Sei sulla pagina 1di 75

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA TUSCIA

MASTER UNIVERSITARIO IN E-LEARNING

PROJECT WORK
“Gruppo IRPINI”

~o~

Il Verbale dei Verbali


Storie di Vita Irpina ;)

~o~
Componenti:
Daniela Castrataro, Claudio Concu, Gianluca d’Acchioli, Marcello Di Benedetto, Giuseppe Popolo

MasterEL Unitus I anno 2008 – 2010


 

Fermo restando che non ci sono stati solo 20 e qualcosa incontri tra gli Irpini.. 

..e fermo restando che ogni verbale non rende giustizia neanche a un terzo dell’impegno profuso in 
quegli incontri e neanche a un decimo del divertimento, delle risate, della bellissima atmosfera che si 
è creata in ogni singolo incontro.. 

Signori e signore (irpini e non irpini), ecco a voi... 

Il Verbale dei Verbali 
 Storie di vita irpina ;) 

 
 

Gruppo Irpini                                                                                                          MasterEL I anno 2008‐2010 
 
1
 

Non so se ricorderò con più piacere.. 

...quando era solo Indi a fare le ore piccole, quando il mistero incombeva su un tal Claudio Concu, la 
finestra romana, i piccioni viaggiatori e gli amici ospitali di Marcello, tutte quelle cadute dal 
davanzale, dalla sedia..,  la clemenza del proprietario dell’Internet Cafè a Frosinone, l’australiana di 
Giuseppe, l’ora accademica di Daniela, le pulizie inopportune dei ragazzi Irpini, le costellazioni e le 
casette di Heidi  sulla lavagna virtuale, i sondaggi di qualità, il perenne status “o vedo‐ o sento‐ o 
parlo” su Teleskill, l’amicizia con la guardiana notturna del Master, le 2 del mattino (diciamo le 3..ma 
anche le 4 dai...) in piattaforma, gli “8 mega ce li abbiamo solo noi”, le birre virtuali rubate in un 
certo garage, le pause caffè e taralli (e vino), l’ora legale siciliana, i mini‐seminari sul luppolo e sulla 
birra artigianale e sull’uso di Facebook, la connessione via cavo (tagliato), le votazioni truccate, le 
preoccupazioni (giustificate) di Serena sulla salute mentale dei prossimi ospiti del suo B&...passando 
per conversazioni al limite del credibile..come quella riportata nella prossima pagina, un’imperdibile 
chicca irpina..:)

Gruppo Irpini                                                                                                          MasterEL I anno 2008‐2010 
 
2
Kl@udio1968: giuseppe non vi sento più..!!
Indiana Jones: ragazzi mi sentite?
Popolo Giuseppe: noi ti sentiamo
Indiana Jones: io si voi?
Popolo Giuseppe: noi no
Marcello: ti sentiamo
Kl@udio1968: ok
Indiana Jones: non vi sento più
Indiana Jones: non vi risento
Indiana Jones: ragazzi vi sento a scatti
Indiana Jones: ora vi sento
Indiana Jones: ora no
Indiana Jones: ora si
Marcello: beh io passo domani verso le 630 e mi dite se mi sentite
Kl@udio1968: ora si ora no ora si ora no ora si ora no ora si ora no...
Popolo Giuseppe: a tratti
Popolo Giuseppe: si‐‐‐‐no____no_____si
Indiana Jones: no
Indiana Jones: no
Indiana Jones: no
Indiana Jones: no
Indiana Jones: no
Indiana Jones: no
Marcello: e fu sera e poi mattina , secondo giorno : MI SENTITE??????
Indiana Jones: si
Indiana Jones: si
Indiana Jones: si
Indiana Jones: si
Indiana Jones: si
Indiana Jones: si
Kl@udio1968: adesso siiii!!! si si , poi no...per ò adesso un po di più...no ora
no..ma adesso si ..si poi no poi si
poi no...adesso si certo che sti sento ..ma ora non più...
Marcello: FACCIAMO I SERI
Marcello: IRPINIIIIIIIIIIIIIII vi rikiamo all'ordine
Indiana Jones: no no
Indiana Jones: si si
Indiana Jones: no
Indiana Jones: ma skype? mi sa che dobbiamo passa di là

Gruppo Irpini                                                                                                          MasterEL I anno 2008‐2010 
 
3
E ancora.. 

...nottate infinite a leggere “documenticheeranocorrettimanonavevamocapitoloscherzo”, gius...ehm.. 
fabrizio frizzi, le cifranti, i corsi “modello klaus” e  sull’utilizzo del divano, Indiana Jones alla Ricerca 
della Connessione Perduta, il letto a baldacchino, i piccoli Wiki, Forum ed Helpdesk (e Camtasia 
poverina, ma sssshhhhhhhh ;), le brasiliane, il verde irpino, le partite a Risiko in piattaforma, il terrore 
indiano...ma quante ne ho mancate?? 

È una collezione di momenti divertenti e irripetibili, ma anche altamente produttivi..un’ulteriore 
dimostrazione che il miglior modo di imparare è farlo senza rendersene conto, anzi divertendosi come 
ci aveva già detto dal primo giorno la nostra carissima (e pazientissima) tutor‐sitter Angela (GRAZIE 
PER TUTTO!!!!...ah, la fattura ‐ preparata dal nostro Kl@us ‐ la trovi a fondo documento ;).. 

..non avrei  mai pensato di non veder l’ora di arrivare a “lezione”... 

*** 

Gruppo Irpini                                                                                                          MasterEL I anno 2008‐2010 
 
4
 

Al Gruppo Irpini 

Gruppo Irpini                                                                                                          MasterEL I anno 2008‐2010 
 
5
MasterEL 2008‐2010 – Gruppo IRPINI 

Verbale di incontro in chat I 
Gruppo IRPINI – 19 gennaio 2009 

Luogo: chat di gruppo 

Ore: 10pm‐12am 

Partecipanti: Daniela Castrataro, Marcello Di Benedetto, Gianluca D’Acchioli, Giuseppe Popolo 

Tutor: Angela Iaciofano 

Gruppo Irpini: 5 componenti  

Alle ore 22:09 Daniela, Giuseppe e Marcello sono in Chat. Dopo pochi minuti la tutor Angela ci raggiunge. 
Prime  constatazioni  sui  dispersi:  Gianluca  arriverà  sicuramente,  magari  a  notte  fonda  ma  arriverà.  Su 
Claudio Concu regna il mistero. Angela comunque ci conferma che il gruppo degli Irpini è composto da 5 
persone, sebbene la lista originaria ne riporti 7. Alla fine del mese verrà pubblicata la versione definitiva.   

Ruolo della tutor  

Marcello  approfitta  per  chiedere  ad  Angela  se  ci  assiste  anche  per  gli  altri  lavori  del  master,  ma  Angela 
risponde che, sebbene la tutor verifichi partecipazione ed attività nei seminari e nello studio dei moduli, la 
sua attività principale è quella di seguirei lavori del PW. 

Scelta dei ruoli: Modalità a rotazione 

Angela  comincia  ad  avanzare  la  questione  della  scelta  dei  ruoli,  non  ancora  decisi  nonostante  la  super 
efficienza  degli  Irpini  ;),  dicendo  che  i  ruoli  possono  essere  assunti  anche  a  turnazione  se  il  gruppo  lo 
desidera.  I  partecipanti  sono  tutti  d’accordo  con  la  modalità  a  rotazione,  giudicato  un  modo  per  provare 
ruoli diversi e imparare. La rotazione avverrà ogni mese a partire da domani, 20 gennaio 2009. 

Descrizione dei ruoli 

Angela comincia a delineare le figure. 

 Il  coordinatore  dovrebbe  avere  capacità  organizzative  (Daniela  sentito  ciò  si  tira  indietro  almeno 
per ora date le sue immense capacità DIS‐organizzative) 

 Il segretario deve avere capacità di sintesi (Daniela si propone per questo ruolo) 

 Il responsabile del diario di bordo deve avere capacità sintetico‐narrative 

I ruoli, strettamente legati all’interno del PW, sono tre per ora ma cresceranno in corso d’opera. 

19/01/2009  Pagina 1 

 
6
MasterEL 2008‐2010 – Gruppo IRPINI 

Definizione di alcuni punti del PW e nuova mappa dell’idea progettuale 

Giuseppe a questo punto inserisce nel discorso la necessità per il gruppo di definire  alcuni punti del PW.  

La discussione prosegue con la divisione in moduli del PW. Giuseppe carica in piattaforma una mappa dove 
ha accorpato alcuni moduli presenti nella mappa dell’idea originaria. 

Marcello dichiara di voler strutturare la mappa in funzione di una distinzione iniziale rivolta a diverso target 
d'utenza.  Giuseppe  replica  che  sarebbe  opportuno  che  almeno  i  punti,  i  destinatari  e  gli  obiettivi  siano 
consolidati. Secondo Daniela non ci sono dubbi almeno per gli obiettivi.  

Gianluca è con noi 

Alle 23 intanto arriva anche Gianluca. Dopo un breve saluto e un breve riassunto di quanto discusso finora, 
Gianluca  visualizza  i  file  delle  mappe.  Decidiamo  tutti  insieme  di  apportare  modifiche  e  accorgimenti  e 
preparare  una  mappa  definitiva  in  base  allo  schema  2.  Quando  la  discussione  si  focalizza  sui  moduli, 
Angela ricorda che la strutturazione dei contenuti è prevista nella Fase 3.  

In  questa  fase  ci  viene  chiesto  di  definire  meglio  l'idea  progettuale. 
 
Assegnazione dei ruoli 

Si ripassa quindi alla decisione dei ruoli: 

‐ Segretaria: Daniela  
‐ Coordinatore: Giuseppe 
‐ Responsabile del diario di bordo: Marcello 

Descrizione dei compiti 

Angela descrive quindi i compiti:  

‐ il segretario dovrà scrivere il verbale di questo incontro e di tutti quelli che seguiranno finché sarà 
in  carica.  Non  ci  sono  linee  guida,  il  verbale  dovrà  essere  funzionale,  un  promemoria  completo  e 
semplice  da  consultare.  Appena  pronto,  verrà  postato  in  replica  al  post  di  apertura  della  relativa 
chat e va quindi inserito nei documenti del gruppo. 

Angela chiede a tutti di far precedere a ogni documento il nome del nostro gruppo, es : “Irpini ‐ verbale 
dell'incontro”. 

‐ il coordinatore ha l’incarico di convocare incontri in chat, stabilendo un ordine del giorno preciso: 
dopo  che  avremo  concordato  giorno  ed  ora  tutti  insieme,  il  coordinatore  inserirà  un  post  di 
apertura  con  la  comunicazione  ufficiale.  Il  segretario  poi  replicherà  a  quel  post  con  il  verbale 
dell'incontro. (Questi sono incontri per auto convocazione, poi ci saranno incontri convocati dalla 
tutor, che ovviamente ci consulterà per essere certa della nostra possibilità di partecipare prima di 
inserire il post per le convocazioni ufficiali.) 

19/01/2009  Pagina 2 

 
7
MasterEL 2008‐2010 – Gruppo IRPINI 

‐ il  responsabile  del  diario  di  bordo  ha  una  funzione  importante.  Il  diario  di  bordo  è  infatti  la 
memoria  del  gruppo,  che  si  rivelerà  sempre  più  importante.  Deve  essere  molto  funzionale, 
consentendo di trovare velocemente le informazioni che servono. Lo stile comunicativo, così come 
per i verbali, può essere anche leggero e scherzoso. 

La quarta figura: il responsabile delle risorse 

Gianluca  a  questo  punto  propone  la  quarta  figura,  una  sorta  di  coordinatore  didattico,  una  figura  che  è 
responsabile  di  mettere  insieme  tutte  le  informazioni  raccolte  cercando  di  accorparle  tra  di  loro, 
ovviamente  seguendo  una  logica  di  gruppo.  Angela  definisce  questa  figura  come  "responsabile  delle 
risorse", ruolo che viene assunto da Gianluca.  

Alcuni suggerimenti della tutor 

Angela  a  questo  punto  da  alcuni  consigli,  ricordando  che  comunque  abbiamo  piena  libertà  di 
organizzazione: 

‐ pulire il data base dei documenti e lasciarvi solo verbali e documenti definitivi; 
‐ non usare più record per il diario dal momento che l'autore può tornare sopra ad un documento in 
modifica e utilizzare lo stesso record più volte; 
‐ fare cronache settimanali, con la settimana più recente in testa; 

Marcello propone di intitolare i record con IRPINI  ‐ 18/25 Genn 2009 etc e all'interno ciò che è accaduto 
durante i 7 gg. Secondo Angela tuttavia sarebbe meglio almeno 4 settimane per record. Ma Marcello insiste 
che un record a settimana va bene e più avanti potremmo eventualmente modificare ciò in funzione delle 
esigenze. 

‐ Trasferire in wiki il documento che stiamo elaborando 
‐ Allineamento  a  sinistra  nell'editazione  dei  documenti  del  data  base:  bisogna  selezionare  tutto  il 
testo, allineare al centro, poi riallineare a sinistra. 
‐ Stabilire gli incontri con un certo anticipo, utilizzando la tabella predisposta. 

Nuova pagina della wiki 

Infine Angela suggerisce il nome per la fase del PW in corso: Fase 1 ‐ Informazioni generali. Consiglia quindi 
al  coordinatore  di  inserire  una  nuova  pagina  nella  wiki,  il  cui  titolo,  Fase  1  ‐  Informazioni  generali, 
andrebbe inserito sotto quello degli incontri in chat.   

Qui  inizieremo  a  scrivere  collaborativamente  il  documento  che  ci  è  stato  richiesto;  quando  questo  sarà 
definitivo lo metteremo in bella copia e il  Coordinatore lo consegnerà ufficialmente alla tutor allegandolo 
ad un post nel forum e poi lo depositerà fra i documenti del gruppo. 

Alle 00:15 si conclude l’incontro…buonanotte!!!!!!! 

19/01/2009  Pagina 3 

 
8
MasterEL 2008‐2010 – Gruppo IRPINI 

Verbale di incontro in chat II 
Gruppo IRPINI – 26 gennaio 2009 

Luogo: chat di gruppo 

Ore: 10pm‐12am 

Partecipanti: Daniela Castrataro, Claudio Concu, Marcello Di Benedetto,                                                    
Gianluca D’Acchioli, Giuseppe Popolo 

Tutor: Angela Iaciofano 

Incontri in aula virtuale e Documento di idea progettuale 

Alle  ore  22:10  circa  Daniela,  Giuseppe,  Marcello  e  Gianluca  iniziano  la  discussione  in  Chat  con  la  tutor 
Angela. Angela ha contemporaneamente altri due incontri con diversi gruppi di PW quindi non può essere 
molto presente. Tuttavia, prima di lasciarci: 

‐ Ci  chiede  di  aggiornare  la  tabella  con  la  nostra  disponibilità  per  la  settimana  in  corso  e  per  la 
settimana dal 2 all’8 febbraio, perche vuole organizzare incontri in aula virtuale. 

‐ Ci da una mini‐valutazione del documento di idea progettuale (fase I). Secondo Angela "supplire alla 
mancanza di cultura sulla sicurezza informatica" è un bisogno non un obiettivo, l’obiettivo è quello 
che  vogliamo  che  sappiano  fare  i  nostri  corsisti;  Giuseppe  replica  che  quello  che  viene  dopo 
descriverebbe l'obiettivo. Il consiglio di Angela è di mettere al posto giusto le risposte giuste. 

Purtroppo ci sono problemi di connessione e Gianluca, Daniela e Marcello perdono parte delle indicazioni 
di Angela, che verranno in seguito riportate da Giuseppe, l’unico sopravvissuto ;).  

Angela lascia la chat intorno le 10:40, quando fa il suo ingresso Claudio Concu..gli Irpini sono finalmente al 
completo! 

Il documento di idea progettuale. 

Dopo il benvenuto all’ultimo componente degli Irpini, Giuseppe propone di passare all’ordine del giorno e 
tentare  di  consolidare  la  fase  1  del  PW.  Facendo  riferimento  alle  indicazioni  di  Angela,  decidiamo  di 
modificare al momento il documento in wiki, inserendo l’idea progettuale e specificando meglio l’obiettivo.  

Giuseppe comincia a modificare il documento nelle parti indicate e ci invita a prederne visione.  

Purtroppo la piattaforma da parecchi problemi e la discussione è molto frammentaria. 

L’attenzione resta comunque sull’aggiunta di obiettivi nel documento di idea progettuale. Di seguito alcuni 
di quelli proposti: 

26/01/2009  Pagina 1 

 
9
MasterEL 2008‐2010 – Gruppo IRPINI 

‐ evitare che i sistemi in uso presso aziende possano essere vulnerabili a causa di scarsa informazione 
(cultura della sicurezza) 

‐ rendere gli utenti di una  PA consapevoli dei rischi che il loro sistema può correre 

‐ garantire un migliore rendimento: ognuno sa cosa e come fare. 

Gianluca  ripropone  quindi  il  macro‐obiettivo  originale  del  corso,  presente  nel  primo  documento.  Tutti 
concordiamo  che  esprime  meglio  gli  obiettivi  finali  del  corso.  Useremo  quello  nel  documento  finale  della 
fase  I,  magari  aggiungendovi  qualche  dettaglio  ma  non  troppi  per  non  appensantirlo.  Dopo  ciò 
concluderemo  la  fase  1.  Giuseppe  affida  a  Gianluca  il  compito  di  riorganizzare  il  documento  sistemando 
meglio la parte obiettivo e idea progettuale e togliendo la parte sui contenuti. 

Alternativa alla chat? 

Gli  Irpini  cominciano  a  pensare  a  soluzioni  alternative  alla  chat,  difficoltosa  per  poter  comunicare  in 
sincronia con tutti. Skype potrebbe talvolta essere una soluzione valida, ma Gianluca non può accedervi con 
il cellulare.  

Diario di bordo 

Il  secondo  punto  dell’ODG  era  costituito  da  una  discussione  sul  diario.  Marcello  propone  di  evitare  di 
scrivere  contenuti  poco  rilevanti  e  attenersi  allo  scopo  del  diario  di  bordo,  ovvero  informare  il  gruppo  di 
attività  di  rilievo.  Bisognerebbe  scrivere  ciò  che  risulta  costruttivo  per  un  filo  logico.  I  record  vecchi 
verranno quindi eliminati e inseriti, se è il caso, in un unico record. Un nuovo record si aprirà solo quando 
inizia una nuova fase. Marcello inoltre comunica che, nonostante abbiamo i verbali delle riunioni, al fine di 
avere un riferimento speditivo, inserirà sempre un cenno a proposito nel diario. 

