

Ciò che è stato la notte del 3


agosto è stata l'ennessima presa
in giro di chi dall'alto della
propria posizione ridacchia di
noi e delle nostre misere vite.

Partiamo dal principio:


FOTO DI ALESSIO BUCAIONI
nella giornata di giovedi 02 s'indì un'assemblea pubblica per far rotalare la Quando arrivai vidi solo tre-quattrocento
agosto 2009 fù indetta dai testa del sindaco tra i piedi dei paganichesi. persone sedute ordinatamente negli spazi a
campi 2 e 3 un'assemblea per loro assegnati, qualche ribelle che
fornire alcune notizie sugli Nei giorni precedenti al grande evento tutto era addirittura sedeva fuori posto e qualche
ultimi decreti e per spiegare la pronto: disinteressato che, con fare strafottente,
corretta compilazione del disturbava con urla e schiamazzi.
modulo per il censimento dei il profumo di rivolta era nell'aria!
fabbisogni abitativi della Ma le sorprese non vengono mai da sole;
popolazione. così presto mi accorsi di un'altra anomalia:
E venne il giorno.
Durante la su detta riunione la all'assemblea pubblica erano stati invitati il
protezione civile pensò bene di Sindaco di L'Aquila Massimo Cialente, il
divulgare notizie, dalla dubbia presidente della circoscrizione Ugo De
natura, per scatenare l'ira dei Quando arrivai nella "piazza", con un leggero Paulis, il responsabile del piano C.A.S.E, il
cittadini nei confronti del ritardo per la verità, mi aspettavo di vedere un capo del COM 5 Colonnello Giampaolo
sindaco e del governo locale. Lo Sindaco costretto alla fuga, mi aspettavo di Romoli ed il capo campo Umbria Michele
scopo fù presto raggiunto tanto trovare una carcassa umana ridotta a brandelli Pasquetti, ma indovinate chi erano gli unici
che, a distanza di pochi giorni, ed invece.....NULLA! presenti?
PAGANICA news

Il Sindaco di L'Aquila Massimo Cialente ed il


delegato Ugo De Paulis!

Lo stupore iniziale lasciò pian piano il posto


alla convinzione che eravamo cascati nella
"trappola" lanciataci!

Per quale motivo avrebbero dovuto assentarsi


proprio loro, i toreri che con parole pungenti
avevano aizzato il popolo-toro?

Le motivazioni da loro trovate sono banali ed


inutili come le loro accuse e la verità è che la
Alcuni momenti del dibattito. loro astensione era del tutto immaginabile ed
ovvia: il loro intento, sin dall'inizio, è stato
In alto a sinistra un uomo quello di metterci gli uni contro gli altri
mentre porge una domanda al
Sindaco. facendo leva su l'unico punto a loro favore: la
ricostruzione!
In alto a destra parte del
pubblico.

In basso il Sindaco Massimo


Rimane il senso del motto italico: dagli amici
Cialente.
mi guardi Dio, che dai nemici mi guardo Io.
ABG

PROGETTO C.A.S.E – NUOVO INSEDIAMENTO


Paganica e Tempera in ritardo, più dinamici locali come ambiente, parco, territorio,
che mai? attività artigianali, agricolo-pastorali,
I terreni scelti per Bazzano/Santelia sono opportunità offerte dalla ricostruzione,
APPELLO AL
vicino a strade importanti, sono facilmente possono creare un polo di attrazione nella zona PRESIDENTE DEL
collegabili ai servizi di fogna, depurazione, est dell’aquila per bilanciare l’evidente
gas, elettricità… in poche parole costano di squilibrio.
CONSIGLIO:
meno in termini di edificabilità. APPELLO AL PRESIDENTE DEL Passi per via
Paganica est non ha strade, non ha rete CONSIGLIO CAV. SILVIO BERLUSCONI. Corrado Pasqua
fognaria adatta, non ha un depuratore… in Signor presidente, se vuole avere una visione
poche parole non ha servizi. Evidentemente i aderente alla realtà sulla vita dei terremotati,
precedenti amministratori di Bazzano e durante una delle sue visite a Paganica, chieda
Santelia sono stati lungimiranti e hanno di passare per via Corrado Pasqua. Non
guardato ben al di là del proprio orticello. dimentichi gli stivali impermeabili e porti con APPELLO AL
Guardando la disposizione dei siti del progetto se Mastro Titta che potrebbe avere un bel po’ SINDACO:
C.A.S.E. risulta chiaro che il futuro della citta di lavoro da fare da queste parti.
sarà sempre più radicato ad ovest dove si APPELLO AL SIGNOR SINDACO DOTT. Porti gli stivali
insedieranno università, ospedale, Guardia di MASSIMO CIALENTE. per attraversare
Finanza, aeroporto, grandi centri commerciali È più di un mese che i lavori in via Corrado via
tutti grandi attrattori di uomini, mezzi ed Pasqua e via Baldassarre, in Paganica, sono
attività. iniziati e le fogne traboccano liquami Corrado Pasqua
Per la zona est rimane ben poco. provenienti da campo 4 A.N.A.. in questo
Sono necessari sforzi di inventiva, iniziativa stesso periodo sono iniziati, e quasi terminati, i
imprenditoriale e interventi pubblici sul lavori per il montaggio di una nuova cittadina a
territorio che, sfruttando ed esaltando risorse Bazzano, la proporzione mi sembra eccessiva.

