Sei sulla pagina 1di 2

PICENO AL MASSIMO

Associazione

L'associazione PICENO AL MASSIMO nasce come rete territoriale e tematica per


sostenere il progetto e l'azione dell'amministrazione provinciale di Ascoli Piceno,
presieduta da Massimo Rossi.

Ne sono soci fondatori Roberto Gobbato, Vincenzo Castelli, Paolo Beretta, Paola
Massi, Doriana Carosi, Elio Capecci, Angela Pazzi, Fabio Curzi, Giuseppe
Manzoni, Olimpia Gobbi.

Presidente: Angela Pazzi | Vicepresidente: Doriana Carosi | Tesoriere: Elio Capecci

DALLO STATUTO

L’Associazione ha come scopo le seguenti finalità, in Italia e all’Estero:

➢ favorire e promuovere la condivisione e percorsi partecipati dove tutta la


società civile responsabile e le associazioni possano realmente esprimere
opinioni, posizioni o critiche finalizzate a fattive proposte all’ interno di tutti
quei progetti che hanno al centro il bene comune;

➢ promuovere, coordinare e sostenere azioni politico-amministrative aventi lo


scopo di favorire la circolazione di informazioni libere ed utili ai cittadini,
anche al fine di scongiurare decisioni e scelte opposte al bene comune e
fatte in nome e per conto di interessi economico-affaristici di singoli o di
lobbies più o meno grandi;

➢ contribuire alla ricerca e all’attivazione di tutti gli spazi e le “modalità”che


possano concorre ad accorciare la distanza tra istituzioni e cittadini
restituendo a questi fiducia, senso di appartenenza e orgoglio. L’orgoglio di
abitare una terra straordinaria, densa di bellezze artistiche, paesaggistiche,
di talenti e di valori, una terra che, per questo, non può essere abbandonata
a scelte miopi e personalistiche.
➢ sostenere e dare continuità a quei percorsi politico amministrativi che sul

16 marzo 2009

Associazione PICENO AL MASSIMO


www.picenoalmassimo.org | info@picenoalmassimo.org | Fax 073599809
territorio abbiano avviato progetti di sviluppo sostenibile ed abbiano
potenziato la ricerca di sistemi di interazione e dialogo tra le istituzioni e i
cittadini che esulino dagli schemi convenzionali dei partiti, non in
contrapposizione a questi ultimi in quanto tali, ma a quei comportamenti
politici che subordinano i contenuti, i progetti, i bisogni reali delle popolazioni
al potere di gruppi ed individui, per il perseguimento non del bene comune
ma dell’egemonia di pochi su molti.

Possono essere soci dell'Associazione tutti i cittadini italiani e stranieri, nonché gli
enti italiani o stranieri che abbiano interesse al raggiungimento degli scopi
dell'Associazione e che hanno a cuore:

➢ il futuro del proprio territorio;

➢ la qualità della vita delle persone che in esso vivono lavorano, studiano,
soggiornano, stabilmente e/o temporaneamente;

➢ il potenziamento di un’economia e di uno sviluppo che sia realmente


sostenibile nel rispetto del patrimonio storico-culturale, sociale, naturale e
paesaggistico dei luoghi

➢ una dimensione di crescita che coniughi, in maniera intelligente e rispettosa,


innovazione e nuovi saperi con memoria e valori culturali ed ambientali;

➢ i valori della democrazia intesa come attiva, consapevole e responsabile


partecipazione delle popolazioni alle scelte relative ai progetti di sviluppo
delle comunità locali e globale;

➢ la promozione delle azioni politico-amministrative orientate a modificare


modelli di sviluppo deleteri per l’ambiente, per il territorio, per il paesaggio,
per i cittadini, impegnate invece verso un percorso di crescita sostenibile che
associ qualità, legalità, rispetto, giustizia, equità, solidarietà e partecipazione.

www.picenoalmassimo.org
info@picenoalmassimo.org

Gruppo Facebook: PICENO AL MASSIMO

Fax 073599809

Conto corrente 6200 c/o Banca dell'Adriatico


IBAN IT81 F057 4824 4001 0000 0006 200

16 marzo 2009

Associazione PICENO AL MASSIMO


www.picenoalmassimo.org | info@picenoalmassimo.org | Fax 073599809