Disposizioni finali del coordinatore 

Giuseppe conclude la chat con le seguenti disposizioni: 

‐ Gianluca  si  occuperà  di  sistemare  macro‐obiettivo  e  idea  progettuale  sulla  base  di  quello  che 
abbiamo già detto nei documenti precedenti; 

‐ Claudio continuerà a dare un’occhiata al PW in generale e ai nostri post precedenti; 

‐ Per quanto riguarda il diario di bordo, Marcello proseguirà come concordato durante la chat; 

‐ Daniela preparerà il verbale; 

‐ Ci sentiremo e aggiorneremo tramite forum per varie ed eventuali. 

Alle 23:45 si conclude l’incontro…buonanotte!!!!!!! 

26/01/2009  Pagina 2 

 
10
MasterEL 2008-2010 – Gruppo IRPINI

Verbale di incontro in aula virtuale/Skype III


Gruppo IRPINI – 02 febbraio 2009

Luogo: aula virtuale/Skype

Ore: 10pm-12am

Partecipanti: Daniela Castrataro, Claudio Concu, Marcello Di Benedetto,


Gianluca D’Acchioli, Giuseppe Popolo

Tutor: Angela Iaciofano

Aula virtuale: problemi

Alle ore 22 inizia l’incontro in aula virtuale. Siamo tutti presenti (la sottoscritta e Claudio in lieve ritardo),
anche Giuseppe con l’australiana .. Purtroppo incontriamo vari problemi tecnici: Gianluca è in un internet
point e non ha a disposizione microfono e cuffie, gli altri partecipanti continuano a perdere la voce o l’udito
… o la connessione vera e propria ☺. Pertanto, per non perdere ulteriore tempo, decidiamo di passare su
Skype e allo stesso tempo in chat di gruppo, per consentire anche a Gianluca di seguire le attività. Tuttavia
Gianluca ha “il coprifuoco” alle 23, il locale da dove si è connesso a internet chiude a quell’ora e G. deve
lasciarci. Segue una discussione sui benefici di Skype e di tutti gli strumenti “free” presenti in rete: come
ricorda Angela, è bene utilizzare gli strumenti della piattaforma, ma è bene anche tenere a mente che finito
il master non sempre avremo a disposizione strumenti cosi avanzati e costosi come l’aula virtuale e
dobbiamo perciò familiarizzare anche con strumenti esterni e gratuiti. Skype è lo strumento preferito da
tutti i componenti del gruppo, ma presenta un paio di problemi:

- Gianluca non ha la possibilità di usare Skype

- Resta l’esigenza di verbalizzare tutte le interazioni che avvengono su Skype, per avere una
rendiconto esatto delle attività interne al project work, sia a fini di valutazione, sia per nostro
vantaggio quando il PW arriverà a fasi più avanzate.

Documenti del PW

Prima di cominciare a parlare del documento di idea progettuale che andrebbe a concludere la fase I, la
tutor ci consiglia caldamente di metter ordine fra i documenti. Lei stessa, e Claudio in seguito, hanno
trovato difficoltà a capire quale fosse l’ultima versione del documento caricata sulla piattaforma. Il consiglio
di Angela sarebbe quello di cancellare tutti i documenti superflui o comunque di accorparli in un unico
documento; e di rinominare i documenti con un nome che ne faccia intuire velocemente contenuto e data
di creazione.

02/02/2009 Pagina 1

11
MasterEL 2008-2010 – Gruppo IRPINI

Tipologia di formazione: blended o on-line?

Angela comincia ad avanzare la questione della tipologia di formazione scelta per il PW, ricordando di
considerare bene chi è il destinatario ideale del corso quando si fa questa scelta: i destinatari hanno le
competenze necessarie per poter affrontare un corso totalmente on-line? Come sono distribuiti
geograficamente (in caso si volesse adottare una metodologia blended)?

Nonostante nel documento gli Irpini abbiano fatto un po’ di confusione con il termine blended, la tipologia
da noi scelta (considerate le questioni menzionate sopra) è quella di un corso somministrato interamente
online. Pertanto, il termine blended non va usato, in quanto esso indica una tipologia di formazione che
accanto agli strumenti di formazione on-line prevede strumenti tradizionali quali incontri in presenza e
supporto telefonico. Invece, gli Irpini sono tutti d’accordo sul fatto che il corso vada erogato interamente
on-line, seppure con un alto grado di interattività, ovvero con ampio e regolare ricorso a video-conferenze
e chat che consentiranno un contatto costante con il tutor. In particolare, si decide di dedicare un’ora a
settimana (delle 4 totali previste) ad un incontro in aula virtuale o in chat fra corsisti e formatore.

Ultimo incontro relativo al documento finale della fase I: martedì 3.02.09 ore 22

Al termine della discussione, decidiamo di modificare solo in minima parte il documento e quindi di
consegnarlo a Angela entro la settimana, idealmente entro Mercoledì o Giovedì. Avremo tempo fino a
domani sera di modificarlo dopodiché avremo un breve incontro su Skype per un’eventuale discussione a
proposito. Gianluca potrà seguire collegandosi in chat di PW e cercheremo di aggiornarlo in modalità “live”
sulla discussione che staremo portando avanti.

Una volta approvato il documento, sarà compito di Gianluca pubblicarlo. In quanto questo documento sarà
parte del documento finale che dovremo consegnare alla tutor a termine del PW, Angela consiglia di non
inserire copertina e contenuti, che andranno comunque rifatti alla fine quando avremo il documento
conclusivo di PW. Il semplice documento in .pdf andrà quindi benissimo.

Anticipazione Fase II: Analisi dei fabbisogni

Dopo la conclusione di questa parte, inizierà la fase II del PW. Angela inserirà presto un post a proposito.
Alla domanda di Marcello su un’anticipazione riguardo la fase successiva, Angela ci dice che tratterà di
analisi di fabbisogni, ovvero un’indagine volta a verificare la presenza di un possibile bacino d’utenza per il
nostro corso. Sarà quindi nostro compito, in poche parole, analizzare se c’è effettivamente il bisogno di un
corso del genere.

Gruppo Irpini Definitivo

Un’ulteriore domanda a Angela riguarda la formazione definitiva del gruppo Irpini, dato che
originariamente eravamo in 8. Come indicato dal documento finale dei gruppi di PW, gli Irpini cono
costituiti da 5 membri: Claudio, Daniela, Gianluca, Giuseppe e Marcello.

02/02/2009 Pagina 2

12
MasterEL 2008-2010 – Gruppo IRPINI

Incontro in chat fisso

Prima di chiudere e andare a dormire, Marcello avanza la proposta di prevedere un incontro settimanale
fisso tra i componenti del gruppo, per garantire continuità di partecipazione e attività di gruppo, proposta
che viene accolta da tutti.

Gli Irpini si salutano dandosi appuntamento alla sera seguente, ore 22, su Skype.

Alle 23:45 ca. si conclude l’incontro…buonanotte!!!!!!!

02/02/2009 Pagina 3

13
MasterEL 2008-2010 – Gruppo IRPINI

Verbale di incontro su Skype IV


Gruppo IRPINI – 03 febbraio 2009

Luogo: Skype

Ore: 10pm-12am

Partecipanti: Daniela Castrataro, Claudio Concu, Marcello Di Benedetto,


Gianluca D’Acchioli, Giuseppe Popolo

Definizione del documento di PW finale

Alle ore 22 inizia l’incontro su Skype. Dopo vari e ripetuti problemi di connessione, che sembrano ormai
essere parte integrante (e infestante…;) del gruppo Irpini, siamo tutti presenti e tutti su Skype: Daniela, che
ha spostato le lancette dell’orologio ed è riuscita ad essere puntuale; l’Indiana Jones del gruppo, Gianluca,
graziato dal gestore dell’internet point della serata precedente; Claudio, on and off grazie alla sua
connessione -velocità -8- mega- via-cavo-tv ;) , Giuseppe abbandonato dall’australiana e rimasto solo con il
raffreddore; e Marcello che cerca in qualche modo di coordinare la truppa!

Sostanzialmente, tutto l’incontro è stato dedicato alla rilettura e correzione del documento finale di project
work. Purtroppo anche la wiki di gruppo fa i capricci stasera e più volte perdiamo le modifiche effettuate.
Infine Gianluca salva tutto su un documento word e lo allega ad un post nel forum..e qui si conclude la
teleconferenza! I risultati di questa luuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuunga chiacchierata sono tutti nel
documento allegato al post ..Angela non spaventarti, Gianluca provvederà a metterlo a posto come sa fare
benissimo lui…. Ha proprio ragione Gian, siamo grandi…. :D

That’s all pals! (alla scozzese ah ah ah)

A mezzanotte passata si conclude l’incontro…buonanotte!!!!!!!

03/02/2009 Pagina 1

14
MasterEL 2008-2010 – Gruppo IRPINI

Verbale di incontro “informale” su Skype V


Gruppo IRPINI – 12 febbraio 2009

Luogo: Skype, Ore: 10pm-12am circa

Partecipanti: Daniela Castrataro, Claudio Concu, Giuseppe Popolo

Tutor: Angela Iaciofano

Pulizie di primavera

Ti pareva, una volta che gli uomini si mettono a fare pulizie fanno danni ….

Alle ore 2230 quando la responsabile del verbale arriva (in ritardo ovviamente) su Skype e si unisce alla
discussione già iniziata tra Claudio, Giuseppe e Angela, si parla proprio di pulizie..Giuseppe aveva
annunciato in un post di aver precorso la stagione e fatto un po’ di pulizie tra i vari documenti..fin qui ci
siamo, ma… (Angela) LA WIKI NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!

Fortunatamente (a dimostrazione che gli Irpini ne sanno in quanto a sicurezza informatica…) Giu aveva i
back up dei file ed è riuscito prontamente a ripristinare tutto..Ma alla domanda della nostra pazientissima
tutor…dove sono le tabelle dei precedenti incontri in chat? …

I presenti si dichiarano innocenti …. Marcello???? Indiana??? ;)

Angela ci ricorda che i documenti vanno tenuti più “puliti” e in ordine possibile, ma in wiki deve restare
tutto! Non dobbiamo cancellare niente, anche se è possibile ripristinarla scompariranno tutti i colori, quindi
non sarà più possibile distinguere gli interventi dei vari Irpini..

Ho capito come va a finire qui per l’unica donna del gruppo ;)…

Prime riflessioni sui documenti della fase II

Angela ci spiega un po’ come redigere i documenti della fase II. Si parte con il documento di analisi dei
fabbisogni. Dobbiamo cercare di individuare qual è il bisogno che ci ha fatto venire in mente il corso. C'è un
possibile bacino di utenza? C'è un fabbisogno reale? Altrimenti non vale la pena di mettere su un corso e-
learning che necessita di sforzi e risorse non irrilevanti.

Per l’analisi dei bisogni formativi c’è molta libertà: potremmo per esempio descrivere interviste che (non)
faremo (ma simuleremo) e redigere questionari fittizi, e poi specificare qual è il campione immaginario che

12/02/2009 Pagina 1

15
MasterEL 2008-2010 – Gruppo IRPINI

si sottoporrà alle nostre interviste e ai nostri questionari..insomma, basta dimostrare di aver capito come si
fa, eventualmente anche cercando risorse online a riguardo e riportando dettagliatamente dove andiamo a
cercare queste risorse, per esempio testi normativi che richiedono che un corso del genere venga
implementato presso una PA. In sintesi: dobbiamo far capire che abbiamo capito!

L'altro aspetto dell'analisi dei fabbisogni è legato al fabbisogno dell'utenza specifica, una volta che abbiamo
individuato l'utente finale bisognerà individuarne i bisogni reali: servono prerequisiti per frequentare il
corso? c'è un limite di numero? quali preconoscenze sono necessarie?

Poi si passerà al documento di ANALISI della fattibilità economica, in cui dovremo valutare il fabbisogno
economico e tecnico (piattaforma tecnologica compresa), prevedendo tutte le variabili possibili, tutto
quello che concorre alla produzione di questo corso.

Infine si arriverà alla DEFINIZIONE DEL TEAM, ovvero tutte le figure che concorrono alla definizione del
corso (progettisti, staff didattico…).

Insomma un bel lavorone…il 31 marzo scade il termine per tutte le 3 fasi iniziali. Sta a noi porre delle
scadenze intermedie ma, come suggerisce Angela, dato che la fase 2 e la fase 3 sono toste allo stesso modo,
sarebbe opportuno dividere equamente il tempo fra di esse.

Ora comunque, e su questo siamo tutti d’accordo, dobbiamo concentrarci sul primo documento, l’analisi
dei fabbisogni formativi. Claudio scriverà un riassunto più dettagliato delle cose dette stasera e Giuseppe
convocherà presto un altro incontro, questa volta formale e in cui ci sarà tra l’altro la nuova definizione dei
ruoli (è già passato un mese Irpino :D). Daniela non potrà esserci prima di venerdì prossimo, ma come fa
presente Angela non possiamo aspettare sempre che siano tutti presenti, se qualcuno manca non fa nulla
(l’importante è che non si tratti sempre della stessa persona).

Ops ma che ore sono?????????

That’s all pals!

In attesa di immagini degli altri Irpini…BUONANOTTE!!!!!!!

12/02/2009 Pagina 2

16
MasterEL 2008-2010 – Gruppo IRPINI

Verbale di incontro formale VI


Gruppo IRPINI – 21 febbraio 2009

Luogo: Aula Virtuale/Skype, Ore: 10pm-1230 am circa

Partecipanti: Daniela Castrataro, Claudio Concu, Gianluca d’Acchioli,


Marcello di Benedetto, Giuseppe Popolo

Tutor: Angela Iaciofano

La fine del I mese irpino

Questa volta l’avventura inizia sull’aula virtuale. Daniela, a cui era stato affidato il compito di
amministratrice dell’aula, nel pomeriggio ne aveva testato il funzionamento con Angela. Test effettuato su
ben due laptop: dopo vari tentativi e combinazioni (dove c’era sVista funzionava il microfono ma non il
desktop-sharing, dove XP vai con il desktop sharing ma nessun segnale di vita da parte del microfono,
trovato il microfono ma ora si blocca IE sul PC con XP), tutto aveva funzionato alla grande, ma…
Alle 22:15 siamo tutti in aula, nessuno escluso..il I mese Irpino si conclude così come era iniziato: alla
presenza del gruppo intero. La discussione inizia con una breve introduzione sulle bontà della Sardegna
(mirto) e del Belgio (birra, tra l’altro fatta in casa), che trovano comune espressione nella persona di
Claudio (che ormai è obbligato a farci assaggiare entrambi). Vengono utilizzati anche alcuni strumenti
dell’aula virtuale per scopi di altissima formazione (es. la costellazione sulla lavagna condivisa o ancora
meglio il sondaggio “ci siete?” Si - No. 5 voti su 5 :D; ).
Ma la sfortuna continua a perseguitarci..Marcello non riesce a far sentire la sua voce e Daniela perde la
visualizzazione dell’aula…per non perdere anche tempo, si passa subito su Skype, dove ci raggiunge anche
Angela intorno le 23.

Il cambio dei ruoli

Ci si concentra subito sul cambio dei ruoli..è passato (volato) un mese e come d’accordo bisogna cambiare i
ruoli che ognuno di noi aveva avuto finora sulla piattaforma. Questi i risultati di una votazione libera e
democratica, avvenuta senza alcuna pressione né imbroglio (anche se qui..io… avrei i miei dubbi … ;):

- Claudio si offre spontaneamente come nuovo coordinatore e riceve la carica con voto unanime.
- Gianluca e Marcello, con il consenso espresso da tutti, mantengono le loro posizioni di,
rispettivamente, responsabile delle risorse e responsabile del diario.
- Per uno strano caso destino (certe volte le coincidenze…) Daniela, vittima di votazioni truccate e
maschilismo latente (le viene chiaramente preclusa la possibilità di fare carriera ;) resta confermata
nel ruolo di segretaria.
- Giuseppe viene messo in cassa integrazione, ma riesce a permettersi comunque di andare in
vacanza in Australia a trovare una vecchia conoscenza. Giu, ricorda però che in Australia Internet è
arrivato già da un pezzo, fatti sentire! ;)

21/02/2009 Pagina 1

17
MasterEL 2008-2010 – Gruppo IRPINI

Google docs

Marcello introduce lo strumento Google Docs, che ha testato con Angela il giorno prima. È uno strumento
che sicuramente potrà tornarci utile per poter lavorare tutti insieme contemporaneamente sullo stesso
documento. Gianluca ha bisogno di una nuova richiesta di condivisione del file perché ha perso la mail con
il collegamento che Angela gli aveva inviato.

La proposta di Gianluca
Gian propone di usare il corso che andremo a creare per un contesto reale, quello della sua azienda,
chiedendosi tuttavia se non andremmo in tal caso ad imbarcarci in qualcosa più grande di noi. Angela
ricorda che per noi è un momento per imparare e quindi non sono molte le possibilità che a Giugno avremo
creato un corso di formazione completo. Ciò non toglie tuttavia che il risultato di questo PW possa essere la
base di qualcosa di più approfondito che magari andremo a completare durante l’estate o nel II anno del
Master, e poi a verificare e proporre in un contesto reale, quando avremo una struttura più definita.
Potremmo per esempio creare un prodotto di base che accomuni tutti i target e le idee principali e poi
sviluppare il progetto secondo il target che avremo scelto come più idoneo. Per il momento quindi andiamo
avanti con il progetto di base, ma nulla toglie che se riuscissimo a creare un prototipo che potrebbe essere
utilizzato nell’azienda di Gianluca ben venga anche questa possibilità.

Le ricerche di Marcello

Marcello, in guerra più degli altri con i vari problemi tecnici che cominciano a infestare anche Skype (che
terminano tuttavia non appena viene ricordato a tutti di staccare Emule e uTorrent e smetterla di scaricare
film e musica durante questi incontri…. ;)) ci presenta del materiale interessante che ha individuato e che
può risultare utile ai fini del nostro PW. Riassume il tutto in tre punti principali:

- decreto legislativo 196/2003, la normativa in vigore per la programmazione sulla sicurezza


- il DPS, documento programmatico sulla sicurezza
- analisi delle figure principali sul mercato in materia di sicurezza: AICA (le risorse del sito ci
permetterebbero di analizzare le basi di un progetto simile al nostro), EUCIP (una sorta di patente
europea, una scala di 5 livelli per la certificazione delle competenze informatiche in materia di
sicurezza; dato che la normativa lo prevede, il riconoscimento in termini di sicurezza potrebbe
risultare importante)

Claudio propone di inserire in Wiki i risultati di questa ricerca; Marcello replica di aver avuto problemi ad
accedere a queste risorse per via del tipo di materiale, ma cercherà di condividere in Wiki la conoscenza
che sta accumulando in materia. Anche Giuseppe dice di aver alcune slide interessanti in proposito e che
potrebbe metterle a disposizione nella sezione documenti.