Pagina 2
PAGANICA news

Se capita da queste parti porti anche lei gli stivali e si faccia prestare Mastro Titta del
presidente Silvio Berlusconi.
Se la nostra citta deve essere ricostruita in questo modo sarà meglio emigrare.

SI.BA.

GIANNI BELL’ADDORMENTATO NEL BOSCO CHIODI


Che il neoeletto Presidente della Regione
Gianni Chiodi non fosse proprio John Wayne
sembrava un fatto ovvio come le bollicine nella
CocaCola, ma che addirittura potesse essere
“IL BELLO ADDORMENTATO NEL BOSCO” questo
era sfuggito anche alle menti più argute.

La paternità di questo fantastico epiteto si


deve a Luigi D’Eramo, assessore al Comune di
L’Aquila, ma la cosa che sorprende non è
l’originalità del nome, bensì che questo possa
essere stato partorito da un esponente del PDL
e, fatto ancora più agghiacciante, diretto verso
un suo compagno di file.

Tuttavia se ci si addentra nei meandri della


“faccenda” che ha portato a questo simpatico
battibecco, si scopre che l’origine di tutto è
l’altrettanto fantastico epiteto che il
Presidente Chiodi ha riservato al Sindaco
Massimo Cialente, chiamandolo “ALICE NEL
PAESE DELLE MERAVIGLIE”.

Anzi, noi sospettiamo addirittura che il caro Scherzi a parte l’intervento di Luigi D’Eramo è
Presidente tanto addormentato non lo sia senza dubbio la risposta che tutti noi avremmo
affatto, ma che piuttosto cerchi di speculare voluto dare al nostro comico, cioè...Presidente
sulla triste vicenda della ricostruzione aquilana GIANNI BELL’ADDORMENTATO NEL BOSCO
a tutto vantaggio della costa. CHIODI.

L’assessore aquilano aggiunge giustamente


che il sonnecchiante Chiodi dovrebbe chiedere
scusa alla popolazione aquilana e non
permettersi più di parlare di RICOSTRUZIONE DI
L’AQUILA, senza aquilani ne tantomeno di
pronunciare frasi del tipo: <<La prossima volta
se a Cialente fa piacere partecipare, lo
inviteremo!>>.

Pietoso e patetico è il tentativo di rivestire il


ruolo del duro da parte del subdolo CHIODI ed
aggiungo io, la prossima volta che si presenta a
L’Aquila si accerti prima di essere stato
invitato!
AB

Pagina 3
DIGNITA’
Mi chiedo se le persone che vengono in visita al campo sfollati si rendano
conto del luogo dove si trovano e se forse non sia meglio andare in gita in
mare o in montagna.
Mi chiedo se le persone che vengono in gita al campo sfollati si rendano conto
SIAMO SU INTERNET che le domande: “Come va’? Come state?” sono forse scontate e fuori luogo.
Dopo 124 giorni in tenda solo un folle oppure chi si vuole presto liberare di
www.paganicaperta.com voi vi risponderà che va tutto bene.
Mi chiedo se le persone che vengono ad osservarci con la macchinetta
fotografica, pronti a catturare l’immagine di una casa devastata, siano
consapevoli che forse lì, dove hanno scattato le foto, è morta una persona.
Mi chiedo se si rendono conto che una cinepresa in un campo è un offesa, un
grave insulto che non tolleriamo .
Non siamo né in un museo nè in uno zoo.
Siamo persone forti della nostra dignità!
G.B.

Biblioteca Per la rubrica “Consigli e critiche”


Per chi ancora non lo sapesse è attiva la Biblioteca nel campo
3 di Paganica.
Nel volantino LA “SCOSSA” DI PAGANICA si fa riferimento all’importanza
dell’unità dei cittadini per riprendere in mano il nostro futuro.
Lì si potrà usufruire di svariati servizi:
Contestualmente si attacca la Protezione Civile e si richiede una leadership
• Prestito di libri alternativa. Speriamo che questa non coincida con i nostri compaesani che
• Sala studio
hanno gestito gli aiuti e la prim fase dell’emergenza, lasciando più di
qualche peplessità in tutti noi a causa del comportamento tutt’altro che
• Connessione wireless gratuita trasparente.
• Eventi

Per conoscere gli eventi giornalieri sarà necessario consultare


le bacheche dei campi o contattare il referente del vostro
La redazione come di consueto pubblica tutto ciò che riceve, ma precisa che, non per
campo. questo, condivide necessariamente il contenuto di tutti gli interventi.
Info: la biblioteca è situata nel tendone bianco accanto alla
mensa del campo 3.

