Sei sulla pagina 1di 8

InCOMUNE

InCOMUNE
Comune di
addio
sala consigliare
Uggiate-Trevano

Comunità di Lavoro

REGIO INSUBRICA

COMITATO ITALIANO
COMITATO ITALIANO
COMITATO ITALIANO
Fondo delle Nazioni Unite per l’Infanzia
Fondo delle Nazioni Unite per l’Infanzia
Fondo delle Nazioni Unite per l’Infanzia

Qualcuno ci gioca,
n°1 ma per noi
n°1
n°2
n°2 è una cosa seria
Periodico
Direttore
Direttore
Direttore
5
Periodico del Comune di Uggiate Trevano - Piazza della Pieve 1 - Tel 031 948704 - fax 031 948741 - www.comune.uggiate-trevano.co.it - info@comune.uggiate-trevano.co.it
Periodicodel delComune
Comunedi
Responsabile:
Responsabile:
diUggiate
UggiateTrevano
Fortunato
Fortunato
Responsabile: Fortunato
Trevano--Piazza
Turcato.Turcato.
Consigliere
Turcato.Turcato.
Piazzadella
dellaPieve
Impaginazione:
Pieve11--Tel
Delegato: Cristian
Impaginazione:
Cristian
Tel031
Lo Monaco.
Cristian
031948704
948704--fax
Lo Monaco.
fax031
Testata
Testata registrata
LoMonaco.
Monaco. Testata
031948741
948741-- www.comune.uggiate-trevano.co.it
registrata
al tribunale di Como
registrata
www.comune.uggiate-trevano.co.it--info@comune.uggiate-trevano.co.it
al tribunale
31/86 del di
altribunale
tribunale
16Como
di Como
METTERE
dicembre 1986 anno
METTERE
IL XXIII
NUMERO
info@comune.uggiate-trevano.co.it
- numero 2 dicembre 2009
Direttore
Direttore
Direttore Responsabile:
Responsabile:
Responsabile: Fortunato
Fortunato
Fortunato Turcato. Consigliere
Turcato. Delegato:Cristian
CristianLo
Impaginazione:
Consigliere Delegato: LoMonaco.
Monaco.
Cristian Lo Testataregistrata
Testata registrata
Testata alaltribunale
tribunaledidiComo
registrata Como
al 31/86del
31/86 del16
16dicembre
di dicembre
Como METTERE
1986 ILILXXIII
1986anno
anno NUMERO
XXIII
NUMERO--numero
numero22dicembre
dicembre2009
2009
Cari Concittadini,
Cari CARI
Cari
CARI CONCITTADINI
Concittadini,
Concittadini,
CONCITTADINI
sono
CARI
sono trascorsi poco
CONCITTADINI
trascorsi dipoco
più di sei
piùTrevano mesi da quando la maggioranza dei cittadini di Uggiate-Trevano ha voluto che ritornassi per
perlala terza volta
voltaaaafare
fare
fareilililSindaco
Sindaco
Sindacodidi questo Comune, dopo una
Periodico
sono
pausa
Direttore
del Comune
trascorsi
durata
Responsabile:
poco
più
Uggiate
di
Fortunato
più didisei
quattro
seimesi
Turcato.
-mesi
anni.
Piazzada
Eddadella
Consigliere è
quando
quandoPieve 1 la
questa
Delegato:
maggioranza
- Tel
lala 031 948704 - fax
maggioranza
prima
Cristian Lo volta
Monaco.
dei
che,
dei031cittadini
con
Capo
948741 -di
cittadiniun
redattore: velo
Uggiate-Trevanoha
diwww.comune.uggiate-trevano.co.it
Uggiate-Trevano
di emozione,
Francesca Realini mi
havoluto
Testata
voluto- che
rivolgo
registrata a
cheritornassi
tutti
al
ritornassiper
voi
tribunale attraverso
di Como
laterza
info@comune.uggiate-trevano.co.it terzavolta
le
31/86 pagine
del 16 del
dicembre rinnovato
1986 anno
diquesto
Bollettino
XXIII -
questoComune,
numeroComunale.
5
Comune,dopo
maggio
dopouna
Infatti,
2011
una
come
pausa
pausa durata
durata più di quattro
piùnell’articolo
di quattro anni. anni. Ed
Ed è questa
è questa abbiamo la prima
la prima volta volta che,
che, con
con unun un velo
velo di emozione,
di emozione, mi rivolgo
mi rivolgo a tutti
a tutti voi attraverso
voi attraverso le pagine
lemigliorare del
pagine del rinnovatorinnovato Bollettino
Bollettino Comunale.
Comunale. Infatti, come
Infatti, come
ricordato
ricordatoanche anche
anchenell’articolo
nell’articolodella della Redazione,
dellaRedazione,
Redazione,abbiamo abbiamovoluto voluto instaurare
volutoinstaurare
instaurareun rapporto
unrapporto
rapportonuovo nuovo
nuovocon con
conlala nostra
lanostra
nostragente,gente, cercando
cercandodidi
gente,cercando migliorarelala
dimigliorare comunicazione,
lacomunicazione,
comunicazione,sia sia
siaaaalivello
livello informatico
livelloinformatico
informaticoche che
che
ricordato
CALENDARIO
aa mezzo -MAGGIO
stampa. Il Bollettino uscirà mensilmente, ad eccezione dei mesi di gennaio e settembre, per essere più puntuali con le comunicazioni, aggiornati e propositivi. Purtroppo
a mezzostampa.
mezzo stampa.IlIlBollettino
Bollettinouscirà usciràmensilmente,
mensilmente,ad adeccezione
eccezionedei deimesimesididigennaio gennaioeesettembre,settembre,per peressere
esserepiù piùpuntuali
puntualicon conlelecomunicazioni,
comunicazioni,aggiornati aggiornatieepropositivi. Purtroppoililil
propositivi.Purtroppo
15primomaggio:
primonumero numero Passeggiata
numeroesce esce
escecon con
conun
sulle
un
unpo’po’ orme
po’dididiritardo
di Garibaldi,
ritardo
ritardodovutodovuto
dovutoaiai
ritrovo
tempi
aitempi
in Piazzalenecessari
burocratici
tempiburocratici
burocraticinecessari