Analisi dei fabbisogni


Ora l’attenzione si sposta sul documento in Wiki che ha dato avvio alla II fase; si parla in particolare dei
questionari con cui si dovrebbe integrare quel documento. Giuseppe, coordinatore-ancora-per-una-sera,
ristabilisce il focus sul documento di analisi dei fabbisogni (io lo proporrei quasi quasi come Moderatore
durante gli incontri in chat, NON MANDIAMOLO IN VACANZA dai!!! ;)).
Dopo una breve pausa caffè a cui tra l’altro io Claudio Gianluca e Angela non siamo invitati, Marcello e
Giuseppe riappaiono in teleconferenza ... Giuseppe insiste sulla necessità di mettere ordine nel documento
di analisi. Dovremmo cercare una modalità di attivare un’analisi dei fabbisogni in un’azienda, in maniera
fittizia; in seguito metteremo in mezzo tutti i documenti, le normative, le risorse in genere trovate finora.

21/02/2009 Pagina 2

18
MasterEL 2008-2010 – Gruppo IRPINI

Marcello propone di sintetizzare l’analisi dei fabbisogni a favore dell’analisi dei rischi: fare una
classificazione dei beni dell’azienda, poi evincere da ciò cosa può costituire per la stessa azienda una
minaccia, identificare quindi le sue vulnerabilità e cosa può fare per proteggersi. Propone quindi di inserire
altri materiali e Daniela (si ci sono anch’io!;) insiste perché tutti questi materiali vengano comunque
impostati o riletti in modo tale da rispondere all’analisi dei fabbisogni.
Angela a questo punto ci lascia…”ce la caviamo bene da soli”…e soprattutto ormai sa che gli Irpini sono
gente notturna…prima o poi ci ritroveremo in piattaforma alle 3 del mattino.. ☺ Buonanotte Angela!

Lavoriamo in Wiki. Il questionario.


Giuseppe a questo punto ci propone (= ci ordina;) di andare in Wiki.
La discussione continua con il documento di fronte. Potremmo usare per esempio le percentuali già in
possesso, estratte dalle risorse su menzionate, per strutturare l’analisi dei fabbisogni. Potremmo creare un
questionario fittizio: Marcello propone di preparare un format di questo sondaggio (sulla base del materiale
raccolto) e poi di somministrarlo. I risultati di questa indagine costituiranno la conclusione di questo
documento.
Il corso deve essere progettato partendo dai bisogni reali dell’azienda, partendo dai timori espressi
nell’introduzione del documento di introduzione. Per quanto riguarda la metodologia di analisi presente
nello stesso documento, dovremo modificarla.
Riassumendo, il concetto di base è che la giurisdizione prevede che le aziende hanno l’obbligo di pubblicare
il DPS. Il DPS è un’analisi di vulnerabilità e rischi che l’azienda deve preparare. A questo punto ci troviamo di
fronte a due possibili scenari:

- l’azienda non è capace di produrre un documento simile, quindi ha bisogno di consulenti che lo
facciano per lei;
- l’azienda produce un documento simile e ne emerge che c’è bisogno di incrementare le attività in
materia di sicurezza.

Da qui possiamo partire per la nostra analisi dei fabbisogni. Il metodo migliore per gli Irpini è sicuramente
quello di concordare una struttura in cui nei prossimi giorni aggiungeremo i contenuti. Il discorso dovrà
essere generico e parallelamente al documento potremmo cominciare a scrivere le domande del
questionario.

Marcello a questo punto cade dalla finestra da cui si era sporto un po’ troppo per cercare un segnale.
1…2….3….prova…. ritorna Marcello, è al primo piano quindi fa subito a risalire… Dopo la richiesta di ripetere
quanto detto negli ultimi 56 minuti, Marcello decide di utilizzare il piccione viaggiatore per recapitare i
propri messaggi durante il prossimo incontro del gruppo IRPINI – gli 8 Mega (NON) ce li abbiamo solo noi...
Giuseppe conclude a questo punto il suo ultimo incontro da coordinatore e si fionda sul eDreams per
comprare il biglietto per l’Australia.

Nel prossimo incontro, probabilmente tra martedì e mercoledì, discuteremo quanto inserito di nuovo nel
documento in Wiki. E così, dopo una birra virtuale (Claudio confidiamo in te per una vera e buona!),
Marcello può finalmente cacciare di casa i pinguini e chiudere la finestra..Nonostante la sfiga tecnologica
degli Irpini, la teleconferenza su Skype è durata ben 1:55 ore…!!!

Alle 12:30 circa si chiude l’incontro…..BUONANOTTE!!!!

21/02/2009 Pagina 3

19
MasterEL 2008-2010 – Gruppo IRPINI

That’s all pals!

Ei ma manca qualcuno….

...

...

ah eccolo qui…

21/02/2009 Pagina 4

20
MasterEL 2008-2010 – Gruppo IRPINI

Verbale di incontro formale VII


Gruppo IRPINI – 26 febbraio 2009

Luogo: Aula Virtuale/Skype, Ore: 10pm-1230 am circa

Partecipanti: Daniela Castrataro, Claudio Concu,Marcello di Benedetto, Giuseppe Popolo

Teleskill vs Skype
L’incontro inizia alle ore 22:00 sull’aula virtuale. Giuseppe e Claudio, i più puntuali, vengono raggiunti dopo
pochi minuti da Daniela e Marcello, amministratore di turno. I problemi tecnici non smettono di infestare le
nostre riunioni e dopo poco ci spostiamo su Skype, dove comunque qualcuno (l’amico dei pinguini)
continua a cadere (dalla finestra, dalla sedia, da tutti i posti possibili ;)). Riproviamo nuovamente in aula
virtuale ma poco dopo abbandoniamo definitivamente a favore di Skype.

Il documento di analisi dei fabbisogni: interpretazioni diverse


Il nostro coordinator introduce la discussione, che per tutto l’incontro girerà sul documento di analisi dei
fabbisogni su cui abbiamo lavorato durante la settimana. Ci sono ancora dubbi circa l’interpretazione del
documento, soprattutto da parte di Daniela che aveva postato su Google docs la sua versione dell’analisi
dei fabbisogni (stessi contenuti ma impostazione/ordine diverso). Daniela pensava che l’analisi andasse
fatta partendo da zero: dobbiamo progettare un corso in EL sulla sicurezza informatica, abbiamo un bacino
d’utenza abbastanza vasto per cui valga la pena farlo? L’analisi dei fabbisogni deve mirare a scoprire
questo, pertanto il nostro compito è quello di interrogare tramite questionari un campione di aziende/PA
per poi avere una panoramica della situazione rappresentata appunto dal documento di analisi, che
riporterebbe metodologia e risultati di quest’analisi. Secondo la visione degli altri invece l’analisi va fatta
somministrando il questionario a aziende/PA già identificate come target del corso e di cui deve venire
analizzato in modo approfondito il fabbisogno, da vari punti di vista. Quanto detto coincide anche con la
visione dell’assente Gianluca, che aveva postato i suoi dubbi in wiki. Grazie alla pazienza e alle chiare
spiegazioni di tutti, anche Daniela alla fine si convince che l’interpretazione dei ragazzi è quella giusta e si
passano a considerare le azioni successive da prendere, anche perché siamo abbastanza stretti con i tempi.

Ad ogni modo tutti sentiamo la mancanza della nostra tutor che avrebbe sicuramente risolto i nostri dubbi
in un secondo…speriamo di averla fra noi la prossima volta!

Analisi dei fabbisogni: contenuti


Passiamo quindi a lavorare tutti insieme in wiki, dove abbiamo ormai a disposizione tutti i dati necessari.
Rileggiamo il documento per intero e interveniamo con tagli e aggiunte. Infine concludiamo che i contenuti
ci sono tutti e l’ordine è quello esatto, basta un lavoro di rifinitura.

Il questionario
Dopo il documento di analisi, passiamo a considerare il questionario, redatto da Claudio. Il documento,
secondo il parere di tutti, è troppo lungo e va necessariamente tagliato. Giuseppe si offre di rivederlo,
sintetizzarlo e riorganizzarlo per renderlo anche più rispondente al documento di analisi dei fabbisogni. La
decisione unanime è quella di farlo su Google docs, in modo da familiarizzare meglio con questo strumento
e anche di evitare confusione in wiki.
26/02/2009 Pagina 1

21
MasterEL 2008-2010 – Gruppo IRPINI

Conclusioni
Nel prossimo incontro, l’idea sarebbe di concludere con il documento di analisi dei fabbisogni e passare al
documento successivo.
Salutato Marcello, Claudio Giuseppe e Daniela indugiano ancora un po’ (le 2………….) in piattaforma, o
meglio su Facebook. E così, dopo link ad Anobii, bacheche, richieste e suggerimenti di amicizia,
impostazioni della privacy, sconcerto di Claudio che vuole denunciare tutti, 4 birre rubate in garage.. si
chiude anche questa teleconferenza su Skype/Aula virtuale, durata ben 3 ore (4 se si considera la parentesi
face book..!:) .

Alle 01:00 circa si chiude l’incontro…..

That’s all pals!

26/02/2009 Pagina 2

22
MasterEL 2008-2010 – Gruppo IRPINI

Verbale di incontro formale VII


Gruppo IRPINI – 05 marzo 2009

Luogo: Aula Virtuale/Skype, Ore: 10pm-1:00 am circa

Partecipanti: Daniela Castrataro, Claudio Concu,Marcello di Benedetto, Giuseppe Popolo

Tutor: Angela Iaciofano

Incontri informali di integrazione:

06/03/09 Claudio, Daniela, Gianluca, Marcello (630-8pm)

Claudio, Marcello (11pm-1am)

LO SO, LO SO………………… SORRY!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ci vediamo su Skype
L’incontro inizia alle ore 22:00 su Skype. Ci sono tutti tranne la segretaria, sempre più irrecuperabilmente in
ritardo! E questa volta si è persa un’interessantissima conversazione riguardante (a che lo dico a fare…) la
birra! Dopo un excursus sui gusti più strani della birra (castagna, banana?????) si passa al PW, sempre più
convinti che abbiamo decisamente sbagliato argomento…

Fattibilità economica e definizione del team


Angela, prima di lasciarci, ci chiarisce qualche dubbio sui documenti di fattibilità economica e di definizione
del team. Il primo consiglio è comunque quello di procedere velocemente e concludere entro la fine della
settimana prossima, per iniziare con la fase della progettazione.
Intanto Marcello conferma l'incontro per lunedì alle 22 con Angela e Gianluca per la prova aula virtuale. Le
intenzioni del team sono quelle di pubblicare il documento di analisi dei fabbisogni entro 2 giorni
dall’incontro (ahia..) e cominciare nello stesso incontro a parlare di fattibilità economica (ehm….).

Analisi dei fabbisogni


Passiamo subito al documento di analisi dei fabbisogni sul wiki e lo rileggiamo tutti insieme. Apportiamo
delle modifiche che saranno quelle finali e che Gianluca potrà convertire in formato adeguato per la
presentazione ad Angela.

Questionario
Si passa quindi su Google docs per lavorare sul questionario. Giuseppe durante la settimana lo aveva diviso
in tre sezioni diverse e aveva eliminato qualche domanda di troppo. Daniela anche aveva dato un piccolo
contributo rifinendo e commentando il lavoro fatto da Giuseppe. Tutti insieme apportiamo ulteriori
modifiche e concludiamo anche questa sezione.

Conclusioni
Giungiamo finalmente alle conclusioni del documento di analisi dei fabbisogni…ma è decisamente tardi e
decidiamo di rimandare al giorno seguente. Prima di chiudere tuttavia Giuseppe, che sarà assente il giorno

05/03/2009 Pagina 1

23
MasterEL 2008-2010 – Gruppo IRPINI

dopo, prova a fissare dei paletti a cui rifarsi per scrivere le conclusioni. Queste andrebbero scritte
definendo cosa è emerso da ogni singola sezione del questionario, quindi relativamente a management,
infrastrutture di rete, comportamento del personale. In base a ciò, bisognerà quindi legare la forte
percezione del bisogno di sviluppare una cultura sicurezza emerso dall’indagine con la utilità e l’idoneità di
un corso e-learning in materia. Decidiamo di inserire un po’ di percentuali nelle conclusioni e qui Claudio
dice di avere alcuni materiali che potrebbero fare al caso nostro, che pubblica prontamente in Google docs.

Alle 01:00 circa si chiude l’incontro ma….

That’s NOT all pals!

Venerdì 6 Marzo 2009

Incontro informale su Skype

Il giorno dopo…
E no..questa volta non è tutto, siamo decisamente in ritardo con i tempi così decidiamo di rivederci il giorno
dopo. Alle 1830 di venerdì, Claudio e Daniela sono in piattaforma, raggiunti quasi subito da Gianluca.
Poiché Indiana ha poca autonomia (cellulare scarico), decidiamo di iniziare senza aspettare Marcello.
Claudio aveva avuto un momento libero durante il giorno per cominciare a scrivere le conclusioni, che tutti
insieme iniziamo a rivedere. Poco dopo ecco anche un Marcello incidentato (continua a cadere in tutti i
sensi ;) ) che ci aiuta a definire meglio le conclusioni. Intanto Gianluca scompare e anche Daniela, che

05/03/2009 Pagina 2

24
MasterEL 2008-2010 – Gruppo IRPINI

aveva preso altri serissimi……….. …ehm si, altri seri e irrinunciabili impegni, deve andar via.

Ma lascia Marcello e Claudio ben intenzionati a lavorare sulla conclusione del documento. Al suo ritorno
infatti il documento è finalmente pronto!

Per facilitare le cose a Gianluca, che purtroppo è riuscito a seguire poco lo svolgimento di questa fase,
Daniela copia su Google Docs anche la sezione dell’ analisi dei fabbisogni presente in wiki, così Indiana
troverà in un unico posto tutto il documento da rifinire e consegnare ad Angela.

E questa volta…

Bè visti i tempi ristretti, fino a domani almeno…

05/03/2009 Pagina 3

25
MasterEL 2008-2010 – Gruppo IRPINI

Verbale di incontro formale IX


Gruppo IRPINI – 11 marzo 2009

Luogo: Aula Virtuale/Skype, Ore: 10pm-1:30 am circa

Partecipanti: Daniela Castrataro, Claudio Concu,Gianluca d’Acchioli,


Marcello di Benedetto, Giuseppe Popolo

Tutor: Angela Iaciofano

Incontro informale di integrazione:

12/03/09 Claudio, Daniela, Giuseppe (10pm-2:30am)

E CHE LO DICO A FARE……………

Teleskill o Skype la sfiga non ci molla

L’incontro inizia alle ore 22:00 sull’aula virtuale, questa volta amministrata da Indiana. Purtroppo i problemi
tecnologici sono sempre presenti, probabilmente se avessimo tutti una semplice connessione 52k sarebbe
più semplice, invece tra satelliti, wireless, pen drive, cellulari UTMS, e chi più ne ha più ne metta stiamo
facendo impazzire la piattaforma e anche Skype…dopo tutto siamo contagiosi attenzione! Comunque
questa sera c’è qualcuno che manca in effetti …i pinguini!!!! In cambio abbiamo gli amici di Marcello in
sottofondo dalla casa in cui si è infiltrato per avere una connessione che non cada ogni 3 minuti.. vabè…

Consegna documento finale Analisi dei fabbisogni formativi

Questo il primo punto nell’ordine del giorno. Durante la settimana il documento era stato riadattato da
Indiana in modo da essere consegnato ad Angela dopo l’approvazione finale di tutti. I dubbi ci sono ancora,
infatti Giuseppe propone di fare una modifica nella parte conclusiva. Ma appena fatta la proposta
scompare...i sospetti che sia andato a vedere la fine della partita di Champions sono forti, ma vengono
fugati da un (troppo comune direi, anche il tono è sempre quello…) “io non sono interista…”. Vabè, la
partita intanto era finita... ;)

Apertura dei lavori riguardanti la fattibilità economica e la definizione del team

Mentre Giuseppe era di là a vedere la part..no scusa, era caduto per solidarietà con Marcello, decidiamo di
andare avanti con l’ordine del giorno e cominciare a parlare dei prossimi due documenti che dovremo
consegnare a brevissimo termine: l’analisi dei costi e la definizione del team. Gli Irpini sono decisamente in
alto mare per quanto riguarda questi due documenti, bisogna partire dall’inizio. Al ritorno di Giuseppe,
decidiamo quindi di lasciare il documento di analisi dei fabbisogni così com’è e consegnarlo ad Angela il
giorno seguente, con l’intento di tornarci magari in futuro.

14/03/2009 Pagina 1

26
MasterEL 2008-2010 – Gruppo IRPINI

Analisi dei costi su Google docs

Angela durante la settimana aveva messo a disposizione su Google docs delle tabelle a cui dovremmo rifarci
per la compilazione del documento di analisi dei costi. Daniela purtroppo non riesce ad accedere al
documento, così organizza una gara..il primo che riesce a condividere il documento con lei riceverà un
premio. Dopo circa mezzora (eh si, tanto ho dovuto aspettare..;) Daniela riesce a visualizzare il
documento..con un secco e acido “Niente premi per nessuno, andiamo avanti!!” spaventa i boys che si
rimettono a lavoro (morale: non fate mai aspettare le donne ahahahah).

Ci mettiamo a lavoro sul documento, cercando di prendere quanti più spunti possibile sulle risorse messe a
disposizione in piattaforma. I dubbi sono davvero tanti questa volta. Intanto Marcello, dopo aver sabotato il
documento, decide di tornare a far compagnia ai pinguini e ci lascia. Arriva però Angela a darci un veloce
aiuto: le tabelle da lei inserite vanno fatte precedere da una breve introduzione e adattate alle nostre
esigenze, ma in linea di massima dobbiamo attenerci ad esse..purtroppo anche lei viene colpita dalla
famigerata sfiga tecnologica irpina e cade sul più bello…continuiamo da soli ma ci rendiamo presto conto
che il lavoro non è molto produttivo, abbiamo bisogno di chiarirci un po’ le idee e forse anche di andare a
dormire…si è fatto decisamente tardi.

Varie ed eventuali

Uffa, questo è il punto migliore e non ci si arriva mai … poi questa sera includeva la discussione “incontro in
Italia di tutto il gruppo Irpini e Tutor a fine anno "scolastico", per una giornata insieme e per conoscersi di
persona.. con birra italo-sardo-belga, scotch whisky, cannoli siciliani, prodotti tipici baresi, specialità
dell'Amiata e tranci di carne di coccodrillo arrostita (a cura di Indiana Jones)”… vabè, rimandato anche
quello..

