Sei sulla pagina 1di 4
NS D.0.S.n6O 35 5ERK. 12.6.8 del . REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILTANA ASSESSORATO DELLE AUTONOMIE LOCALI, DELLA FUNZIONE PUBBLICA E DEL PERSONALE . DIPARTIMENTO DELLA FUNZIONE PUBBLICA E DEL PERSONALE IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO 13° VISTO to statuto della Regione Sicilianay VISTO il,D.L.vo n. 118 del 23/06/2011 € sm. ed integrazioni “disposizioni in materia di armonizzazione dei sistemi contabili e degli schemi di bilancio delle regioni, degli enti locali ¢ dei Joro organismi, a norma degli artt. 1 e 2 della L. 05/05/2009, n. 42; VISTA \a legge regionale 12 agosto 2014 n. 21 ed in particolare l'art. 68, comma 5; VISTA la Legge 7 maggio 2015 n. 9 Disposizioni programmatiche ¢ correttive per 'anno 2015. Legge di stabilith regionale; : VISTA Ya Legge 7 maggio 2015 n. 10. Bilancio di previsione della Regione per l'esercizio finanziario 2015 ¢ bilancio pluriennale per il triennio 2015-2017; VISTO il D.D.G. n, 3308 del 06/11/2003 con il quale i Dirigenti preposti alle strutture intermedie del Dipartimento, esercitano le funzioni indicate dall’art. 8 della L.R. n. 10/2000 e predispongono e firmano gli atti amministrativi anche finali, rientranti nelle competenze dei propri uffici, aventi cafattere vincolato per legge; VISTO il D.D.G. n. 4650 det 31/07/2013 con il quale il Dirigente Generale de! Dipartimento Funzione Publica e Personale conferisce all’ Arch. Maria Concetta Caviglia lincarico di dirigente del Servizio 13 “Gestione giuridica ed economica del personale dell’ Assessorato regionale della Famiglia, delle Politiche sociali e del Lavoro”; VISTO il DS. n, 8277 del 03/12/2014 (n. impegno ragioncria 59) con if quale é stata impegnata Ja somma complessiva di euro 4.681.742,96= sul Cap. 212015 art. 17 per la liquidazione del piano di lavoro anno 2014 al personale del Dipartimento Regionale del lavoro, dell’lmpicgo, dell’orientamento, dei servizi e delle attivitd formative; VISTA la Delibera di Giunta n. 204 del 10/08/2015 con la quale é stato approvato i straordinario dei residui; VISTA 1a nota direttoriale prot. 112744 del 03/09/2015 del Servizio 2 F.P. relativa a “riaccertamento straordinario dei residui — circolare 19 de! 11/06/2015” VISTA a tabella allegata alla nota prot. 112744 del 03/09/2015 di raccordo tra gli estremi dell’impegno di provenienza prima del riaccertamento straordinario dei residui ed i nuovi estremi assegnati nella reimputazione all’esercizio 2015 dalla quale si evince che I'impegno assunto con il citato D.R.S. n. 8277 del 03/12/2014 ha mantenuto lo stesso numero 59; VISTA la nota prot. 23070 del 08/05/2015 con la quale il Dirigente dell’Area V del Dipartimento Regionale del Lavoro, ha trasmesso il contratto collettivo decentrato sottoscritto dalle OO.SS. per Pahno 2014; VISTA la nota prot, 118507 del 15/09/2015 con la quale questo Servizio 13: F.P. chiede al Dipartimento Regionale del lavoro, dell’Impiego, dell’orientamento, dei servizi ¢ delle attivita formative ulteriore documentazione utile a dimostrare il corretto svolgimento del processo di thisurazione delle prestazioni e di valutazione dei dipendenti ai fini del risultato atteso e eonseguito Gall’ Amministrazione conformemente alle osservazioni della Corte dei Conti in oceasione della Parifica del Rendiconto esercizio finanziario 2014; iaecertamento ae VISTE le note prot. 45285 del 21/09/2015 e prot. 46210 del 25/09/2015 del Dirigente Generale del Dipartimento Regionale del lavoro, dell’Impiego, dell’orientamento, dei servizi e delle attivita formative, con le quali, in riscontro alla nota prot. 118507 del 15/09/2015, sono state fornite le informazioni richieste e, nel contempo, sono state individuate le strutture per le quali procedere alla sospensione della liquidazione del saldo del piano di lavoro anno 2014; VISTA la nota prot. 28565 del 09/06/2015, integrata dalla nota prot. 42558 del 07/09/2015 e dalla nota prot. 50474 del 19/10/2015, del Dirigente Generale del Dipartimento Regionale de: lavoro, deli'Impiego, dell'orientamento, dei servizi e delle ativita formative con la quale sono state trasmesse, per la liquidazione, le tabelle di riparto approvate in sede di contrattazione, nonché gli elenchi del personale destinatario delle quote annuali di partecipazione al piano di lavoro con Findicazione delle indennita previste