necessari Cari
per concittadini,
riavviare
perriavviare
riavviare la macchina
lamacchina
macchinacomunale comunale dell’informazione.
comunaledell’informazione.
dell’informazione.Speriamo Speriamo
Speriamoche che
cheilililBollettino,
Bollettino,
Bollettino,con con
conuna una
unapiù più frequente
piùfrequente
frequente
primo
periodicità Europa
e con alle
una ore
nuova14 (Pro
veste Val Mulini)
grafica, possa incontrare il vostro gradimento per
come e la vostra
avrete
la
approvazione.
letto sulla stampa locale la questione del passaggio dal centro
periodicità e con una nuova veste grafica, possa incontrare il vostro gradimento e la vostra approvazione.
20periodicità
maggio: Sala
All’interno edelcon una nuova
Coop
bollettino, Palazzo veste
potrete “La grafica,
Meridiana”
trovare possa–notizie
tutte incontrare il vostro
ore 21sull’attività
– La vita gradimento e la vostra approvazione.
All’interno del del bollettino,
bollettino, potretepotrete trovare
trovare tutte tutte lelele notizie
notizie sull’attività dell’Amministrazione
sull’attività dell’Amministrazione
dell’Amministrazione Comunale
Comunale inin generale,
in generale,
generale, dei vari
dei vari uffici
vari uffici
uffici ee degli
degli Assessorati,
Assessorati, delle delle
delle Organizzazioni
Organizzazioni di
di Volontariato
Volontariato
All’interno
e degli Enti cantata
pubblici di Fabrizio denostri
Andrè, nell’ambito dell’iniziativa sono stati molto impegnativi, in particolare per i miei Assessori e per i Consiglieri che sono tutti alla loro della
di Uggiate-Trevano
Comunale dei camion
dei chee degli trasportano
Assessorati, sabbia dalle
Organizzazioni cave
di Volontariato
e edegli
degliEnti pubblicieeeprivati.
Entipubblici privati.
privati.IIInostri
nostriprimiprimi
primisei sei mesi
seimesimesididi Amministrazione,
diAmministrazione,
Amministrazione,sono sonostati statimolto
moltoimpegnativi,
impegnativi,ininparticolare
particolareper peri imiei
mieiAssessori
Assessorieeper peri iConsiglieri
Consiglieriche chesono sonotutti tuttialla
allaloro prima
loroprima
prima
esperienza “Note’s 2011” (Assessorato
amministrativa. Per questo alla
bisognaCultura) dare tutto il tempo necessario nostra
perché zona
ciascuno alla
veda, Svizzera
comprenda, è diventata
impari e condivida di strettissima
le procedure e le attualità.
dinamiche che stanno alla base
esperienza amministrativa. Per questo bisogna dare tutto il tempo necessario perché ciascuno veda, comprenda, impari e condivida le procedure e le dinamiche che stanno alla base
21esperienza
maggio:
della pubblica amministrativa.
Scuole Elementari
amministrazione. PerSolbiate
questo
Intanto, bisogna
ore 21dare
–durante – Alla
questi tutto il tempo
scoperta
mesi, siamo necessario
stati testimoni perché e ciascuno
anche veda, comprenda,
protagonisti di alcuni impari
eventi e condivida
significativi ed le procedureAbbiamo
eccezionali. e le dinamiche
infatti che stanno
salutato, dopo alla18base
anni
della
della
di
pubblica
pubblica
dell’opera
permanenza
amministrazione.
amministrazione.
nella lirica,
nostra
Intanto, durante
Intanto,dell’iniziativa
nell’ambito
Parrocchia, durante
l’Arciprete
questi
questi
don
mesi,
mesi,
“Note’s
Gianluigi
siamo
siamo
2011”
stati
stati testimoni
Vercellini ed
Purtroppo
testimoni e anche
e anche
accolto il
abbiamo
protagonisti
protagonisti
nuovo, don Mario
di dovuto
alcuni
di alcuni
Ziviani.
eventi constatare
significativi ed che anche
eccezionali. Abbiamo questainfatti
eventi significativi ed eccezionali. Abbiamo infatti salutato, dopo 18 anni volta,
salutato, come
dopo 18 già
anni
didipermanenza
permanenzanella nellanostra
nostraParrocchia,
Parrocchia,l’Arciprete l’Arcipretedon donGianluigi
GianluigiVercellini Vercellinied edsuccesso
accoltoililnuovo,
accolto nuovo, don
in passato,
don Mario
Mario Ziviani.
c’ècompletati,
Ziviani. stato chiunsitempo è permesso di strumentalizzare una
22Dopo maggio: non Bicibike
pochi, ma - comprensibili
giro della provincia disagi per
Doponon nonpochi,
pochi,ma macomprensibili
comprensibilidisagi disagiper perlala viabilità
laviabilità
viabilitàdel del centro
delcentro
centropaese paese
paeseeeeda da parte
daparte
parte dei dei commercianti,
commercianti,sisi
deicommercianti, sono
sisono completati,inin
sonocompletati, inununtempo
tempotutto tutto sommato
tuttosommato accettabile,
accettabile,iiilavori
sommatoaccettabile, lavori
lavoriper per
perlala realiz-
larealiz-
realiz-
22Dopo maggio:
zazione Passeggiata
della nuova Piazzanel Plis,
Vittorio ritrovo
Emanueleal campo II e sportivo
parte della diVia Gironico
Vittorio Veneto,
questione iniziati così
dal Sindacodelicata Tettamanti per sfruttarla
nel mese di a
gennaio proprio 2009 vantaggio.
con la sostituzioneUn comportamento
del collettore fognario.
zazionedella dellanuovanuovaPiazza PiazzaVittorio
VittorioEmanueleEmanueleIIIIeeparte partedelladellaVia ViaVittorio
VittorioVeneto, Veneto,iniziati
iniziatidal dalSindaco
SindacoTettamanti
Tettamantinel nelmese mesedidigennaio
gennaio2009 2009con conlalasostituzione
sostituzionedel delcollettore
collettorefognario.
fognario.
zazione
L’opera ore 14 (Plis(manca
realizzata del Lura) ancora l’istallazione della pubblica illuminazione), credo sia da ritenersi una buona intuizione ed un lavoro assolutamente ben fatto. Nel mese di ottobre
L’opera
22L’opera
maggio:
abbiamo
realizzata
realizzata
Ricreo (manca
acquistato
(manca ancora
definitivamente
l’istallazione
ancora l’istallazione
gli ambulatori
della
dellaper
pubblica
pubblica
i medici
illuminazione),
illuminazione),
di base nel davvero
credo sia
credo siaCa’daVerda,
complesso indegno.
da ritenersi
ritenersi nei
una
una
quali
buona
buona
è
intuizione
intuizione
previsto il
ed un
ed un lavoro
trasferimento
lavoro assolutamente
assolutamente
dell’attività nella
ben fatto.
ben fatto.
seconda metà
Nel
Neldi
mese di
mese di ottobre
gennaio.
ottobre
abbiamoacquistato
abbiamo acquistatodefinitivamente
definitivamentegli gliambulatori
ambulatoriper peri imedici
medicididibase basenel nelcomplesso
complessoCa’ Ca’Verda,
Verda,nei neiquali
qualièèprevisto
previstoililtrasferimento
trasferimentodell’attività
dell’attivitànella nellaseconda
secondametà metàdidigennaio.
gennaio.
27Abbiamo
maggio:iniziato
Abbiamoiniziato
Scuola lavori dell’Infanzia:
iniziatoiiilavori
lavorididi distraordinaria
festa chiusura
straordinaria
straordinariamanutenzionemanutenzione
manutenzionedel
anno scolastico
del Cimitero
delCimitero
Cimiterocon con
conlala
La nostra
sostituzione
lasostituzione
sostituzioneall’interno
Amministrazione
all’interno
all’internodelle delle piante,
piante,ilililrifacimento
dellepiante,
ha deciso
rifacimento
rifacimentodei dei muri
murididi
deimuri
di affrontare
facciata
facciataeeel’illuminazione
difacciata
la questione
l’illuminazione
l’illuminazionedei dei colombari;in maniera
colombari;aaaprima-
deicolombari; prima-
prima-
27,Abbiamo
vera28 si e 29 maggio:con
continuerà Gitail ad Adelsdorf
rifacimento del(Comitato
muro esterno Gemellaggio)
sul lato parcheggio di Piazzale Terragni.
vera si continuerà con il rifacimento del muro esterno sul lato parcheggio di seria
Piazzale ed efficace,
Terragni. ovviamente nel rispetto delle competenze di ciascuno dei
31vera maggio:
Entro silacontinuerà
Sala
fine di con Palazzo
Coop
gennaio, il rifacimento
dopo aver del muro esterno
“La Meridiana”
effettuato – oredisul
ii lavori –lato
21messa parcheggio
Incontroaa norma, ilildimercato
Piazzale delTerragni.
lunedì sarà trasferito nell’area sottostante ilil Piazzale Europa, dove vi sono le cucine, così l’area
Entro la fine di gennaio, dopo aver effettuato lavori di messa norma, mercato
soggetti del lunedì sarà
coinvolti: trasferito
dai nell’area
Comuni sottostante
limitrofi Piazzale
alla Europa,
Provincia dove ai vi sono
gestori le cucine,
delle così
cave.l’area
Entro
di mercato la frontalieri
finesarà
di gennaio,
ben dopo
distinti da aver
quella effettuato i lavori di messa a opere
norma,sono il mercato del lunedì sarà trasferito nell’area sottostante il Piazzale Europa, dove vi sono le cucine, così l’area
diAdimercato
mercatosarà saràben bendistinti
distintida quelladidi
daquella parcheggio.
diparcheggio.
parcheggio.Molte Molte
Moltealtre altre
altreopere operesono sonoinin cantiere,
incantiere,
cantiere,ma ma saranno
masaranno illustrate
sarannoillustrate
illustratenel nel prossimo
nelprossimo bollettino
prossimobollettino
bollettinocomunale comunale
comunaledidi febbraio.
difebbraio.
febbraio.
GIUGNO tutti
Atutti auguro
tuttiauguro
auguroche che il nuovo
che il nuovoanno anno sia sereno
anno sia serenoeeveda e veda realizzati
vedarealizzati
realizzatitutti tutti i desideri
tuttii idesideri
desideriche cheÈ indispensabile
sono
chesono
sononei nei vostri
neivostri cuori.
vostricuori.
cuori. andare avanti insieme, senza
Fortunato
scaricarsi
TURCATO
il problema a
1 Agiugno: Municipioil nuovo di Bizzaronesia– sereno ore 20.45 – celebrazione vicenda. Fortunato
Fortunato TURCATO TURCATO
congiunta (Bizzarone, Faloppio, Ronago, Uggiate-Trevano)
festa del 2 giugno con consegna della Costituzione e del Per questo i Sindaci dei Comuni membri dell’Unione hanno avviato un
Tricolore ai neodiciottenni dei 4 Comuni (Unione “Terre di OBIETTIVO tavolo diCOMUNICARE!
OBIETTIVO trattativa a cui partecipano anche i Sindaci di Parè, Drezzo e
COMUNICARE!
Dopo Frontiera”)
alcuni mesi di studio e di progetti, ecco che OBIETTIVO
siamo COMUNICARE!
riusciti a compiere un primo importante passo verso la realiz-
4 eDopo Dopo
5 giugno: alcuni
alcuni
Gruppo mesi di
mesi
Esplorando di studio
studio
in Val e di
e
Sesia di progetti,
progetti, ecco ecco che che siamo Gironico