Conclusioni

Claudio posterà il documento ufficiale e cercherà di contattare Angela per farsi chiarire alcuni dubbi. Ci
aggiorniamo al giorno seguente…chi c’è c’è…tanto alla fine siamo sempre tutti lì…

Alle 01:30 circa si chiude l’incontro e ancora una volta (qui misà che devo cambiarlo proprio il logo….)…

That’s NOT all pals!

14/03/2009 Pagina 2

27
MasterEL 2008-2010 – Gruppo IRPINI

Giovedì 12 Marzo 2009

Incontro informale su Skype

Claudio, Daniela, Giuseppe

10pm – 230am

Il giorno dopo…
Alle 22 di giovedì Claudio e Giuseppe si ritrovano su Skype, seguiti da Daniela alle 2230. Durante il giorno in
qualche modo avevamo dato una sbirciatina in più ai materiali in piattaforma..ma le idee sono tutt’altro
che chiare. Claudio ci informa della sua chiacchierata con Angela a riguardo, ma mai come stasera la sua
connessione è talmente pessima che continua a cadere ogni 2 minuti, ogni volta che apre un documento o
cerca di lavorare su google docs.

Andiamo avanti, mooolto a rilento, cercando di inserire quanti più dati possibile sulle tabelle messe a
disposizione da Angela. Il lavoro è estremamente lento, ma sicuramente valido, perché insieme
visualizziamo e leggiamo tutta una serie di risorse che trattano l’analisi dei costi. Alla fine della serata
abbiamo sicuramente un quadro più chiaro, ma le tabelle giacciono ancora lì semi-vuote. Riempiamo
qualche campo ma intanto si sono fatte le 2:30, Daniela ha serie difficoltà a tenere gli occhi aperti e chiede
di concludere l’incontro..

Buoni propositi

Ce la metteremo tutta a finire questi documenti per la metà della settimana prossima, l’impegno non
manca di certo, purtroppo però il tempo si...

Un minuto lo dedichiamo anche al famoso punto 3….Viterbo metà giugno, ci siete tutti Irpini???

E anche per questa sera/notte/mattina quasi…

Ei, ma sbaglio o manca qualcuno……………………………??

14/03/2009 Pagina 3

28
MasterEL 2008-2010 – Gruppo IRPINI

………………….è decisamente tornato a lavoro ;)

14/03/2009 Pagina 4

29
MasterEL 2008-2010 – Gruppo IRPINI

Verbale di incontro formale X


Gruppo IRPINI – 19 marzo 2009

Luogo: Aula Virtuale/Skype, Ore: 10pm-1:30 am circa

Partecipanti: Daniela Castrataro, Claudio Concu,Gianluca d’Acchioli,Marcello di Benedetto

Incontri informali di integrazione:

20/03/09 Claudio, Marcello (primo pomeriggio)

20/03/09 Claudio, Daniela, Gianluca, Marcello (7pm-10:30pm)

Google docs I: Definizione del Team

L’incontro ho inizio come sempre alle ore 22 su Skype. Ci siamo quasi tutti, manca solo Giuseppe al quale va
tutta la nostra comprensione.

Decidiamo subito di passare ai documenti su cui stiamo lavorando in Google docs: definizione del team e
fattibilità economica. Si parte con il documento di definizione del team, ormai quasi terminato: dopo una
lettura e qualche lieve modifica, decidiamo di lasciarlo nelle mani di Gianluca per il solito lavoro di rifinitura
finale. È arrivato (purtroppo) il momento di dedicarsi alle tabelle dei costi….

Stranamente questa sera gli Irpini non sono infestati dai soliti problemi tecnologici, o almeno non in gran
misura…sarà il regalo per il nostro 10° incontro?

Proposta di back up: EUN COMMUNITY

Prima di passare alle famigerate tabelle, Marcello introduce il discorso su EUN Community. Sarebbe
un’ottima soluzione per mettere il nostro corso a disposizione del “pubblico” in caso non dovessimo
riuscire a farlo diversamente. Una EUN Community sulla Sicurezza Informatica sarebbe una valida opzione,
ma andrebbe considerata solo in extremis. Come osserva anche Claudio, il nostro project work andrebbe un
po’ a perdere, anche se sicuramente alcune componenti (per es. la definizione del team) resterebbero
intatte anche in una piattaforma precostituita come quella offerta da EUN Community.

Google docs II: tabelle dei costi

È proprio arrivato il momento di dedicarci a queste tabelle: partiamo con la I “Attività Previste”. Passiamo
gran parte dell’incontro a modificare/integrare/ragionare/calcolare/prevedere vacanze con i guadagni….

Dopo aver modificato il documento, cominciamo a chiederci se debbano esser preparati due documenti
separati per definizione del team e tabelle dei costi, ma come ricorda Claudio è un problema secondario,
che potremo affrontare in seguito.

21/03/2009 Pagina 1

30
MasterEL 2008-2010 – Gruppo IRPINI

Il sonno comincia a farsi sentire…conclusioni

Si fa tardi, tanto per cambiare…Daniela è a pezzi per mal di denti, Marcello è costretto a lavorare in luoghi
inusuali (ah ah ah ;) …decidiamo di aggiornarci al giorno dopo, tanto (ormai è il motto del gruppo) alla fine
siamo sempre tutti lì…

Alle 2 circa si chiude l’incontro e resta valido il nostro NON logo…

That’s NOT all pals!

Venerdì 20 Marzo 2009

Incontri informali su Skype

Claudio, Daniela, Gianluca, Marcello

Il giorno dopo…

Il giorno dopo Marcello e Claudio si incontrano durante il giorno e riempiono anche la seconda tabella,
“Analisi dei costi per destinazione/funzione con il metodo A.B.C.” (Daniela intanto ha a che fare con quella
che sembra essere la nuova “maledizione” degli Irpini…andare dal dentista…Gianluca e Marcello
attenzione, mancate solo voi!).

La piattaforma del Master è in panne…ci rendiamo davvero conto di quanto sia importante avere a
disposizione altri ambienti di lavoro comuni come Google docs e Skype!

In serata ci riuniamo di nuovo tutti e quattro e discutiamo del documento di definizione del team, che
Gianluca aveva in parte modificato. Decidiamo quindi di fare una pausa per cena e rincontrarci poco dopo.
Gianluca però ha sforato con i Mega scaricabili e non può tornare, mentre Marcello non riuscirà a tornare
prima di tarda serata. In ogni caso il più è fatto, basta chiarire alcuni dettagli, cosa che faranno Claudio e
Daniela, che si risentono dopo cena per poco più di un’ora. Dopo aver effettuato poche modifiche su

21/03/2009 Pagina 2

31
MasterEL 2008-2010 – Gruppo IRPINI

entrambi i documenti, scelgono anche il nome della società che offrirà il corso…con moooooolta fantasia
decidono di chiamarla Irpina S.r.l. – E-learning on demand..proposte alternative wanted ;) .

Varie ed eventuali

Eh si, ormai è la regola, un minuto lo dobbiamo dedicare anche al nostro “punto 3”….Viterbo metà giugno,
ci siete tutti Irpini???

Ormai sarà una costante di ogni incontro, il tempo qui sta volando e gli “emigrants” hanno bisogno di un
po’ di anticipo per organizzare viaggio, ferie etc etc.

Buoni propositi…

Ed eccoci ai soliti buoni propositi…i documenti sembrano pronti, tocca a Gianluca ora risistemarli per la
consegna finale ad Angela. Ci diamo come scadenza domenica, quando ci risentiremo brevemente solo per
fare il punto della situazione e accertarci che entro la mattina dopo i documenti vengano finalmente
consegnati, con un po’ di ritardo ma con la speranza di aver fatto un buon lavoro.

Quindi a presto Irpini, anche per questa volta…

21/03/2009 Pagina 3

32
MasterEL 2008‐2010 – Gruppo IRPINI 

Verbale di incontro formale XI 
Gruppo IRPINI – 30 marzo 2009 

Luogo: Aula Virtuale/Skype, Ore: 10pm‐12:30 am circa 

Partecipanti: Daniela Castrataro, Claudio Concu,Gianluca d’Acchioli,Marcello di Benedetto, Giuseppe Popolo 

Tutor: Angela Iaciofano 

 
“Il Punto 3” 

L’incontro ha inizio alle ore 22:30 su Skype. Ci siamo tutti...si insomma chi prima chi dopo, in Sicilia si passa  
all’ora legale verso luglio misà ;). Dopo il ben tornato a Giuseppe (BENTORNATOOO TRA I PAZZIIIIIIIII!!!!), ci 
concentriamo  sul  famoso  punto  3,  che  ormai  sembra  essere  diventato  l’obiettivo  primario  degli  Irpini: 
l’incontro  a  Viterbo/Vetralla  (Follonica  proprio  no???  ;)  di  metà  giugno.  Dopo  un  attento  esame 
dell’Agriturismo Angela e un’accurata selezione dei posti letto che andremo a occupare (io comunque sulla 
vasca ho ancora le mie riserve..), ci orientiamo indicativamente per il weekend 12‐14 giugno. Ovviamente è 
una prima ipotesi, anche se sia i due emigranti sia Gianluca vorrebbero sapere al più presto una data fissa 
per  poter  prenotare  voli  e  ferie.  La  proprietaria  del  Resort  comincia  a  manifestare  le  sue  prime 
preoccupazioni circa questo atteso weekend. 

La fase 3 

Angela ci riporta all’ordine e iniziamo a discutere di cose serie: la fase 3, Progettazione Didattica. Gli Irpini, 
un team una volta (quando????) così efficiente e puntuale è riuscito a far scadere i termini della fase senza 
neanche  iniziarla..in  effetti,  alquanto  scioccati  ascoltiamo  le  risposta  di  Angela  alla  domanda  di 
sKoordinator: quando tempo abbiamo per concludere questa nuova fase? “Veramente la fase si dovrebbe 
chiudere ... domani”. Dopo alcuni momenti di smarrimento generale, continuiamo ad ascoltare le parole di 
(s)conforto  di  Angela:  i  materiali  sono  già  tutti  in  piattaforma  e  a  breve  verrà  aperto  l’accesso  a  tutte  le 
piattaforme su cui sarà possibile esercitarsi. Dobbiamo leggere le risorse (il manuale CNIPA come sempre si 
rivela  essere  il  più  completo  ed  efficace)  e  cominciare  a  produrre  i  documenti,  come  sempre  in  Google 
Docs. Si tratta di 5 documenti, i cui link ai fogli Google sono stati messi a disposizione puntualmente dalla 
nostra Super Tutor nella prima pagina della wiki.  

5 docs stanno a 5 irpini come.. 

La  proposta  di  Angela,  per  sveltire  un  po’  i  tempi  ed  evitare  di  concludere  questa  fase  a  marzo  2010,  è 
dividerci i compiti per la redazione dei documenti, senza nulla togliere allo stampo collaborativo del project 
work. Ognuno potrebbe lavorare al documento che magari risponde di più alle proprie capacità‐interessi, 
ma  facendolo  in  google  docs  sarà  semplice  per  gli  altri  visualizzare  il  lavoro  altrui  ed  eventualmente 
commentare, intervenire, aiutare, insomma collaborare!

31/03/2009  Pagina 1 

 
33
MasterEL 2008‐2010 – Gruppo IRPINI 

Il piano irpino 

Il piano è molto semplice: durante i prossimi due giorni leggeremo le risorse messe a disposizione per farci 
almeno una prima idea del tema (ups davvero????? Dovevo scriverlo prima ‘sto verbale mannaggia... ;) che 
risponderebbe  di  più  ai  nostri  interessi,  poi  nella  prossima  “riunione”  ne  discuteremo  e  ci  divideremo  i 
documenti  e  inizieremo  finalmente  a  produrre.  Nella  sezione  Moduli  ,  continua  Angela,  c’è  la  griglia  di 
valutazione che ci da le indicazioni su quello che andrebbe inserito in piattaforma: quanto più è varia, tanto 
più valore le verrà attribuito. 

Gli Irpini comunque non sono irrecuperabilmente in ritardo..abbiamo lavorato sodo agli inizi e ora abbiamo 
un  po’  di  lavoro  anticipato:  come  ricorda  Giuseppe,  nella  I  fase  avevamo  prodotto  una  mappa  del  corso 
messa  allora  da  parte  perché  troppo  prematura  per  quello  stadio.  Ora  invece  è  proprio  quello  di  cui 
abbiamo bisogno e la sfrutteremo anche per basarvi la nostra discussione nel prossimo incontro.

Le votazioni  
Ed eccoci arrivati alle “votazioni giuste e democratiche almeno sul web”. Offro uno spaccato di chat irpina a 
riguardo, l’offerta a Indiana del posto di Coordinatore: 
 
Indiana Jones: si lo voglio
Indiana Jones: hihi
Marcello: prendete gianluca come vostro coordinator???
Daniela Castrataro: siiiiiiiiiiiiiii
Kl@udio1968: finchè angela non vi separi....

E così eccoci riassegnati i ruoli: 

Giuseppe prende ancora un po’ di vacanza (non riporto il commento di Kl@udio a riguardo ;) 

Daniela vabbè... 

Gianluca vedi su.. 

Marcello resta al diario.. 

Lo sKoordinator passa alle risorse.. 

Ah .. fortuna che non ci siamo abituati al diritto al voto ;) 

La vecchiaia comincia a farsi sentire…conclusioni anticipate ahahah 

Non  si  fa  tardi  ma  gli  Irpini  (non  le  IrpinE  sia  chiaro  ;)  questa  sera  hanno  sonno...con  quasi  due  ore  di 
anticipo rispetto al solito, decidiamo di chiudere la conferenza ...ma tanto ci vediamo presto, per l’esattezza 
mercoledì 1 aprile (bè sempre che non sia un pesce d’aprile...mmmm non ci avevo pensato mannaggia). 

31/03/2009  Pagina 2 

 
34
MasterEL 2008‐2010 – Gruppo IRPINI 

Alle 12:30 circa si chiude l’incontro…  
 
That’s (più o meno) all pals! 
 

31/03/2009  Pagina 3 

 
35
MasterEL 2008‐2010 – Gruppo IRPINI 

Mini‐Verbale di incontro formale XIII 
Gruppo IRPINI – 07 aprile 2009 

Luogo: Aula Virtuale/Skype, Ore: 9:30pm‐1:30 am circa 

Partecipanti: Daniela Castrataro, Claudio Concu,Gianluca d’Acchioli,Marcello di Benedetto,Giuseppe Popolo 

Tutor: Angela Iaciofano 

Ancora un mini‐verbale 

L’incontro ha inizio alle ore 21:30 sull’aula virtuale..ovviamente con i soliti ritardatari(E)...Ancora un mini‐
verbale  (anche  più  mini  dello  scorso)  in  quanto  più  che  un  incontro  di  discussione  è  stato  un  incontro  di 
pura revisione dei documenti finora prodotti nell’ambito della fase 3.   

Angela con una scusa decisamente poco credibile (“mio figlio ha messo fuori uso il suo pc gli ho consentito 
di usare il mio”…mmm misà che qui abbiamo invertito un po’  le cose ;)) ci lascia in balia della “worst night 
ever” irpina, tecnologicamente parlando…  

Ecco un campione esemplificativo di quello che è stata la conversazione di stasera, per almeno il 70%, tra 
chat e telefonate: 

Kl@udio1968: giuseppe non vi sento più..!! 
Indiana Jones: ragazzi mi sentite? 
Popolo Giuseppe: noi ti sentiamo 
Indiana Jones: io si voi? 
Popolo Giuseppe: noi no 
Marcello: ti sentiamo 
Kl@udio1968: ok 
Indiana Jones: non vi sento più 
Indiana Jones: non vi risento 
Indiana Jones: ragazzi vi sento a scatti 
Indiana Jones: ora vi sento 
Indiana Jones: ora no 
Indiana Jones: ora si 
Marcello: beh io passo domani verso le 630 e mi dite se mi sentite 
Kl@udio1968: ora si ora no ora si ora no ora si ora no ora si ora no... 
Popolo Giuseppe: a tratti 
Popolo Giuseppe: si‐‐‐‐no____no_____si 
Indiana Jones: no 
Indiana Jones: no 
Indiana Jones: no 
Indiana Jones: no 
Indiana Jones: no 
Indiana Jones: no 

08/04/2009  Pagina 1 

 
36
MasterEL 2008‐2010 – Gruppo IRPINI 

Marcello: e fu sera e poi mattina , secondo giorno : MI SENTITE?????? 
Indiana Jones: si 
Indiana Jones: si 
Indiana Jones: si 
Indiana Jones: si 
Indiana Jones: si 
Indiana Jones: si 
Kl@udio1968: adesso siiii!!! si si , poi no...per ò adesso un po di più...no ora no..ma adesso si ..si poi no poi si 
poi no...adesso si certo che sti sento ..ma ora non più... 
Marcello: FACCIAMO I SERI 
Marcello: IRPINIIIIIIIIIIIIIII vi rikiamo all'ordine 
Indiana Jones: no no 
Indiana Jones: si si 
Indiana Jones: no 
Indiana Jones: ma skype? mi sa che dobbiamo passa di là 

In un momento in cui solo l’intervento risolutore dell’universo femminile potrebbe trarre in salvo il gruppo, 
Daniela  finalmente  fa  la  sua  comparsa  in  piattaforma…e  fu  così  che...le  cose  andarono  anche  peggio…la 
conversazione  cerca  di  concentrarsi  il  piu  possibile  sul  documento  di  Strutturazione  dei  contenuti,  che 
occuperà  poi  l’intera  teleconferenza..tuttavia,  prima  fenomeni  paranormali  (Daniela  sente  Claudio  che 
sente  Giuseppe  ma  Giuseppe  non  sente  Claudio  sente  solo  Daniela  che  sente  Marcello  ma  Marcello  non 
sente  Giuseppe  e  Giuseppe  sente  Marcello  ma  non  viene  sentito  da  Daniela..),  poi  Gianluca  con  seri 
problemi di connessione rendono quasi impossibile una discussione normale.. 

Riusciamo tuttavia a concludere la rilettura del documento di strutturazione dei contenuti e ad accordarci 
per i prossimi step: 

‐ Incontri informali giovedì 9 e venerdì 10 aprile, ore 21:30, per farsi gli auguri e per fare un breve 
punto della situazione 
‐ Incontro  formale  proposto  per  il  14  aprile,  martedì,  per  fare  un  vero  e  proprio  punto  della 
situazione sui documenti finiti e su quelli rimasti per concludere la fase di progettazione didattica. 
‐ Il team si concentrerà intanto sulla rifinitura dei documenti già prodotti. 

