Sei sulla pagina 1di 1

La Cronaca

M ERCOLEDI 29 LUGLIO 2009 33

Lo Sport

Sconrtice:
Un’altra sfida di livello per gli uomini di Venturato. Zanchetta e Cremonesi in forse

Cremo
la Crem pronta a stupire ancora
Oggi contro l’Atalanta l’ultimo test amichevole prima del rientro in città
G
ita sul lago per la comitiva
grigiorossa che oggi scen-
derà dai monti del Trentino
COSÌ IN CAMPO A BRENTONICO ALLE 18
per disputare l’ultima amichevole di
lusso prevista nel gustoso program- ATALANTA CREMONESE
ma di questa prima parte di prepara-
zione. Stavolta il banco di prova sarà
l’Atalanta di Angelo Gregucci e sulla 1 COPPOLA 1 G. BIANCHI
carta si tratta dell’impegno più caldo
del luglio grigiorosso, visto che i ne- 2 CAPELLI 2 SALES
razzurri - a differenza del neopro- 3 BIANCO 3 G. ROSSI
mosso Livorno - rappresentano una
solida realtà nella massima serie. Un 4 PELLEGRINO 4 CAROTTI
altro test impegnativo, dunque, per 5 PELUSO 5 VIALI
Viali e compagni che, dopo aver rot-
6 MADONNA 6 CREMONESI
to il ghiaccio contro la rappresentati-
va altoatesina, liquidato i toscani con 7 RADOVANOVIC 7 GORI
un sonante 4-0 e ben figurato al co- 8 BARRETO 8 BURRAI
spetto del Torino (0-1) nel triangola-
re meranese offerto dalla birra Forst, 9 CASERTA 9 CODA
vogliono chiudere in bellezza questa 10 VALDEZ 10 NIZZETTO
prima parte di estate. “I risultati di
luglio non contano”, ci sentiamo ri- 11 TIRIBOCCHI 11 GUIDETTI
petere da più parti, ma le indicazioni
restano. E se in questa estate i gol di
Coda (già 7 in due partite e mezza!) All.: GREGUCCI All.: VENTURATO
e il 4-4-2 fluido e ordinato di Ventu-
rato fanno più notizia dei botti da
calciomercato significa che qualcosa
è cambiato. Certo, però, non è la vit-
toria l’obiettivo essenziale di questo
quarto e ultimo test-match dei gri- MERCATO/RINFORZO IN DIFESA
giorossi nel periodo di ritiro, ma il