siamo riusciti e la a
riusciti Provincia
a compiere
compiere di Como.
unun primo primo importante
importante passo passo verso verso la la realiz-
realiz-
zazione
zazione di
di una
una delle
delle tante
tante novità
novità proposte
proposte nel
nel nostro
nostro programma
Inoltre
programma Guido elettorale:
Bertocchi,
elettorale: Sindacocercare
cercare di di migliorare
Bizzarone
di migliorare e la comunicazione
Presidente
la comunicazione dell’Unione, tra
tra sta
5 giugno:
zazione Piazzaledieuna Europa – ore 11 – Inaugurazione casetta
delle tante novità proposte nel nostro programma elettorale: cercare di migliorare la comunicazione tra
comunecomune
comune dell’acqua e cittadino.
cittadino.
e cittadino. portando avanti le nostre istanze presso l’Agenzia delle Dogane per trovare
IlIl giornalino
5 giugno: Open day Grest
giornalino comunale
comunale (Oratorio)è stato
stato ililil nostro
è stato nostro
nostro primo primo
primo obiettivo obiettivo
obiettivo di
di miglioramento,
miglioramento, infatti
infatti sisi è programmata
sicondivisa.
è programmata
programmata una una
una uscitauscita
uscita mensilemensile
mensile (10 (10
(10
Il
10 giugno: giornalino
numeri Cinema comunale
all’anno-escludendo
teatro moderno è Binago –di ore mesi21 – di
La gennaio
voce e il e una di
settembre) miglioramento,
soluzione rispetto il più ad infatti
possibile
una è
periodicità attuale che varia dal trimestrale
numeri all’anno-escludendo
all’anno-escludendo di di mesi mesi di di gennaio ee settembre) settembre) rispetto rispetto ad ad una una periodicità
periodicità attuale attuale che che varia varia dal dal trimestrale
trimestrale
numerial coro, nell’ambito dell’iniziativa
quadrimestrale, in modo “Note’s
da 2011” gennaio
garantire la freschezza Questo e è l’obiettivo
l’attualità delle di tutti coloroe che
informazioni una siedono alcontinuativa
presenza tavolo, poiché nelle siamo
al
al
11 giugno: quadrimestrale,
quadrimestrale,
Piazzale Europa – in
in
ore modo
modo
21 – da
Concertoda garantire
garantire
di Gala la
la
Filarmonica freschezza
freschezza ee l’attualità
l’attualità delle
delle informazioni
informazioni e e una
una presenza
presenza continuativa
continuativa nelle
nelle
nostre
nostre famiglie.
famiglie. Inoltre
Inoltre chiunque
chiunque potrà
potrà da da
da subito
subito iscrivervi convintialla
iscrivervi
iscrivervi alla che “news
“news spostare letter”ilinformatica,
letter” problema da
informatica,
informatica, nella
nella unquale
qualecomune le all’altro servirebbe
comunicazioni
le comunicazioni
comunicazioni
nostre Santa Cecilia inInoltre
famiglie. occasione del 175° anniversario
chiunque potrà di subito alla “news letter” nella quale le
saranno
saranno
saranno fondazione ancora
ancora e del più più immediate.
più immediate.
150° immediate.
dell’Unità d’ItaliaLe Le iscrizioni
Le iscrizioni
iscrizioni alla alla
alla news news
news letter
soltanto
letter possono possono
ad aggravare
possono essere
essere effettuate
la situazione,
effettuate direttamente direttamente
senza
direttamente risolverecollegandosi la questione alla
collegandosi sul sito
sul sitoradice.
sito
web del ancora
Comune, anch’esso aggiornato dove potrete lettertrovare tutte essere
le effettuate
informazioni utili, orari e attività collegandosi
del nostro sul
Comune.
12 giugno:
web del Festa
del Comune,ufficiale
Comune, anch’esso per i 175 anni
anch’esso aggiornato di attività della
aggiornato dove Filarmonica dove potrete Si
potrete trovarerischierebbe
trovare tutte tutte ledi penalizzare
le informazioni
informazioni utili, un Comune
utili, orari piuttosto
orari ee attività
attività del che
del nostro un
nostro Comune. altro,
Comune. con il
web Un
Un altro altro
Santa
altro passo passo
Cecilia
passo importante importante
importante èè stato è stato
stato quello quello
quello di di
di averaver
aver dato dato
dato forma
pericolo
formaulteriore alle responsabilità
alle responsabilità di vessare istituzionali
responsabilità istituzionali
ingiustamente
istituzionali con con
congli la nomina
laoperatori
nomina degli degli
del settore,
degli Assessori,
Assessori, i quali,
Un
12 giugno:
mentre Camminata
si sta gastronomica (Avis)
procedendo al conferimento di deleghe forma
anche alle ai Consiglieri così che i cittadini la nomina
sappiano a chi Assessori,
rivolgersi
mentre
mentre
12 giugno: sisi sta
Gruppo sta procedendo
procedendo
Esplorando al Monteeal al conferimento
Tamaroconferimento di di deleghe
deleghe nonanche anche
possiamo ai Consiglieri
ai Consiglieri
dimenticarlo, cosìdanno
così che ii cittadini
che cittadini
opportunità sappiano
sappiano e postiaadi chi
chi rivolgersi
lavoro.
rivolgersi
per
per avere
avere risposte
risposte chiare
chiare e competenti.
competenti. Nella
Nella pagina
pagina seguente
seguente troverete
troverete una
una tabella
tabella con
con l’elenco
l’elenco di
di tutte
tutte le
le persone
persone e
e lele
le
18 giugno:
per Ricreo
avere per risposte chiare eo competenti. Nella pagina Chiaramente
seguente troverete la nostra priorità una tabella è cercare con l’elenco di ottenere la riapertura
di tutte le persone del evalico
modalità
modalità
18 giugno: Oratorio per Cagnocontattarle
contattarle
– dalle ore 18o – fissare
fissare
Serata appuntamenti.
appuntamenti.
finale e
modalità per contattarle o fissare appuntamenti. Crocialecon Mulini, anche se non sarà facile, dal momento che per farlo è
Tornando
Tornando premiazione al giornalino
vincitori concorso
al giornalino
giornalino vi informiamo
letterario “Note’s
vi informiamo
informiamo che
che 2011” per comunicare
per comunicare
comunicare con con la la redazione
redazione ee
la redazione inviare
e inviare suggerimenti,
suggerimenti, èè
inviare suggerimenti, possibile
è possibile
possibile inviare inviare
inviare un’ un’
un’
Tornando
e-mail
19 giugno: al
a redazione@comune.uggiate-trevano.co.it vi che per
– ore 16 – Pomeriggio musicale presentato dalla necessario convincere, oltre all’Agenzia delle Dogane, anche il Prefetto e
e-mailCamnago aa redazione@comune.uggiate-trevano.co.it
redazione@comune.uggiate-trevano.co.it
e-mail Filarmonica di Faloppio nell’ambito delle manifestazioni per continua pag seguente
il 150° anniversario dell’Unità d’Italia
la Guardia di Finanza. come la Piazzetta Alpini e la rotonda in Val Mulini finanziata
Questa sarebbe però la soluzione ottimale, dato che tutte le dalla Provincia di Como.
cave danno sulla Val Mulini e dirottarle su Bizzarone vuol dire Ci sono poi delle opere finanziate dallo scorso anno che
aumentare a dismisura il loro tragitto, con un conseguente partiranno nel mese di giugno, come l’ampliamento della
aumento dell’inquinamento e dei disagi dei Comuni coinvolti, Scuola Media (possibile poiché tutti i Comuni coinvolti hanno
molti dei quali, come Uggiate, si ritrovano il traffico in pieno approvato il progetto esecutivo) e i lavori di rifacimento totale
centro. degli spogliatoi della palestra comunale e di sistemazione del
Ma i cittadini della Val Mulini non campetto esterno.
devono sentirsi abbandonati. Infine, nel piano delle opere allegato al bilancio preventivo,
Stiamo infatti trattando con recentemente approvato, abbiamo previsto numerose opere,
la Provincia per mettere in che partiranno appena riceveremo i ristorni dei frontalieri e
sicurezza la Valle, cosa che una parte degli oneri di urbanizzazione, oppure subito dopo
già si è incominciato a fare l’approvazione del bilancio consuntivo a fine maggio, dopo la
proprio in queste settimane in quale sarà possibile utilizzare l’avanzo di amministrazione.
concomitanza con l’inizio dei Tra gli interventi previsti voglio ricordare la realizzazione della
lavori di realizzazione della nuova rotonda. strada di collegamento tra Piazzale Europa e la Piazzetta Alpini,
Il tavolo di trattativa per risolvere il problema camion si ritrova il nuovo tratto di acquedotto sottostante la rotonda in Val Mulini,
quasi quotidianamente per affrontare questa emergenza nel gli interventi di messa in sicurezza della località Brughiere,
minor tempo possibile e nel modo più adeguato. nonché interventi di manutenzione straordinaria della rete
È chiaro per tutti che questa situazione per Uggiate-Trevano stradale, solo per citare alcune delle opere in programma.
è assolutamente insostenibile e deve cessare. La disponibilità Inoltre stiamo sfruttando le settimane che ci separano dall’inizio
della nostra Amministrazione, che ha deciso di non emanare di queste nuove opere per pensare ulteriormente al futuro e
un’ordinanza che ci avrebbe probabilmente messo contro gli riflettere sulle priorità e sugli obiettivi che vogliamo raggiungere
altri paesi, ha sicuramente facilitato la discussione. da qui alla fine del mandato.
Vi chiedo quindi di avere un po’ di pazienza e massima fiducia Abbiamo già infatti affidato diversi incarichi di studio e
nel lavoro degli amministratori, noi uggiatesi siamo in prima fila progettazione, tra cui quelli che riguardano la nuova biblioteca
e abbiamo ottenuto la solidarietà e il sostegno di tutti, compresa e la sistemazione delle Scuole Elementari.
la Provincia, competente per la quasi totalità delle strade Insomma, ci aspettano mesi davvero impegnativi, ma, come al
interessate. Contiamo di risolvere il problema al più presto. solito, l’entusiasmo non ci manca!
Per quanto riguarda il Comune di Uggiate-Trevano, come potete
notare dal calendario e dalle pagine che seguono, le prossime
settimane saranno ricche di interessantissime iniziative. Il Sindaco Fortunato Turcato
Un breve aggiornamento anche sull’attività amministrativa.
Ci sono lavori in essere che stanno proseguendo speditamente,