Alle ore 1:40 circa si chiude l’incontro…

That’s (molto più meno che più) all pals! 
 

08/04/2009  Pagina 2 

 
37
MasterEL 2008‐2010 – Gruppo IRPINI 

Mini‐Verbale di incontro formale XII 
Gruppo IRPINI – 01 aprile 2009 

Luogo: Skype, Ore: 10pm‐1:00 am circa 

Partecipanti: Daniela Castrataro, Claudio Concu,Gianluca d’Acchioli,Marcello di Benedetto, Giuseppe Popolo 

Il mini‐verbale  

L’incontro ha inizio alle ore 22 (giusto?) su Skype..per Daniela alle 2230...sigh. 

La ragione per cui ho deciso di scrivere un mini‐verbale sta nell’impossibilità di fare giustizia alle 3 ore (e 
più..) di conversazione intensa tra il gruppo Irpini (no non stavo dormendo giuro! ).  

Ehm...si,  dicevo..Inoltre  con  i  post  dettagliatissimi  del  nuovo  Coordinatore‐senza‐sonno,  Angela  ha  già  a 
disposizione  tutte  le  informazioni  importanti  emerse  dall’incontro,  che  riporterò  comunque  brevemente 
qui di seguito.  

Dopo una luuuuuuunga conversazione sul piano generale d’azione relativo alla fase 3, è scaturito un google 
doc (già iniziato da Indiana prima dell’incontro) su cui sono riportate le linee guida a cui rifarsi nella stesura 
di  ognuno  dei  5  documenti  che  costituiranno  l’output  di  questo  stadio  della  progettazione  del  corso.  In 
pratica  si  tratta  di  alcuni  punti  saldi,  decisi  in  gruppo,  che  dovranno  essere  la  base  su  cui  redarre  i  5 
documenti della fase 3: 

1. Strutturazione dei contenuti 
2. Modello e strategie del Tutoring 
3. Verifica e valutazione 
4. Progettazione Tecnologica 
5. Monitoraggio e Valutazione 

Il  piano  cambia  leggermente  da  quello  previsto  nel  precedente  incontro:  i  summenzionati  documenti 
verranno divisi tra i componenti del gruppo ma non con il semplice calcolo fatto da Daniela in precedenza 
(che volete, ho fatto il classico, a 5:5 ci arrivo, poi comincia a farsi difficile ;). Durante i prossimi due giorni 
cominceremo  a  lavorare  sui  primi  tre  documenti.  In  particolare  Claudio,  Giuseppe  e  Marcello  si 
dedicheranno alla strutturazione dei contenuti (1), mentre Daniela e Gianluca si dedicheranno insieme a 
modelli e strategie del tutoring e a verifica e valutazione (2 e 3). mmmmm..  la matematica non sarà il mio 
forte ma...qui qualcosa non quadra, 3 persone per un 1 documento e 2 per 2 documenti???? Gianlu’ misà 
che c’hanno proprio fregato stavolta... ;)  

Prima  di  concludere  una  piccola  nota  per  dire  che  preferivo  la  proverbiale  sfiga  tecnologica  degli  Irpini 
all’inizio  della  loro  avventura..  ricomincerei  volentieri  con  pinguini  e  cadute  dalla  finestra  e  conversazioni 
dal bagno se questo servisse ad evitare le brutte cose che ci stanno capitando ultimamente..ma siamo un 

02/04/2009  Pagina 1 

 
38
MasterEL 2008‐2010 – Gruppo IRPINI 

bel gruppo e siamo un bellissimo esempio di come godersi la vita in ogni occasione, anche durante quelli 
che dovrebbero essere gruppi di studio serioso e noioso  

Ora, prima che mi licenziano e poi sono costretta a tornare in patria dove comunque mi fermerebbero alla 
frontiera visti i tempi che tirano....torno al mio lavoro e vi do appuntamento su Skype a domani sera ospite 
permettendo..o sabato mattina (hangover permettendo...scherzo scherzo scherzooooo).  

Alle ore 1:00 circa si chiude l’incontro…  
 
That’s (più meno che più) all pals! 
 

02/04/2009  Pagina 2 

 
39
MasterEL 2008-2010 – Gruppo IRPINI

Mini-Verbale di incontro formale XII


Gruppo IRPINI – 01 aprile 2009

Luogo: Skype, Ore: 10pm-1:00 am circa

Partecipanti: Daniela Castrataro, Claudio Concu,Gianluca d’Acchioli,Marcello di Benedetto,Giuseppe Popolo

Tutor: Angela Iaciofano

Il mini-verbale

L’incontro ha inizio alle ore 22 (giusto?) su Skype..per Daniela alle 2230...sigh. La ragione per cui ho deciso
di scrivere un mini-verbale sta nell’impossibilità di fare giustizia alle 3 ore (e più..) di conversazione intensa
tra il gruppo Irpini (no non stavo dormendo giuro! ).

Ehm...si, dicevo..Inoltre con i post dettagliatissimi del nuovo Coordinatore-senza-sonno, Angela ha già a
disposizione tutte le informazioni importanti emerse dall’incontro, che riporterò comunque brevemente
qui di seguito.

Dopo una luuuuuuunga conversazione sul piano generale d’azione relativo alla fase 3, è scaturito un google
doc (già iniziato da Indiana prima dell’incontro) su cui sono riportate le linee guida a cui rifarsi nella stesura
di ognuno dei 5 documenti che costituiranno l’output di questo stadio della progettazione del corso. In
pratica si tratta di alcuni punti saldi, decisi in gruppo, che dovranno essere la base su cui redarre i 5
documenti della fase 3:

1. Strutturazione dei contenuti


2. Modello e strategie del Tutoring
3. Verifica e valutazione
4. Progettazione Tecnologica
5. Monitoraggio e Valutazione

Il piano cambia leggermente da quello previsto nel precedente incontro: i summenzionati documenti
verranno divisi tra i componenti del gruppo ma non con il semplice calcolo fatto da Daniela in precedenza
(che volete, ho fatto il classico, a 5:5 ci arrivo, poi comincia a farsi difficile ;). Durante i prossimi due giorni
cominceremo a lavorare sui primi tre documenti. In particolare Claudio, Giuseppe e Marcello si
dedicheranno alla strutturazione dei contenuti (1), mentre Daniela e Gianluca si dedicheranno insieme a
modelli e strategie del tutoring e a verifica e valutazione (2 e 3). mmmmm.. la matematica non sarà il mio
forte ma...qui qualcosa non quadra, 3 persone per un 1 documento e 2 per 2 documenti???? Gianlu’ misà
che c’hanno proprio fregato stavolta... ;)

Prima di concludere una piccola nota per dire che preferivo la proverbiale sfiga tecnologica degli Irpini
all’inizio della loro avventura.. ricomincerei volentieri con pinguini e cadute dalla finestra e conversazioni
dal bagno se questo servisse ad evitare le brutte cose che ci stanno capitando ultimamente…ma siamo un
bel gruppo e siamo un bellissimo esempio di come godersi la vita in ogni occasione, anche durante quelli
che dovrebbero essere gruppi di studio serioso e noioso ☺.

04/04/2009 Pagina 1

40
MasterEL 2008-2010 – Gruppo IRPINI

Ora, prima che mi licenziano e poi sono costretta a tornare in patria dove comunque mi fermerebbero alla
frontiera visti i tempi che tirano....torno al mio lavoro e vi do appuntamento su Skype a domani sera ospite
permettendo..o sabato mattina (hangover permettendo...scherzo scherzo scherzooooo).

Alle ore 1:00 circa si chiude l’incontro…

That’s (più meno che più) all pals!

Venerdì 03 Aprile 2009

Incontro informale di integrazione

Luogo: Skype, Ore: 9:30pm-1:00 am circa

Partecipanti: Daniela, Gianluca, Giuseppe, Marcello, Claudio (off-line)

Tutor: Angela Iaciofano

Solo una breve integrazione per “registrare” un ulteriore incontro notturno degli Irpini, che hanno riletto e
rivisto insieme i documenti 1, 2, 3 (vedi sopra). Claudio non ha potuto raggiungerci su Skype ma ha dato
anche lui il suo contributo integrando i documenti su Google (in particolare la Strutturazione dei contenuti).

Il piano di azione deciso è continuare a lavorare sugli stessi documenti cercando di concludere entro
martedì prossimo, quando ci rincontreremo in aula virtuale e avvieremo i lavori per i restanti due
documenti della progettazione didattica.

Altro punto importante della serata: data e luogo dell’incontro in presenza stanno cominciando a definirsi
con più precisione. I presenti al momento della discussione convengono su:

VITERBO/VETRALLA 12-14 Giugno 2009

A presto!

04/04/2009 Pagina 2

41
Verbale

~o~

Incontro Formale di Martedì_14-Aprile-2009

Durata:
Inizio 21:30
Fine 00:30

Partecipanti:
Gianluca e Marcello da subito
Giuseppe dalle 22:00
Claudio da subito ma tramite l'instant messenger della piattaforma.

Funzionamento Aula:
Accettabile per tutto il tempo dell'incontro.

Funzionamento Google Docs:


Per buona parte del tempo non permetteva di salvare i cambiamenti.

Discussioni:
Si è letto il documento di strutturazione dei contenuti definendo le relative modifiche da
apportare.

Conclusioni:
Si è definito che nella giornata di Mercoledì:
o Saranno portate a termine le modifiche ad ogni documento (Marcello la
strutturazione dei contenuti - Giuseppe e Claudio la progettazione tecnologica -

42
Gianluca la verifica e valutazione e il monitoraggio e valutazione - Daniela il
modello e le strategie di tutoring).
o Claudio avvierà l'impaginazione dei documenti visionando il quadro di insieme
alle ore 21:30 ci sarà un incontro informale su skype in riferimento ai punti sopra, al
fine di poter terminare i lavori per poter, se possibile, consegnarli entro fine
settimana.

Ciao a Presto.

43
MasterEL 2008-2010 – Gruppo IRPINI

Verbale di incontro formale XV


Gruppo IRPINI – 17 aprile 2009

Luogo: Aula Virtuale/Skype, Ore: 9:30pm-4:00 am

Partecipanti: Daniela Castrataro, Gianluca d’Acchioli,Giuseppe Popolo

Claudio Concu (live from piattaforma MasterEL)

Tutor: Angela Iaciofano

Iniziamo bene

L’incontro ha inizio alle ore 21:30 sull’aula virtuale..Daniela amministra l’aula al posto di Claudio che ha
dovuto disdire all’ultimo momento; potrà comunque interagire con noi dalla piattaforma del Master. L’aula
virtuale sembra funzionare bene, Daniela riesce anche a far funzionare lo screen sharing e prova a caricare
un file per la condivisione, crea l’interessante e insolito sondaggio “Mi Sentite?” e si diverte a giocare con la
lavagna dell’aula virtuale mentre aspetta i compagni irpini…fino a quando il messaggio “aula virtuale
scaduta” non fa presagire il meglio per la serata.

Dopo aver chiuso Explorer, Skype, Word, Messenger, e quindi riaperto Explorer, senza successo, spento il
computer, riavviato il computer etc etc etc Daniela rientra in aula e dopo pochi minuti finalmente Giuseppe
la raggiunge: la lavagna è decisamente il pezzo forte dell’aula virtuale (anche perché lo screen sharing
aveva solo illuso l’amministratrice di turno…), ci divertiamo a disegnare casette in attesa di Gianluca…non
riusciamo a inserire testo, ma questo resta un obiettivo del prossimo incontro in aula.

Facciamo i seri: le buone intenzioni

Daniela e Giuseppe decidono che è quasi ora di dedicarsi al PW. Facciamo grandi progetti: leggere e
revisionare l’intero documento della fase 3 (consiglio: prima di prendere decisioni del genere alle 11 la sera,
assicuratevi che il documento non sia una tesi e che comunque non superi le 10 pagine…)e dopo testare
anche un po’ le piattaforme e-learning…

Disillusione: back to Skype

L’aula virtuale distrugge i nostri progetti disattivandosi improvvisamente (forse aveva capito a cosa stava
andando incontro, lei…;). Dopo il solito chiudi-rilancia-spegni-riavvia siamo di nuovo in onda su Skype..ci
raggiunge anche Gianluca. Anche Angela ci raggiunge per assicurarsi che non stiamo perdendo tempo ;)
(detto fra noi, menomale che non è venuta a trovarci qualche minuto prima in asil…ehm aula virtuale.. ah
ah ah ah). Angela, rassicurata (?), ci saluta poco dopo..l’ora è già tarda e cominciamo a leggere…..

È l’1 e si continua a leggere…..

… e leggere…….

19/04/2009 Pagina 1

44
MasterEL 2008-2010 – Gruppo IRPINI

…e leggere……..

…e sono le 2 e stiamo ancora leggendo...

Eh? Ah si…leggere… leggere….

…e arrivano anche biscotti, coca-cola, cioccolata, taralli (e secondo me vino…) in aiuto…e alle 3 stiamo
ancora leggendo…

Conclusioni

Dopo aver corretto punti, virgole, spazi, “s” di troppo, essere andati più a destra, poi più a sinistra, poi più al
centro (degno presupposto delle rinomate elezioni democratiche irpine è ovviamente la par condicio…;),
aver corretto grassetti e corsivi, trattini e sottolineati, postato messaggi senza senso sulla piattaforma..alle
4 il prodotto di tanto impegno è ormai pronto, corredato da note-guida (e che note…) per Claudio che
dovrà rifinire il documento finale!

Non c’è tempo neanche per fissare i prossimi step…Gianluca dice qualcosa ma Daniela ormai non capisce
più nulla..tant’è vero che il giorno dopo quando Claudio le chiede delucidazioni su una delle chiarissime
note-guida (Claudio, insomma, un po’ di immaginazione!!;), lei scopre di avere un vuoto (una voragine è il
termine esatto) mentale riguardo quanto accaduto la sera prima tra le 12 am e le 4 am…

19/04/2009 Pagina 2

45
MasterEL 2008-2010 – Gruppo IRPINI

Alle 4am si chiude l’incontro.

Buonanotte carissimi e questa volta…

That’s DEFINITELY all pals!

Scusa Giuseppe non ho saputo resistere …..sorry!!

19/04/2009 Pagina 3

46
MasterEL 2008-2010 – Gruppo IRPINI

Verbale di incontro formale XVI


Gruppo IRPINI – 20-21 aprile 2009

20/04 Luogo: Skype, Ore: 9:30pm-12:00 am circa

Partecipanti: Daniela Castrataro, Gianluca d’Acchioli,Marcello di Benedetto,Claudio Concu

La scelta della piattaforma

Gli Irpini si ritrovano per uno strano caso del destino su Skype di lunedì sera. Siamo tutti presenti a parte
Giuseppe che dopo la nottata di venerdì ha bisogno ancora di qualche ora per riprendersi ;) Cominciamo a
chattare invece di far partire la teleconferenza: Marcello è in mute e Daniela ha perso il microfono (la casa
di Heidi sta messa peggio della casa a Glasgow…)

Cominciamo subito a discutere della piattaforma da scegliere per il PW. Tutti siamo d’accordo sulla scelta
del modello Klaus, pensiamo addirittura di rinominare e in parte ristrutturare il nostro corso per adattarlo
alla piattaforma di Claudio: “Come stare in panciolle e nel frattempo pensare alla cultura della sicurezza
informatica” è uno dei titoli proposti, ma c’è anche “Master del riposo serale dopo una giornata satura di
impegni” per il quale viene persino proposto il primo modulo “Utilizzo del divano” (Daniela è l’esperta che
terrà il primo seminario in materia: Tecniche di sfruttamento massimale del divano).

Tra Marcello, concentratissimo (“ragazzi, su sky è iniziato il film di pieraccioni una moglie bellissima”) e
Claudio che tenta di tirar su Daniela che ha passato una giornata no a colpi di Luigi Tenco e Gino Paoli
(allegria..), spunta una voce ripetitiva e insistente….come suggerito da Marcello, accendiamo la cifrante per
interpretare il messaggio ..“Ragazzi ma non possiamo anda in conferenza?”.. è arrivato Mr Coordinatore..

Moodle la prescelta, Docebo la riserva

Dopo aver concluso che la piattaforma modello Klaus attirerebbe troppi corsisti in più rispetto a quanto
previsto inizialmente, si comincia a tendere verso Moodle. Infatti, è la più utilizzata, anche in ambito
universitario; si visitano anche varie piattaforme in rete per trovare riscontro a quanto appena detto.

Tuttavia pensiamo che non sarebbe male, in via del tutto informale, portare avanti il PW anche su Docebo.
Nell’ambito delle attività in laboratorio l’abbiamo in parte testata e continuiamo a farlo tutti insieme prima
di salutarci.

Incontro in presenza

Piano piano giugno si è avvicinato e gli Irpini devono decidere la data dell’incontro..Marcello chiede se è
possibile vedersi intorno il 23 giugno, una settimana dopo della prima data prevista…per Daniela e Klaus
non ci sono problemi, ma resta un punto da risolvere al più presto.

Per non fare di nuovo le 4 decidiamo di aggiornarci al giorno dopo…

22/04/2009 Pagina 1

47
MasterEL 2008-2010 – Gruppo IRPINI

21/04 Luogo: Aula Virtuale/Skype, Ore: 10:00pm-3:00 am circa

Partecipanti: Daniela Castrataro, Gianluca d’Acchioli, Giuseppe Popolo, Claudio Concu

L’incontro ha inizio alle ore 22 sull’aula virtuale..Claudio è l’amministratore dell’aula questa sera. Fornirà
poi un resoconto dettagliato ad Angela sui problemi incontrati durante la sessione.

Daniela arriva con notevole ritardo, quando Angela è già andata via…si ricomincia quindi a disegnare stelle
sulla lavagna…e si raggiunge anche l’obiettivo prefissatoci durante lo scorso incontro..ora riusciamo anche
ad inserire testo (di altiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiissima qualità)!!!

Skype sweet Skype: Moodle vs Docebo

Skype ormai è casa nostra, non c’è gara con l’aula virtuale.. continuiamo qui a discutere brevemente sulla
scelta della piattaforma. La “fortunata” è Moodle; anche Giuseppe, assente la sera prima, approva la
decisione.

Tuttavia tutti abbiamo avuto modo di testare e apprezzare Docebo e decidiamo di continuare a usarla
insieme a Moodle in via del tutto informale, solo per fare pratica con un’altra piattaforma…e proprio su
questa piattaforma, tra post su forum improbabili, chat surreali e test di caricamento di LO… facciamo di
nuovo le 3…

BUONANOTTE

Eh si, decisamente buonanotte! Aspettando il giudizio e le indicazioni della tutor, non fissiamo neanche una
data per il prossimo incontro..sicuri comunque di incontrarci presto per caso sul web.