Dal Parma ecco Galuppo: è già in ritiro


mister insiste sul miglioramento: un
passo alla volta, e poco importa se
davanti si ha il Merano o l’Atalanta.
La Cremo ha bisogno prima di tutto
di scoprire se stessa e l’avversario
con piedi fini non è che uno stimolo La notizia era attesa. L’annuncio uffi- Con i nerazzurri toscani il difensore ha
ulteriore a far bene. Certi che - vista ciale è arrivato ieri in coda alla conferen- collezionato 20 presenze segnando una
la disavventura di Lucarelli e compa- za stampa di presentazione del nuovo rete. Meno fortunata la parentesi a Gros-
gni - anche i nerazzurri ce la mette- sponsor nella sede di via Persico. “Abbia- seto nella stagione seguente quando, a
ranno tutta per onorare l’impegno. E mo concluso con il Parma - annuncia Tu- gennaio era passato al Pavia.
a proposito di impegno sono diversi i rotti - l’accordo per il prestito con diritto Nelle ultime annate, poi, Galuppo ha
grigiorossi che in questi 90’ avranno di riscatto della metà del cartellino di Al- sempre cambiato casacca in inverno,
stimoli supplementari per mettersi in berto Galuppo”. cambiando 4 club in due campionati.
luce: ci sono Mauri e Sales, che a Così dunque si completa la prima fase Dopo Ancona e Carpenedolo, ha trascor-
Zingonia hanno imparato l’arte pe- del mercato grigiorosso: “Ora - anticipa il so l’ultima stagione in Veneto, tra Venezia
datoria, poi il solito Coda, pronto a dg - non ci saranno altri colpi in entrata e Treviso. Per lui 12 gettoni in B, ma un
dimostrare che l’inizio dirompente fino a ferragosto”. Con l’arrivo del difen- bilancio del tutto negativo nel rapporto
non è soltanto un fuoco di paglia e sore classe 1985 dal Parma si completa con le due società (entrambe fallite). Ga-
Guidetti che, invece, cerca il primo così l’ossatura della rosa a disposizione di luppo è stato tra i giocatori che hanno
gol di prestigio (anche ieri il bomber Venturato per la prossima stagione. messo in mora il club di Setten a causa
è andato a segno in partitella con Un altro giovane che una volta di più del mancato pagamento degli stipendi ed
Zerzouri, per l1-1 di fine seduta) per ribadisce la nuova linea societaria. ora a Cremona cerca lo spazio per il ri-
far capire a tutti che l’annata storta è Galuppo è un difensore centrale cre- scatto in ben altre condizioni societarie.
davvero alle spalle, mentre Cremo- sciuto calcisticamente nel club ducale che L’arrivo del difensore dà il via libera
nesi e Zanchetta, leggermente ac- vanta già una buona esperienza dei cam- per il passaggio ufficiale di Brunetti a Piz-
ciaccati proveranno in mattinata pri- pionati professionistici e della Serie C in zighettone che dovrebbe perfezionarsi già
ma di dare la disponibilità. modo particolare. L’esordio in prima domani.
Filippo Gilardi Galuppo (a destra) con Musetti: i due sono stati compagni già nel Treviso squadra, infatti, è stato nel 2005 a Pisa. f.g.

Società / NUOVA COLLABORAZIONE


“E’più” Cremonese: uniti dal territorio
Presentato il main sponsor.Oggi tocca a Edilkamin,secondo partner
Sarà “E’più”, marchio trainante dell’azien- continua - che abbiamo voluto rinsaldare
da Padania alimenti, il nuovo sponsor princi- con questa importante sponsorizzazione che
pale della U.S. Cremonese. La presentazione ci consente di passare in primo piano e di
è avvenuta in via ufficiale ieri nella sede di non essere più soltanto co-sponsor, con un
via Persico alla presenza del vice-presidente incremento notevole della visibilità sul piano
Maurizio Calcinoni, del dg Sandro Turotti e nazionale”. “E’più”, infatti, figurava già tra i
di Mattia Ghisini, figlio del titolare dell’a- partner della Cremonese nelle scorse stagio-
zienda che ha la sua sede a Casalmaggiore. ni e da anni partecipa a diverse realtà sporti-
Ed è proprio questa appartenenza al territo- ve: dal Rugby Viadana alla Reima Volley
rio cremonese a fondare l’intesa tra l’azienda Crema al basket Casalmaggiore. “Questa
del settore lattiero-caseario e il club grigio- con la Cremonese - precisa però Ghisini - è
rosso: “E’ un’azienda locale - ha introdotto la partnership più importante della storia
Calcinoni - conosciuta a livello nazionale ma della nostra azienda”. Il contratto di collabo-
che si radica fortemente sul nostro territorio razione avrà la durata di una stagione, con
e che per questo ha deciso di sposare la no- opzione sulla seconda e il marchio E’più sarà
stra filosofia”. “La nostra caratteristica - ha sulle maglie da gara di tutte le squadre an-
La nuova casacca grigiorossa spiegato Ghisini - è quella di una leadership che del vivaio. In posizione secondaria ci
fondata sulla semplicità strutturale e sulla sarà anche il logo del secondo sponsor,
qualità del prodotto, garantita dal valore del- Edilkamin, che verrà presentato ufficialmen-
le materie prime che in gran parte provengo- te stamattina.
no dalla provincia di Cremona. Un legame - f.g. Turotti, Calcinoni e Ghisini presentano l’accordo di sponsorizzazione