Sei sulla pagina 1di 3

CONTRATTO DI LOCAZIONE FORMULA Week end (ai sensi dellart.1, comma 2 lett..

C), della legge 9 dicembre 1998, n.431) PREMESSO Che limmobile concesso in locazione allo scopo di soddis are esigenze abitati!e di nat"ra transitoria. #l cond"ttore dichiara di non "sare limmobile per moti!i di la!oro o di st"dio e dichiara di trascorrer!i "n bre!e periodo di !acanza. #l presente contratto di locazione non perci$ soggetto alla normati!a c.d. %s"lle&"o canone' ai sensi dellart. 2( lett.a 392)19*8 s"e modi iche ed integrazioni. #l sottoscritto +++++++++++++.proprietario dell"nit, immobiliare sita in +++++++++++++++++++++++++++++++++++..composta da+++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++.. identi icata al catasto abbricati del Com"ne di +++++++++, nel .oglio di mappa +.. particella ++.. s"balterno +.. , i c"i dati e la s"a rappresentazione gra ica nella banca dati catastale, il proprietario dellimmobile dichiara, apponendo la irma in calce al presente contratto, essere con ormi allatt"ale stato di atto dellimmobile stesso. #l proprietario dichiara inoltre che l"nit, immobiliare altres/ dotata di +++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++.. CONCEDE IN LOCAZIONE (1) 0al 11111111111111 al1111111111111111 2egistrazione persone isiche 3ome Cognome 0ata di nascita 4"ogo di nascita 0omicilio C... 2egistrazione persone gi"ridiche 2ag.sociale 3ome Cognome 0omicilio 5.#67 3"m.isc.trib.

La Locazione per formula week end sar regolata dalle seguenti pattuizioni 1. Il contratto stipulato per un minimo di 3 gg ed un massimo di 4. 2. Il conduttore non potr su locare o dare in comodato! in tutto o in parte! l"unit immo iliare! pena la risoluzione di diritto del contratto e la perdita della cauzione. 3. #ualsiasi sostituzione di persona durante il periodo di locazione $ietata! se non pre$enti$amente concordata. La presenza di un numero di persone superiore e non dic%iarate nella stipula del presente contratto! comporta la risoluzione dello stesso e la perdita della cauzione. 4. Il locatore concede al conduttore il solo godimento dell&immo ile! compresi suppellettili ed arredi. '& esclusa espressamente la fornitura da parte del locatore di pasti e e$ande! ser$izi di sor$eglianza! custodia! ripulitura! riassetto e manutenzione dei locali e degli arredi ai (uali tutti il conduttore pro$$ede direttamente.