Alle 3am si chiude l’incontro.

That’s all pals!

22/04/2009 Pagina 2

48
MasterEL 2008‐2010 – Gruppo IRPINI 

Verbale di incontro formale XVII 
Gruppo IRPINI – 27 aprile 2009 

Luogo: Aula Virtuale/Skype, Ore: 9:30pm‐2 am circa 

Partecipanti: Daniela Castrataro, Claudio Concu,Gianluca d’Acchioli,                                                           
Marcello di Benedetto,  Giuseppe Popolo 

Tutor: Angela Iaciofano 

                                                                  

 
Si comincia su Teleskill...  

L’incontro inizia alle ore 9:30 circa sull’aula virtuale, questa volta amministrata da Marcello. Chi prima chi 
dopo (vabbè dai mica devo esser pignola no?), il gruppo Irpini è presente al completo. Questa volta le cose 
sembrano anche andare un pochino meglio sull’aula virtuale, ma il cellulare di Gianluca non vuole proprio 
collaborare.. 

Ovviamente il tema del giorno è la piattaforma Irpini, appena messa a disposizione...non vediamo l’ora di 
cominciare a giocarci un  po’, ma prima le cose importanti: il nostro incontro in presenza  a giugno. Come 
noto,  ci  piacerebbe  fare  la  presentazione  del  PW  tutti  insieme,  ma  la  situazione  è  più  complicata  del 
previsto. In fondo (che sarà mai?) avevamo solo dimenticato che ci serviva una connessione a Internet, e 
non una qualsiasi, una che riesca a supportare Teleskill... e la nostra sfiga, aggiungerei. 

Ma gli Irpini si sono subito attivati ... 

...e stanno già per trovare una soluzione (che vedrà comunque Daniela confinata su un divano...) 

...che scoprirete nella prossima puntata  

28/04/2009  Pagina 1 

 
49
MasterEL 2008‐2010 – Gruppo IRPINI 

...si passa a Skype... 

Decidiamo  di  proseguire  con  l’ordine  del  giorno  su  Skype.  In  fondo  crediamo  di  avere  individuato  il 
problema su Teleskill e ci attiveremo per risolvere anche questo (nessuno sara eliminato, promesso ;).  

Discutiamo brevemente delle prossime elezioni ovviamenteiperdemocratiche che si terranno in casa Irpini 
il  giorno  29  aprile  per  la  nomina  del  nuovo  coordinatore  (mannaggia  poco  più  di  un  mese  dopo  e  mi 
toglievo la soddisfazione di farle coincidere...almeno queste.. ;)  

Ma presto... 

...finiamo sulla Piattaforma – Irpini!! 

È  qui  che  si  svolge  la  maggiorparte  del  nostro  incontro:  aggiungiamo  blocchi  HTML,  attività,  forum, 
immagini,  video,  vasco  rossi,  new  york,  tutto  ovviamente  con  senso  logico  e  ...il  risultato  si  vede  (ma, 
Gentilissima  Tutor,  se  puo  evitare  di  entrare  in  piattaforma  per  le  prossime  24  ore  please,  Le  saremmo 
davvero grati...;).   

In ogni caso abbiamo capito ancora una volta che l’unione fa la forza...prevedo luuuuunghe ore di  vero e 
proprio knowledge sharing lavoro collaborativo e group problem solving (e chi più ne ha più ne metta)...e 
devo dire che con un group simile non mi dispiace neanche un po’  

Alle 2 circa si chiude l’incontro…  
 
That’s all pals! 
 

28/04/2009  Pagina 2 

 
50
MasterEL 2008‐2010 – Gruppo IRPINI 

                                                                 

torna su 

28/04/2009  Pagina 3 

 
51
MasterEL 2008‐2010 – Gruppo IRPINI

Verbale di incontro formale XVIII

Gruppo IRPINI – 29 aprile 2009

Luogo (Virtuale): Skype, Ore: 9:30pm‐00:40am circa

Partecipanti: Daniela Castrataro,Claudio Concu,Gianluca d’Acchioli,


Marcello di Benedetto, Giuseppe Popolo
Tutor: Angela Iaciofano

Buongiorno a tutti...! Questo e’ il mio primo Verbale da Segretario, e gia’ vi dico che non sara’ facile
emulare i simpaticissimi e divertentissimi Verbali della nostra carissima Daniela, a cui va un
immenso, affettuoso ringraziamento per tutto il lavoro svolto finora..ci hai fatto lavorare in allegria…
Grazie !! …..
….ma visto che vuol fare carriera, come vice-Coordinator, all’ombra del supervolontario Marcello,
non possiamo che dare inizio alla tornata elettorale, che si preannunciava nei suoi contorni nitidi,
combattutissima sin dai primi exit polls… !!

...Elezioni politiche
Infatti, dopo le prime proiezioni, ed in circa ..ehm, 37 secondi di spoglio delle schede elettorali , i
risultati relativi alla compagine che guidera’ il Governo dello Stato Irpino fino al termine fisiologico
del suo mandato isituzionale, vengono cosi delineati :
Marcello Di Benedetto - voti presi come candidato Coordinatore (7 – si scoprira’ a votazioni
concluse, che per ripicca, Gianluca e Daniela hanno votato due volte, per essere sicuri sicuri, ma
proprio sicuri, che non ci fossero ribaltoni..
Daniela Castrataro – voti presi come Assistente del Coordinator ( 1 – si e’ votata da sola, e a noi sta’
bene cosi’... tie’ !!
Claudio Concu – voti presi come Segretario (0, - ma per una legge elettorale risalente al 2008, anno
di profonde innovazioni regolamentari presso l’Unitus di Viterbo, che assegna un premio di
maggioranza alla …..minoranza… e che per effetto di uno scorporo delle schede nulle da quelle
annullabili, si perviene al risultato che 1/5 dei membri del gruppo non puo’ comunque non avere una
carica parlamentare nel governo Irpino ; quindi, tie’… Sardino..!! beccati sto’ incarico..aioooo’ !!!
Giuseppe Popolo – voti presi come Addetto alla gestione del diario di Bordo (9 – abbiamo fatto
votare anche chi era collegato sulla piattaforma del Master, alle ore 22.00 di ieri notte (Rachele
Muzio, Luca del Col, Paola Contu, e Stefano Gastaldo…., eh eh...ti e’ piaciuta l’Austrialiana,
eh...???anche tu… beccati sto’ incarico…. !!
... ovviamente ringraziamo I precedenti titolari per l’impegno profuso, e ai nuovi titolari...benvenuti
e auguri di un proficuo lavoro.. !!

...Incontro a Viterbo 11 Giugno


Quindi, definiti i ruoli dopo questa veloc… ehm, lenta, estenuante sfida alla ricerca del candidato
migliore per ogni ruolo…. si inizia a parlare dell’incontro a Viterbo che avverra’ presumibilmente tra
l’11 giugno e il 15 Giugno 2009 (Marcello dopo questo incontro non vuole piu’ tornare in Sicilia, visto
che ha fatto il biglietto di sola andata (che avra ‘ in mente.. ? …vuole chiedere asilo…
…all’Universita’… ?!?!???
Giuseppe partira’ il 31 Maggio da Foggia con la Sua Croma… cromata, perche’ vuol fare il giro di tutti
gli aeroporti italiani, e di tutti gli alberghi per verificare se la connessione internet che servira’ al
gruppo Irpini per la presentazione, sara’ adeguata ; (altra alternativa : stendere 587km di fibra ottica
e usare la connessione internet da casa sua. )

52
MasterEL 2008‐2010 – Gruppo IRPINI

Daniela ha gia’ fatto i biglietti A/R Glasgow- Ciampino (costo biglietto Ryanair 0,00 Euro, ma con le
tasse e la valigia si passa a 1700 Euri tondi tondi… (ma che c’hai in quella valigia, ti sei portata il
letto.. ?
Alla fine tutti sono d’accordo per ritrovarsi a Viterbo giovedi’ 11 Giugno, con un po’ di tempo a
disposizione per conoscersi, parlare, stare insieme, cantare e fare l’amore... e finalmente pianificare
tutto per la presentazione…
Claudio dovra’ fare una telefonata a Serena, dell’Albergo Serena-mente (sperando che questa volta
ci dica la verita’.. per cercare di conoscere ulteriori dettagli circa l’offerta proposta a Daniela (ma
poi a quel prezzo, il divano, rimane a te, o lo devi lasciare in albergo.. ?? ;)

...finiamo sulla Piattaforma Moodle!!


Chiariti questi punti, si passa alla piattaforma sperimentale Moodle ; la voglia di Gianluca di mettere
mano alla piattaforma e’quasi ossessiva : non potranno piu’ esserci incontri formali od informali nei
quali Gianluca, dall’alto della sua magnifica connessione internet (chiavetta-chiavica da 0,0007 kbs,
neanche in Papuasia hanno una connessione cosi’..Gianluuuu’, mannagg’’!!!!
il prossimo film lo devi intitolare : « Indiana Jones : alla ricerca della…. connessione perduta….!!!! »),
con la sua frusta in pelle di ….Sergente, , non lancera’ strali di incitamento per postare
documenti, foto, video, links, blocchi, calendari, forums, corsi.... bollette del telefono, codici fiscali,
partite Iva , dichiarazioni dei redditi, certificati di residenza, e ogni altro documento ritenuto utile per
provare questa magnifica piattaforma…
Bene, proviamo di tutto durante la notte ; Giuseppe e Gianluca sembrano i piu’ ferrati in materia, (si
pensa che siano addiritura riusciti ad inserire tra i vari blocchi, anche un blocco di …cemento armato,
che ovviamente ha appesantito la piattaforma, ma era giusto per provare che in questo Moodle, in
fondo in fondo, si puo’ mettere davvero di tutto… (Daniela, se stai cercando un posto dove dormire,
in piattaforma puoi anche postare il divano e anche il tuo pigiamino, ok.. ? ;)
Sfiniti (io per primo), dopo tantissimi tentativi e aver imparato ancora una volta tante cose insieme,
ci lasciamo con il desiderio di trovarci molto presto, con l’intenzione questa volta di togliere tutti i
video di Vasco, e finalmente dare corpo al nostro progetto con l’inserimento di tutti i nostri
documenti , e finalmente prepararci per l’evento finale del 12 ( ?) giugno, quando, nel bel mezzo di
una bella giornata di Sole… viterbicolo, presenteremo le nostre virtu’ alle brasil… ehm, alla nostra
Tutor….

That’s all folks, !!

Alle 00 :40 circa si chiude (forse…) l’incontro…

53
MasterEL 2008‐2010 – Gruppo IRPINI

54
MasterEL 2008‐2010 – Gruppo IRPINI

Verbale di incontro formale XIV

Gruppo IRPINI – 06 Maggio 2009

Luogo (Virtuale): Teleskill - Skype, Ore: 9:30pm‐03:09am circa

Partecipanti: Daniela Castrataro,Claudio Concu,Gianluca d’Acchioli,


Marcello di Benedetto, Giuseppe Popolo

Tutor: Angela Iaciofano

Notizia dell’ultim’ora !!

Buongiorno a tutti/tutte,
inizio la redazione di questo Verbale, annunciando alla nostra Tutor una notizia sensazionale
che lascerà un segno ..indelebile sulla prosecuzione di questo meraviglioso Corso E-Learning,
e cioè che il Gruppo Irpini ha finalmente scelto i colori coi quali rivestire la Piattaforma
sperimentale e il loro progetto !!!!!!
il colore è il ….VERDE, nelle sue infinite tonalità (tutte presenti in piattaforma) : si và a
ricoprire tutto lo spettro dei colori possibili, e forse ne inventiamo uno anche noi (…il Verde
Irpino)….
quindi si và dal verde mimetico, al verde palude, al verde felce, al verde muschio, con
riverberi di verde oliva, leggere reminescenze di verde cinàbro, esasperandolo fino ad
arrivare al verde foresta, ma con leggeri arabeschi di verde asparago, senza tralasciare
alcuni intarsi di verde polpa di lime, impreziositi con dei ricami verde arlecchino e scintillii
(ma leggerissimi) di verde rana dalla bocca larga…peraltro in perfetta tonalità con il verde
pisello del banner…
in aggiunta, per effetto del decoro, il mio computer ha cambiato autonomamente sfondo,
con la scritta in sovraimpressione nello sfondo verde …ramarro : ti và un thè…verde… ???….
Ormai siamo alla follia; ieri mentre si erano fatte circa le 02.45, sono andato a farmi un
caffè…Daniela mi ha chiesto se gli portavo una camomilla (verde ??), lì ho incontrato Shrek
in cucina che parlava con Prezzemolo di Gardaland mentre la rana dalla bocca larga di
prima, sgranocchiava fugacemente una mela…verde….
Mentre passavo dal soggiorno, ho guardato la televisione e mi sono accorto che stavano
trasmettendo un programma chiamato…. Linea Verde…..ohhhhhhhh !!!! ebbbastaaaa !!!!
….. !!! lì ho creduto che forse avevamo un pò esagerato con la tinteggiatura verde del
sito.. !!!!
….manca solo il verde della lega Nord, e il gruppo Irpini avrà anche una rappresentanza
politica in Parlamento… Giuseppe ci ha fatto notare che alcuni utenti, verso le 03.45 della
notte si erano già iscritti al nostro Corso, per giunta senza neanche sapere di cosa si trattava,
e questi sono gli username degli utenti trovati da Giuseppe, che hanno fatto la registrazione
alla nostra piattaforma : i nomi sono :
BossiU, MaroniR, BorghezioM, PivettiI…mah !!. è vero che il verde è sinonimo di speranza,
ma quà francamente… maronna miaaaaa !!!!

55
MasterEL 2008‐2010 – Gruppo IRPINI

Adesso manca pure che ci obbligano ad andare a Viterbo per la presentazione, con il treno
verde, e siamo a posto…peraltro ho avuto un altro incubo stanotte, dopo l’incontro in
piattaforma…..c’era Giuseppe… era vestito in divisa ..ehm verde…mi ha chiamato al telefono
per dirmi di mandargli immediatamente i soldi che lui aveva anticipato all’Hotel
Serenamente, e io sono scoppiato in lacrime dicendogli che ero rimasto al…verde…. !!! Non
ce la faccio piùùùù !!!! ahhhhhh !!!!!

Introduzione alla riunione


..Ma questo è il verd…ehm il bello di questo gruppo ; che lavora, lavora , con un
affiatamento senza precedenti, e con una voglia di finire il lavoro anche in anticipo rispetto
ale scadenze…
Quindi, tornando a noi e anche qualche ora addietro, iniziamo la riunione formale in Aula
Virtuale, che non presenterà nessun sintomo di malfunzionamenti fino a quando decidiamo
(erano le 00.20 circa) di chiuderla e passare a Skype (Teleskill dopo la mezzanote, non fà
rientrare più nessuno, e siccome Gianluca era caduto con la sua linea papuasica (0,0007
kbs), allora decidiamo di continuare su Skype…
Dopo aver verificato che tutti gli utenti Irpini fossero in grado di sentirsi a vicenda, e vedere
tutte le stronz…ehm le immagini che l’Amministratore faceva scorrere sulla lavagna, e dopo
che Indiana ha dato prova delle sue eccellenti doti grafiche, disegnando il profilo del vicino
di casa a cui stà usurpando la linea internet, si procede alla discussione formale e decidiamo
quindi, accertata la presenza di tutti, nonchè la loro capacità di intendere e di volere, che si
poteva cominciare a discutere punto per punto il piano d’azione per l’ultimo obiettivo
rimasto quest’anno : LA PRESENTAZIONE DEL NOSTRO PROGETTO…
Marcello, dopo aver lavorato ininterrottamente per 176 ore senza riposo per conto del
Ministero della Difesa , (ma ti pagano a cottimo.. ??), decide di riprendere il filo del
discorso legato alla riunione avuta qualche giorno prima con Angela e gli altri Cordinatori, e
ne pensa una delle sue : dividerci in gruppi di lavoro e parallelamente al lavoro in
piattaforma, cominciare a preparare anche la tesina finale richiesta dalla Tutor e la relazione
individuale, che serviranno rispettivamente come riscontro oggettivo del lavoro fatto in
questo primo anno di corso, e per dare una sorta di feedback ai gestori del Master E-
Learning…
l’idea è molto buona, perchè ottimizza i tempi di gestione dei lavori predetti ; quindi
Daniela, Marcello e Claudio si occuperanno di redigere la tesina finale, mentre Indiana e
Giuseppe (ma supportati sempre e comunque dai tre precedenti) saranno i principali..pittori
della piattaforma… è implicito che tutti i documenti o gli elaborati che finiranno in
piattaforma saranno implementati in modo collegiale, come sempre, in fondo.