INFORMAZIONI SULL’IMPOSTA COMUNALE SUGLI - l’abitazione posseduta a titolo di proprietà o di usufrutto


IMMOBILI da cittadini italiani residenti all’estero regolarmente iscritti
all’AIRE, a condizione che non risulti locata.
Si avvisano i cittadini che entro il 16.06.2011 dovranno Al fine di permettere il calcolo dell’Imposta si comunica che:
provvedere al versamento dell’acconto dell’Imposta - l’aliquota ordinaria vigente per l’anno in corso è pari al 7 per
Comunale sugli Immobili di competenza dell’anno 2011. mille,
A decorrere dall’anno 2008 (Decreto Legge n. 93 del - l’aliquota da applicare alle abitazioni principali con categoria
27.5.2008), sono escluse dal pagamento dell’imposta le catastale A1, A8 e A9 e relative pertinenze è pari al 5 per mille
abitazioni principali e relative pertinenze secondo le fattispecie e la relativa detrazione di €. 103,29,
previste dalla legge (tranne che per le abitazioni principali - per le abitazioni locate tramite i Servizi Sociali
classificate nelle categorie catastale A1, A8 e A9 abitazioni (autocertificazione da presentare su apposito modulo entro il
di tipo signorile, ville e castelli), nonché le unità assimilate ad 30 giugno) l’aliquota è fissata nel 4 per mille,
abitazione principale dal regolamento comunale. - il versamento minimo da effettuarsi è pari a €. 2,50,
Il regolamento del Comune di Uggiate Trevano assimila - il versamento deve essere effettuato con arrotondamento
all’abitazione principale: all’euro per difetto se la frazione è inferiore o pari a 49
- le abitazioni e le loro pertinenze concesse in uso gratuito a centesimi ovvero per eccesso se superiore a detto importo.
parenti in linea retta o collaterale, per tali intendendosi i figli L’imposta deve essere versata secondo le seguenti
legittimi, naturali e adottivi, i genitori, i progenitori, i fratelli modalità:
e le sorelle. Per beneficiare dell’assimilazione è necessario - acconto pari al 50% dell’imposta dovuta entro il 16.06.2011
presentare a pena di esclusione autocertificazione su apposito e saldo per il rimanente 50% entro il 16.12.2011,
modello entro il 30 giugno, - saldo in unica soluzione entro il 16.06.2011.
- l’abitazione utilizzata dai soci delle cooperative edilizie a Il versamento dovrà essere effettuato a mezzo bollettino di
proprietà indivisa, c/c postale n. 89063440 intestato al concessionario della
- l’abitazione regolarmente assegnata dall’Istituto Autonomo riscossione CRESET SPA –ICI oppure a mezzo modello F24
case Popolari, così come previsto dalla normativa vigente.
- l’abitazione posseduta a titolo di proprietà o di usufrutto da Per ulteriori informazioni: Ufficio tributi c/o Unione di Comuni
soggetto anziano o disabile che ha la residenza in un istituto Terre di frontiera Tel. 031.949566 – Fax. 031.948142, e-mail:
di ricovero permanente, a condizione che l’abitazione stessa info@terredifrontiera.co.it sito: www.terredifrontiera.co.it
non sia locata,
INAUGURAZIONE DELLA CASETTA DELL’ACQUA

L’Amministrazione Comunale invita tutta la cittadinanza a partecipare all’inaugurazione della casetta


dell’acqua, che si terrà domenica 5 giugno alle ore 11 in Piazzale Europa.
Nel corso della manifestazione sarà possibile assaggiare diversi tipi di acqua.
Vi aspettiamo numerosi!