Pagina 4
UN TAVOLO DA PING-PONG COME
BOMBONIERA
Tra i tanti gesti di solidarietà dei disturbi alimentari.
ricevuti mi preme sottolineare
quello compiuto a nostro favore da Tuttavia è l’incontro,
una studentessa di Pescina che, quasi fortuito, con Mario
dopo essersi laureata in medicina, Ferella che ci permette
ha rinunciando a parte dei oggi di avere un ulteriore
festeggiamenti per comprare un oggetto ludico nel nostro
tavolo da ping-pong da donare al campo.
campo4. Sperando che tali gesti
Francesca, questo è il suo nome, siano sempre più concreti
AB
studiava a Roma e lì si trovava il e duraturi nel tempo,
giorno del sisma. La sua tesi di ringrazio ancora
laurea riguardava uno studio tra Francesca per questa sua
l’interazione Geni-Ambiente, una iniziativa.
ricerca, a suo dire, utile nell’ambito AB

TRAVERSATA DI S.GABRIELE
Come ogni anno, anche qualche mese fa ci ha tolto tutto,
quest’anno, nella prima ma nonostante ciò erano
domenica d’agosto si è tenuto facilmente leggibili la Foto di
il tradizionale pellegrinaggio commozione e lo stupore nelle
Giada Giangiacomo
Campo Imperatore-S.Gabriele. facce dei partecipanti una volta
arrivati alla meta.
Questa’anno la traversa tata
ha sicuramente assunto sapori
diversi ed è stata un otiimo
momento di riflessione
Avere un autobus che ti trasporta
da L’Aquila a S.Gabriele...15 euro
con mastercard.

Per scriverci, manda un email a:
personale.
Vedere lo spettacolo della natura alessiounivaq@gmail.com


Si è partiti alle prime ore nella sua forma più imponente
dell’alba a sfidare la natura, non ha prezzo…!
quella stessa natura che
AB

Pagina 5
PAGANICA news

Raccogli il testimone!
Sono ormai passati quasi 4 mesi Tutto questo è stato possibile raccolgano il testimone da noi
da quella infausta e maledetta grazie ai numerosi aiuti ed che fin’ora ci siamo adoperati
notte. impareggiabili sforzi della CRI per questa collettività!
Tutto questo è stato
Trento e degli Psicologi per i
possibile grazie ai numerosi La vita, anche se a stento, è Popoli, ma anche grazie Far morire le uniche cose buone
aiuti ed impareggiabili
ripresa e nelle tendopoli all’impiego di alcuni ragazzi che il terremoto ha portato
sforzi della CRI Trento e
fervono attività d’ogni genere. ospiti delle tendopoli che, a non è quello che vogliamo, ma
degli Psicologi per i Popoli,
titolo di VOLONTARIATO, hanno d’altro canto non possiamo
ma anche grazie all’impiego In questi 4 mesi, nelle tendopoli dato luce a questi progetti e a continuare a far fronte da soli a
di alcuni ragazzi ospiti delle
di Paganica ed in particolare molte altre iniziative, come la questi impegni, visto che anche
tendopoli che, a titolo di
nel canpo3, sono nate due creazione di un sito internet, noi abbiamo una vita che ci
VOLONTARIATO, hanno dato
importanti iniziative, volte a l’organizzazione di eventi, aspetta!
luce a questi progetti e a
migliorare la permanenza nel manifestazioni e rubriche varie.
molte altre iniziative, come
campo: la prima è stata la
la creazione di un sito
internet, l’organizzazione
creazione di una tenda- Tuttavia ciò è passato in sordina
di eventi, manifestazioni e biblioteca e la seconda è stata troppo spesso, ed ora che la
rubriche varie. la creazi one di questo fatica si fa sentire e che gli
giornalino, che ormai a tutti gli sforzi fin’ora fatti sono stati a
effetti può essere chiamato stento ricompensati, c’è
settimanale. bisogno di nuove forze che

info UTILI

INFORMAZIONE RETI ATTIVE A L'AQUILA

Abruzzo 3e32 Ideas for L’Aquila

24 ore Aiuto Terremoto La Ciudad

Carta Artisti Aquilani Manifesto per


L’Aquila
Comune L’Aquila c.o.l.t.a.
Panta Rei
Il Capoluogo Campagna 100×100
Ricostruiamo
Il Centro Campo Murata Castelnuovo

indymedia Girotti Ricostruiamo L’Aquila

Abruzzo Civita di Bagno Ricostruire Insieme

INGV Collettivo99 Spazio Pubblico

PrimaDaNoi Comitato Fondi Abruzzo Wiki AQ

Radio Popolare Comitato per la Rinascita Unione Degli


Universitari
Site.it di Pescomaggiore

univaq Epicentro Solidale

Interessi correlati