dall’allegato M al CCRL da erogare della Direzitne Territoriale de! Lavore di Ragusa; VISTA la nota prot. 28266 de! 08/06/2015, integrata dalla nota prot. 50470 del 19/10/2015, del Dirigente Generale del Dipartimento Regionale det lavoro, dell’Impiego, delI’orientamento, dei servizi e delle attivita formative con la quale sono state trasmesse, per la liquidazione, le tabelle di riparto approvate in sede di contrattazione, nonché gli elenchi del personale destinatario delle quote annuali di partecipazione al piano di lavoro con lindicazione delle indennita previste dall'allegato Mal CCRL da erogare della Direzione Territoriale del Lavoro di Trapani; VISTA la nota prot. 25986 del 25/05/2015, integrata dalla nota prot. 50473 del 19/10/2015, del Dirigente Generale del Dipartimento Regionale del lavoro, dell’Impiego, deil’orientamento. dei servizi ¢ delle attivith formative con la quale sono state trasmesse, per la liquidazione, le tabelle di riparto approvate in sede di contrattazione, nonché gli elenchi del personale destinatario delle quote annuali di partecipazione al piano di lavoro con I'indicazione delle indennita previste dall"allegato Mal CCRL da crogare della Direzione Territoriale del Lavoro di Catani: VISTA la nota prot. 34133 del 07/07/2015, del Dirigente Generale del Dipartimento Regionale del lavoro, dell'Impiego, dell’ orientamento, dei servizi ¢ delle attivita formative con la quale sono state trasmesse, per la liquidazione, le tabelle di riparto approvate in sede di contrattazione, nonché gli clenchi del personale destinatario delle quote annuali di partecipazione al piano di lavoro con Vindicazione delle indennita previste dall‘allegato M al CCRL da erogare della Direzione Territoriale del Lavoro di Enna; . CONSIDERATO che con nota prot 46210 del 25/09/2015, del Dirigente Generale del Dipartimento Regionale de! lavoro, dell’Impiego, dell’orientamento, dei servizi ¢ delle attivita formative é stata sospesa la liquidazione del saldo del Piano di lavoro anno 2014 della Direzione Territoriale de! Lavoro di Enna; RITENUTO, a seguito dei riscontri effettuati, di poter procedere alla liquidazione sul Capitolo 212015 art. 17 del Bilancio della Regione Siciliana per 'esercizio finanziario 2015 a carico dell’impegno n. 59 della somma complessiva di € 184.453,63_ peril pagamento delle indennita e del saldo Piano di Lavoro anno 2014 al personale non dirigenziale del Dipartimento Regionale del lavoro, dell’Impiego, dell’orientamento, dei servizi e delle attiviti formative, come da allegato prospetto che fa parte integrante del presente provvedimento DECRETA Art. 1) Per le motivazioni specificate in premessa, che qui si intendono integralmente riyortate € trascritte ai sensi del D.L.vo n. 118 del 23/06/2011 ¢ sm. ed integrazioni, preso atto delle verifiche di competenza sulle valutazioni finali per ciascun dipendente a carico del Dipartimento del lavoro, dell'Impiego, detlorientamento, dei servizi ¢ delle attivita formative, si autorizza la liquidazione mediante emissione di mandati di pagamento sul Capitolo 212015 art. 17 codice 1.01.01,01.004 del Bilancio della Regione Siciliana ~ rubfica Dipartimento Regionale della funzione pubblica e del personale — esercizio 2015 - impegno 1, 59 della somma di € 184.453,63= per il pagamento delle indennita e del saldo Piano di Lavoro anno 2014 al personale non dirigenziale del Dipartimento Regionale del lavoro, dell'Impiego, dell’orientamento, dei servizi ¢ delle attiviti formative come da allegato prospetto che fa parte integrante del presente provvedimento. Il presente provvedimento viene trasmesso per la pubblicazione al Responsabile e all’ Addetto del progpdimento di pubblicazione nel sito internet della Regione Siciliana, ai sensi dell’art. 68, comma 5, della legge regionale 12/08/2014, n. 21 e suecessivamente sari inviato alla Ragioneria Centrale di competenza per la registrazione Palermo, ti 4 OTT. 2015 Il Funzionario Direttivo (Dott.ssa o, Lo Burgio) IL DIRIGENTE ‘ } a Cove 7 ‘ 7 DIPARTIMENTO DELLA FUNZIONE PUBBLICA £ DEL PERSONALE SERVIZIO 13 Atepsoaoes. C235 ogy QTE aa DIPARTIMENTO LAVORO - DECRETO DI LIQUIDAZIONE FAMP COMPETENZA 2015 DTLEN - IND. CONSEGNATARIO. 2.700,00 DTL.CT- $ALDO PIANO LAVORO. 107.874,29 DTL,TP - SALDO PIANO LAVORO 41.451,15 DTI'RG - SALDO PIANO LAVORO 32.428,19 TOTALE 184.453,63 IL FUNZIONARIO DIRETTIVO (oot 7, Le Burgio)