NORME PER UTILIZZARE LA CASETTA


DELL’ACQUA

Visto il successo che la casetta dell’acqua posizionata casa dell’acqua, che eroga della normale acqua potabile
in Piazzale Europa sta registrando, l’Amministrazione non trattata.
Comunale ha deciso di regolamentarne l’utilizzo, al fine
di favorirne una ordinata e adeguata fruibilità. Le violazioni alle disposizioni elencate sono punite con
In particolare, queste disposizioni mirano ad incentivare una sanzione amministrativa da €. 25,00 ad €. 500,00 a
l’utilizzo dell’acqua del nostro acquedotto, ulteriormente norma dell’art. 7 bis del D.Lgs. n. 267/2000.
purificata e rinfrescata, tenendo presente allo stesso
tempo che l’acqua è un bene prezioso e limitato e L’Amministrazione Comunale sottolinea inoltre che,
pertanto è necessario utilizzarne lo stretto indispensabile, quando tutte le casette dei comuni membri di “Terre
evitando sprechi e scorte eccessive (anche perché è di Frontiera” saranno attive, i comuni stessi daranno
sconsigliato conservare l’acqua della casetta per più di le casette in gestione all’Unione, al fine di avere norme
tre giorni). uguali per tutti, assicurando così una gestione unitaria e
più efficiente del servizio.
Ecco le nuove regole: I consumi non saranno più quindi considerati
1- La quantità massima di prelievo e asporto è fissata separatamente per ciascun paese, cosa che indurrebbe
in 6 litri al giorno per persona; i singoli comuni a mettere delle barriere protettive, ma
2- Per il prelievo possono essere esclusivamente verranno calcolati in base agli abitanti di ciascun paese,
utilizzate bottiglie o recipienti di capacità massima indipendentemente dal consumo effettivo, così che ogni
di litri 1,00; cittadino di “Terre di Frontiera” potrà andare a prendere
3- Precedenza agli utenti diversamente abili; l’acqua nella casetta che preferisce.
4- E’ vietato compiere operazioni di lavaggio dei Per i cittadini dell’Unione l’acqua sarà gratis, mentre
recipienti ed ogni altra operazione che comporti chi non risiede in uno dei quattro comuni membri dovrà
spreco d’acqua dagli erogatori; pagare un piccolo corrispettivo.
5- E’ vietato bere direttamente dagli erogatori; Al più tardi entro fine anno sarà inoltre possibile utilizzare
6- E’ vietato lavarsi le mani direttamente dagli la Carta Regionale dei Servizi per prendere l’acqua
erogatori e qualsiasi azione contraria alle gratuitamente da tutte le casette.
norme igienico – sanitarie (bagnarsi la testa,
rinfrescarsi, etc…). Il Sindaco
Fortunato Turcato

Le operazioni di cui ai punti 4-5-6 possono essere L’Assessore a Ecologia e Ambiente