Si và in piattaforma
Le idee su come fare la presentazione finale sono tante e tutte valide : si và dalla
presentazione in formato Audio/video, alla presentazione in formato Pdf, oppure alle slides
con audio, ma potremo anche fare una specie di Gulpino, dove gli attori saranno, (oltre alle
informazioni che confluiranno sulla piattaforma), indovinate chi.. ? prima attrice

56
MasterEL 2008‐2010 – Gruppo IRPINI

donna….Daniela…. dietro un monitor che verrà intervistata da Marcello, il quale verrà


intervistato da Giuseppe alle prese con una password dimenticata, il quale non potrà fare a
meno di non essere intervistato da Indiana che gli chiederà come si fà a tenere un computer
in sicurezza, il quale a sua volta non potrà evitare l’intervista di Claudio sulla sua…birra… e
sulle brasiliane… eheheheh
Definiti tutti i possibili scenari, e ancora una volta fissato un altro prossimo incontro
(formale o informale) in settimana, per dare forma a tutti i nostri desideri/sogni/pensieri,
decidiamo così di mettere mano alla facciata della piattaforma sperimentale, così come
descritto con dovizia di particolari nel paragrafo delle news dell’ultimora…
Conveniamo quindi che la prima pagina dovrà essere più snella possibile, con i soli tools
essenziali per il riconoscimento del nostro Corso : quindi mettiamo il nome del Corso, il
nostro famoso Logo creato da Daniela, dedichiamo uno spazio dedicato al video di
presentazione, identifichiamo anche lo spazio per una breve descrizione grafica del Corso e
del Benvenuto sul piattaforma, e un bottone (verde, mi raccomando, eh !!!) che premuto,
rimanda alla pagina vera e propria del nostro Corso, e…udite udite… il Team Irpini apparirà
in questa pagina con le rispettive foto di ciascuno di noi, e una breve descrizione sul chi è e
perchè (Bellissimo !!,posso mettere anche la foto della mia Golf Biturbo nera… ??? ,
uff…..Marcello l’ha messa, la sua macchina !!!.
Giuseppe e Gianluca con puntigliosa e meticolosa perseveranza provano tutte le possibili
soluzioni, metti a destra , sali a sinistra,scendi a destra, togli, rimetti, cancella, colora,
scolora, ricolora, accorcia, allunga, infoltisci, sfoltisci(ma siamo dal parrucchiere di Daniela,
per caso.. ?? ), insomma alla fine il risultato è molto bello, gradevole, e sopratutto
semplice.. Marcello alle 00.20 sfinito, dopo aver sbattuto la testa sulla tastiera, e dopo che
alcuni tasti gli si sono rimasti conficcati in testa (sulla fronte i tasti in insolita e beffarda
sequenza componevano la seguente scritta : e r a m e g l i o m o r i r e d a p i c c o l i, e
dolorante, sbatte il mouse sul tavolo e ci saluta… (Marcello, grazie di essere stato con noi,
davvero non era facile dopo la notte di servizio..sei forte !! Grazie ancora !!!)
L’entusiasmo è alle stelle, i preparativi fremono, non vediamo l’ora di vederci tutti quanti,
pronti per l’appuntamento con la storia…del primo anno di Master E-Learning…
Continuiamo a giocare a ..Risiko fino alle 3 circa, quando anche Giuseppe, in preda ad un
attacco di lucidità, avanza una stranissima proposta : « ragazzi, sono le 3, che ne dite se
andassimo a riposare un pò… ? » gli Irpini tutti restano attòniti, non credono a quella voce
flebile e sonnolenta che arriva dall’altra parte delle cuffie : Giuseee …!!!ma ci vuoi davvero
lasciare per andare a dormire… ???... »ehm si… credo che sia ora, no… ??? »
!!….. in 2 trilionesimi di secondo (in pratica quanto l’elettrone del cesio 273 impiega a
fare il giro su sè stesso …), quattro click interrompono questa luuunngghiisssssima riunione
formale n. XIV e dopo superatomici saluti e buonanotte vari (Claudio ha sbadigliato, ma gli si
sono incastrate le mascelle e non può più salutare nessuno, quindi spegne tutto e va bene
così, domani andrà dal veterinario,… ) decidiamo che anche per questa volta…….

….alle 03 :00 circa chiudiamo (forse…) l’incontro…

p.s. ma attenzione, attenzione.. !!! zona Cesarini dell’incontro…. ..dico forse, Angela,
perchè io e gli altri del gruppo ci siamo accorti che Daniela e Indiana si sono innamorati
(presto ci sarà una lughissima storia d’amore fra loro….), e in barba alla padrona di casa

57
MasterEL 2008‐2010 – Gruppo IRPINI

della Piattaforma del Master, che abbiamo scoperto essere un’altra Tutor (la sig.ra Contu,
che spende circa 29 ore al giorno in piattaforma… , si accomodano in piattaforma soli
soletti e pensano di sfuggire ai controlli della…padrona di casa…e del gruppo Irpini…..Io,
Giuseppe e Marcello siamo gelosissimi di Indiana… perchè lui sì e noi no… ?!?!?!
ecco, abbiamo le prove della loro storia d’amore (canzone famosa di Gino Paoli)……guarda
qui sotto…… !!!

…ahhhhhhhhhhhhhhhhhhh !!! beccati !!!! !!!

….e ora e solo ora…..

.....That’s all folks, !!

58
MasterEL 2008‐2010 – Gruppo IRPINI

59
MasterEL 2008‐2010 – Gruppo IRPINI

Verbale di incontro formale XIX

Gruppo IRPINI – 06 Maggio 2009

Luogo (Virtuale): Teleskill - Skype, Ore: 9:30pm‐03:09am circa

Partecipanti: Daniela Castrataro,Claudio Concu,Gianluca d’Acchioli,


Marcello di Benedetto, Giuseppe Popolo

Tutor: Angela Iaciofano

Notizia dell’ultim’ora !!

Buongiorno a tutti/tutte,
inizio la redazione di questo Verbale, annunciando alla nostra Tutor una notizia sensazionale
che lascerà un segno ..indelebile sulla prosecuzione di questo meraviglioso Corso E-Learning,
e cioè che il Gruppo Irpini ha finalmente scelto i colori coi quali rivestire la Piattaforma
sperimentale e il loro progetto !!!!!!
il colore è il ….VERDE, nelle sue infinite tonalità (tutte presenti in piattaforma) : si và a
ricoprire tutto lo spettro dei colori possibili, e forse ne inventiamo uno anche noi (…il Verde
Irpino)….
quindi si và dal verde mimetico, al verde palude, al verde felce, al verde muschio, con
riverberi di verde oliva, leggere reminescenze di verde cinàbro, esasperandolo fino ad
arrivare al verde foresta, ma con leggeri arabeschi di verde asparago, senza tralasciare
alcuni intarsi di verde polpa di lime, impreziositi con dei ricami verde arlecchino e scintillii
(ma leggerissimi) di verde rana dalla bocca larga…peraltro in perfetta tonalità con il verde
pisello del banner…
in aggiunta, per effetto del decoro, il mio computer ha cambiato autonomamente sfondo,
con la scritta in sovraimpressione nello sfondo verde …ramarro : ti và un thè…verde… ???….
Ormai siamo alla follia; ieri mentre si erano fatte circa le 02.45, sono andato a farmi un
caffè…Daniela mi ha chiesto se gli portavo una camomilla (verde ??), lì ho incontrato Shrek
in cucina che parlava con Prezzemolo di Gardaland mentre la rana dalla bocca larga di
prima, sgranocchiava fugacemente una mela…verde….
Mentre passavo dal soggiorno, ho guardato la televisione e mi sono accorto che stavano
trasmettendo un programma chiamato…. Linea Verde…..ohhhhhhhh !!!! ebbbastaaaa !!!!
….. !!! lì ho creduto che forse avevamo un pò esagerato con la tinteggiatura verde del
sito.. !!!!
….manca solo il verde della lega Nord, e il gruppo Irpini avrà anche una rappresentanza
politica in Parlamento… Giuseppe ci ha fatto notare che alcuni utenti, verso le 03.45 della
notte si erano già iscritti al nostro Corso, per giunta senza neanche sapere di cosa si trattava,
e questi sono gli username degli utenti trovati da Giuseppe, che hanno fatto la registrazione
alla nostra piattaforma : i nomi sono :
BossiU, MaroniR, BorghezioM, PivettiI…mah !!. è vero che il verde è sinonimo di speranza,
ma quà francamente… maronna miaaaaa !!!!

60
MasterEL 2008‐2010 – Gruppo IRPINI

Adesso manca pure che ci obbligano ad andare a Viterbo per la presentazione, con il treno
verde, e siamo a posto…peraltro ho avuto un altro incubo stanotte, dopo l’incontro in
piattaforma…..c’era Giuseppe… era vestito in divisa ..ehm verde…mi ha chiamato al telefono
per dirmi di mandargli immediatamente i soldi che lui aveva anticipato all’Hotel
Serenamente, e io sono scoppiato in lacrime dicendogli che ero rimasto al…verde…. !!! Non
ce la faccio piùùùù !!!! ahhhhhh !!!!!

Introduzione alla riunione


..Ma questo è il verd…ehm il bello di questo gruppo ; che lavora, lavora , con un
affiatamento senza precedenti, e con una voglia di finire il lavoro anche in anticipo rispetto
ale scadenze…
Quindi, tornando a noi e anche qualche ora addietro, iniziamo la riunione formale in Aula
Virtuale, che non presenterà nessun sintomo di malfunzionamenti fino a quando decidiamo
(erano le 00.20 circa) di chiuderla e passare a Skype (Teleskill dopo la mezzanote, non fà
rientrare più nessuno, e siccome Gianluca era caduto con la sua linea papuasica (0,0007
kbs), allora decidiamo di continuare su Skype…
Dopo aver verificato che tutti gli utenti Irpini fossero in grado di sentirsi a vicenda, e vedere
tutte le stronz…ehm le immagini che l’Amministratore faceva scorrere sulla lavagna, e dopo
che Indiana ha dato prova delle sue eccellenti doti grafiche, disegnando il profilo del vicino
di casa a cui stà usurpando la linea internet, si procede alla discussione formale e decidiamo
quindi, accertata la presenza di tutti, nonchè la loro capacità di intendere e di volere, che si
poteva cominciare a discutere punto per punto il piano d’azione per l’ultimo obiettivo
rimasto quest’anno : LA PRESENTAZIONE DEL NOSTRO PROGETTO…
Marcello, dopo aver lavorato ininterrottamente per 176 ore senza riposo per conto del
Ministero della Difesa , (ma ti pagano a cottimo.. ??), decide di riprendere il filo del
discorso legato alla riunione avuta qualche giorno prima con Angela e gli altri Cordinatori, e
ne pensa una delle sue : dividerci in gruppi di lavoro e parallelamente al lavoro in
piattaforma, cominciare a preparare anche la tesina finale richiesta dalla Tutor e la relazione
individuale, che serviranno rispettivamente come riscontro oggettivo del lavoro fatto in
questo primo anno di corso, e per dare una sorta di feedback ai gestori del Master E-
Learning…
l’idea è molto buona, perchè ottimizza i tempi di gestione dei lavori predetti ; quindi
Daniela, Marcello e Claudio si occuperanno di redigere la tesina finale, mentre Indiana e
Giuseppe (ma supportati sempre e comunque dai tre precedenti) saranno i principali..pittori
della piattaforma… è implicito che tutti i documenti o gli elaborati che finiranno in
piattaforma saranno implementati in modo collegiale, come sempre, in fondo.

Si và in piattaforma
Le idee su come fare la presentazione finale sono tante e tutte valide : si và dalla
presentazione in formato Audio/video, alla presentazione in formato Pdf, oppure alle slides
con audio, ma potremo anche fare una specie di Gulpino, dove gli attori saranno, (oltre alle
informazioni che confluiranno sulla piattaforma), indovinate chi.. ? prima attrice

61
MasterEL 2008‐2010 – Gruppo IRPINI

donna….Daniela…. dietro un monitor che verrà intervistata da Marcello, il quale verrà


intervistato da Giuseppe alle prese con una password dimenticata, il quale non potrà fare a
meno di non essere intervistato da Indiana che gli chiederà come si fà a tenere un computer
in sicurezza, il quale a sua volta non potrà evitare l’intervista di Claudio sulla sua…birra… e
sulle brasiliane… eheheheh
Definiti tutti i possibili scenari, e ancora una volta fissato un altro prossimo incontro
(formale o informale) in settimana, per dare forma a tutti i nostri desideri/sogni/pensieri,
decidiamo così di mettere mano alla facciata della piattaforma sperimentale, così come
descritto con dovizia di particolari nel paragrafo delle news dell’ultimora…
Conveniamo quindi che la prima pagina dovrà essere più snella possibile, con i soli tools
essenziali per il riconoscimento del nostro Corso : quindi mettiamo il nome del Corso, il
nostro famoso Logo creato da Daniela, dedichiamo uno spazio dedicato al video di
presentazione, identifichiamo anche lo spazio per una breve descrizione grafica del Corso e
del Benvenuto sul piattaforma, e un bottone (verde, mi raccomando, eh !!!) che premuto,
rimanda alla pagina vera e propria del nostro Corso, e…udite udite… il Team Irpini apparirà
in questa pagina con le rispettive foto di ciascuno di noi, e una breve descrizione sul chi è e
perchè (Bellissimo !!,posso mettere anche la foto della mia Golf Biturbo nera… ??? ,
uff…..Marcello l’ha messa, la sua macchina !!!.
Giuseppe e Gianluca con puntigliosa e meticolosa perseveranza provano tutte le possibili
soluzioni, metti a destra , sali a sinistra,scendi a destra, togli, rimetti, cancella, colora,
scolora, ricolora, accorcia, allunga, infoltisci, sfoltisci(ma siamo dal parrucchiere di Daniela,
per caso.. ?? ), insomma alla fine il risultato è molto bello, gradevole, e sopratutto
semplice.. Marcello alle 00.20 sfinito, dopo aver sbattuto la testa sulla tastiera, e dopo che
alcuni tasti gli si sono rimasti conficcati in testa (sulla fronte i tasti in insolita e beffarda
sequenza componevano la seguente scritta : e r a m e g l i o m o r i r e d a p i c c o l i, e
dolorante, sbatte il mouse sul tavolo e ci saluta… (Marcello, grazie di essere stato con noi,
davvero non era facile dopo la notte di servizio..sei forte !! Grazie ancora !!!)
L’entusiasmo è alle stelle, i preparativi fremono, non vediamo l’ora di vederci tutti quanti,
pronti per l’appuntamento con la storia…del primo anno di Master E-Learning…
Continuiamo a giocare a ..Risiko fino alle 3 circa, quando anche Giuseppe, in preda ad un
attacco di lucidità, avanza una stranissima proposta : « ragazzi, sono le 3, che ne dite se
andassimo a riposare un pò… ? » gli Irpini tutti restano attòniti, non credono a quella voce
flebile e sonnolenta che arriva dall’altra parte delle cuffie : Giuseee …!!!ma ci vuoi davvero
lasciare per andare a dormire… ???... »ehm si… credo che sia ora, no… ??? »
!!….. in 2 trilionesimi di secondo (in pratica quanto l’elettrone del cesio 273 impiega a
fare il giro su sè stesso …), quattro click interrompono questa luuunngghiisssssima riunione
formale n. XIX e dopo superatomici saluti e buonanotte vari (Claudio ha sbadigliato, ma gli si
sono incastrate le mascelle e non può più salutare nessuno, quindi spegne tutto e va bene
così, domani andrà dal veterinario,… ) decidiamo che anche per questa volta…….

….alle 03 :00 circa chiudiamo (forse…) l’incontro…

p.s. ma attenzione, attenzione.. !!! zona Cesarini dell’incontro…. ..dico forse, Angela,
perchè io e gli altri del gruppo ci siamo accorti che Daniela e Indiana si sono innamorati
(presto ci sarà una lughissima storia d’amore fra loro….), e in barba alla padrona di casa

62
MasterEL 2008‐2010 – Gruppo IRPINI

della Piattaforma del Master, che abbiamo scoperto essere un’altra Tutor (la sig.ra Contu,
che spende circa 29 ore al giorno in piattaforma… , si accomodano in piattaforma soli
soletti e pensano di sfuggire ai controlli della…padrona di casa…e del gruppo Irpini…..Io,
Giuseppe e Marcello siamo gelosissimi di Indiana… perchè lui sì e noi no… ?!?!?!
ecco, abbiamo le prove della loro storia d’amore (canzone famosa di Gino Paoli)……guarda
qui sotto…… !!!

…ahhhhhhhhhhhhhhhhhhh !!! beccati !!!! !!!

….e ora e solo ora…..

.....That’s all folks, !!

63
MasterEL 2008‐2010 – Gruppo IRPINI

64
MasterEL 2008‐2010 – Gruppo IRPINI

Verbale di incontro formale XX

Gruppo IRPINI – 15 Maggio 2009

Luogo (Virtuale): Teleskill - Skype, Ore: 22:00pm‐03:28am circa

Partecipanti: Daniela Castrataro,Claudio Concu,Gianluca d’Acchioli,


Marcello di Benedetto(Amministratore), Giuseppe Popolo

Tutor: Angela Iaciofano

Carissimi tutti/tutte,
Il presente Verbale consterà di un breve sunto di ciò che si è detto/pianificato in data 15
Maggio, facendo presente alla nostra Tutor che da oggi i lavori saranno esclusivamente
concentrati in piattaforma, con l’intento di terminare il progetto quanto prima possibile.
Iniziamo come di consueto in Aula Virtuale, tutto sembra procedere normalmente, ma alla
22 :18 dobbiamo abbandonare l’Aula per un problema tecnico (più tardi scopriremo che il
guasto ha praticamente estromesso Marcello dall’Aula e gli ha impedito di rientrarci).
Siamo tutti presenti, tranne Daniela che ci raggiungerà un pò più tardi, ma che darà il suo
importante contributo ai lavori di preparazione della piattaforma, anche dopo la chiusura
(3 :28 del mattino) della riunione… ma i vostri cicli circadiani come li avete conciati.. ??
Il nostro incontro inizia con un punto della situazione sui lavori già fatti ; concordiamo che
davvero abbiamo svolto un ottimo lavoro finora, e che tutto sembra procedere per il
meglio : l’impronta data alla nostra piattaforma è decisamente di strutturazione del design
finale, ma stiamo già configurando i contenuti che di qui a qualche settimana, faranno
capolino sui vari moduli che aspettano impazienti la compagnia di PDF, PPT, Video, lezioni,
Forums, links eccetera….
Marcello e Giuseppe introducono poi il discorso delle altre piattaforme, il forum aperto dalla
nostra amatissima onnipresente Tutor è quanto di meglio si poteva aspettare per dare una
sbirciatina ai lavori degli altri Gruppi ed accorgersi che tutti hanno disegnato delle
piattaforme molto belle, e in quanto a contenuti alcune sono anche in avanzate fasi di
progettazione. Il forum aperto dalla nostra Tutor è davvero propizio per uno scambio di idee
e di soluzioni, riceviamo peraltro tanti complimenti per la nostra piattaforma, che non
possono non farci piacere..che bello !!! commentiamo dunque anche noi le altre, sapendo
che ora possiamo anche contare su parametri di riferimento reali sui quali raffrontarci da
qui alla presentazione dei progetti.
Con Skype e l’Aula Virtuale ancora aperta, ci portiamo in piattaforma, e cominciamo ad
analizzare praticamente tutto ; ora la nostra attività analitica e di progettazione d’insieme,
tende maggiormente a guardare l’intero cercando la visione finale del risultato; ecco perchè
dopo aver sistemato due documenti (Chi siamo e Offerta formativa, precedentemente
preparati tenendo a mente di attribuire a ciascuno di noi l’incarico istituzionale che
dovremo ricoprire in occasione dell’erogazione del Corso, e come da studi e analisi effettuati
durante tutta la fase 3), continuiamo a migliorare graficamente la prima pagina del Corso,