). Il canone di locazione! a$endo le parti tenute presenti le condizioni oggetti$e dell"immo ile e la sua u icazione! con$enuto in euro 330 (trecentotrenta) da $ersare in contanti o con assegno al momento del ritiro delle c%ia$i. *. +el momento in cui il conduttore si presenter per ritirare le c%ia$i dell"unit! alla somma gi precisata! $erser la somma di euro 30 (centotrenta)! a titolo di deposito cauzionale! c%e $err restituita al termine della locazione! dopo la $erifica dello stato dell"immo ile e degli e$entuali arredi, a tal proposito si allega elenco completo dei- mo ili! elettrodomestici! suppellettili! altro. .. Il prezzo di locazione pu licato espresso in 'uro! e pre$ede un massimo di 4 persone ad esso $a aggiunto il prezzo e/tra per animali domestici di piccola taglia. Il prezzo include10 pulizia iniziale e finale 0 fornitura di ianc%eria da letto e da agno 0 ac(ua! Luce! 1as ed energia elettrica 0 uso di tutti gli elettrodomestici e accessori messi a disposizione 0 riscaldamento autonomo 0 parc%eggio pri$ato scoperto 22. 3all"importo c%e il conduttore consegner come cauzione $erranno detratti! al momento della restituzione! gli importi necessari per la riparazione degli e$entuali danni sull"immo ile e4o sugli arredi! da lui danneggiati. Il cliente 5 in ogni caso responsa ile per e$entuali danni causati superiori all"importo del deposito cauzionale. 6. Il conduttore do$r a$$isare il proprietario degli e$entuali difetti dell"immo ile e dei mo ili entro $enti(uattro ore dalla consegna delle c%ia$i. 7er (ualsiasi reclamo il cliente do$r mettersi in contatto! tramite i recapiti a sua disposizione! con i responsa ili c%e si adopereranno tempesti$amente per risol$ere ogni pro lema. '$entuali reclami per fatti o e$enti! tali da pro$ocare un danno di rilie$o o comun(ue tali da indurre il cliente a ric%iedere un risarcimento per il danno su ito! do$ranno essere comunicati per iscritto e consegnati ad uno dei responsa ili. +on saranno accettati in alcun modo reclami inoltrati successi$amente alla partenza e precedentemente non segnalati per iscritto. In caso di reclamo il cliente si o liga a concedere al locatore il tempo necessario per risol$erlo. 18. '" assolutamente $ietato apportare modific%e di (ualsiasi genere all"immo ile e agli arredi! colorare e dipingere nonc%5 ucare muri e attaccare c%iodi! spostare mo ili e fare (ualsiasi modifica se non concordata precedentemente con il proprietario. 11. Le spese inerenti l"erogazione di ser$izi! (uali- luce e gas! sono a carico del locatore . 12. Il conduttore dic%iara di conoscere il 9egolamento :ondominiale! e gli $iene consegnata copia. 13. Il conduttore si impegna a lasciare la cucina in ordine con sto$iglie e pentole la$ate! non rientrano nelle spese di pulizie generali. 14. Il conduttore potr prendere possesso dell"alloggio dopo le ore 1*!38 del $enerd; concordato e do$r lasciarlo li ero entro le ore 12 della domenica.

1). <l suo arri$o il cliente tenuto a presentare un documento di identit di tutte le persone per le (uali stata effettuata la prenotazione! al fine di consentirne la registrazione presso le competenti autorit. 11*. Il proprietario si riser$a il diritto di accesso all"alloggio locato per effettuare le indispensa ili operazioni di manutenzione. 1.. 7otr essere rifiutato l"ingresso all"alloggio al cliente nei seguenti casi20 discordanza dei dati tra prenotazione e cliente 0 mancanza documenti 0 mancato $ersamento del saldo o del deposito cauzionale. 312. Il cliente pu= essere allontanato anc%e se durante il soggiorno si comporta in modo contrario alle pi> elementari norme di educazione ci$ile e non rispettoso degli articoli riportati nel regolamento condominiale e nel presente contratto. L"immediato allontanamento comporter la perdita da parte del cliente delle cifre gi $ersate! senza pregiudizio per ulteriori risarcimento danni. 16. Il locatore tenuto! per tutelare il proprio interesse nei confronti della legge italiana! a far firmare al cliente il modulo do$e siano riportate le presenti condizioni. La persona firmataria del modulo $err ritenuta responsa ile della locazione. 28. Il locatore e il conduttore si autorizzano reciprocamente a comunicare a terzi i propri dati personali in relazione ad adempimenti connessi col rapporto di locazione (legge 31 dicem re 166*! n.*.)). 21. 7er (uanto non pre$isto dal presente contratto le parti fanno espresso rin$io alle disposizioni del codice ci$ile! e comun(ue alle normati$e $igenti ed agli usi locali. 22. <ltre pattuizioni- ?????????????????????????????????????.. Letto! appro$ato e sottoscritto @@@@@@@@@@@@@! li @@@@@@@@@@@@@@@ Il locatore@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@ Il conduttore@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@ +AB' (1) 7er persone fisic%e! riportare- nome! cognome! data e luogo di nascita! domicilio e codice fiscale. 7er persone giuridic%e! indicare- ragione sociale! nome e cognome del legale rappresentante! domicilio del legale rappresentante! partita IC< e numero di iscrizione Bri unale. (2) 3ocumento di riconoscimento- Bipo ed estremi. I dati relati$i de$ono essere riportati nella denuncia da presentare all"<utorit di 7.D.! da parte del locatore! ai sensi dell"art.12 del decretoElegge 21 marzo 16.2! n.)6! con$ertito dalla legge 12 maggio 16.2! n.161.