eseguite presso la fontanella posta nelle vicinanze della Luca Bernasconi

LOTTA ALLE BOTTIGLIE DI PLASTICA si svolge su strada), sia la difficoltà del loro smaltimento.
Come per i sacchetti, anche per le bottiglie alcune ditte
Uno degli obiettivi primari che l’Amministrazione Comunale imbottigliatrici hanno iniziato ad utilizzare “plastica ecologica”,
si è posta quando ha pensato di attivare anche ad Uggiate- un particolare tipo di plastica biodegradabile in 80 giorni, a
Trevano una casetta dell’acqua è quello di ridurre il più fronte dei 7 secoli necessari per la decomposizione del PET.
possibile il consumo di bottiglie di plastica. Ma in attesa che questo tipo di plastica si diffonda e che
I motivi di questa scelta sono molteplici. le autorità statali investano in
Innanzitutto le bottiglie di plastica sono fatte di PET maniera consistente sul riutilizzo e
(polietilene tereftalato) che deriva dal petrolio, risorsa che, sul riciclo delle bottiglie di plastica
come sappiamo, è estremamente limitata. (mete purtroppo ancora lontane),
Inoltre, recenti studi stanno dimostrando che un componente quello che ognuno di noi può
del PET, il bisfenolo A, sarebbe altamente nocivo per la salute, fare nel suo piccolo è ridurre al
tanto da contribuire allo sviluppo di tumori alla mammella e minimo l’utilizzo delle bottiglie di
alla prostata. plastica, puntando invece su quelle di vetro, più igieniche e
Ma le bottiglie di plastica provocano gravi danni anche sicuramente meno nocive e inquinanti.
all’ambiente. Bisogna infatti tenere presenti sia i costi
necessari per il trasporto delle bottiglie stesse (che per l’80% Luca Bernasconi
Assessore a Ecologia e Ambiente
Primo Maggio
Festa dei Lavoratori
L’Amministrazione
Comunale ringrazia
sentitamente tutti coloro
che, con la loro parteci-
pazione e collaborazione,
hanno reso la Festa del 1°
Maggio 2011 un grande
successo.
INCONTRO CON I LAVORATORI FRONTALIERI All’iniziativa, che si terrà alle ore 21 presso la sala Coop del
Palazzo La Meridiana, parteciperanno Roberto Cattaneo
L’Amministrazione Comunale di Uggiate-Trevano e lo (Sindacato italiano CGIL) e Sergio Aureli (Sindacato
Sportello Frontalieri organizzano per martedì 31 maggio svizzero UNIA).
un incontro rivolto a tutti i lavoratori frontalieri, nel corso Attraverso questo incontro l’Amministrazione desidera
del quale si discuterà degli eventi di stringente attualità (in offrire un utile sostegno agli uggiatesi che lavorano
particolare riguardo alla proposta di alcuni partiti svizzeri oltreconfine e che costituiscono una grande ricchezza
di ridurre il numero dei frontalieri) e si affronteranno i temi per il tessuto economico elvetico ed anche rilanciare
dei rimborsi fiscali e delle pensioni. l’attività dello Sportello Frontalieri comunale.
GENERAZIONE DI VINCENTI, soddisfare le proprie aspettative o quelle della famiglia,
UN’OPPORTUNITA’ PER SCOPRIRE IL TALENTO DEI sono scoraggiati e faticano a costruire un progetto di
NOSTRI GIOVANI vita.
Da qui la volontà da parte della cooperativa sociale
Synthesis di Valmorea, in collaborazione con il Consorzio
Marta ha 19 anni e ormai sono otto mesi che è a casa… Servizi Sociali dell’Olgiatese, di sollecitare enti e aziende
non studia, non lavora, non fa niente. Fare l’insegnante del territorio ad investire sulle nuove generazioni, in un
è sempre stato il suo sogno. Per questo motivo, dopo progetto che coinvolga tutta la comunità.
la maturità, si è iscritta all’esame di ammissione per la Il progetto porta il nome di “Generazione di vincenti”
facoltà di Scienze della Formazione presso l’Università e mira a sostenere i giovani nella scoperta dei loro
degli Studi di Milano-Bicocca. Marta ha sostenuto potenziali, nell’inserimento nel mondo del lavoro e
l’esame, ma purtroppo non lo ha superato e a quel punto nell’orientamento allo studio, con un occhio di riguardo
era anche troppo tardi per iscriversi ad un’altra università. per la formazione professionale e tenendo conto delle
Su suggerimento dei genitori, Marta ha poi risposto a esigenze del mercato.
diversi annunci di lavoro per trovare un’occupazione, ma Il progetto si rivolge ai giovani dell’età dai 16 ai 28 anni e
invano. si articola in tre momenti di formazione: il Coaching per
Ora che i suoi progetti sono andati in fumo, non sa più lo sviluppo delle potenzialità individuali, il Tutoring per
nemmeno lei da che parte iniziare per co-struire il suo il confronto con le imprese e la loro realtà lavorativa, il
futuro. Mentoring per un’esperienza concreta di apprendimento
nelle aziende o nei servizi del territorio.
Luca ha 17 anni, vorrebbe fare l’elettricista, ma a scuola A partire da maggio 2011 e per tutti i prossimi 12 mesi
non ci va tutti i giorni…. Anzi da febbraio non ci è andato prenderanno via sul territorio i percorsi di orientamento
quasi mai. Va al bar, la sera e si ritrova con gli amici. e formazione di GENERAZIONE DI VINCENTI. Il primo
Di giorno? Di giorno non fa niente, dormicchia, incontra percorso sarà attivato presso il Centro LE GINESTRE di
qualche amico, sta su Facebook. Bizzarone ed è rivolto a tutti i ragazzi residenti nei 23
Cosa farà l’anno prossimo con la scuola non lo sa, non Comuni del Consorzio dei servizi sociali, in particolare
sa nemmeno più se fare l’elettricista potrà essere il suo quelli residenti nei Comuni di Bizzarone, Rodero, Cagno,
lavoro, non sa nemmeno se e come riuscirà a trovarlo Valmorea, Uggiate, Albiolo e Faloppio.
un posto di lavoro. Un posto di lavoro qualsiasi. “Ma Come fare per aderire? Basta contattare la cooperativa
hai voglia di lavorare?” Gli ha chiesto un amico di suo Synthesis al numero 031-806706 oppure in-viare una
papà che ha una piccola azienda edile. E lui aveva un po’ mail a: info@synthesis-scs.org, anche solo per avere delle
timore a rispondere di sì. informazioni aggiuntive e fissare un primo appuntamento
conoscitivo.
Esperienze come queste vengono vissute oggi da un Il progetto ha ricevuto il finanziamento da parte della
gran numero di ragazzi e ragazze. In Italia il 10,5% dei Fondazione Provinciale della Comunità Comasca, la
giovani non studia e non lavora. Alcuni hanno interrotto Banca di Credito Cooperativo di Cantù ed è co-finanziato
gli studi e si trovano in una fase di stallo, altri hanno dal Consorzio dei Servizi Sociali dell’Olgiatese.
concluso con successo il proprio percorso formativo ma Per maggiori informazioni sul progetto:
non riescono a trovare un impiego. Molti non riescono a www.synthesis-scs.org
TIROCINI FORMATIVI ESTIVI PER I GIOVANI I tirocinanti avranno l’obbligo di frequenza a due incontri
di formazione, indicativamente di due ore ciascuno, che
Al fine di offrire l’opportunità di realizzare momenti di riguarderanno la presentazione del progetto e la verifica
alternanza tra studio e lavoro nel periodo delle vacanze e valutazione finale dell’esperienza.
scolastiche estive, l’Unione di Comuni Lombarda “Terre I candidati potranno inoltre indicare l’eventuale
di Frontiera”, in collaborazione con il Consorzio Sol.Co. disponibilità a svolgere attività di volontariato nell’ambito
di Como, promuove dei tirocini formativi estivi rivolti dei servizi gestiti dall’Unione.
a ragazzi tra i 15 e i 18 anni residenti nei Comuni di Le domande di iscrizione, corredate di copia della carta
Bizzarone, Faloppio, Ronago e d’identità e del codice fiscale, saranno raccolte presso
Uggiate-Trevano. le sedi comunali oppure presso la sede dell’Unione di
I tirocini si svolgeranno tra il Comuni nei giorni e orari di apertura al pubblico, dal
13 giugno ed il 2 settembre giorno 16 maggio al giorno 4 giugno 2011.
2011, avranno la durata di Nel caso in cui le domande dovessero superare i posti
due settimane continuative e disponibili, si procederà alla selezione dei candidati.
si svolgeranno nell’ambito dei Per ulteriori informazioni e la modulistica: tel. 031.949566
servizi di manutenzione, in particolare del verde pubblico, – e-mail: info@terredifrontiera.co.it - sito: www.
oppure presso altri uffici comunali. terredifrontiera.co.it

ANCHE QUEST’ANNO… E-STATE INSIEME! a tali attività, usufruire del centro.

Al fine di supportare le famiglie nella gestione Il servizio sarà attivato se ci saranno


dei ragazzi durante il periodo delle vacanze almeno 25 iscrizioni.
scolastiche, l’Unione di Comuni “Terre di
Frontiera” propone anche nell’anno 2011, ad SERVIZIO MENSA
integrazione dell’offerta ricreativa dei Grest Sarà attivo un servizio mensa per
parrocchiali e delle altre strutture private presenti tutti coloro che lo richiederanno
sul territorio, l’esperienza, ormai consolidata, il cui costo di €.4,50 a pasto è
del centro estivo “E-state insieme 2011”, rivolto aggiuntivo rispetto alla retta di
a tutti i bambini e ragazzi dai 6 ai 14 anni residenti nei frequenza.
Comuni dell’Unione e limitrofi. Il pagamento del servizio mensa potrà essere effettuato
presso la Tesoreria dell’Unione – Banca di Legnano –
COSTO di ISCRIZIONE e RETTA di FREQUENZA Uggiate-Trevano oppure utilizzando un bollettino di c/c
L’iscrizione ai Centri Estivi “E-state Insieme 2011”, postale (n. 37526712) intestato all’Unione.
comprensiva della copertura assicurativa, è stata fissata Il costo è di €. 18,00 pari a quattro pasti settimanali.
in €. 10,00 per i residenti nei Comuni dell’Unione e in Eventuali buoni non utilizzati saranno rimborsati solo alla
€.15,00 per i non residenti. fine dell’iniziativa, previa richiesta scritta entro il mese
La retta di frequenza settimanale è invece determinata in successivo al termine dei centri (entro il 8/10/2011).
€. 15,00 per mezza giornata (8.00-12.00/13.30-17.30) e SERVIZIO TRASPORTO
in €. 25,00 per la giornata intera (8.00-17.30). Funzionerà un servizio gratuito di trasporto con pullmino
Il costo della mensa, dell’ingresso in piscina e di eventuali da fermate prestabilite solo per i quattro Comuni
altre gite/trasferte è escluso dalla retta di frequenza. dell’Unione, al raggiungimento di minimo 10 richieste.
I minori che non partecipano alle attività quali la piscina Per ulteriori informazioni e la modulistica: tel. 031.949566
e/o altre gite/trasferte non potranno, nel giorno dedicato e-mail: info@terredifrontiera.co.it - sito: www.
terredifrontiera.co.it

CERIMONIA PER LA FESTA DEL 2 GIUGNO membri.