65
MasterEL 2008‐2010 – Gruppo IRPINI

sapendo che un ottima presentazione di questa, riverbererà tutti i suoi effetti benefici anche
sulla pagina di erogazione dei contenuti (la vera pagina del Corso).
Gianluca ha ricordato che la tesina finale è quasi pronta, questo è un ulteriore segnale che
adesso più che mai il Team è davvero determinato a concludere tutto quanto prima e non
lasciare niente all’ultimo minuto (Cara tutor, l’approccio ai task che ci hai dato è di tipo
aggressivo, stiamo divorando gli impegni senza soluzioni di continuità, mattina, pomeriggo,
notte, sabati e domenica incluse…. Ora siamo determinatissimi…ma se tu e Gino ci date
buca per il 12….tu puoi dimenticarti il divano con il quale hai arredato i boschi di Vetralla, e il
Capo dei Capi per l’anno venturo dovrà fare a meno di Francesco Leonetti, «gentilmente
invitato » dai miei amici dell’Anonima Sequestri Sarda..a trascorrere un periodo di vacanza
in una terra lontana..piena di mirto… eh eh eh !!!
Passando alla pagina del Corso, abbiamo pianificato di inserire il video di presentazione in
prima pagina,la prossima settimana (Claudio e Giuseppe familiarizzeranno con il programma
di video editing Camstasia, apparso molto semplice e in linea con le nostre aspettative, poi
riferiranno in parlamento Irpino – peraltro Camstasia è un suggerimento a cui dobbiamo
essere grati agli Apuli, che usano lo stesso programma per la loro simpatica presentazione).
Nella pagina del corso abbiamo aperto il forum di benvenuto agli studenti del Corso, e altri
due forum in due dei quattro moduli, per tracciare le linee guida dei contenuti che verrano
inseriti nei rispettivi moduli. Gianluca all’01 :44 ci lascia, e dopo circa mezz’ora arriva Daniela
(mmmmhhh…che stiano facendo i babysitter alternati ad un figlio clandestino… ??), ),
che ha un entusiasmo che ci contagia (fosse per noi, staremo in linea fino all’alba), la
aggiorniamo sui punti discussi in precedenza e proseguiamo assorti con lei nel nostro lavoro.
Conveniamo che i documenti in vario formato avranno lo scopo di dare le informazioni
pertinenti al modulo di appartenenza, creando peraltro un filo logico e coerente tra di essi,
per poter offrire un Corso completo e strutturato in tutte le sue parti. La conversazione
tecnica sui contenuti si ferma poi sù ciascun modulo, immaginando quale sarà la sua
configurazione finale, quale conterrà dei test finali, quali no, quali conterranno pdf o ppt o
altri media… quali infine potranno avere collegamenti video (youtube…ect) o link di
approfondimento…alcuni documenti sono già pronti e verrano inseriti nel giro di tre –
quattro giorni, così come il video di presentazione, appunto….
Abbiamo anche introdotto il discorso del monitoraggio e della valutazione, argomenti
fondamentali per l’erogazione del Corso, e che d’ora in poi saranno l’argomento princiale
delle prossime riunioni…ora che si stanno mettendo i contenuti, si arriverà ad organizzare
agevolmente anche l’attività di monitoraggio e valutazione (creeremo pertanto, anche degli
utenti-studenti, in modo da simulare l’interazione con la piattaforma e con i docenti).
Intanto il tempo scorre e si fanno le 3.00, tra uno sbadiglio ed un sospiro, un tarallo e un
caffè, anche questo incontro finisce con ulteriori punti consolidati, ed altri che lo saranno da
qui a qualche settimana.. siamo contenti, il gruppo è unito, lo spirito di partecipazione e di
corpo è sempre altissimo..Marcello chiude l’incontro formale n. XX, dopo che Daniela si
offre di proseguire da sola nel mettere a posto qualcosa in piattaforma.. noi la ringraziamo
di cuore, e dopo aver sistemato un problema che sembrava drammatico (alcune modfiche
sembravano aver fatto scomparire tutte le immagini dalla prima pagina !!), ci salutiamo e ci
diamo appuntamento agli inizi della settimana prossima, per dare altre preziose risorse al
nostro meraviglioso progetto…
…io comincio a vedere l’alba( e non perchè sono le 3 :28… !!!)….
e voi.. ? e tu..nostra carissima Angela,..la vedi.. ??

66
MasterEL 2008‐2010 – Gruppo IRPINI

Quindi come sempre……


That’s all folks… !!!

67
MasterEL 2008‐2010 – Gruppo IRPINI

Verbale di incontro formale XXI

Gruppo IRPINI – 18 Maggio 2009

Luogo (Virtuale): Teleskill-Skype, Ore: 21:30‐03:13 circa

Partecipanti: Daniela Castrataro,Claudio Concu,Gianluca d’Acchioli,


Marcello di Benedetto, Giuseppe Popolo (Amministratore Aula Virtuale)
Tutor: Angela Iaciofano

...tutti su Teleskill (o Skype.. ?)!!


Altro Verbale a chiusura dell’incontro formale n XXI ; tutti in perfetto orario, solo Daniela ci
raggiungera’ a tarda notte dopo aver fatto baldoria ad una cena con i suoi colleghi di lavoro (i quali
hanno chiamato qualche ora dopo in redazione, scusandoci per averla rimessa in …liberta’.. !! Ma
ci hanno anche spiegato che la nostra Irpina, le escogita tutte pur di non essere presente con noi,
raccontandoci che ieri addiritura simulava un’indigestione dopo aver mangiato 13 grammi di
salmone e 2 asparagi e mezzo, pur di non presenziare al nostro incontro….. !!
L’Aula sembra funzionare al meglio, dalle 22 :40 circa, passiamo tuttavia su Skype e non usciremo
fino alla chiusura dell’incontro ….

...Aspetti salienti
Tratto caratterizzante il XXI incontro e’ l’assoluto interesse verso qualsiasi cosa che abbia una
relazione parentale con la piattaforma di Moodle ; spariti dall’orizzonte culturale i seminari, e ridotte
al minimo sindacale le attivita’ sulla piattaforma del Master, ci concentriamo ancora una volta sui
contenuti che, come accennavo nel verbale n. XX datato 15 maggio 2009, si stanno ordinatamente
insendiando in piattaforma, lesinando altre ispirazioni grafiche alla matita ideale del Gruppo Irpini,
che continua inesorabilmente a scrivere….
Giuseppe ha gia’ inserito un breve video di presentazione, ottima impostazione grafica e chiara
esposizione concettuale del Corso SCSI ; ora la prima pagina contiene virtualmente tutte le risorse
per una efficace benvenuto a chiunque si affacci in piattaforma, e con tutte le informazioni per poter
familiarizzare sui contenuti.. del Corso..(soltanto la voce di Giuseppe ci lascia perplessi, e’
leggermente tremolante, tradito un po’ dall’emozione mentre parla dal suo video, ma sappiamo
bene che e’ dovuto alla pressione psicologica di Gianluca, che di tanto in tanto semina il terrore in
piattaforma, cancellando, modificando, alterando qualsiasi cosa postata dagli altri 4 (abbiamo
saputo peraltro dalla moglie di Gianluca, che poi e’ anche cognata di Marcello, nonche’ la cugina di
Daniela, oltreche’ un amica d’infanzia di Giuseppe ….che il marito Irpino, in un raptus di follia ha
cambiato il colore del tetto di casa e, vicino al comignolo, ha anche inserito un bottone html con la
scritta Accedi a casa mia…. )
…quindi Giuseppe, siamo solidali con il tuo terrore e la tua voce tremolante, perche’ anche noi ormai
abbiamo paura di lui, pensiamo che voglia trasformarci in formato Pdf per essere piu’ presentabili il
12 giugno a Viterbo… !!! Angela, invocamus auxilium (a Angela !!, dacce ‘na mano!! !!

Test di prova
facciamo subito tante prove, spostiamo i contenuti, e conveniamo di modificare l’accesso ai 4
moduli, creando dei blocchi che contengano i links alle risorse del modulo, ora si tratta di
armonizzare l’aspetto e la praticita’ nell’accesso ai documenti degli stessi... Marcello ci invia una
prova da lui effettuata con Camstasia, in cui ci fa’ notare la funzione Pip (picture in picture), utile

68
MasterEL 2008‐2010 – Gruppo IRPINI

qualora volessimo far scorrere delle slides e nel contempo accompagnarle con un video di
presentazione...passiamo quindi a testare i vari codici html e verificare la duttilita’ della piattaforma
ad inserire contenuti nei vari blocchi; riteniamo di poter migliorare la personalizzazione nei giorni
seguenti. Claudio (cioe’ io, me medesimo, il de cuius, il Sottoscritto), ha gia’ preparato i documenti
Pdf relativi ai moduli I, II, III; per ragioni di spazio, cambiera’ la formattazione degli stessi, cercando di
incorporarli in pochi documenti, e renderli accessibili in piattaforma. Intanto Gianluca ha gia’
preparato la tesina finale, ma prima di chiudere anche questo task, aspetteremo fino alla fine, in
caso dovessimo apportare alcune modifiche.
Ci accorgiamo che ogni tanto, dei problemi di gestione della piattaforma rendono difficoltoso il
lavoro di modifica dei contenuti, ma sappiamo bene che un non meglio identificato utente « demo-
demo », (delle due l’una: o e’ Angela camuffata da Francesco Leonetti, o e’ Francesco Leonetti
camuffato da Angela..!! ), ogni tanto fa’
fa capolino in piattaforma, e la sua presenza in qualche
modo altera alcune funzioni del nostro sito...ma noi ormai abbiamo fatto il vaccino anti-Indiana,
siamo protetti contro tutto ormai, e avendo fatto il backup sul server Moodle siamo vaccinati anche
contro questi atti di pirateria informatica, e lasciamo indisturbato il nostro demo-demo a visitare le
nostre vetrine...
Un altro punto saliente e’ la creazione di una serie di utenti studente, che potranno a breve fare i
primi esperimenti di tenuta del sito: faremo la loro registrazione appena possible.
Continuamo indisturbati fino alle 01:44, quando un messaggio Skype proveniente da Glasgow, ci
sveg…..ehm ci fa scattare di soprassalto.. : e’ Daniela che appena la salutiamo, si butta per terra,
piange, grida che era rigore, che si giustifica portando a sua discolpa anche il diario con la
giustificazione scritta da un birraiolo che lavora alla Guinness di Dublino…,e che si scusa per non
essere stata con noi fin dall’inizio, e che per farsi perdonare, e’ pronta anche a sposare Gianluca e
dargli tre figli di nome Wiki, Forum, ed Helpdesk …. !!!
…ma finalmente il Gruppo Irpini adesso si ritrova compatto, e dopo averla cazziat...ehm dopo aver
dato il benvenuto alla nostra carissima vice-sindaco del paese delle meraviglie... !!!, ci
rimettiamo al lavoro tutti insieme appassionatamente!! .
(Daniela, lo sai che ti vogliamo davvero bene, tu sei la stella piu’ brillante nella costellazione
Irpina…,siamo orgogliosi di averti tra noi…ma cmq non era rigore, mettitelo in testaaaa… !!!!
… guarda che non ci mettiamo mica tanto a portarti a …Frosinone Frosinone da tua Suocera, sai.. ???
Il tempo cmq corre davvero, anche stanotte si sono fatte le 3 in un battibaleno, esausti diamo
l’ultimo pezzetto di formaggio al…mouse, e lo mandiamo a nanna…promettendoci (ma e’ una
promessa o una minaccia.. ?) di rincontrarci mercoledi sera verso le 21.30, per un altro punto
sulla situazione e relativa verifica dei contenuti inseriti da qui alla prossima riunione.

That’s all folks, !!

By the way...sono aperti i sondaggi per sapere cosa fara’ Daniela pur di non partecipare con noi alla
prossima riunione… noi Irpini maschietti abbiamo gia’ qualche idea :
1. Ci fa chiamare da un’amica scozzese la quale in lingua celtica ci dice che Daniela e’ coinvolta
in una rissa con due zampognari ;
2. Manda una mail tempestiva per informarci che e’ ad una riunione con il suo Capo (ma
guarda caso, non mette il francobollo, cosi la comunicazione arriva 3 settimane dopo a casa
Irpini)
3. Non paga il canone tv al governo scozzese, con l’intento di far dare la colpa a Berlusconi e
creare un incidente diplomatico tra i due Paesi…..
4. Stacca il telefono , il campanello, la scritta della sua via di casa, perfino la catenella del bagno
per non rispondere alle nostre chiamate ;
5. Ingerisce un ingente quantitativo di asparagi e chiama il 113 scozzese per farsi ricoverare in
d’urgenza presso un giardino botanico;
6. Si intossica in bagno con il borotalco e grida all’attacco biologico.

69
MasterEL 2008‐2010 – Gruppo IRPINI

Quindi...amici ....VEDREMO !!! !!! !!! Ti vogliamo beneeee!!!

(ma come diciamo tutti insieme……non era rigoreeeee !!!!)

That’s all folks, !!

Alle 03 :13 circa si chiude l’incontro…

70
MasterEL 2008‐2010 – Gruppo IRPINI

Verbale di incontro informale n. XXII

Gruppo IRPINI – 25 Maggio 2009

Luogo (Virtuale): Skype, Ore: 22:00‐00:58 circa

Partecipanti: Daniela Castrataro,Claudio Concu,Gianluca d’Acchioli,


Giuseppe Popolo (ma presenti anche i bebe’ della famiglia d’Acchioli-Castrataro,Wiki,
Forum, Helpdesk, Camtasia...)

Tutor-sitter: Angela Iaciofano

Ore 22 :00…da qualche parte su Skype....


Brevissimo verbale a chiusura dell’incontro informale n XXII, incontro informale chiesto dalla
ViceCoordinatrice Daniela, per un breve aggiornamento e punto della situazione sui lavori in
piattaforma;

Cominciamo subito entrando in piattaforma, dopo aver visto una serie di depliants di letti a
baldacchino (qualcuno dira’ che c’entrano i letti a baldacchino con un Master E-
Learning ???…c’entrano, c’entrano…!!! beh, come dicevo, entriamo in piattaforma e Giuseppe
comincia a perfezionare i links nei vari moduli, rifinendo il gran lavoro fatto sinora dal
Gruppo…conveniamo che faremo una lezione in Podcast, giusto per provare anche questa modalita’,
e la posteremo appena sara’ pronta.. Ora con gli accounts creati come studente si puo’ accedere a
tutti i moduli , sono state rimosse le limitazioni che impedivano di vedere il Corso, quindi e’ tutto
ormai pronto per far operare la piattaforma come previsto.
Rimane un ultimo lavoro da rivedere, la presentazione **
in Pdf su Google docs, ultimo scoglio che
verra’ superato con la prossima riunione formale, riunione che avra’ l’obiettivo di ultimare tutti i
lavori, e finalmente chiudere in bellezza tutti questi mesi di duro lavoro e di incontri, per l’ultimo
appuntamento del 12 Giugno ... * !!
Questa settimana, probabilmente giovedi’ ci sara’ un altra riunione formale, per il 28 Angela ha
invitato un Irpino ad assistere alla presentazione del Gruppo Liburni; io, Marcello e anche Giuseppe
dovremo essere disponibili, ci metteremo d’accordo su chi presenziera’.... bene, chiudo mestamente
questo brevissimo verbale dicendo come sempre che per il momento.....
That’s all folks, !!

*data riferita al netto degli incentivi statali legge Universitaria l. 33/09. salvo approvazione Gino Roncaglia & affiliated
folks.
Presentazione Progetto Irpini in modalita E-Learning da Hotel Serena B&B (Baldacchini & Baldacchini)
Anticipo zero, Tan 3,90%, Taeg 5,92%. .
Offerta valida fino all’11.6.’09.

**Il dato sulla presentazione è riferito ai componenti del Gruppo Irpini misurati prima dell’assunzione di bevande
alcoliche importate dal Belgio su ciclo extraurbano e prima di altri consumi alcolici imputabili alla Scozia in ciclo
combinato: Birra da 4.1 a 5.9 kg/100km, Scotch da 6.2 a 9.1 l/100km.Presentazione Gruppo Irpini non cumulabile
con altre presentazioni in corso.
I dati di cui sopra, sono da intendersi Iva inclusa, promozioni non valide per chi ha in proprieta’ appartamenti a
Vetralla, o figli con nomi di servizi riferiti alla piattaforma Moodle, o clienti residenti in area area Frosinone/Latina non

71
MasterEL 2008‐2010 – Gruppo IRPINI
coperti da altri servizi, oppure utenti in possesso di beni di lusso (Fiat Croma, o moto GT tipo quella postata da
Marcello su Facebook). !!!

Alle 00 :58 circa si chiude l’incontro…

Gianlu....la presentazione la facciamo da dentro il ..baldacchino..???

72
ANGELA@
TUTOR-SITTING GRUPPO IRPINI

FATTURA SPEDIRE Fattura #


A: A: D’Acchioli Gianluca 0001
Daniela Castrataro
Via delle Connessioni
Street of Alcohol drinkers Data fattura 27 maggio 2009
mancate, 2
Glasgow, Scotland
Frosinone, Italy
Customer ID Isufol

DATE PRESTAZIONE RIFERIMENTI N.REGISTRO F.O.B. SPED TERMINALE TASSE

26/05/09 #0001 Master EL N/A N/A N/A VIRTUALE SI

PREZZO
QTA’ TEMPO UNITA’ DESCRIZIONE SCONTI % TASSE TOTALE
UNITARIO

5 Ore 1 Controllo e cura figli Irpini 80%* 20% Euro 1 5,00

Controllo e cura genitori dei


5 Ore 1 80%* 20% Euro 1 5,00
figli Irpini

5 Ore 1 Controllo piattaforme incinta 80%* 20% Euro 1 5,00

Cure particolari per mamma


16 Ore 2 80%* 20% Euro 4 64,00
dei figli Irpini
Attivita’ sociale di recupero di
23 ore 5 Irpini con problemi di 80%* 20% Euro 5 115,00
adattamento ed esistenziali

4 Varie 4 Acquisto 4 ciuccetti chicco 80%* 20% Euro 25 25,00

Subtotale 219,00
*sconto governativo per incentivare la creazione di famiglie virtuali in modalita’ E-Learning.
Sconti/Tasse 218,59

Spedizione 0,41

Varie 0
Per favore restituisci la porzione di documento con la prova dell’avvenuta ricezione del
pagamento. TOTALE DOVUTO Euro 0

RIMESSA

fattura # 0001

Customer ID isufol

Data 27/05/09

Importo allegato 0 spaccato (parcella dividere con Dott. Roncaglia)

PHONE (0039) 0761-797145


Via Divani Verdi in FAX (0039) 0761-797140
mezzo ai boschi,2 E-MAIL mailto:cpmasterel@gmail.com
Vetralla, Italy WEB SITE http://www.ahh!comeviboccio.net

73
 

 
 

Gruppo Irpini                                                                                                          MasterEL I anno 2008‐2010 
 
74