Nel corso della serata, oltre ai
L’Unione di Comuni “Terre di Frontiera” invitta discorsi ufficiali, ascolteremo il
tutti i cittadini a partecipare alla cerimonia in saluto del Prefetto che provvederà
occasione della Festa della Repubblica che poi a consegnare ai neodiciottenni la
quest’anno si terrà mercoledì 1 giugno alle ore Costituzione ed anche, in occasione
20.45 presso il Municipio di Bizzarone. del 150° anniversario dell’Unità d’Italia,
L’iniziativa è stata anticipata di un giorno in quanto il tricolore, oltre ad un opuscolo
il nostro territorio avrà il piacere di ospitare Sua riguardante le norme del codice della
Eccellenza Michele Tortora, Prefetto di Como. strada.
L’Unione annuncia con soddisfazione che Allieterà la manifestazione la
quest’anno, per la prima volta, la celebrazione del 2 filarmonica Santa Cecilia di Uggiate-Trevano.
giugno si svolgerà alla presenza di tutti e quattro i Comuni
LE SERATE DI NOTE’S VIAGGIO AD ADELSDORF

Venerdì 20 maggio In occasione della Dorffest, la Commissione Gemellaggio


UGGIATE TREVANO: ORE 21, SALA COOP – PALAZZO LA di Uggiate-Trevano organizza un viaggio ad Adelsdorf nei
MERIDIANA giorni 27\28\29 Maggio 2011.
La vita cantata di Fabrizio De Andrè È possibile pernottare presso le famiglie oppure presso
L’incontro approfondisce il percorso di De André, spiegando l’Hotel DreiKronenin di Adelsdorf.
con un linguaggio facilmente accessibile anche ai non addetti
ai lavori gli elementi musicali e letterari utilizzati dal cantautore. Programma
La narrazione alterna i brani più intensi della sua produzione Venerdì 27 Maggio: partenza da Uggiate-Trevano alle ore
con il racconto dei momenti biografici maggiormente 15.30; arrivo verso le 21.30 circa ad Adelsdorf. In serata
significativi e delle fonti di ispirazione dei diversi canti. cena tipica tedesca.
Le canzoni vengono eseguite da musicisti professionisti con Sabato 28 Maggio: visita al castello di Pommersfelden.
attenzione agli arrangiamenti originali e alla loro ricchezza, Nel pomeriggio partecipazione alla Dorffestin di Adelsdorf.
attraverso un percorso che ripercorre le varie fasi dell’opera Cena con gli amici tedeschi.
di Fabrizio De André: dai brani Domenica 29 Maggio: viaggio
degli anni ’60 e ’70 all’ultima di ritorno a Uggiate-Trevano
produzione. con sosta e visita alla città
Conduttore e violinista: di Lindau. Rientro previsto in
Massimiliano Lepratti serata.
Paolo Vimercati: voce, chitarra
Beppe Sanzari: piano, tastiere Costo bus: 50 € (30 € di
acconto)
Sabato 21 maggio Costo pernottamento in
SOLBIATE: ORE 21, SCUOLE albergo (colazione e notte) in
ELEMENTARI camera singola: 45 €
Alla scoperta dell’Opera lirica - curiosità e segreti dietro le
quinte Per informazioni: Stefano 3452133505, Lorella 3393228702
Attraverso video, immagini, letture e musica suonata dal vivo, (Pomeriggio o ore serali)
si scopriranno le fasi di produzione che portano il pubblico a
sognare, immaginare e ad immedesimarsi con i personaggi
del repertorio operistico, un’arte quella dell’Opera lirica, nata
più di cinquecento anni fa ma ancora attuale perché esplora FILARMONICA SANTA CECILIA
sentimenti mai tramontati, amore, gelosia, odio e invidia, una UGGIATE TREVANO
serata di intrecci, perché no? anche divertenti! 1836-2011
Conducono la serata: 175^ ANNIVERSARIO DI FONDAZIONE
Christian Silva – scenografo
Giovanni Bataloni – pianista Programma Festeggiamenti
Sabato 11 giugno 2011 - Piazzale Europa - ore 21.00
Venerdì 10 giugno - Concerto di Gala in occasione del 175° Anniversario di
BINAGO: ORE 21, CINEMA TEATRO MODERNO fondazione e del 150° Anniversario dell’Unità d’Italia
La voce e il coro - Lezione concerto CON I MAYBE6IX di Domenica 12 giugno 2011 – Festa ufficiale per i 175 anni
Fausto Caravati di attività
Dialogare con i cantanti, partecipare all’evento musicale ore 10.00 S. Messa presso la Chiesa parrocchiale; al
cantando, battendo ritmi, danzando, esprimere i propri termine corteo al Cimitero per il ricordo dei musicanti
pensieri sui brani ascoltati: questo è quello che succede defunti
durante le lezioni-concerto dei MAYBE6IX. La filosofia delle ore 12.30 pranzo presso la struttura di piazzale Europa
lezioni-concerto è infatti quella di coinvolgere gli spettatori Al pranzo possono partecipare parenti ed amici dei
nell’evento musicale perché, nell’interazione con i cantanti musicanti e tutti i cittadini vicini alla Filarmonica. I posti
e con l’animatore, sperimentino concretamente il piacere di sono limitati a 200.
fare e ascoltare musica, stimolando la scoperta autonoma Costi: € 20,00 adulti - € 15,00 bambini e ragazzi sino a
dei segreti e dei misteri dei brani ascoltati. 14 anni.
Conduttore: Fausto Caravati Prenotazioni: entro il giorno 31 maggio p.v. presso il
Musicisti: il gruppo vocale dei MAYBE6IX Bar Pasticceria Valsecchi di via Mons. Sosio oppure al
martedì sera a Trevano presso la sala prove del Centro
Sabato 18 giugno Civico Rossini.
CAGNO: ORE 18, ORATORIO “P.G. FRASSATI” Per ragioni organizzative le quote di partecipazione
Premiazione del concorso letterario con numerosi ospiti, vanno versate al momento della prenotazione.
comici e musicisti. A ricordo dell’evento è previsto un annullo speciale
filatelico che potrà essere acquistato il giorno 12 giugno
Ermanno Ruggeri presso uno sportello straordinario delle Poste Italiane
Assessore alla Cultura allestito in Piazzale Europa dalle ore 10.30 alle ore
15.30.
CORSO DI AVVIAMENTO ALLA CORSA
PDL – Insieme per Uggiate Trevano
La Commissione Sport e Tempo Libero di Uggiate-
Cari concittadini, Trevano organizza un CORSO DI AVVIAMENTO ALLA
affrontiamo una questione della quale si sta parlando CORSA, al fine di rendere accessibile a tutti il piacere
molto sugli organi di stampa e che vede come di correre, sviluppare la voglia di praticare questo
protagonista il nostro Paese che per inettitudine degli sport e migliorare la propria resistenza psico-fisica.
amministratori locali, si trova letteralmente invasa dai
camion.
Il corso si articola in 6 incontri di un’ora circa che
La questione è molto semplice. Nel mese di febbraio si terranno itineranti lungo i sentieri del Comune di
l’Agenzia delle Dogane di Como, di concerto con la Uggiate-Trevano, a partire da mercoledì 11 maggio
direzione regionale, ha ritenuto di disporre la chiusura del 2011.
valico Crociale Mulini ai mezzi commerciali. Il Direttore
Claudio Rendano sul punto pare essere irremovibile. La partecipazione è gratuita ed aperta a TUTTI coloro
che vogliono migliorare la tecnica e la conoscenza
Sicché i camion di sabbia ed inerti che dalle cave della della corsa.
zona si recavano nel territorio elvetico per il tramite del Unico pre-requisito: certificato medico di idoneità
suddetto valico di punto in bianco si sono visti costretti
a passare per il valico di Bizzarone transitando per il all’attività sportiva non agonistica da consegnare
nostro piccolo centro. presso la segreteria del comune.
Il corso fornisce le fondamentali indicazioni pratiche
L’impatto sulla viabilità è stato drammatico, con per intraprendere senza rischi l’attività fisica della
conseguenti problemi di sicurezza per i cittadini e di
danneggiamento ed usura del manto stradale che corsa, andandone ad analizzare ogni singolo
attraversa il Paese. aspetto e rendendo accessibile a tutti il piacere di
correre, permettendo l’acquisizione della giusta
Nonostante le rimostranze avanzate dai cittadini e i tecnica attraverso l’esecuzione di andature generali
presidi effettuati dal coordinamento locale del Pdl,
insieme agli amici de Il Gradino, abbiamo letto e sentito e specifiche, di prevenire gli infortuni tramite esercizi
da parte del Sindaco Fortunato Turcato, del Presidente di stretching e di strutturare il proprio fisico per
dell’Unione Terre di Frontiera Guido Bertocchi e dei raggiungere una buona autonomia nella corsa di
rispettivi accoliti fanfaluche d’ogni foggia ed inutili lunga durata, migliorando la postura e la condizione
sermoni. fisica generale.
Hanno risposto con le solite frasi ovattate da professori
della politica abituati ai convegni e alla risoluzione Per informazioni telefonare al numero 031.948704
delle problematiche attraverso la via di inconcludenti oppure rivolgersi direttamente alla segreteria
consessi istituzionali. comunale negli orari d’ufficio.
Ma ciò che più sorprende, in questo frangente, è come
l’esperienza dell’Unione stia dimostrando di rotolare La Commissione Sport e Tempo Libero
sul piano inclinato di una mediocre amministrazione e
dell’assenza di qualsiasi progettualità e peso politico
presso i livelli più alti delle istituzioni.
Per non parlare dell’amministrazione Turcato, che pur 22 MAGGIO: A SPASSO NEL PARCO DEL
essendo quella maggiormente coinvolta, si è infinta di
adoperarsi per la problematica senza nulla ottenere di LURA
concreto anche quando le è stata suggerita l’adozione
dello strumento dell’ordinanza di divieto d’accesso o le Il Parco Sorgenti del Lura invita tutti domenica 22
sono state prospettate soluzioni alternative. Insomma
c’è poco da stare allegri. maggio alla quinta passeggiata nel Parco.
Il percorso quest’anno si preannuncia ancora
In questa situazione ridda di sole ipotesi e di vane più interessante del solito, poiché, oltre alla
promesse v’è quindi un solo punto certo ed inconfutabile:
l’immobilismo, l’inconcludenza e l’inettitudine dei nostri passeggiata nel verde, ci sarà anche una visita con
amministratori. Il che porta a trattare la questione a spiegazione ad alcuni luoghi legati a Garibaldi.
livelli istituzionali più elevati. Da parte nostra, ci stiamo Il percorso si svolgerà in gruppo e durerà circa
muovendo in questo senso e a riguardo Vi aggiorneremo
senz’altro sulla stampa e nei prossimi numeri di questo due ore.
mensile. Il ritrovo sarà al Campo Sportivo di Gironico alle
ore 14.
Nel frattempo, attendiamoci nuovi consessi istituzionali,
un profluvio di feste (pagate dai noi contribuenti), Al termine sarà possibile gustare in compagnia
inaugurazioni varie (pagate dai noi contribuenti), sprechi una merenda offerta dal Parco presso il Campo
di danaro pubblico (Piazzetta Alpini) o quant’altro da Sportivo di Gironico.
parte del Sindaco Turcato e dei suoi accoliti. Del resto, L’iscrizione è gratuita.
a costoro sembra interessare più il dito che la luna.
Coordinamento cittadino de Il Popolo della Libertà,
Gruppo consiliare Pdl, Insieme per Uggiate Trevano
REFERENDUM 12 E 13
Gmail Calendar GIUGNO
Documents Photos Reader Web more ▼ produzione di energia nucleare. Abrogazione parziale
cristianlomonaco@gmail.com | Settings ▼ | Sign ou

Fonte: Ministero dell’Interno di norme;


Foto x referendum.doc - Powered by Google Docs Save in Google Docs Edit Share
referendum popolare n. 4 – Abrogazione di norme
File View
Domenica 12 e lunedì 13 giugno 2011 i cittadini della legge 7 aprile 2010, n. 51, in materia di legittimo
italiani saranno chiamati al voto per esprimersi su impedimento del Presidente del Consiglio dei Ministri
quattro referendum popolari per l’abrogazione di e dei Ministri a comparire in udienza penale, quale
disposizioni di leggi statali. risultante a seguito della sentenza n. 23 del 2011
Le denominazioni sintetiche, formulate dall’Ufficio della Corte Costituzionale.
centrale per il referendum costituito presso la Corte Il referendum è valido se si reca alle urne il 50% + 1
Suprema di Cassazione, in relazione a ciascuno dei degli aventi diritto.
quattro quesiti referendari dichiarati ammissibili, Votare è un diritto e un dovere civico.
sono:
referendum popolare n. 1 – Modalità di affidamento
e gestione dei servizi pubblici locali di rilevanza
economica. Abrogazione;
referendum popolare n. 2 – Determinazione della
tariffa del servizio idrico integrato in base all’adeguata
remunerazione del capitale investito. Abrogazione
parziale di norma;
referendum popolare n. 3 – Nuove centrali per la

PARTIGIANI DEL XXI SECOLO hanno lottato per la libertà, dall’on.


Renzo Pigni: “Il fascismo odierno
L’ANPI, Associazione Nazionale non è quello che ho conosciuto io
Partigiani d’Italia, nel congresso nel ventennio, il fascismo di oggi è
nazionale del 2006 ha deciso un modo di pensare che si diffonde
di modificare lo statuto al fine tra la gente con parole di odio
di consentire di entrare a pieno contro “l’altro”, il disprezzo delle
titolo nell’associazione anche a istituzioni, non dare importanza al
quelle generazioni che, pur riconoscendosi nei bene comune e al benessere generale”.
valori della Resistenza e nella Costituzione, non Per contrastare tutto ciò è necessario il contributo
hanno partecipato, per ragioni di età, alla guerra di di tutti, di chiunque pensi che la Resistenza non sia
Liberazione. solamente qualcosa che è accaduto in un lontano
Questa scelta è stata dettata da due motivi connessi passato e da ricordare col dovuto rispetto, ma che,
tra di loro: innanzitutto bisogna pensare che chi ha da essa, si prenda ispirazione per mettere in pratica
militato nella Resistenza sta piano piano dicendoci questi valori, farli conoscere, rispettare e agire
addio, per questo viene dato ai giovani il compito affinché essi diventino realtà.
di trasmettere la loro memoria, affinché ciò che è
stato non finisca nell’oblio della Storia e, in secondo
luogo, a noi giovani viene chiesto di farci partigiani Nicole Sartori
del XXI secolo per far fronte alla sfide che il mondo Vice-presidente della sezione ANPI “Rado
moderno ci mette di fronte. Per questo ho scelto di Zuccon” Uggiate-Trevano.
iscrivermi all’ANPI, non considerandolo qualcosa di
anacronistico ma immerso nella contemporaneità. Per contatti e per tesserarsi:
Basti pensare al fatto che i valori e i principi contenuti anpi.uggiate@gmail.com
nella nostra Carta fondamentale, la Costituzione, tel. 333 6127732
sono validi ancora oggi (sempre oserei dire) anche
se in questi ultimi anni sono stati messi a dura prova
da una contemporaneità non sempre ispirata da
questi valori.
Ed è proprio qui che noi dell’ANPI possiamo agire nel
nostro piccolo, facendoci portatori e attori di valori
importanti come la libertà, l’eguaglianza, la pace, la “Nei giovani noi abbiamo fiducia. Ad essi vogliamo
non violenza. Detti così possono sembrare solamente consegnare intatto il patrimonio politico e morale
belle parole o concetti astratti ma, riprendendo della Resistenza, perché lo custodiscano e non vada
le parole pronunciate nella duplice occasione dei disperso; alle loro valide mani affidiamo la bandiera
festeggiamenti del 25 aprile e dell’intitolazione della della libertà e della giustizia perché la portino sempre
nostra sezione al partigiano Rado Zuccon, uomo più avanti e sempre più in alto.” Sandro Pertini
di estrema coerenza e simbolo di tutti coloro che

1 di 1 10/0